Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Circuiti Elettronici


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 08 giugno 11, 12:26   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di franci
 
Data registr.: 19-12-2010
Residenza: (BG) Lago d'Iseo, Riva di Solto
Messaggi: 717
Immagini: 1
Problema potenziometro radiocomando Gig Nikko

Da premettere che il telecomando in questione (pur essendo di un giocattolo) è proporzionale.
Come da titolo il mio problema è il potenziometro a cursore dell’acceleratore che, dopo un anno di intenso servizio mi ha lentamente abbandonato per via dell’usura.
Mi rivolgo a voi nella speranza che qualcuno riesca a trovarmi un potenziometro con caratteristiche simili e lunghezza uguale, per il resto (larghezza/altezza) dovrei riuscire ad adattarcelo.
Il potenziometro è lungo complessivamente 40mm ed il cursore ha una corsa di 27mm.
Se vi mancano dei dati tecnici chiedete che, nei miei limiti del possibile, ve li fornirò.

P.S. il telecomando è di una super la rossa/super la nera (usano il medesimo).

Infinitamente grazie a chi mi aiuterà.
__________________
Quando l'hai fatto ben che tanto basta non lo toccar più perchè si guasta.
Leonardo da Vinci

Ultima modifica di franci : 04 aprile 12 alle ore 22:31
franci non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 giugno 11, 13:06   #2 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di romoloman
 
Data registr.: 15-08-2007
Residenza: sto a Massa ma sono molto Positivo
Messaggi: 12.072
Citazione:
Originalmente inviato da franci Visualizza messaggio
Il potenziometro è lungo complessivamente 40mm ed il cursore ha una corsa di 27mm.
Se vi mancano dei dati tecnici chiedete che, nei miei limiti del possibile, ve li fornirò.

P.S. il telecomando è di una super la rossa/super la nera (usano il medesimo).

Infinitamente grazie a chi mi aiuterà.
Come minimo serve la resistenza fra i due capi del reostato.. intendo i due capi fissi..
ma poi sei sicuro che ti abbia abbandonato definitivamente ??

Normalmente il problema è nei contatti con del pulisci contatti spray (tipo philips) generalmente si risolve...

Ciao

PS potrebbe andare bene il modello STRS30101 della ALPS, non so se RS lo ha a catalogo... 30mm corsa 45 mm di lunghezza
Oppure il STRS20101 20mm corsa 35mm di lunghezza...

Ultima modifica di romoloman : 08 giugno 11 alle ore 13:11
romoloman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 giugno 11, 22:38   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di franci
 
Data registr.: 19-12-2010
Residenza: (BG) Lago d'Iseo, Riva di Solto
Messaggi: 717
Immagini: 1
innanzitutto grazie.
la resistenza è 6 HOMS (sperando che non abbia sbagliato qualche cosa nella misurazione)
si, mi ha abbandonato definitivamente, nella prima foto si possono notare tre righe nere sul materiale conduttivo che non sono sporco ma la plastica sottostante che affiora.
all'inizio ho pensato anche io a sporco ma dopo averlo pulito con WD40 (olio non conduttivo che sgrassa e pulisce i contatti "olio magico") e aver visto che non si puliva ho provato con un pezzettino di cartavetro fine, il risultato è stato che se prima andava saltuariamente adesso non da più segni di vita

se come resistenza va bene mi andrebbe bene il primo (STRS30101), meglio più corsa che di meno, altrimenti va a finire che quando accellero al massimo invece che andare in batturta il fermo arriva a finecorsa il potenziometro e mi si scassa
__________________
Quando l'hai fatto ben che tanto basta non lo toccar più perchè si guasta.
Leonardo da Vinci
franci non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 giugno 11, 00:33   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MSchiepp
 
Data registr.: 21-01-2004
Residenza: Milano
Messaggi: 989
Citazione:
Originalmente inviato da franci Visualizza messaggio
innanzitutto grazie.
la resistenza è 6 HOMS (sperando che non abbia sbagliato qualche cosa nella misurazione)...
Sicuramente hai sbagliato anche l'unità di misura... dalla foto sembra che il tuo potenziometro sia da 5 KOhm (ovvero 5000 Ohm).

