Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Batterie e Caricabatterie


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 17 febbraio 15, 09:05   #1061 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di CarloRoma63
 
Data registr.: 08-08-2011
Residenza: Roma
Messaggi: 5.787
Citazione:
Originalmente inviato da Diego Piccioni Visualizza messaggio
Che spiegazioni, complimenti! Grazie ^^

Un'ulteriore domanda: è possibile che sul bilanciamento delle 2 celle il cb dia valori errati? Non ho misurato eh, è per pura curiosità. L'ultima volta che l'ho caricata mi ha dato 3,58 v come vi ho già detto, ma c'è la possibilità che si sia sbagliato e che quindi ci sia un falso bilanciamento? Magari dovuto al fatto che l'imax è un entry level, quindi i componenti non sono il massimo.
Anche se fosse, ed è tutto da dimostrare, una differenza di 20 mV è assolutamente trascurabile.
Nulla ti vieta comunque di prendere un tester digitale e ripetere le misure che ho fatto io, almeno per avere un riscontro diretto.
Ricordati anche che il CB è calibrabile, la procedura la trovi facilmente in rete.

Carlo
__________________
Dai un pesce ad un uomo e lo avrai sfamato per un giorno, insegnagli a pescare e lo avrai sfamato per sempre. (Confucio)
I miei modelli: http://www.youtube.com/results?search_query=carloroma63
CarloRoma63 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 febbraio 15, 12:10   #1062 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Naraj
 
Data registr.: 25-07-2004
Residenza: Trieste
Messaggi: 5.662
Citazione:
Originalmente inviato da CarloRoma63 Visualizza messaggio
Eccomi.
In questo momento ho un pacco in carica (LiIon S2 8100mAh), siamo quasi a fine carica e la corrente erogata è di 1A. La tensione indicata dal CB è di 8,40, la tensione misurata con il tester digitale direttamente sui bocchettoni del CB è di 8,37, la tensione misurata con il tester sul connettore di bilanciamento, che ho scollegato per l'occasione, è di 8,32V. La tensione delle singole celle, misurata dal CB, è di 4,16V, perfettamente coerente quindi con la tensione dell'intero pacco misurato con il tester................................
Carlo
Se agli attacchi del CB misuri 8,37V e lo stesso CB misura 8,40V, mi sembra di capire che i connettori e i cavi di collegamento non influiscono nella lettura della tensione da parte del circuito interno al CB.
Questo è anche possibile dalla scarsa corrente di fine carica e dalla trascurabile resistenza in serie alla batteria.
Quello che si vede, è la possibile differenza di misusurazione tra il CB e un buon tester. Questo vale anche per gli arrotondamenti intriodotti nelle somme di tensione delle singole celle.

Naraj.
Naraj non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 febbraio 15, 12:36   #1063 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di CarloRoma63
 
Data registr.: 08-08-2011
Residenza: Roma
Messaggi: 5.787
Citazione:
Originalmente inviato da Naraj Visualizza messaggio
Se agli attacchi del CB misuri 8,37V e lo stesso CB misura 8,40V, mi sembra di capire che i connettori e i cavi di collegamento non influiscono nella lettura della tensione da parte del circuito interno al CB.
Questo è anche possibile dalla scarsa corrente di fine carica e dalla trascurabile resistenza in serie alla batteria.
Quello che si vede, è la possibile differenza di misusurazione tra il CB e un buon tester. Questo vale anche per gli arrotondamenti intriodotti nelle somme di tensione delle singole celle.

Naraj.
Il CB misura correttamente le singole celle, non riscontro neanche l'errore tipico dell'ultima cifra, l'errore lo introduce solo nella lettura dell'intero pacco. Può darsi, ma dovrei aprirlo per avere la conferma, che il punto in cui viene letta la tensione è lontano dai bocchettoni e questa distanza introduce qualche mV di differenza.
Comunque l'aspetto che mi premeva sottolineare è che c'è effettivamente una certa differenza di tensione (50 mV con 1A di carica) tra quanto presente sui bocchettoni del CB e quanto arriva effettivamente alle celle, differenza che spiega il motivo per cui il pacco non viene caricato a 8,40 precisi ma a qualcosa di meno.
Se facciamo due conti, 50 mV ad 1 A equivalgono a 50 moHm. Se il CB termina la sua carica quando eroga 0,1A, allora la differenza di tensione tra quanto misurato ed il reale (al netto degli errori di calibrazione) sarà di 5mV. Il pacco verrebe quindi caricato a 8,395 invece che 8,400. Si tratta di una differenza trascurabilissima ai fini pratici, ma se uno vuole fare il pignolo...
Tutte queste misure, ovviamente, non tengono conto della Ri delle celle. Infatti il connettore di bilanciamento da cui ho fatto le misure è esterno ad esse, non può misurarla ma essa esiste. Se ogni cella ha 50 moHm di Ri, allora la caduta di tensione su una 2S a 0,1A sale a 15mV e la tensione reale di fine carica, cioè la tensione che misuriamo quando scolleghiamo il pacco dal CB, scende a 8,385V.

Sempre volendo essere pignoli oltre ogni limite.....

