Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Principianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 14 ottobre 23, 22:22   #901 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 09-03-2023
Residenza: Garbagnate Milanese
Messaggi: 398
Il discorso di Emilio è corretto e lo condivido se pensi al nano come premessa alle manovre sul 230, trex ecc . Nel mio caso mi pongo come obiettivo riuscire ad arrivare l volo NON stabilizzato senza distruggere troppo il 230.
Il nano è più difficile da gestire in questo modo però quando va giù, soprattutto al campo, molto difficilmente riporta danni, inoltre il tastone rosso è sempre sotto il dito e questo rende immediata la stabilizzazione. l'unico problema è naturalmente la dimensione davvero minuta del modello, bisogna che voli sempre sopra il campo, dove è ben visibile quando cade
Per contro sono convinto che se si riesce a gestire il nano in volo 3d, di certo quando si passa al 230 poco importerà se il pulsante antipanico è meno facilmente raggiungibile, perchè se si è riusciti a gestire il nano in 3d, volare non stabilizzato col 230 sarà più facile e il tasto panic servirà poco.
__________________
Taranis x9d Plus, Horus X10,Spectrum DX6, Blade 230s, Nano S3,FW450L V2,5, Oscar, Cormorano, Bird of Time, Heron, Funray, Triple neo speed, ecc.
Antonio953 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 ottobre 23, 22:25   #902 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di emipan
 
Data registr.: 03-05-2019
Residenza: Loano (SV)
Messaggi: 1.263
Immagini: 1
Citazione:
Originalmente inviato da Antonio953 Visualizza messaggio
Il discorso di Emilio è corretto e lo condivido se pensi al nano come premessa alle manovre sul 230, trex ecc . Nel mio caso mi pongo come obiettivo riuscire ad arrivare l volo NON stabilizzato senza distruggere troppo il 230.
Il nano è più difficile da gestire in questo modo però quando va giù, soprattutto al campo, molto difficilmente riporta danni, inoltre il tastone rosso è sempre sotto il dito e questo rende immediata la stabilizzazione. l'unico problema è naturalmente la dimensione davvero minuta del modello, bisogna che voli sempre sopra il campo, dove è ben visibile quando cade
Per contro sono convinto che se si riesce a gestire il nano in volo 3d, di certo quando si passa al 230 poco importerà se il pulsante antipanico è meno facilmente raggiungibile, perchè se si è riusciti a gestire il nano in 3d, volare non stabilizzato col 230 sarà più facile e il tasto panic servirà poco.

Come si dice: mi hai tolto le parole di bocca!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________
Non prendetemi troppo sul serio, sono un hobbista non un esperto.
Hangar: Blade 360CFX, 330X, 230SV2, 150S, ...
CarbonZ2.1,Conscendo1.5,UMX-TurboTimber, ...
emipan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 ottobre 23, 22:30   #903 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 09-03-2023
Residenza: Garbagnate Milanese
Messaggi: 398
230 s

Ho controllato il punto neutro dei servi (appena leggermente basso) ed ho sostituito la testa. Provato in box (senza sollevarlo) sembra un pò migliorato, domani mattina dovrei riuscire a provarlo in campo. L'ultima volta si inclinava fortemente a dx e solo dando tutto trim alettone a sx si riusciva a farlo alzare, ma poi il comando alettone a dx era pochissimo. Eppure il piatto sembra ben bilanciato ...
Vediamo domani come va ...
__________________
Taranis x9d Plus, Horus X10,Spectrum DX6, Blade 230s, Nano S3,FW450L V2,5, Oscar, Cormorano, Bird of Time, Heron, Funray, Triple neo speed, ecc.
Antonio953 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 ottobre 23, 02:50   #904 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aliante
 