Michele
__________________
__________________________________________________
The worst day flying is better than the best day working.
MSchiepp non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 giugno 11, 15:28   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di franci
 
Data registr.: 19-12-2010
Residenza: (BG) Lago d'Iseo, Riva di Solto
Messaggi: 717
Immagini: 1
si, ho sbagliato l'unità di misura, in effetti sul selettore del tester c'è scritto "r X 1K"
ho usato un tester analogico (a lancetta) che probabilmente non è molto preciso, in effetti la sigla del potenziometro cita la cifra 5K.

se avesse una resistenza minore o maggiore cosa cambierebbe?
Intendo, ci sarebbero grandi differenze?
__________________
Quando l'hai fatto ben che tanto basta non lo toccar più perchè si guasta.
Leonardo da Vinci
franci non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 giugno 11, 15:34   #6 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di romoloman
 
Data registr.: 15-08-2007
Residenza: sto a Massa ma sono molto Positivo
Messaggi: 12.072
Citazione:
Originalmente inviato da franci Visualizza messaggio
si, ho sbagliato l'unità di misura, in effetti sul selettore del tester c'è scritto "r X 1K"
ho usato un tester analogico (a lancetta) che probabilmente non è molto preciso, in effetti la sigla del potenziometro cita la cifra 5K.

se avesse una resistenza minore o maggiore cosa cambierebbe?
Intendo, ci sarebbero grandi differenze?
Dipende dalla circuiteria, in generale se fa una lettura di tensione non dovrebbe cambiare nulla. Comunque potresti provare a prendere un potenziometro rotativo e verificare se funziona tutto.

Per ricostruire il circuito dal lato consumato, comunque esistono anche vernici di rame conduttive che potrebbero fare al caso tuo...
romoloman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 giugno 11, 16:17   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di franci
 
Data registr.: 19-12-2010
Residenza: (BG) Lago d'Iseo, Riva di Solto
Messaggi: 717
Immagini: 1
davverooo!!!!vernice conduttiva???evviva!!
me la potresti postare?
quindi dici che con quella si risolve?

Avevo già un potenziometro rotativo (espiantato dal telecomando di un vecchio eli) e il telecomando funziona tutto perfettamente l'unico problema è il potenz.

Si, credo che faccia una lettura di tensione perchè adesso che ho dissaldato il potenz. se accendo il telecomando e la macchina questa parte tutta accellerata
__________________
Quando l'hai fatto ben che tanto basta non lo toccar più perchè si guasta.
Leonardo da Vinci

Ultima modifica di franci : 09 giugno 11 alle ore 16:26
franci non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 giugno 11, 22:01   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di franci
 
Data registr.: 19-12-2010
Residenza: (BG) Lago d'Iseo, Riva di Solto
Messaggi: 717
Immagini: 1
l'ho trovata la vernice, certo che costa caruccia, 3g di vernice all'argento costa 11,40€ ma piùttosto di acquistare un potenziometro che poi devo adattare preferisco ripristinare quello vecchio


la posto nel caso a qualcuno in futuro dovesse servire
VERNICE CONDUTTIVA 3g caricata Ag
__________________
Quando l'hai fatto ben che tanto basta non lo toccar più perchè si guasta.
Leonardo da Vinci

Ultima modifica di franci : 10 giugno 11 alle ore 22:04
franci non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 giugno 11, 23:51   #9 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di romoloman
 
Data registr.: 15-08-2007
Residenza: sto a Massa ma sono molto Positivo
Messaggi: 12.072
Citazione:
Originalmente inviato da franci Visualizza messaggio
l'ho trovata la vernice, certo che costa caruccia, 3g di vernice all'argento costa 11,40€ ma piùttosto di acquistare un potenziometro che poi devo adattare preferisco ripristinare quello vecchio


la posto nel caso a qualcuno in futuro dovesse servire
VERNICE CONDUTTIVA 3g caricata Ag
Prima di comprarla (spero che tu non l'abbia gia fatto) verifica che la parte resistiva del potenziometro funzioni ancora misurando con il tester fra i due punti evidenziati in foto e muovendo il cursore...

Allegato 196687

Se non dovesse funzionare l'acquisto è inutile, visto che ricreare la parte resistiva sarebbe quasi impossibile...

Ultima modifica di romoloman : 10 maggio 13 alle ore 23:58
romoloman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 giugno 11, 23:17   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di franci
 
Data registr.: 19-12-2010
Residenza: (BG) Lago d'Iseo, Riva di Solto
Messaggi: 717
Immagini: 1
si, la parte resistiva funziona alla perfezione.
intanto l'ho aggiustato in modo provvisorio con
carta stagnola
super attak
saldatrice e stagno.
intanto sembra funzionare, probabilmente non durerà molto ma pensavo di sostituire la carta stagnola con una lamella di rame.
__________________
Quando l'hai fatto ben che tanto basta non lo toccar più perchè si guasta.
Leonardo da Vinci
franci non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
problema potenziometro gas wk0701 guzzj Radiocomandi 0 21 settembre 10 16:04
Montare potenziometro radiocomando walkera 5g4 mattia1980 Elimodellismo Principianti 8 25 gennaio 09 21:38
Montare potenziometro radiocomando walkera 5g4 mattia1980 Radiocomandi 0 22 gennaio 09 15:04
potenziometro radiocomando trigger Radiocomandi 1 23 gennaio 08 22:11



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:54.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002