Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Elettronica > Elimodellismo Sistemi Flybarless e Telemetria


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 07 agosto 19, 23:38   #6851 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 30-11-2011
Messaggi: 1.345
Innanzitutto no n ho un livella piatto quindi lo faccio guardandolo da tutte le posizioni.
Poi per valutare I gradi faccio lo zero del misuraore sui servi che devono per forza essere allineati .
Ho notato però che chi me lo ha settato, ha spostato con + e meno i vari servi per avere il centro giusto . È corretto ?(altrimenti a che servono le regolazioni dei servi?).
Fatto questo il resto per portarlo a + 12 ho mosso il parametro del passo in positivo e ho avuto corretti 12,5 e meno 12 con il centro a 0,5 .
Ora il pitch risulta tutto sfalsato.
Non comprendo cosa dovrei fare o rifare . Le aste sono tutte alla misura corretta e il centro è stato fatto dal brain.
Sin qui tutto ok?
Dopodiche’ mi site che devo staccare le manine e allungarle o accorciarle per avere il passo corretto? A me sembra una complicazione assurda non farlo fare al brain ...
Quindi cosa devo fare resettarequesta pagina a zero e poi fare di nuovo lo zero del piatto tramite i movimenti da brain dei servi?
Fatto questo guardo quanto di positivo mi manca ad arrivare a +12,5 e giro le manine?
Automaticamente avrò anche il -12,5 corretto?
Però che servi devo allungare per aumentare il passo?
E per diminuirlo?
Devo farlo solo in positivo e poi il negativo viene simmetrico?
Che senso ha toccare il + o il - del cyclic ? Non capisco c’ l’opzione di aggiustarli dal brain e poi dite di farlo meccanicamente ?(quale delle 3 manine dei 3 servi devo toccare per aumentare il cyclic o passo che sia ? Perché non capisco che cosa devo fare)
Mi sembra molto più complicato che con altri software se è tutto manuale a che servono i tasti + e - del cyclic e del pitch.
__________________
GOBLIN 630 COMP. - GOBLIN 380 - TREX 250 DFC - blade 130 x - blade mcpx v2 - blade nano qx - Black nitro 700
artesina non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 agosto 19, 00:13   #6852 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di m.rik
 
Data registr.: 28-06-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 2.459
Le regolazioni + e - dei tre servi servono a portare esattamente a 90 gradi le squadrette quando il passo è a zero perché essendo montate sul millerighe dei servocomandi spesso non si riesce a trovare la posizione esatta a 90 gradi. A meno di usare le squadrette a quattro bracci, trovare per tentativi quale dei tre bracci si posiziona esattamente a 90° e poi tagliare via gli altri tre bracci inutili della squadretta.

Nessuno ha mai detto o scritto che bisogna staccare le manine ma è stato detto che per livellare il piatto ciclico (swashplate) bisogna operare sulla lunghezza dei tiranti che dai servi vanno al piatto ciclico. Non ho mai neanche accennato alle manine.

Né ho mai detto o scritto che bisogna "allungare i servi".

A questo punto però credo sia del tutto inutile continuare a scrivere e riscrivere e riscrivere e riscrivere quello che c'è già scritto nelle istruzioni.

Visto che sembra esserci una grandissima confusione tra "passo collettivo" (PITCH) e "passo ciclico" (CYCLIC) e, tra "piatto ciclico" e "manine" e tra la "posizione delle squadrette sui millerighe" e "lunghezza delle squadrette" penso che l'unica possibile soluzione sia quella di farti aiutare da qualcuno con un poco di esperienza in più negli elicotteri radiocomandati, la loro meccanica e il loro funzionamento.