Data registr.: 26-11-2005
Residenza: TOSCANA
Messaggi: 613
Citazione:
Originalmente inviato da Antonio953 Visualizza messaggio
Il discorso di Emilio è corretto e lo condivido se pensi al nano come premessa alle manovre sul 230, trex ecc . Nel mio caso mi pongo come obiettivo riuscire ad arrivare l volo NON stabilizzato senza distruggere troppo il 230.
Il nano è più difficile da gestire in questo modo però quando va giù, soprattutto al campo, molto difficilmente riporta danni, inoltre il tastone rosso è sempre sotto il dito e questo rende immediata la stabilizzazione. l'unico problema è naturalmente la dimensione davvero minuta del modello, bisogna che voli sempre sopra il campo, dove è ben visibile quando cade
Per contro sono convinto che se si riesce a gestire il nano in volo 3d, di certo quando si passa al 230 poco importerà se il pulsante antipanico è meno facilmente raggiungibile, perchè se si è riusciti a gestire il nano in 3d, volare non stabilizzato col 230 sarà più facile e il tasto panic servirà poco.
certo, son punti di vista diversi. se' lo prendo lo prendo non fine a se' stesso. ma per un volo di apprendistato da riprodurre poi al aperto con gli hely piu' grandi che ho . perche' il simulatore mi annoia. capisco che a volte e' indispensabile per alcune figure tipo il volo rovescio.ma per ora vediamo prima inanzitutto se' si riesce a reperire la tx del rtf in mode 1. altrimenti il problema non mi si pone. di certo non posso cambiare il mode di pilotarlo, poi valutero'.comunque il discorso di emipan lo condivido in pieno, perche' anche secondo me, se' ci si abitua in un modo , poi il cervello va' sempre in quella direzione, sopratutto nei momenti critici quando non c'e' tempo di pensare, e credo che la frazione di secondo puo' fare la differenza di salvare il modello specie nel 3d. quindi forse sarebbe meglio abituarsi ad usare la stessa dx6 anche su quello. certo pero' il tasto destro sempre sotto mano mi aletta molto. al limite forse potrei abituarmi a pilotare con entrambe le radio, e forse non avrei problemi di confusione, perche' essendo la tx del rtf diversa anatomicamente, il cervello recepisce questo e agisce di conseguenza. mi piacerebbe sapere se' condividete questa ipotesi.l'importante e' pero avere il mode 1 anche sul altra radio.

Ultima modifica di aliante : 15 ottobre 23 alle ore 02:54
aliante non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 ottobre 23, 03:14   #905 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aliante
 
Data registr.: 26-11-2005
Residenza: TOSCANA
Messaggi: 613
ho trovato curioso che volando con la radio direttamente sulle mani senza il pulpito , ho migliorato molto il pilotaggio in traslato del 230. sento un senso di liberta che prima non avevo. il pulpito che ho comprato e che mi deve ancora arrivare lo usero con altri modelli, tipo alianti, che stanno su' parecchio e quindi possono stancare. parlando anche con un esperto di helymodellismo, mi ha detto che l'uso del pulpito dipende dal modello. cioe' non puo' essere una costante con tutti i modelli.ed e' curioso come, cambiare queste cose puo' influenzare il modo di pilotare.e credo per questo, che anche un semplice pulsante panic messo nel posto giusto possa fare la differenza, come nel caso della tx del rtf.nelle altre radio spektrum dxe, dxs, dx6, secondo me e' stato messo in un posto poco accesibile dalle dita.
aliante non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 ottobre 23, 10:04   #906 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 09-03-2023
Residenza: Garbagnate Milanese
Messaggi: 398
Citazione:
Originalmente inviato da aliante Visualizza messaggio
ho trovato curioso che volando con la radio direttamente sulle mani senza il pulpito , ho migliorato molto il pilotaggio in traslato del 230. sento un senso di liberta che prima non avevo. il pulpito che ho comprato e che mi deve ancora arrivare lo usero con altri modelli, tipo alianti, che stanno su' parecchio e quindi possono stancare. parlando anche con un esperto di helymodellismo, mi ha detto che l'uso del pulpito dipende dal modello. cioe' non puo' essere una costante con tutti i modelli.ed e' curioso come, cambiare queste cose puo' influenzare il modo di pilotare.e credo per questo, che anche un semplice pulsante panic messo nel posto giusto possa fare la differenza, come nel caso della tx del rtf.nelle altre radio spektrum dxe, dxs, dx6, secondo me e' stato messo in un posto poco accesibile dalle dita.
si, le due radio sono talmente differenti come forma ed ergonomia che penso si creino due strutture mentali parallele a seconda di quale si usi.
Il pulpito non lo uso da un pò, per le tx leggere non ne sento la mancanza, con la horus che è un pò più pesante potrebbe essere di aiuto.
Quanto al posizionamento del tasto panic la spectrum lo posiziona a dx nella tx del nano e a sx nelle altre tx, fra l'altro in posizione non ergonomica; anche nella dxs trovarlo non è istantaneo come dovrebbe, e la forma e dimensione del tasto non aiuta.
__________________
Taranis x9d Plus, Horus X10,Spectrum DX6, Blade 230s, Nano S3,FW450L V2,5, Oscar, Cormorano, Bird of Time, Heron, Funray, Triple neo speed, ecc.
Antonio953 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 ottobre 23, 10:50   #907 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aliante
 
