Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 10 maggio 06, 15:16   #1 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Rimozione cera distaccante

Come rimuovere la cera distaccante? Acetone, diluente nitro... dite, dite...
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 maggio 06, 15:21   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di estense
 
Data registr.: 12-08-2004
Residenza: Ispra (VA)
Messaggi: 2.228
trementina o acquaragia
__________________
Volare e' bello. Atterrare e' piu' bello

estense non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 maggio 06, 19:25   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di 2M86
 
Data registr.: 26-12-2004
Messaggi: 5.259
Immagini: 16
Una buona passata di carta vetrata 400 con acqua!!!
Infine una passata di antisilicone con un panno e sei apposto!!
Ciao
2M86 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 maggio 06, 20:55   #4 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Peppe46
 
Data registr.: 03-10-2004
Residenza: Pesaro (PU)
Messaggi: 6.388
Invia un messaggio via Yahoo a Peppe46
Citazione:
Originalmente inviato da DoC
Come rimuovere la cera distaccante? Acetone, diluente nitro... dite, dite...
Cloruro di metilene.
E ocio ai oci!!!
Peppe46 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 maggio 06, 21:39   #5 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di favonio
 
Data registr.: 01-04-2004
Residenza: Napoli-Bari
Messaggi: 2.843
Invia un messaggio via MSN a favonio
Citazione:
Originalmente inviato da Peppe46
Cloruro di metilene.
E ocio ai oci!!!
Elama.....a ci vai pesante....! L'acquaragia (la uso per diluire la cera) e poi acqua e sapone se il problema è quello di far attaccare la vernice.
La carta abrasiva ed acqua saponata va anche molto bene. Non è necessario che il fondo sia lucido deve essere solo omogeneo.
__________________
Ciao, mauro.
Meno cose ci sono meno se ne rompono!


favonio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 maggio 06, 23:33   #6 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Peppe46
 
Data registr.: 03-10-2004
Residenza: Pesaro (PU)
Messaggi: 6.388
Invia un messaggio via Yahoo a Peppe46
Citazione:
Originalmente inviato da favonio
Elama.....a ci vai pesante....! L'acquaragia (la uso per diluire la cera) e poi acqua e sapone se il problema è quello di far attaccare la vernice.
La carta abrasiva ed acqua saponata va anche molto bene. Non è necessario che il fondo sia lucido deve essere solo omogeneo.
Il cloruro, lo si usa normalmente per la pulizia degli stampi.
Se usi distaccanti tosti, non c'è altro sistema per togliere il "sornione".
Peppe46 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 maggio 06, 00:19   #7 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Tosti... boh.... è cera da stampi... il cloruro già me lo consigliasti e non saprei dove trovarlo e non gradirei farmi fuori gli occhi....
Solo per informazione, tanto non so dove reperirlo...: per proteggersi dai vapori che bisogna usare? Mascherona integrale tipo guerra batteriologica? No perché gli occhi come li proteggo... con la maschera da sub...? Ma sono i vapori o gli schizzi e basterebbe la visierona da lavoro?
Comunque il problema è rimuoverla ben bene per poi verniciare la fuso che è stata abbondantemente incerata (+ una mano di polivinilico) in zona capotta per farla bella precisa... per staccare ho dovuto far leva col cacciavite...
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 maggio 06, 01:11   #8 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di favonio
 