Passo e chiudo.
__________________
www.msh-electronics.com
m.rik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 agosto 19, 09:40   #6853 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 30-11-2011
Messaggi: 1.345
Allora io ho fatto tutto quello che c’ scritto nel brain , misurando le varie manine come da lunghezza stabilità nel manuale heli. Poi messo tutto e livellato il piatto toccando =+ e - dei tre servi .
Facendo questo ho però un passo cyclic inferiore si 12 richiesti e per questo sono intervenuto su questo pulsante del cyclic. Ora ho + e -12 con una tolleranza accettabile di 0,5 gradi.
La mia domanda è : se il piatto è correttamente allineato e poi tramite brain ho messo + e - 12 come mai il pitch invece è conpletamente sballlato con + 9,5 e -6,5 circa?
È tutto corretto quello che ho fatto?(questa cosa della modifica meccanica non comprendo se debba farla? Ho sbagliato qualcosa ? Leggo delle manine portapale ma se lo 0 è salvo 0,5 -0,4 gradi centrale perché dovrei intervenire meccanicamente).
Grazie
P.s: io mi sarò espresso male ma sbaglio o la procedura che ho fatto è corretta?
Identificare ad occhio nudo se il piatto è proprio a zero non è così semplice ma quando è in volo in hovering dovrei rendermi conto se tende ad andare da una parte o dall’altra invece è centrale.
Cosa sbaglio allora?
__________________
GOBLIN 630 COMP. - GOBLIN 380 - TREX 250 DFC - blade 130 x - blade mcpx v2 - blade nano qx - Black nitro 700
artesina non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 agosto 19, 10:14   #6854 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 30-11-2011
Messaggi: 1.345
La lunghezza delle squadrette c’ scritto sul manuale del goblin su quale buco mettere anche perché sono quelle di sap e c’ solo un braccio.
Magari mi esprimo male ma chi ha fatto la procedura ha fatto quello che vi ho scritto.
Ora se il passo cyclic è 12 e - 12 circa e il centro con 0,5 gradi di tolleranza è positivo se poi sposto gli stick + e meno del pitch trovo + 9 e - 6 ma ovviamente se provo ad ad abbassare a -9 il pitch il positivo si sballa completamente .
Dove sbaglio ?
__________________
GOBLIN 630 COMP. - GOBLIN 380 - TREX 250 DFC - blade 130 x - blade mcpx v2 - blade nano qx - Black nitro 700
artesina non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 agosto 19, 15:27   #6855 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 28-10-2009
Residenza: napoli
Messaggi: 25
iOS App non funziona su Ipad

Buongiorno.
Sono in procinto di acquistare una brain 2 completa di BT per un Assault 450 HK, e sostituire la EZNOV Neuron; questa funziona bene ed è costata pochissimo, ma lo sviluppo è fermo e il supporto clienti è praticamente assente.
Per cui non riesco ad arrivare ad un settaggio completamente soddisfacente, pur non avendo velleitá 3D.
Prima di comprare la Brain 2 BT ho voluto scaricare le app IOS su IPad e IPhone, entrambi in versione IOS 12.4, e guardare le schermate in modalità DEMO, per vedere la somiglianza con il software EZNOV, che purtroppo non esiste per IOS ma solo per Android.

Con dispiacere ho dovuto constatare che la app per IPAD in modalità demo non funziona, va in crash continuamente.
Quella su iPhone funziona meglio, crasha di meno, ma cionondimeno è frustrante perché non permette quasi mai di arrivare alla fine del settaggio anche se virtuale, per capirne di più.
E non permette di fare nessun salvataggio per riprendere successivamente.

Succede solo a me? Se questo è il funzionamento del software, non mi invoglia all’acquisto della centralina. Mi attirava di converso il fatto che fosse tutta di origine italiana.

Vorrei sapere inoltre perché non sono previsti i servi HK, di cui non trovo le frequenze di utilizzo.
Ringrazio chi vorrá fornirmi delucidazioni.
__________________
robbe nano arrow; NE swordfish monopala; belt cp v2; Elyq EQ45
maurigug non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 agosto 19, 20:46   #6856 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 12-02-2008
Messaggi: 5.920
Dove sbaglio ?

Direi dall'inizio. Stai facendo fare il setup ad altri e stai cercando di spiegare cosa fanno senza sapere le basi.
Se non conosci la differenza tra passo collettivo e passo ciclico, dovresti, oltre a fartelo settare, farti spiegare passo passo ciò che stanno facendo.
Francamente io non ho capito cosa hai fatto/ regolato/ misurato.
Ma, perdonami, credo nemmeno tu.

Non si può spiegare il parcheggio a esse se non sai da che parte c'è il volante! E, credimi, la confusione che hai pare essere a questi livelli. Ti prego di non offenderti perché non è mia intenzione farlo, però prova a cercare qualche guida basica. Anche quella flybarred.
sescot non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 agosto 19, 12:39   #6857 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di m.rik
 
Data registr.: 28-06-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 2.459
Citazione:
Originalmente inviato da maurigug Visualizza messaggio
Con dispiacere ho dovuto constatare che la app per IPAD in modalità demo non funziona, va in crash continuamente.
Quella su iPhone funziona meglio, crasha di meno, ma cionondimeno è frustrante perché non permette quasi mai di arrivare alla fine del settaggio anche se virtuale, per capirne di più.
E non permette di fare nessun salvataggio per riprendere successivamente.
Buongiorno, è molto strano che in tutti questi anni le migliaia di utenti che usano l'app iOS non abbiano mai segnalato problemi di funzionamento in Demo Mode.

