Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria altre specialità modellistiche. > Mezzi Corazzati


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 19 aprile 10, 16:54   #21 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di renzino
 
Data registr.: 17-01-2010
Residenza: biella
Messaggi: 79
Citazione:
Originalmente inviato da Sir Percy Visualizza messaggio
Almeno tu sei ordinato, meglio che non guardi la mia stanza.
Purtroppo molte volte essere ordinato non è un vataggio.

Più di una volta mi è successo di cercare qualcosa che avevo ritirato troppo bene..............e ritrovarla quando l'avevo gia ricomprata e non mi serviva più.
renzino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 aprile 10, 13:44   #22 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 28-04-2010
Residenza: TORINO
Messaggi: 185
Smile Sir Percy, dove hai comprato le ruote dell' Abrams?

Citazione:
Qui c'è il link da ebay. Come ti avevo anticipato c'è da sborsare sui 150 euro.

1/16 US Army M1A2 Abrams METAL TRACKS SET W/ SPROCKETS su eBay.it Radio Control Vehicles, Radio Control Control Line, Toys Hobbies

Io invece ho montato i cingoli del Leo 2A6 Tamiya con le ruote dell'Abrams che vedi qui sotto e funzionano egregiamente
Quoto assolutamente Sir Percy, sia per il tipo di carro sia in generale
Io possiedo questo carro, essendo appassionato di abrams l'ho preso già qualche anno fa, avevo ben capito che era un giocattolone ma ero intenzionato a modificarlo...
Per la precisione possiedo sia quello in 1-16 (il mio era venduto nel circuito graupner) sia quello che spacciano per hen long ed è lungo circa 83 cm
Riguardo a qeullo da cm 80 circa è inresssantissimo il link che hai postato, in america hanno già fatto tutto quello che volevo fare io...
per il momento ho solo tolto e stuccato le parti "inventate" tipo le ventole sullo scudo anteriore e quelle sui copri cingoli laterali, poi ho smesso avendo nel frattempo comprato gli 1-16 hen long tipo tigre e pantera
quanto a quello 1-16 anche qui ho iniziato un lavoro di ripulitura e miglioramento, poi smesso causa "interferenze" (come dice il nick sono appassionato molto di eli), nel frattempo avevo comprato il set di cingoli di metallo dello sherman tamiya, da modificare un poco, ma questo sono assolutamente meglio
Una sola domanda: dove hai trovato le ruote metalliche?
ciao a tutti
P.S. come potete notare è il primo messaggio che posto in questo splendido forum, quindi saluto tutti i membri!
cobraeli non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 aprile 10, 17:49   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di renzino
 
Data registr.: 17-01-2010
Residenza: biella
Messaggi: 79
Ciao Cobraeli grazie delle info sull'ABRAMS 1/12 anche se ormai come anno detto tutti è risaputo che è un giocattolone.
Questo carro date le sue dimensioni mi incuriosiva, così due giorni fa lo comprato sapendo già in partenza che è un giocattolo.
Adesso aspetto la consegna per vedere come si presenta,penso che per il momento farò come Cobraeli, lo ritiro da qualche parte in previsione di metterci le mani in un prossimo futuro.
Se o ben capito le due ventole che si vedono sulla parte anteriore del carro giocattolo nella realtà sull'ABRAMS M1A1 non esistono?
renzino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 aprile 10, 18:16   #24 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 28-04-2010
Residenza: TORINO
Messaggi: 185
ventole

No Renzino, nella realtà non esistono proprio, come non esistono certi sportelli sulle skids (se non sbaglio si chiamano così le piastre copri cingoli laterali)
io ho limato le parti sporgenti delle skids con il dremel (mettendo come mola il cilindro di carta vetrata), e poi stuccato il tutto con stucco molak
per le ventole anteriori ho bucato varie volte tutta la circonfernza intorno, poi ho messo una piastra tipo forex sotto (ricavata dalle carte prepagate parcheggio...) e resina stabilit express sopra
inoltre ho staccato un finto serbatoio e dei finti razzi
se fai tutto questo,e poi dai prima il primer tamiya poi il suo colore (desert o nato) viene un bel lavoro, da migliorare poi con invecchiamenti e sporcature
devi solo anche controllare e modificare le luci dietro
per documentarti consiglio la serie dei libri squadron, io guardo le foto e poi segno i particolari che devo modificare sul modello, per non rovinare le foto uso i post-it rimuovibili (ottimi quelli piccoli) messi con un angolo accanto al particolare che mi interessa
documendoti molto trovi particolari interessanti: la maniglia rossa dell'estintore esterno, gli anelli metallici nella parte bassa del portapacchi etc.
zaini etc da attaccare esterni li fai con la milliput (vedi quello 1-16, poi cerchi di copiare), un pò più difficili le scatole munizioni e le taniche (ma puoi provare a cercare altra roba, es. ci sono un sacco di taniche finte usate da chi fa scaler-crawler)
se per il momento non cambi elettronica e usi i suoi cingoli (magari solo correggendo color metal le parti esterne e centrali, che in effetti nel vero sono luccicanti) con non troppo lavoro te la cavi
poi in un secondo tempo affronti, uno per volta, il cambio radio usando quello che vuoi (ottimo usare un sistema completo hen long, li trovi su ebay tedesco) e poi ovviamente rifare i cingoli
ma anche solo ridipinto e invecchiato viene un mezzo da stupire chi te lo vede!!
io farò come ti ho detto, ho già fatto anche il color metal sui cingoli, ho fatto solo l'errore di togliere la sua radio ma l'ho conservata e posso rimetterla
insomma un lavoro per il prossimo inverno
cobraeli non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 aprile 10, 19:11   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di renzino
 
