Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 12 dicembre 15, 19:37   #301 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 31-10-2002
Residenza: Rimini (Pugliese di nascita)
Messaggi: 2.421
Per curiosità: si conosce il prezzo?
fabiovitti non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 dicembre 15, 21:48   #302 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.574
Citazione:
Originalmente inviato da fabiovitti Visualizza messaggio
Per curiosità: si conosce il prezzo?
Più o meno come quello del Marabù e del Cosmo, ma sarà disponibile verso l'estate.
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 dicembre 15, 18:52   #303 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.574
Candy

Un modello anni 60 di Cliff Weirick





l'articolo e il disegno.

Ultima modifica di Ehstìkatzi : 03 aprile 20 alle ore 13:45
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 dicembre 15, 19:56   #304 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Tofuso Lamoto
 
Data registr.: 19-03-2014
Residenza: Kampala
Messaggi: 787
Il candy riprodotto ai giorni nostri sembrerebbe un ottimo modello a giudicare dai commenti sui forum USA.
In una memorabile conversazione con Reineri, membro della Nazionale italiana al mondiale del 1965,egli ricordava di come volasse bene l'originale pilotato da Weirick al punto di decidere di acquistarlo,a gara finita,dal campione americano in societa' con Guglielminetti.
Giunti in Italia, la delusione: il modello pesante 4kg si rivelava "un cxxso inpilotabile"
No comment...

Ultima modifica di Tofuso Lamoto : 13 dicembre 15 alle ore 20:02
Tofuso Lamoto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 dicembre 15, 20:01   #305 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 31-10-2002
Residenza: Rimini (Pugliese di nascita)
Messaggi: 2.421
cioè lo ha visto volare, gli è piaciuto, lo ha comprato e quando lo ha pilotato lui era inguidabile? Lo stesso modello?
Qualcosa non quadra...
fabiovitti non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 dicembre 15, 20:05   #306 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Tofuso Lamoto
 
Data registr.: 19-03-2014
Residenza: Kampala
Messaggi: 787
Citazione:
Originalmente inviato da fabiovitti Visualizza messaggio
cioè lo ha visto volare, gli è piaciuto, lo ha comprato e quando lo ha pilotato lui era inguidabile? Lo stesso modello?
Qualcosa non quadra...
Proprio l'originale. Secondo me qui veniva fuori il Gap di esperienza nel radiocomando tra gli americani di quelli anni ed I nostri che da pochissimo si cimentavano nella categoria. Gap di decenni
Il giudizio era che volava da schifo
Tofuso Lamoto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 dicembre 15, 20:06   #307 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 31-10-2002
Residenza: Rimini (Pugliese di nascita)
Messaggi: 2.421
Il modello è simpatico, ma a me dà più l'idea di un modello trainer per acrobazia visto anche l'accentuato diedro alare, poi sicuramente ci sono esperti molto più di me che possono dire che mi sbaglio.
fabiovitti non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 dicembre 15, 20:09   #308 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Tofuso Lamoto
 
Data registr.: 19-03-2014
Residenza: Kampala
Messaggi: 787
Il diedro accentuato proveniva dall'uso di radio a reed, per ammorbidire la reazione ai comandi "blippati" e rendere il comportamento piu' plastico.
Al tempo era un modello spinto. Erano I piloti, nuovi all' uso di qualsivoglia comando a distanza e magari pure non in Verde eta' dato l'impegno finanziario necessario, una radio costava circa la meta' di un automobile

Ultima modifica di Tofuso Lamoto : 13 dicembre 15 alle ore 20:15
Tofuso Lamoto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 dicembre 15, 20:11   #309 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 31-10-2002
Residenza: Rimini (Pugliese di nascita)
Messaggi: 2.421
Citazione:
Originalmente inviato da Tofuso Lamoto Visualizza messaggio
Proprio l'originale. Secondo me qui veniva fuori il Gap di esperienza nel radiocomando tra gli americani di quelli anni ed I nostri che da pochissimo si cimentavano nella categoria. Gap di decenni
Il giudizio era che volava da schifo
Ah beh, è un altro discorso, oggi questi problemi non dovrebbero più esserci...
fabiovitti non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 dicembre 15, 20:14   #310 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 31-10-2002
Residenza: Rimini (Pugliese di nascita)
Messaggi: 2.421
Citazione:
Originalmente inviato da Tofuso Lamoto Visualizza messaggio
Il diedro accentuato proveniva dall'uso di radio a reed, per ammorbidire la reazione ai comandi "blippati" e rendere il comportamento piu' plastico.
Per me stai parlando un'altra lingua ammetto la mia ignoranza dovuta forse anche all'età e mi limito a scaricarmi il pdf e metterlo in archivio con gli altri, poi non si sa mai che sia lui il sorteggiato
fabiovitti non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Pluri vintage e VVC 18 ottobre grifonevolante Incontri Modellistici 3 29 settembre 15 16:12
MiniSUPER pluri RC BlackHawk87 Aeromodellismo Principianti 15 26 settembre 12 12:34
ritrovo pluri federicocanella Aeromodellismo Volo 3D 5 10 febbraio 11 14:13
proposte di date per le nuove gare COMBAT PROFILE400 a Roma marcellofanelli Incontri Modellistici 6 20 settembre 07 22:18



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 07:06.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002