Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria altre specialità modellistiche. > Modellismo Statico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 16 settembre 12, 11:47   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Elyboy
 
Data registr.: 05-09-2012
Residenza: Piacenza
Messaggi: 121
in cerca di info...e di hobby...

Ciao Ragazzi sono nuovo in questo sottoforum del barone quindi abbiate pazienza...
Sono qui per chiedervi qualche info su questo hobby...
Premetto che mi piacciono molto le moto, ma non disdegno neppure le auto ed elicotteri...

Mi piacerebbe partire a costruirmi un modellino, mi servirebbe dunque sapere se è meglio partire con uno di questi kit pronti all'uso

Airfix A50110 Aston Martin DBR9 Gulf Categoria 3, scala 1:32, set regalo con colla, vernice e pennelli: Amazon.it: Giochi e giocattoli

oppure partire direttamente con un kit normale, cosa che mi alletterebbe, ma ho paura di fare pasticci non sapendo nulla di come si costruisce un modellino del genere.....sarei quindi propenso per uno starter kit e poi vedere come va...

Se invece mi consigliate di partire con un kit normale, di cosa dovrei munirmi oltre ai colori elencati sul kit?
Altra cosa, è così importante il primer (l'aggrappante no?)? quante mani di vernice si applicano solitamente?
leggevo per esempio: primer, colore, trasparente (anche qui...è così importante?), decal, trasparente...

Insomma, mi piacerebbe saperne di più su come portare un kit dalla scatola alla vetrina, partendo dal presupposto che non ho alcuna base.....

Cerco dunque un'anima pia che mi dia qualche dritta....
Elyboy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 settembre 12, 18:28   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Elyboy
 
Data registr.: 05-09-2012
Residenza: Piacenza
Messaggi: 121
Beh almeno ditemi quale marca...mi pare di capire che i tamiya sono quelli fatti meglio...se si parla invece di italeri, revell...cosa si puó dire di queste due firme?...
Elyboy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 settembre 12, 22:19   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di supercougar82
 
Data registr.: 05-03-2011
Residenza: palermo
Messaggi: 1.314
Invia un messaggio via MSN a supercougar82
io ai tempi prima di passare al navimodelismo rc e all'autocostruzione , da scatolaro mi trovavo bene con revell e italeri..
tamia i materiali sono migliori, ma pecano di particolari a volte .. difatti ci sono dei kit di aggiunta ..
io personalmente uiusavo direttamente il colore sulla plastica , mi limitavo a passare un po di carta smeriglia fine, e poi lavavo con acqua e sapone ..
poi vernice , decal e trasparente a volte , non sempre ..
le mani di vernice dipendono da quanti colori ha ilmodello.. si iizia sempre con il più chiaro . almeno cosi mi hanno sempre detto di fare e sempre ho fatto..
io ti direi di iniziare da uno starter.. prendi mano, e poi provi un kit più complicato
supercougar82 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 settembre 12, 00:04   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Elyboy
 
Data registr.: 05-09-2012
Residenza: Piacenza
Messaggi: 121
Citazione:
Originalmente inviato da supercougar82 Visualizza messaggio
io ai tempi prima di passare al navimodelismo rc e all'autocostruzione , da scatolaro mi trovavo bene con revell e italeri..
tamia i materiali sono migliori, ma pecano di particolari a volte .. difatti ci sono dei kit di aggiunta ..
io personalmente uiusavo direttamente il colore sulla plastica , mi limitavo a passare un po di carta smeriglia fine, e poi lavavo con acqua e sapone ..
poi vernice , decal e trasparente a volte , non sempre ..
le mani di vernice dipendono da quanti colori ha ilmodello.. si iizia sempre con il più chiaro . almeno cosi mi hanno sempre detto di fare e sempre ho fatto..
io ti direi di iniziare da uno starter.. prendi mano, e poi provi un kit più complicato
Grazie Mille per le info...
Elyboy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 novembre 12, 00:01   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 22-04-2012
Residenza: pescara
Messaggi: 10
inizio modellismo statico