Data registr.: 26-11-2005
Residenza: TOSCANA
Messaggi: 613
Citazione:
Originalmente inviato da Antonio953 Visualizza messaggio
si, le due radio sono talmente differenti come forma ed ergonomia che penso si creino due strutture mentali parallele a seconda di quale si usi.
Il pulpito non lo uso da un pò, per le tx leggere non ne sento la mancanza, con la horus che è un pò più pesante potrebbe essere di aiuto.
Quanto al posizionamento del tasto panic la spectrum lo posiziona a dx nella tx del nano e a sx nelle altre tx, fra l'altro in posizione non ergonomica; anche nella dxs trovarlo non è istantaneo come dovrebbe, e la forma e dimensione del tasto non aiuta.
bene, anche se' la forma ergonomica mi aiuterebbe a distinguerla nelle mani come dici anche tu, temo pero' dovro' rinunciare a quel comodo pulsante antipanico sulla destra del rtf, perche' ho appena visto che sul manuale del nano, la tx in dotazione non prevede il mode 1 di pilotaggio. e ho provato a cercare in rete quella in mode 1 con il codice che mi ha fornito emipan, e non l'ho trovata. quindi quando l'ho prendero' sara' purtroppo il bnf. ora sto vedendo se' riesco a trovare un caricabatterie 1s a 6 porte o piu', perche' quelli che ho io sono tutti per 2s/3s . ho anche 2 carica a 1s pero' sono ad una sola porta.
aliante non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 ottobre 23, 11:33   #908 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di emipan
 
Data registr.: 03-05-2019
Residenza: Loano (SV)
Messaggi: 1.263
Immagini: 1
Citazione:
Originalmente inviato da aliante Visualizza messaggio
bene, anche se' la forma ergonomica mi aiuterebbe a distinguerla nelle mani come dici anche tu, temo pero' dovro' rinunciare a quel comodo pulsante antipanico sulla destra del rtf, perche' ho appena visto che sul manuale del nano, la tx in dotazione non prevede il mode 1 di pilotaggio. e ho provato a cercare in rete quella in mode 1 con il codice che mi ha fornito emipan, e non l'ho trovata. quindi quando l'ho prendero' sara' purtroppo il bnf. ora sto vedendo se' riesco a trovare un caricabatterie 1s a 6 porte o piu', perche' quelli che ho io sono tutti per 2s/3s . ho anche 2 carica a 1s pero' sono ad una sola porta.


Questo!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________
Non prendetemi troppo sul serio, sono un hobbista non un esperto.
Hangar: Blade 360CFX, 330X, 230SV2, 150S, ...
CarbonZ2.1,Conscendo1.5,UMX-TurboTimber, ...
emipan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 ottobre 23, 12:13   #909 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aliante
 
Data registr.: 26-11-2005
Residenza: TOSCANA
Messaggi: 613
ok grazie , guardero'. pero' ho appena letto sulla rete che forse l'imax B6 puo' caricare in 6 canali. c'e' l'ho gia, mi era stato incluso insieme al t-rex, ma non ho mai letto le caratteristiche, e non vedendo le 6 porte davo per scontato che caricasse una lipo alla volta.probabilmente occorrera' un cavo sdoppiatore. sto approfondendo in questo momento,
aliante non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 ottobre 23, 12:32   #910 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aliante
 
Data registr.: 26-11-2005
Residenza: TOSCANA
Messaggi: 613
Citazione:
Originalmente inviato da aliante Visualizza messaggio
ok grazie , guardero'. pero' ho appena letto sulla rete che forse l'imax B6 puo' caricare in 6 canali. c'e' l'ho gia, mi era stato incluso insieme al t-rex, ma non ho mai letto le caratteristiche, e non vedendo le 6 porte davo per scontato che caricasse una lipo alla volta.probabilmente occorrera' un cavo sdoppiatore. sto approfondendo in questo momento,
mi autoquoto, perche' ho approfondito, e la ricarica multipla con il mio imax b6 e' possibile
solo ricaricando in parallelo con apposita scheda, e ho visto un filmato su youtube, dove dice che occorre prestare moltissima attenzione con questo tipo di ricarica, in quanto se' c'e' differenza di voltaggio anche di pochissimo si danneggiano le lipo. quindi purtroppo dovro' acquistare un nuovo caricatore, non me la sento di controllare sempre troppo tutto.di solito controllo la differenza pero' a volte puo' succedere che mi scordo e rischio l'arrosto.
aliante non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Aiuto blade 230 s Emiliano73m Aeromodellismo Principianti 0 14 aprile 18 18:42
[VENDUTO]Blade 230 S Alexander44 Merc. Elimodellismo 1 03 febbraio 18 09:32
Blade 230 gianmario Elimodellismo Principianti 1 22 aprile 17 19:34
E-Flite Blade 230 s Alexander44 Compro 0 01 aprile 17 09:10
Blade - Blade 230 S BNF - primo modello Max_84 Elimodellismo Principianti 2 28 marzo 17 18:27



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 05:51.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002