Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 01 marzo 07, 01:12   #1 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 01-03-2007
Messaggi: 1
motore tartan 22 cc3

ciao ragazzi qualcuno sa dirmi dove rivolgermi per motori tartan 22 cc3???chi li importa in italia???
ciao
e buon volo a tutti
aquila76 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 marzo 07, 11:40   #2 (permalink)  Top
Cesare de Robertis
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da aquila76
ciao ragazzi qualcuno sa dirmi dove rivolgermi per motori tartan 22 cc3???chi li importa in italia???
ciao
e buon volo a tutti
Stai scherzando? I Tartan erano delle "ciofeche" prodotte negli anni '80 dalla Fox motori, in Italia. Si trattava di motori per impiego agricolo adattati per il modellismo, con una potenza ed un'affidabilità che, al giorno d'oggi fanno sorridere. Se prendi un qualunque 15 cc a 4 tempi attuale, hai a disposizione una potenza più che doppia.
  Rispondi citando
Vecchio 01 marzo 07, 11:57   #3 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di batman
 
Data registr.: 21-01-2005
Residenza: La Civile e Ospitale Emilia
Messaggi: 8.427
Citazione:
Originalmente inviato da Cesare de Robertis
Stai scherzando? I Tartan erano delle "ciofeche" prodotte negli anni '80 dalla Fox motori, in Italia. Si trattava di motori per impiego agricolo adattati per il modellismo, con una potenza ed un'affidabilità che, al giorno d'oggi fanno sorridere. Se prendi un qualunque 15 cc a 4 tempi attuale, hai a disposizione una potenza più che doppia.
Tra l' altro erano con aspirazione in terza luce (non certo gli Schnuerle di oggi) e essendo stati in parte "trasformati" a Glow, quelli trasformati potevano essere avviati nei 2 sensi (mancando l' anticipo della candela) e a volte, al minimo, potevano anche INVERTIRE la rotazione (con grande soddisfazione dei piloti, soprattutto in atterraggio, io sono stato testimone di uno di questi incidenti).
batman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 marzo 07, 12:27   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di garbo
 
Data registr.: 29-11-2004
Residenza: Chialamberto
Messaggi: 6.012
Immagini: 1
concordo con le critiche....erano moolto problematici e poco potenti, all'epoca, anni 80, non esiteva altro per cui....mi ricordo il bicilindrico boxer glow....che pena per avviarlo....noooooo nò buoni, meglio un qualsiasi supertigre da 15 cc in sù
__________________
garbo@libero.it sù Skipe giuseppegarbo, volo da cane sciolto in montagna, a Chialamberto, dove ora abito, sù un prato di mia proprietà..
....ASSAN........
garbo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 marzo 07, 19:51   #5 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Al solito mi metto fuori dal coro, che mi pare stonato.

Ciofeche ? Non andavano in moto ?
Bè, allora non sapete di cosa state parlando, oppure chi li usava non sapeva usarli.

Il mio gruppo negli anni anni 80 ha indetto alcune gare per riproduzioni con Tartan e Tartan bicilindrico ( Trofeo Zanin) ed ho potuto ammirare fior di motori TARTAN e fior di modelli .

Qualcuno ricorda lo Stinson L5 del compianto Fantini ?
L'aveva costruito un mio caro amico, era bello e molto grande e volava egregiamente sull'ala con quel motore.

Ma già, ora siamo abituati a mettere un 60 dove basterebbe un 2 e 1/2.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 marzo 07, 20:06   #6 (permalink)  Top
Franco vola più in alto di tutti noi
 
L'avatar di francolvr
 
Data registr.: 15-05-2003
Residenza: Roma
Messaggi: 3.437
Quando io annunciavo che stavo allestendo una semiriproduzione che avrebbe pesato sui 6,5 7 chili in od.v e che ci avrei messo su' il 120 OS surpass, mi davano tutti del rinco...to che sognava di mandare in volo un peso del genere.
Sono felice di sentire che ci sono altri che pensano quasi come me.


p.s.

poi il modello che pesava 7 chili l'ho finito collaudato e continuo a volarci con soddisfazione e ci faccio pure acro, tranquilla ma la fa'.