Ciao elyboy, mi chiamo Pierpaolo e ho letto per caso la tua recensione. ho visto che è data settembre, quindi probabilmente o hai risolto o hai abbandonato l'idea di partire col modellismo statico. purtroppo è un po che non bazzico su questo forum poichè ho dovuto abbandonare il dinamico a causa dei costi troppo elevati, però continuo con lo statico che è più economico e da soddisfazioni.
comunque, dopo questa premessa veniamo a noi. Ho letto che prediligi auto e moto, io costruisco prevelentemente mezzi e velivoli militari, però mi è capitato di fare anche una moto della tamya e il kit mi ha soddisfatto molto.
per iniziare, dovresti scegliere un kit non troppo costoso tipo Italeri, academy, trumpete o revell perchè, pur non essendo ricchissimi di particolari, danno un risultato finale accettabile. tieni conto che i primi modelli che farai non saranno un granche perchè, anche se ben assemblati, la coloraione lascerà a desiderare(vuoi per la poca pratica con i pennelli o l'errata diluizione dei colori) e quindi se hai speso ad esempio 50 euro per un kit e ti viene male, rischi di scoraggiarti e abandonare tutto. Le due case che ti ho citato sopra vanno benissimo per fare pratica. io a volte le uso ancora perchè mi diverto a produrmi da solo i particolari che mancano tipo rivetti, cinture di sicurezza ecc.
Al contrario, se usi una marca troppo scadente, puoi impegnarti quanto vuoi ma avrai sempre il risultato di vedere un giocattolo una volta finito il modello. alla luce di ciò ti sconsiglierei l'airfix per esperienza personale (ho acqistato dei figurini del personale usaaf e sembrano i soldatini con cui giocavo da bambino e si vendono a buste da 1kg.
Per quanto riguarda il primier, ti posso dire che è molto utile perchè ti garantisce un migliore appoggio del colore sul modello e ti consente di fare la metà delle passate di colore che normalmente servirebbero, però io ho lavorato molte volte senza e ti posso dire che è molto utile ma per iniziare non è assolutamente indispensabile.
se ti può interessare uso il primier tamiya color metallo extrafine perchè una volta spruzzato non copre i piccoli particolari del modello(usa una mascherina quando lo spruzzi e apri le finestre anche se fa freddo. capirai da solo il perchè).
L'attrezzatura iniziale che dovresti avere è un flacone di colla specifica con pennellino per modelli statici che trovi in tutti i negozi di modellismo, la colla cianoacrilica (super attak per capirci), un tubetto di stucco della molak o tamiya o qualunque altra marca va bene lo stesso. lo stucco ti serve per coprire i buchi che si presentano dopo l'assemblaggio e per rimediare ad eventuali errori, fidati è utilissimo. un paio di pinzette che diventeranno le tue dita, della carta vetrata con grani da 800 o superiori per i lavori di fino, grane inferiori a scelta per le sgrossature, degli stuzzicadenti(per applicare la colla cianoacrilica, lo stucco, miscelare i colori e molti altri utilizzi) del nastro adesivo per schermare quando colori ad esempio i vetri un cutter e un taglia incisioni, un paio di pennelli piatti e un paio tondi di misure diverse.
Sembra tanta roba ma con 40 50 Euro compri tutto (forse pure meno cmq mi tengo largo).
Per i colori puoi tranquillamente mantenerti a quelli indicati sulle istruzioni del kit.
tieni conto però della natura dei colori, cioè smalti, acrilici, tempera,olio ecc.
perchè ognuno ha caratteristiche diverse e diluenti diversi.
Ad esempio io uso gli smalti humbrol e gli acrilici tamiya. gli smalti si diluiscono con acquaragia, hanno un ottima azione coprente e danno un buon risultato, di contro sono tossici, hanno un forte odore e asciugano in 5-6 ore.
Gli acrilici invece si diluiscono con acqua o alcool puro, non puzzano, sono atossici e asciugano in pochi minuti, il problema è che non hanno un'azione coprente come gli smalti e necessitano di più passaggi. Sarebbero più indicati per l'utilizzo ad aerografo ma io li uso anche con i pennelli e mi trovo bene lo stesso.
Per il momento credo che basti, poi se continuerai con questo bellissimo passatempo, ti verrà la malattia degli attrezzi e ti troverai la stanza piena perchè avrai la sensazione di aver bisogno di tutto.
Spero di esserti stato utile, ti saluto e ti auguro buon lavoro.
pierpaolors non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Info su 2 Modelli Hobby King kitaro Aeromodellismo Volo Elettrico 35 11 febbraio 11 18:30
info nuovo automodello (ancora in cerca) tonyj Automodellismo Mot. Scoppio Off-Road 10 23 agosto 10 21:28
Info acquisti su Hobby K vincenzoslim Automodellismo Mot. Elettrico Off-Road 2 07 aprile 10 00:51
andy's hobby shop info ducati Aeromodellismo Alianti 2 19 febbraio 08 22:44
Info su inizio hobby OldWise Automodellismo 1 02 febbraio 05 14:10



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 09:19.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002