I tuoi dispositivi Apple sono originali e usano versioni originali di iOS oppure usi versioni cooked?
Che versioni di iOS usi?
Prima di usare l'app hai provato a chiudere completamente da task manager tutte le altre app eventualmente attive?

Comunque sia, visto che tutto è possibile e l'ultima versione rilasciata due settimane fa potrebbe avere dei problemi di cui non ci siamo accorti noi e non si sono ancora accorti né i vari beta tester né le migliaia di utenti che hanno già aggiornato alla nuova versione, quando rientreremo dalle ferie ripeteremo certamente i test con particolare attenzione al funzionamento in Demo Mode (chi ha comprato l'app, normalmente non la usa in Demo Mode ma la usa collegandosi sempre alle proprie centraline).

Se non hai scaricato e installato la versione Windows che viene fornita gratuitamente e hai invece "Acquistato" l'app iOS, immagino che tu non abbia e non usi un PC Windows. Forse però hai un MAC. Ti segnalo che molti utenti usano con soddisfazione la nostra app gratuita su MAC mediante uno dei tanti e numerosi emulatori Windows per MAC di cui molti sono disponibili anche gratuitamente.

Oltre a questo, ti segnalo che per chi usa sistemi radio Spektrum, Jeti, Graupner, OpenTX, sono attive su tutte e sei le unità e senza costi aggiuntivi le "Integrazioni" (generazione di menu sulla trasmittente mediante cui è possibile leggere e/o modificare tutti i parametri interni delle nostre centraline direttamente dallo schermo delle trasmittenti).

Oppure, per chi ha trasmittenti con un numero di canali sufficienti, è possibile assegnare ai canali liberi della trasmittente dei parametri della centralina e modificarne il valore mediante i dials laterali o i potenziometri rotativi o slider delle trasmittenti.
__________________
www.msh-electronics.com

Ultima modifica di m.rik : 15 agosto 19 alle ore 12:46
m.rik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 agosto 19, 10:07   #6858 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 28-10-2009
Residenza: napoli
Messaggi: 25
Citazione:
Originalmente inviato da m.rik Visualizza messaggio
Buongiorno, è molto strano che in tutti questi anni le migliaia di utenti che usano l'app iOS non abbiano mai segnalato problemi di funzionamento in Demo Mode.

I tuoi dispositivi Apple sono originali e usano versioni originali di iOS oppure usi versioni cooked?
Che versioni di iOS usi?
Prima di usare l'app hai provato a chiudere completamente da task manager tutte le altre app eventualmente attive?

Comunque sia, visto che tutto è possibile e l'ultima versione rilasciata due settimane fa potrebbe avere dei problemi di cui non ci siamo accorti noi e non si sono ancora accorti né i vari beta tester né le migliaia di utenti che hanno già aggiornato alla nuova versione, quando rientreremo dalle ferie ripeteremo certamente i test con particolare attenzione al funzionamento in Demo Mode (chi ha comprato l'app, normalmente non la usa in Demo Mode ma la usa collegandosi sempre alle proprie centraline).

Se non hai scaricato e installato la versione Windows che viene fornita gratuitamente e hai invece "Acquistato" l'app iOS, immagino che tu non abbia e non usi un PC Windows. Forse però hai un MAC. Ti segnalo che molti utenti usano con soddisfazione la nostra app gratuita su MAC mediante uno dei tanti e numerosi emulatori Windows per MAC di cui molti sono disponibili anche gratuitamente.

Oltre a questo, ti segnalo che per chi usa sistemi radio Spektrum, Jeti, Graupner, OpenTX, sono attive su tutte e sei le unità e senza costi aggiuntivi le "Integrazioni" (generazione di menu sulla trasmittente mediante cui è possibile leggere e/o modificare tutti i parametri interni delle nostre centraline direttamente dallo schermo delle trasmittenti).