Data registr.: 17-01-2010
Residenza: biella
Messaggi: 79
Caspita!!!!!!!! c'è da sbizzarirsi, certo che per avere un buon risultato c'è nè del lavoro da fare.
Ma io o in programma di coinvolgere in mio aiuto ( cosa che o gia fatto per ridipingere il TIGER I della HL ) il mio amico, appasionato di aerei statici tutti modellini in versione caccia ,lui con l'aerografo è un fuoriclasse, io ci provo: ogni tanto, (seguendo i suoi consigli )qualcosa di buono mi riesce.
renzino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 maggio 10, 23:24   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di renzino
 
Data registr.: 17-01-2010
Residenza: biella
Messaggi: 79
Ieri mi é arrivato l'ABRAMS 1/12, manco a dirlo rovinato anche questo.
Penso che esistano................... degli spedizionieri che lavorano con professionalità.............. purtroppo io o trovato i meno capaci, o più menefreghisti, visto che su tre carri che mi hanno consegnato solo uno ha avuto la fortuna di arrivare tutto intero.

Il carro di per sè non é neanche proprio male,( penavo peggio ) mi piace per le sue dimensioni, come già abbiamo visto se trattato da mani esperte (non é il mio caso ) si può ottenere un buon risultato.
Io per adesso lo metto in un angolino.

Vi posto qualche foto dell' ABRAMS 1/12 vicino all'ABRAMS M1A2 1/16 della HE che già non è tra i più piccoli, e foto del danno che o riscontrato all'apertura del pacco, in qualche modo vedrò di rimediare al pezzo rotto, con un po di pazienza cercerò di ricostruirlo.

Un saluto a tutti.

Ultima modifica di renzino : 27 marzo 11 alle ore 18:44
renzino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 maggio 10, 23:56   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Sir Percy
 
Data registr.: 06-06-2007
Residenza: Milano
Messaggi: 807
Citazione:
Originalmente inviato da renzino Visualizza messaggio
Ieri mi é arrivato l'ABRAMS 1/12, manco a dirlo rovinato anche questo.
Penso che esistano................... degli spedizionieri che lavorano con professionalità..............
Ma quando mai? Ne ne trovi uno avvisami.

Interessante il paragone. Bel danno, manca anche un pezzo o cosa?
Com'era l'imballo del venditore? Magari era già rotto prima di spedirlo.
__________________
"Non mi limiterò a partecipare, vincerò!" Therry-Thomas - Quei Temerari Sulle Macchine Volanti (1965)
Sir Percy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 maggio 10, 00:21   #28 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di renzino
 
Data registr.: 17-01-2010
Residenza: biella
Messaggi: 79
Citazione:
Originalmente inviato da Sir Percy Visualizza messaggio
Ma quando mai? Ne ne trovi uno avvisami.

Interessante il paragone. Bel danno, manca anche un pezzo o cosa?
Com'era l'imballo del venditore? Magari era già rotto prima di spedirlo.
Ciao sir: ci hai azzeccato in pieno: si manca un pezzo e nella confezione non lo trovato, l'imballo era una scatola di cartone per niente rigido forse anche a causa dell'umidità di questi giorni.
La scatola era malconcia penso che la rottura un po era prima di spedirlo e poi nel trasporto le hanno dato il colpo di grazia dato che un piccolo frammento di plastica lo trovato all'interno del carro.

Ultima modifica di renzino : 09 maggio 10 alle ore 00:26
renzino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 maggio 10, 02:53   #29 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Sir Percy
 
Data registr.: 06-06-2007
Residenza: Milano
Messaggi: 807
Non so dove lo hai comprato ma io farei il cazziatone al negoziante.
L'abrams che ho io mi è arrivato dall'Inghilterra ed è arrivato perfetto!!!

Comunque era stato spedito con un corriere privato non ricordo quale (DHL, UPS).

L'imballo lo hai visto, non era niente di speciale però è bastato.
Non era nel polistirolo il tuo? Ce ne vuole a romperlo così devi lanciarlo dalla finestra e se manca un pezzo il dubbio mi viene.

__________________
"Non mi limiterò a partecipare, vincerò!" Therry-Thomas - Quei Temerari Sulle Macchine Volanti (1965)
Sir Percy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 maggio 10, 23:27   #30 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di renzino
 
Data registr.: 17-01-2010
Residenza: biella
Messaggi: 79
Citazione:
Originalmente inviato da Sir Percy Visualizza messaggio

L'imballo lo hai visto, non era niente di speciale però è bastato.
Non era nel polistirolo il tuo? Ce ne vuole a romperlo così devi lanciarlo dalla finestra e se manca un pezzo il dubbio mi viene.
Si il polistirolo cera ( vedi foto ) ma non è bastato per salvarlo.

L'altro mio ABRAMS M1A2 della HOBBY ENGINE partito da MODENA è quello come il tuo; arrivato sano, anche in questo caso l'imballo non era gran che ( vedi sempre foto ) ma è stato sufficente.

Bisogna anche dire che l'ABRAMS della HE viene fissato con due tasselli conici e due viti alla parte inferiore della forma di polistirolo creandone un corpo unico, con notevoli vantaggi nel trasporto rispetto alle confezioni che lasciano il carro libero di muoversi all'interno del polistirolo e della scatola.

Ultima modifica di renzino : 27 marzo 11 alle ore 18:44
renzino non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
aquistato abrams M1A2 renzino Mezzi Corazzati 39 25 marzo 10 19:13
M1A2 Abrams Sir Percy Mezzi Corazzati 41 04 gennaio 10 15:19



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 03:03.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002