Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 10 marzo 11, 13:13   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di simo4781
 
Data registr.: 21-10-2009
Residenza: verbania
Messaggi: 412
resina e tessuto

ciao,volevo un parere su quale tipo di resina epossidica utilizzare su un tessuto in vetro da 80/ 100 grammi,devo laminare 2 semiali in espanso giallo da 60cm.
non so se acquistare la 285 di shaller,o la 721..
so che la 285 è migliore su tessuti sottili,mentre la 721 è più generica.costando meno sarei orientato verso quest'ultima ma se qualcuno per esperienza mi dice che per un tessuto da 80 / 100 è meglio la 285 prenderò quella..
grazie!!
simo4781 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 marzo 11, 13:47   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Jumpa
 
Data registr.: 25-05-2007
Residenza: Ancona
Messaggi: 3.462
Citazione:
Originalmente inviato da simo4781 Visualizza messaggio
ciao,volevo un parere su quale tipo di resina epossidica utilizzare su un tessuto in vetro da 80/ 100 grammi,devo laminare 2 semiali in espanso giallo da 60cm.
non so se acquistare la 285 di shaller,o la 721..
so che la 285 è migliore su tessuti sottili,mentre la 721 è più generica.costando meno sarei orientato verso quest'ultima ma se qualcuno per esperienza mi dice che per un tessuto da 80 / 100 è meglio la 285 prenderò quella..
grazie!!
Per laminati sottili ci vuole la 285. La 721 va bene per strutture autoportanti (fusoliere, nache...) ed è troppo densa per laminare le ali, rischieresti di metterne troppa e di appesantire inutilmente.
__________________
Fly Low!
Jumpa non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 marzo 11, 14:06   #3 (permalink)  Top
simone76
Guest
 
Messaggi: n/a
La 285 è un must per laminare i tessuti da 27 e 40 g/dmq, per le tue gramamture va bene anche la 721, ma attenzione, lamina ad una temperatura ambiente di almeno 20-25 gradi, altrimenti è poco fluida e la polimerizzazione non è ideale (quest'ultimo aspetto vale anche per la 285). La 285 di sicuro la "tiri" meglio e ne usi meno. Io comunque quando lamino l'esterno delle ali poi ci stendo sopra della carta assorbente e faccio leggera pressione per togliere l'eccesso.
  Rispondi citando
Vecchio 10 marzo 11, 14:17   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di marcus6911
 
Data registr.: 08-11-2006
Residenza: Capoterra-CA-(Sardegna)
Messaggi: 2.243
Citazione:
Originalmente inviato da simone76 Visualizza messaggio
La 285 è un must per laminare i tessuti da 27 e 40 g/dmq, per le tue gramamture va bene anche la 721, ma attenzione, lamina ad una temperatura ambiente di almeno 20-25 gradi, altrimenti è poco fluida e la polimerizzazione non è ideale (quest'ultimo aspetto vale anche per la 285). La 285 di sicuro la "tiri" meglio e ne usi meno. Io comunque quando lamino l'esterno delle ali poi ci stendo sopra della carta assorbente e faccio leggera pressione per togliere l'eccesso.
va bene anche per la 18/m2?.volevo mettere tessuto su ali in depron e possiedo tessuto da 48 e da 18.
__________________
io volo col Gruppo Aeromodellistico Sestu www.aeromodellismosestu.it
marcus6911 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 marzo 11, 15:08   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di simo4781
 
Data registr.: 21-10-2009
Residenza: verbania
Messaggi: 412
resina

quindi in linea di massima è meglio la 285,più fluida quindi si stende meglio e ne usi meno...la 721 rimae un pelo più densa in effetti la consigliano su tessuti più spessi,q questo punto credo opterò per la 285...messi sulla bilancia sono meno gli "svantaggi" di quest'ultima.
GRAZIE a tutti!
simo4781 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 marzo 11, 15:09   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di simo4781
 