Carlo
__________________
Dai un pesce ad un uomo e lo avrai sfamato per un giorno, insegnagli a pescare e lo avrai sfamato per sempre. (Confucio)
I miei modelli: http://www.youtube.com/results?search_query=carloroma63
CarloRoma63 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 febbraio 15, 17:05   #1064 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Naraj
 
Data registr.: 25-07-2004
Residenza: Trieste
Messaggi: 5.662
Si ma ora, non tiriamo in ballo la resistenza interna delle celle, che nella nostra misura, non ha la minima influenza.
Quando si dice che le celle sono cariche a 4,20V, questo si riferisce alla misura sul connettore delle celle.
Come già detto in precedenza, la differenza di tensione tra la misura ai capi della batteria e quella misurata dal CB, la si può imputare quasi esclusivamente alla sola precisione dei strumenti di misura e non alle cadute di tensione dalla batteria al CB.
Non trascuriamo il fatto che la corrente per il bilanciamento delle celle si aggira sui 300-400 mA.

Dalle tue misure, mi sembra di capire che il voltmetro del CB misura una tensione più alta di quella misurata ai capi della batteria. Se ci fossero cadute di tensione per i cavi, il risultato sarebbe il contrario.
A mio parere, la differenza di 20 mV da cui siamo partiti, è solo un problema di precisione nella taratura dello strumento interno di fine carica.

Naraj.

Ultima modifica di Naraj : 17 febbraio 15 alle ore 17:10
Naraj non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 febbraio 15, 19:31   #1065 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 04-01-2015
Residenza: Narni
Messaggi: 1.220
Ok, quindi se volessi tarare il mio CB dovrei procurarmi un Voltmetro decente, misurare la tensione della batteria col voltmetro e impostarla anche nel CB, giusto? Ovviamente nel menù della taratura intendo.
Diego Piccioni non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 febbraio 15, 20:16   #1066 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Naraj
 
Data registr.: 25-07-2004
Residenza: Trieste
Messaggi: 5.662
Se la differenza di misura è di qualche decina di millivolt, ti consiglio di non aprire il CB, non avresti nessun vantaggio.
Quello che ti consiglio, è di avere sempre a disposizione un tester digitale, anche se cinese da 5 euro.

Naraj.
Naraj non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 febbraio 15, 09:09   #1067 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di CarloRoma63
 
Data registr.: 08-08-2011
Residenza: Roma
Messaggi: 5.787
Citazione:
Originalmente inviato da Diego Piccioni Visualizza messaggio
Ok, quindi se volessi tarare il mio CB dovrei procurarmi un Voltmetro decente, misurare la tensione della batteria col voltmetro e impostarla anche nel CB, giusto? Ovviamente nel menù della taratura intendo.
Si.
In rete trovi le istruzioni per accedere al menu di calibrazione (devi accenderlo con uno dei tasti premuto, ora non ricordo). L'operazione è semplice da fare.
Come consigliato da naraj, comprati un tester digitale economico.... ti servirà sempre e varrà sempre di più di quanto lo paghi. Se poi vuoi spendere 10€ invece che 5, ti prendi questo che fa anche il caffè PDR*TESTER MULTIMETRO DIGITALE PROFESSIONALE CON CAVI PUNTALI e GUSCIO | eBay

Carlo
__________________
Dai un pesce ad un uomo e lo avrai sfamato per un giorno, insegnagli a pescare e lo avrai sfamato per sempre. (Confucio)
I miei modelli: http://www.youtube.com/results?search_query=carloroma63
CarloRoma63 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 febbraio 15, 20:01   #1068 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di anatol
 
Data registr.: 31-03-2011
Residenza: Reggio Emilia
Messaggi: 246
......ops, scusate ho sbagliato...
__________________
..............
anatol non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 febbraio 15, 07:19   #1069 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 05-12-2014
Messaggi: 23
Mi servirebbe un consiglio, ieri mi è arrivato l'accucel 6 10A 80w ed una lipo turnigy 2s, 4000mAh 30-40c.

Le ricariche le farò in balance a 4A impostando 2s, giusto?

La prime 3/4 cariche è consigliato farle alla metà della capacità (2A) o posso farle a 4A? Ho letto che molti consigliano di fare così le prime volte.
troy21 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 febbraio 15, 20:09   #1070 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 29-09-2014
Residenza: Ferrara
Messaggi: 466
A di carica

Ho sempre caricato le mie lipo 3S da 5000 35C a 2 A. Leggendo in alcuni store però ho visto lipo che danno 2 C di carica ..... essendo delle lipo come le mie da 35C a quanto si possono caricare queste lipo ?? A 70 Ampere ?? ma non sono troppi ??
Bigons non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Lipo gonfia dopo l'uso Flybar Batterie e Caricabatterie 12 14 settembre 10 15:48
Note LAMA V3 frrebora Elimodellismo Principianti 1 11 settembre 07 14:32
Alcune note sulle candele glow. fai4602 L'uovo di Colombo 0 14 giugno 05 18:33
Semplici note per progettare un modelletto. fai4602 L'uovo di Colombo 0 08 giugno 05 16:45



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 17:41.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002