Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > CNC e Stampanti 3D


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 17 ottobre 08, 13:45   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-12-2007
Residenza: RA
Messaggi: 98
FILO CALDO con mm2001

La mia cnc adesso va e devo collegare il filo per tagliare.
Per ora ho del filo nichel-cromo.
Volendolo alimentare dalla mia scheda mm2001 devo collegare un alimentatore alla scheda,uscire ed andare ai capi del filo ; Giusto??
La scheda ha problemi con tensioni troppo alte??
Una volta collegato posso regolare la tensione con la scheda manualmente con i 2 pulsanti oppure tramite pc con gmfc; giusto??
Quindi esempio: se alimento la scheda con un alimentatore 24V, in uscita dalla scheda avrò una tensione di 24v che potrò abbassare col pulsante BP- sulla scheda e successivamente rialzare col pulsante BP+; Giusto??
Un ultima domanda,dove si puo comprere del filo per il taglio?? (io lo smontavo da resistenze ma rimane sempre e comunque un po ondulato)

GRAZIE in anticipo per il vostro aiuto.
Gabry88 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 ottobre 08, 13:53   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gattodistrada
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Bergamo
Messaggi: 14.907
Invia un messaggio via MSN a gattodistrada
direi che devi rileggerti per bene il manuale..... e gli schemi...
__________________
Ciaooo da Fiorello.


https://www.facebook.com/fiorello.goletto

ad essere bravi piloti si arriva per gradi,se salti le tappe... trovi le talpe...
gattodistrada non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 ottobre 08, 03:19   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pantagimo
 
Data registr.: 25-09-2004
Residenza: Monza e Brianza
Messaggi: 363
[
Citazione:
quote=Gabry88;1167129]La mia cnc adesso va e devo collegare il filo per tagliare.
Per ora ho del filo nichel-cromo.
Volendolo alimentare dalla mia scheda mm2001 devo collegare un alimentatore alla scheda,uscire ed andare ai capi del filo ; Giusto??
Giusto
Citazione:
La scheda ha problemi con tensioni troppo alte??
Se non ricordo male il l'IRF540 ariva fino a 100 volt e 28A prova a cercare il datasheet
Citazione:
Una volta collegato posso regolare la tensione con la scheda manualmente con i 2 pulsanti oppure tramite pc con gmfc; giusto??
Esatto
Citazione:
Quindi esempio: se alimento la scheda con un alimentatore 24V, in uscita dalla scheda avrò una tensione di 24v che potrò abbassare col pulsante BP- sulla scheda e successivamente rialzare col pulsante BP+; Giusto??
Beh, per quello che interessa a te diciamo che il funzionamento dei pulsanti è quello!
Citazione:
Un ultima domanda,dove si puo comprere del filo per il taglio?? (io lo smontavo da resistenze ma rimane sempre e comunque un po ondulato)
Io ne ho quanto ne vuoi, la composizione non sono riuscito a recuperarla (è tutto scritto in cinese) comunque si tratta di filo per elettroerosione del diametro di 0,18mm La dilatazione sotto tensione e pressochè nulla lla resistenza meccanica a trazione e sfregamento è incredibile l'unica accortezza è quella di non fargli prendere nodi altrimenti si indebolisce moltissimo.


ciao
pantagimo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 ottobre 08, 08:04   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gattodistrada
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Bergamo
Messaggi: 14.907
Invia un messaggio via MSN a gattodistrada
a me sempbra di comprendere che vuole alimentare la chedacon lo stesso Alimentatore che alimenta il filo caldo...

occhio che il 7812 della scheda mm2001 (quello che poi alimenta il 7805, che a sua volta alimenta l'integrato grande e tutto il resto dell'elettronica, non supporta voltaggi elevati ..
__________________
Ciaooo da Fiorello.


https://www.facebook.com/fiorello.goletto

ad essere bravi piloti si arriva per gradi,se salti le tappe... trovi le talpe...
gattodistrada non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 ottobre 08, 12:47   #5 (permalink)  Top
Rivenditore - B.C.M. Power & Tools
 
L'avatar di claudio476
 
Data registr.: 28-09-2004
Residenza: Veroli (Fr)
Messaggi: 2.722
Citazione:
Originalmente inviato da pantagimo Visualizza messaggio
Io ne ho quanto ne vuoi, la composizione non sono riuscito a recuperarla (è tutto scritto in cinese) comunque si tratta di filo per elettroerosione del diametro di 0,18mm La dilatazione sotto tensione e pressochè nulla lla resistenza meccanica a trazione e sfregamento è incredibile l'unica accortezza è quella di non fargli prendere nodi altrimenti si indebolisce moltissimo.