Possibile che se conto anche FAi siamo solo in due a pensarla cosi'!
naaaaaaaaaaaaaa
__________________
... a volte è meglio tacere e sembrare stupidi, che aprire bocca e togliere ogni dubbio !
francolvr non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 marzo 07, 20:09   #7 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Volo tranquillo e beato con una riproduzione del Robin 2160 che pesa 6,5 kg ed è potenziata da un semplice OS 120 4T, nemmeno surpas.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 marzo 07, 20:15   #8 (permalink)  Top
Franco vola più in alto di tutti noi
 
L'avatar di francolvr
 
Data registr.: 15-05-2003
Residenza: Roma
Messaggi: 3.437
__________________
... a volte è meglio tacere e sembrare stupidi, che aprire bocca e togliere ogni dubbio !
francolvr non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 marzo 07, 09:58   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di garbo
 
Data registr.: 29-11-2004
Residenza: Chialamberto
Messaggi: 6.012
Immagini: 1
Citazione:
Originalmente inviato da fai4602
Al solito mi metto fuori dal coro, che mi pare stonato.

Ciofeche ? Non andavano in moto ?
Bè, allora non sapete di cosa state parlando, oppure chi li usava non sapeva usarli.

Il mio gruppo negli anni anni 80 ha indetto alcune gare per riproduzioni con Tartan e Tartan bicilindrico ( Trofeo Zanin) ed ho potuto ammirare fior di motori TARTAN e fior di modelli .

Qualcuno ricorda lo Stinson L5 del compianto Fantini ?
L'aveva costruito un mio caro amico, era bello e molto grande e volava egregiamente sull'ala con quel motore.

Ma già, ora siamo abituati a mettere un 60 dove basterebbe un 2 e 1/2.
io l'ho costruito, lo Stinson L5, e motorizzato con un quadra a benza....e ho regalato il tutto pochi mesi fà ad un amico, sui tartan, ti posso solo dire che tutti quelli che ho visto e aiutato a metterli in moto, non erano granchè......oggi come oggi non ha senso comperare un tartan, le smadonnate che tiravamo per mettere in moto sopratutto il bicilindrico boxer....da rovinarsi la giornata....aveva una spiccata tendenza a partire al rovescio, qualcuno più intraprendente modificava la lamella di immissione mescela e andavano un pò meglio, comunque non erano il massimo, ma all'epoca erano il meglio del meglio...oggi lascerei perdere
__________________
garbo@libero.it sù Skipe giuseppegarbo, volo da cane sciolto in montagna, a Chialamberto, dove ora abito, sù un prato di mia proprietà..
....ASSAN........
garbo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 marzo 07, 10:06   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di garbo
 
Data registr.: 29-11-2004
Residenza: Chialamberto
Messaggi: 6.012
Immagini: 1
Citazione:
Originalmente inviato da francolvr
Quando io annunciavo che stavo allestendo una semiriproduzione che avrebbe pesato sui 6,5 7 chili in od.v e che ci avrei messo su' il 120 OS surpass, mi davano tutti del rinco...to che sognava di mandare in volo un peso del genere.
Sono felice di sentire che ci sono altri che pensano quasi come me.


p.s.

poi il modello che pesava 7 chili l'ho finito collaudato e continuo a volarci con soddisfazione e ci faccio pure acro, tranquilla ma la fa'.

Possibile che se conto anche FAi siamo solo in due a pensarla cosi'!
naaaaaaaaaaaaaa
ma guarda che io ho un piper super cub di 2,5 m A.A. peso 5,5 kg e 450 cc di serbatoio, e si porta in mezzo alle ali, quindi in posizione poco aereodinamica, una telecamera MiniDV, JVC DRV GR-DV1 di alcuni anni fà quindi massiccia, che con le batterie raggiunge 0,5 kg di peso, quindi sto modello al decollo pesa 6,5 kg, con il pieno, ed è motorizzato con un vecchissimo, 20 anni, supertire 61 serie X, elica 14x4 per farlo viaggiare piano piano, e vola da dio, ovvio non fà acrobazia, che non sarebbe neppure naturale, alla minima velocità lungo l'asse pista di corsa lo superi, come vedi non sei solo a far volare modelli grandi con motori piccoli
__________________
garbo@libero.it sù Skipe giuseppegarbo, volo da cane sciolto in montagna, a Chialamberto, dove ora abito, sù un prato di mia proprietà..
....ASSAN........
garbo non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
MOTORE TARTAN 44 TWIN QUALCUNO MI Sà DIRE COME Và ? exodos Aeromodellismo Volo a Scoppio 14 12 dicembre 07 00:06
[REQ] Info Motore Tartan 22 cc. Renato74 Aeromodellismo 7 14 febbraio 06 14:12



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 10:32.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002