Data registr.: 21-10-2009
Residenza: verbania
Messaggi: 412
Citazione:
Originalmente inviato da simone76 Visualizza messaggio
La 285 è un must per laminare i tessuti da 27 e 40 g/dmq, per le tue gramamture va bene anche la 721, ma attenzione, lamina ad una temperatura ambiente di almeno 20-25 gradi, altrimenti è poco fluida e la polimerizzazione non è ideale (quest'ultimo aspetto vale anche per la 285). La 285 di sicuro la "tiri" meglio e ne usi meno. Io comunque quando lamino l'esterno delle ali poi ci stendo sopra della carta assorbente e faccio leggera pressione per togliere l'eccesso.
grazie ottimo consiglio sulla temperatura! termoconvettore a manetta in stanza quindi
simo4781 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 marzo 11, 15:12   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Jumpa
 
Data registr.: 25-05-2007
Residenza: Ancona
Messaggi: 3.462
Citazione:
Originalmente inviato da marcus6911 Visualizza messaggio
va bene anche per la 18/m2?.volevo mettere tessuto su ali in depron e possiedo tessuto da 48 e da 18.
Per la 18 g/mq è praticamente obbligatoria la 285, moltopiù fluida della 721. Considera però che il tessuto da 18 g non irrobustisce quasi per nulla la struttura. Di solito è utilizzato per rivestire gli impennaggi in rohacell o balsa contest degli F3k che devono essere leggerissimi, o in sostituzione della carta modelspan per rivestire modelli ricoperti in balsa che poi devono essere verniciati. Per quel che riguarda l'uso della 721 devo dire che non mi trovo pienamente d'accordo con Simone: per un tessuto da 80 g. sinceramente userei ancora la 285, soprattutto se chi lamina è ancora alle prime armi, altrimenti veramente si rischia di mettere troppa resina e di appesantire troppo. L'alternativa sarebbe di scaldare la 721 a 30-40° C. oppure diluirla con alcool metilico (puro), ma per un principiante continuo a vedere meglio l'uso della 285.
Poi, naturalmente bisogna vedere quale sia il livello di leggerezza che si ricerca nel manufatto...
__________________
Fly Low!
Jumpa non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 marzo 11, 15:39   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mitoale
 
Data registr.: 17-11-2009
Residenza: vittorio veneto
Messaggi: 278
[QUOTE=Jumpa;2483929]Per laminati sottili ci vuole la 285. La 721 va bene per strutture autoportanti (fusoliere, nache...) ed è troppo densa per laminare le ali,

La resina si può diluire fino al 20-25% con alcool METILICO per renderla fluida e più facilmente lavorabile. Alcuni dicono che così facendo si riducono le caratteristiche di tenuta.... nessuna dimostrazione di ciò. Sono anni che lamino con resina diluita e non ho mai avuto problemi.
mitoale non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 marzo 11, 15:54   #9 (permalink)  Top
simone76
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da Jumpa Visualizza messaggio
non mi trovo pienamente d'accordo con Simone: per un tessuto da 80 g. sinceramente userei ancora la 285
Anche io, infatti... così ho fatto. Se non fosse per il prezzo la 285 sarebbe da usare sempre e ovunque.
Certo che in quel forno che è il mio box, in luglio la 721 scorre via anche lei che è un piacere.


Riguardo la diluizione, la 285 mi pare che Schaller la dichiari diluibile fino al 40% in peso (vado a memoria, prendere con le pinze), l'unica accortezza se si diluisce è usare il catalizzatore piu' lento per dare il tempo all'alcool di evaporare. Per diluizioni leggere, io diluisco in etilico per via della tossicità dei vapori del metilico. Già l'epossidica ha la sua bella dose d'insalubrità...
  Rispondi citando
Vecchio 10 marzo 11, 18:57   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di simo4781
 
Data registr.: 21-10-2009
Residenza: verbania
Messaggi: 412
resine

chiedo ancora un consiglio..
con cosa pesate la resina? va bene una pesa digitale da cucina?

io ne ho una che legge 0,0 non ha lo 0,00 può andare? in alternativa ho un bilancino di precisione con i 2 piatti ..( non pensate male mi raccomando ) risulterebbe però più scomodo,anche perchè c'è poco spazio per i bicchierini..
GRAZIE!
simo4781 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Tessuto sintex Paolo61 Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni 6 08 agosto 13 12:52
Distacco tessuto. favonio Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 13 25 marzo 09 22:31
Glassatura con resina e tessuto: e le pannellature? sandrocacciola Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 2 09 dicembre 08 18:29
tessuto per vele mod360 Navimodellismo a Vela 13 06 novembre 08 17:00



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 21:14.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002