Data registr.: 01-04-2004
Residenza: Napoli-Bari
Messaggi: 2.843
Invia un messaggio via MSN a favonio
Citazione:
Originalmente inviato da DoC
Tosti... boh.... è cera da stampi... il cloruro già me lo consigliasti e non saprei dove trovarlo e non gradirei farmi fuori gli occhi....
Solo per informazione, tanto non so dove reperirlo...: per proteggersi dai vapori che bisogna usare? Mascherona integrale tipo guerra batteriologica? No perché gli occhi come li proteggo... con la maschera da sub...? Ma sono i vapori o gli schizzi e basterebbe la visierona da lavoro?
Comunque il problema è rimuoverla ben bene per poi verniciare la fuso che è stata abbondantemente incerata (+ una mano di polivinilico) in zona capotta per farla bella precisa... per staccare ho dovuto far leva col cacciavite...
Il cloruro lo vendeva Shaller. non so se lo habbia ancora. E' un prodotto con un peso specifico molto alto e molto volatile tuttavia basta un tappo di acqua per tenere tutto sotto controllo. Va molto bene per immergerci i pennelli ancora freschi di resina ed anche per pulire gli stampi.
I vapori sono un po' più tosti di un diluente perchè più volatile per gli schizzi negli occhi bisogna fare molta più attenzione.
Ci sono distaccanti siliconici molto efficaci e costosi (che durano per molte stampate) e quindi duri da eliminare.... ma poi che importa toglierli del tutto se devi rimetterli?
Credo che sia un componente di quegli intrugli per sverniciare.
La vernicetta vinilica va via con l'acqua tiepida al massimo con l'alcool. Mi meraviglia che habbia dovuto usare un cacciavite.
Le stampate in vetroresina conservano sempre una porosità dovuta alla trama del tessuto e se non usi un primo strato di gelcoat vengono fuori nella verniciatura come piccoli crateri (nei quali magari si annida il distaccante) che diventano più grandi quanta più vernice metti.
Se non usi il gelcoat è bene dare una mano di fondo che annulla l'effetto "cratere" anche se pesa.
Un altro prodotto molto efficace per sgrassare e comunque pulire la vetroresina è la soda caustica.
__________________
Ciao, mauro.
Meno cose ci sono meno se ne rompono!



Ultima modifica di favonio : 12 maggio 06 alle ore 01:20
favonio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 maggio 06, 01:17   #9 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Peppe46
 
Data registr.: 03-10-2004
Residenza: Pesaro (PU)
Messaggi: 6.388
Invia un messaggio via Yahoo a Peppe46
Citazione:
Originalmente inviato da DoC
per staccare ho dovuto far leva col cacciavite...
Ai Ai Ai, signora Longari!!!
Lei non usa distaccanti BUONI, altrimenti il cacciavite non lo avrebbe usato!

Cmq, il cloruro si trova nei negozi di vernici ma va usato con occhialoni e guanti di gomma, tipo "la bella lavandaia che lava i fazzoletti".
Come, del resto, andrebbero usati TUTTI i solventi che sono sempre a base acida, più o meno concentrati.
Poi sciacqui tutto per bene sotto il rubinetto
(inquinando mezza fogna ).

PS: proprio ieri mi è andato uno schizzetto di diluente in un occhio...
CHE GUSTOOOOOO !!!!!!!! <_<
Peppe46 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 maggio 06, 09:25   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di damgiu
 
Data registr.: 27-08-2003
Residenza: Torino
Messaggi: 4.794
Immagini: 14
Citazione:
Originalmente inviato da DoC
Tosti... boh.... è cera da stampi... il cloruro già me lo consigliasti e non saprei dove trovarlo e non gradirei farmi fuori gli occhi....
Solo per informazione, tanto non so dove reperirlo...: per proteggersi dai vapori che bisogna usare? Mascherona integrale tipo guerra batteriologica? No perché gli occhi come li proteggo... con la maschera da sub...? Ma sono i vapori o gli schizzi e basterebbe la visierona da lavoro?
Comunque il problema è rimuoverla ben bene per poi verniciare la fuso che è stata abbondantemente incerata (+ una mano di polivinilico) in zona capotta per farla bella precisa... per staccare ho dovuto far leva col cacciavite...
ESAGERATO!!!!!!!!

Sul mio l'ho fatta semplicemente mettendo la pellicola domopack e nastro di carta e non è rimasta attaccata.
__________________
Giuseppe D'AMICO

Gruppo VST- Volare su Tetti
damgiu non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Solvente per cera DoC Aeromodellismo 11 04 febbraio 09 23:21
Distaccante... cera per auto?!? merafix Categoria F3K 27 20 dicembre 08 19:01
invece del distaccante? telemaster Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 4 24 dicembre 07 09:43
Cera distaccante ??? quale ? flyer Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 13 17 aprile 07 18:28
Distaccante DoC Aeromodellismo 15 29 maggio 04 18:59



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 12:28.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002