Oppure, per chi ha trasmittenti con un numero di canali sufficienti, è possibile assegnare ai canali liberi della trasmittente dei parametri della centralina e modificarne il valore mediante i dials laterali o i potenziometri rotativi o slider delle trasmittenti.
Sono in ferie e non ho portato nè PC ne Mac con me. Solo IPhone 6S Plus e IPad Pro, in IOS 12.4, entrambi originali.
Ho installato l’app proprio per lo scopo per il quale è stata pensata la Demo, cioè la prevalutazione del software della centralina.
Con l’IPAD non c’è verso di farla andare oltre la prima schermata, con l’iphone Qualcosa riesco a fare.
Comunque, visto c’è ho intenzione comunque di comprare la Brain 2, domande:
Ho un dongle Bluetooth che funziona con la Neuron EZNOV. Funzionerà anche con la Brain o devo per forza acquistare il dongle MSH?
Se sulla schermata di regolazione della trasmittente i segnali di aileron, elevator e pitch non vanno da -100 a +100 ma sulla trasmittente (Turnigy i10) gli end point sono comunque al massimo, cosa significa? Va cambiato qualcosa in advanced oppure ?
I menu aggiuntivi di cui parli sono stati sviluppati anche per la i10 (Turnigy o FrSky)?

Grazie.
__________________
robbe nano arrow; NE swordfish monopala; belt cp v2; Elyq EQ45
maurigug non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 agosto 19, 12:54   #6859 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di m.rik
 
Data registr.: 28-06-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 2.459
Citazione:
Originalmente inviato da maurigug Visualizza messaggio
...domande:
Ho un dongle Bluetooth che funziona con la Neuron EZNOV. Funzionerà anche con la Brain o devo per forza acquistare il dongle MSH?
Se sulla schermata di regolazione della trasmittente i segnali di aileron, elevator e pitch non vanno da -100 a +100 ma sulla trasmittente (Turnigy i10) gli end point sono comunque al massimo, cosa significa? Va cambiato qualcosa in advanced oppure ?
I menu aggiuntivi di cui parli sono stati sviluppati anche per la i10 (Turnigy o FrSky)?

Grazie.
Moduli esterni Bluetooth:
Per quanto a nostra conoscenza non esistono sul mercato altri moduli Bluetooth che siano stati approvati e certificati e che montino l’authorization chip fornito da Apple (solo a chi è stato certificato) oltre a quelli MSH.
Tutti gli altri moduli Bluetooth funzionano invece regolarmente con PC Windows e con dispositivi (smartphone/tablet) Android ma non con dispositivi Apple.
Però bisogna anche aggiungere che i vari moduli Bluetooth disponibili sul mercato dichiarano una tensione di alimentazione massima di 5V/5,5V. Quindi su un modello con alimentazione “HV” (High Voltage, fino a 8,2V) che usa servi di ciclico e coda “HV” sarebbe meglio usare moduli esterni Bluetooth MSH che sono i soli garantiti funzionare anche su impianti “HV”.

Turnigy i10:
Anche se per lo sviluppo e i test abbiamo 12 trasmittenti di marca e modelli diversi oltre alle varie riceventi, non disponiamo di questa radio per poter fare delle verifiche e poterti dare una risposta certa.
Sappi però che: L’Integrazione FrSky funziona mediante il bus Smart Port che è un protocollo “proprietario” di FrSky (abbiamo dovuto firmare un accordo di riservatezza e non divulgazione per poter avere da FrSky la documentazione dettagliata). Non so se FrSky abbia concesso o meno l’uso in licenza del bus Smart Port a Tunigy per le sue riceventi.
Altra questione è l’applicazione LUA (LUA è un linguaggio di programmazione) che va eseguita sulla trasmittente. Attualmente l’unico sistema operativo per trasmittenti con interprete LUA di cui esiste una documentazione è OpenTX. Di recente le nuove versioni del sistema operativo FrOS di FrSky hanno un interprete LUA, ma per ora è ancora in fase di test e sviluppo e non esiste ancora una documentazione di questa versione dell’interprete LUA.
Quindi per la tua Turnigy i10 deve esistere una versione OpenTX 2.2.4 affinché l’Integrazione funzioni. Non sappiamo però che sistema operativo usa la tua radio e se può essere cambiato con l’ultima versione di OpenTX.
Oltre a questo c'è anche una questione di potenza e RAM del processore della trasmittente. La nostra Integrazione dovendo gestire più di 300 parametri ha anche numerosi meù. Per funzionare ha bisogno di sufficiente memoria RAM nella trasmittente. Attualmente funziona con i modelli Horus di FrSky (X12 e X10) ma non sulle economiche Taranis che montano processori economici con poca potenza e pochissima ram. Stanno però per uscire i nuovi modelli di Taranis con nuovi processori più potenti e capienti.
Non so che processore monta la Turnigy i10 e quanta RAM ha disponibile.