ciao
occhio che con il filo x elettroerosione c'ho fritto 3 mosfet prima di capire che era in rame, quindi equivalente ad un cortocircuito....
Ma magari il tuo è diverso!
__________________
www.quattrociocchi.it (aeromodellismo,fotografie,energie,varie ed eventuali..)
[Fusione Fredda, come spiegarla a mia nonna]

claudio476 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 ottobre 08, 13:26   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-12-2007
Residenza: RA
Messaggi: 98
Citazione:
Originalmente inviato da pantagimo Visualizza messaggio
[
Giusto

Se non ricordo male il l'IRF540 ariva fino a 100 volt e 28A prova a cercare il datasheet

Esatto

Beh, per quello che interessa a te diciamo che il funzionamento dei pulsanti è quello!

Io ne ho quanto ne vuoi, la composizione non sono riuscito a recuperarla (è tutto scritto in cinese) comunque si tratta di filo per elettroerosione del diametro di 0,18mm La dilatazione sotto tensione e pressochè nulla lla resistenza meccanica a trazione e sfregamento è incredibile l'unica accortezza è quella di non fargli prendere nodi altrimenti si indebolisce moltissimo.


ciao
GRAZIE DELLE RISPOSTE

Riguardo il filo per ora ce l'ho per 2 archi quando lo finisco ti tengo conto, grazie per la scheda che ti avvevo comprato (funziona), mi ero dimenticato di averla presa da te.
Gabry88 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 ottobre 08, 18:10   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pantagimo
 
Data registr.: 25-09-2004
Residenza: Monza e Brianza
Messaggi: 363
Citazione:
Originalmente inviato da claudio476 Visualizza messaggio
occhio che con il filo x elettroerosione c'ho fritto 3 mosfet prima di capire che era in rame, quindi equivalente ad un cortocircuito....
Ma magari il tuo è diverso!
Sì è decisamente diverso,purtroppo dovrei informarmi sulla sua composizione.Se non mi sbaglio quello in rame è usato nell'elettroerosione a "perdere" ovvero una volta che è passato nel punto da lavorare è da buttare via MA POTREI ANCHE DIRE CAVOLATE!!
Quello che utilizzo viene usato in una macchina che lo avvolege in un senso e nell'altro (si tratta di qualche centinaio di metri)fino a quando il diametro non si riduce e si usura a tal punto da rompersi! Ecco il perchè di tanta resistenza a trazione!

Comunque nessun problema mi trovo alla grande e ho il sospetto che quello che vende cenece possa essere lo stesso! magari potrei spedirne qualche metro (ovviamente gratis) a qualcuno che utilizza quel filo così che mi sappia dire quali sono le differenze pratiche.

Ciao
pantagimo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 ottobre 08, 18:12   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pantagimo
 
Data registr.: 25-09-2004
Residenza: Monza e Brianza
Messaggi: 363
Citazione:
Originalmente inviato da Gabry88 Visualizza messaggio
GRAZIE DELLE RISPOSTE

Riguardo il filo per ora ce l'ho per 2 archi quando lo finisco ti tengo conto, grazie per la scheda che ti avvevo comprato (funziona), mi ero dimenticato di averla presa da te.

E' per quello che insistevo sul colore del led!! l'ho montato io
a meno che tu non abbia cambiato l'ordine!
Bene son contento che vada!

ciao
pantagimo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 ottobre 08, 09:27   #9 (permalink)  Top
Rivenditore - B.C.M. Power & Tools
 
L'avatar di claudio476
 
Data registr.: 28-09-2004
Residenza: Veroli (Fr)
Messaggi: 2.722
Citazione:
Originalmente inviato da pantagimo Visualizza messaggio
quello in rame è usato nell'elettroerosione a "perdere" ovvero una volta che è passato nel punto da lavorare è da buttare via MA POTREI ANCHE DIRE CAVOLATE!!
su questo aspetto hai ragione, me lo ha procurato un amico e la macchina in effetti lo usa per una sola passata.
__________________
www.quattrociocchi.it (aeromodellismo,fotografie,energie,varie ed eventuali..)
[Fusione Fredda, come spiegarla a mia nonna]

claudio476 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
info gestione filo caldo con MM2001.... PATO65 CNC e Stampanti 3D 6 18 ottobre 08 08:47
Problema con riscaldamento filo MM2001 alex_goku2 CNC e Stampanti 3D 4 02 maggio 07 16:53
taglio con filo a caldo iraciddu Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 3 30 marzo 06 20:33
Archetto con filo a caldo SoldatoSemplice Circuiti Elettronici 0 11 febbraio 06 18:06
Archetto con Filo caldo cespe Aeromodellismo Principianti 4 04 giugno 04 19:25



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 21:00.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002