Spero di averti dato tutte le informazioni sufficienti affinché tu possa valutare se con la tua Turnigy e la tua ricevente saresti in grado di poter fare delle prove o se sarebbero inutili o impossibili a priori perché le riceventi Turnigy non dispongono di connettore Smart Port o perché manca una versione aggiornata di OpenTX per la tua trasmittente.
__________________
www.msh-electronics.com

Ultima modifica di m.rik : 17 agosto 19 alle ore 13:03
m.rik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 agosto 19, 10:18   #6860 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 28-10-2009
Residenza: napoli
Messaggi: 25
Citazione:
Originalmente inviato da m.rik Visualizza messaggio
Moduli esterni Bluetooth:
Per quanto a nostra conoscenza non esistono sul mercato altri moduli Bluetooth che siano stati approvati e certificati e che montino l’authorization chip fornito da Apple (solo a chi è stato certificato) oltre a quelli MSH.
Tutti gli altri moduli Bluetooth funzionano invece regolarmente con PC Windows e con dispositivi (smartphone/tablet) Android ma non con dispositivi Apple.
Però bisogna anche aggiungere che i vari moduli Bluetooth disponibili sul mercato dichiarano una tensione di alimentazione massima di 5V/5,5V. Quindi su un modello con alimentazione “HV” (High Voltage, fino a 8,2V) che usa servi di ciclico e coda “HV” sarebbe meglio usare moduli esterni Bluetooth MSH che sono i soli garantiti funzionare anche su impianti “HV”.

Turnigy i10:
Anche se per lo sviluppo e i test abbiamo 12 trasmittenti di marca e modelli diversi oltre alle varie riceventi, non disponiamo di questa radio per poter fare delle verifiche e poterti dare una risposta certa.
Sappi però che: L’Integrazione FrSky funziona mediante il bus Smart Port che è un protocollo “proprietario” di FrSky (abbiamo dovuto firmare un accordo di riservatezza e non divulgazione per poter avere da FrSky la documentazione dettagliata). Non so se FrSky abbia concesso o meno l’uso in licenza del bus Smart Port a Tunigy per le sue riceventi.
Altra questione è l’applicazione LUA (LUA è un linguaggio di programmazione) che va eseguita sulla trasmittente. Attualmente l’unico sistema operativo per trasmittenti con interprete LUA di cui esiste una documentazione è OpenTX. Di recente le nuove versioni del sistema operativo FrOS di FrSky hanno un interprete LUA, ma per ora è ancora in fase di test e sviluppo e non esiste ancora una documentazione di questa versione dell’interprete LUA.
Quindi per la tua Turnigy i10 deve esistere una versione OpenTX 2.2.4 affinché l’Integrazione funzioni. Non sappiamo però che sistema operativo usa la tua radio e se può essere cambiato con l’ultima versione di OpenTX.
Oltre a questo c'è anche una questione di potenza e RAM del processore della trasmittente. La nostra Integrazione dovendo gestire più di 300 parametri ha anche numerosi meù. Per funzionare ha bisogno di sufficiente memoria RAM nella trasmittente. Attualmente funziona con i modelli Horus di FrSky (X12 e X10) ma non sulle economiche Taranis che montano processori economici con poca potenza e pochissima ram. Stanno però per uscire i nuovi modelli di Taranis con nuovi processori più potenti e capienti.
Non so che processore monta la Turnigy i10 e quanta RAM ha disponibile.

Spero di averti dato tutte le informazioni sufficienti affinché tu possa valutare se con la tua Turnigy e la tua ricevente saresti in grado di poter fare delle prove o se sarebbero inutili o impossibili a priori perché le riceventi Turnigy non dispongono di connettore Smart Port o perché manca una versione aggiornata di OpenTX per la tua trasmittente.
Grazie.
Risposta molto cortese e dettagliata. Ottimo motivo per prendere la brain 2 con dongle proprietario e usarli con l’iphone, lasciando stare l’integrazione sulla trasmittente .

Per quanto riguarda l’altra domanda, poiché con il Neuron la trasmittente-ricevente funziona ma il segnale di ail ele pitch non arriva al 100% ma al 70 sul software Maestro della centralina, anche portando gli end point sulla trasmittente al 120%;
Se si verificasse anche con la brain cosa potrei fare?
Grazie ancora.
__________________
robbe nano arrow; NE swordfish monopala; belt cp v2; Elyq EQ45
maurigug non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato




Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 13:41.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002