Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Vincolato, Volo Libero ed OldTimer


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 17 gennaio 21, 13:46   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di tigermoth
 
Data registr.: 15-11-2009
Residenza: napoli
Messaggi: 120
Incidenza alare

Ciao a Tutti,

Qualcuno sa dirmi quanta incidenza alare ha il Quaker?
Dal disegno di Buckle sembra essere di 1° ma credo sia pochino.
tigermoth non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 gennaio 21, 14:19   #2 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 31-01-2013
Residenza: brindisi
Messaggi: 682
I modelli originali old timer che volavano in "volo libero" avevano delle incidenze alari esagerate (5/6 gradi) perchè dovevano essere in grado di rimettersi autonomamente dagli assetti pericolosi indotti dalle condizioni ambientali (per esempio virata sottovento con vento forte, ecc.). La maggior parte dei disegni antichi è conformata con tali forti incidenze. Le repliche recenti di quei modelli antichi oggi vengono realizzate di norma con incidenza alare di 1,5 o 2 gradi. Disponendo della radioassistenza il pilota può oggi tranquillamente uscire dagli assetti pericolosi con il comando della radio. Un modello con incidenza alare esagerata ha bisogno di essere bilanciato molto avanti, richiede di solito molta zavorra nel muso, e ha un volo lento e inerte, con risposte lentissime ai comandi. Lo stesso modello realizzato con incidenza alare contenuta diventa più veloce e reattivo, plana meglio perchè vola con una resistenza all'aria minore, è molto più sensibile nella variazione di assetto e segnala al pilota molto più chiaramente le eventuali termiche.
Ben Buckle solitamente modernizza i suoi disegni rispetto agli originali, sopratutto in termini di incidenze di ali e code. Questo perchè i suoi disegni sono già adattati all'uso della radioassistenza.
A disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.
luigi.carlucci non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 gennaio 21, 14:22   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Ste41
 
Data registr.: 27-04-2006
Residenza: Zanica (Bg)
Messaggi: 3.706
https://it.wikipedia.org/wiki/Falso_amico
__________________
Citazione:
Originalmente inviato da un mod Visualizza messaggio
Dire di essere in male fade equivale a minaccia...
Ste41 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 gennaio 21, 21:43   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di tigermoth
 
Data registr.: 15-11-2009
Residenza: napoli
Messaggi: 120
Citazione:
Originalmente inviato da luigi.carlucci Visualizza messaggio
I modelli originali old timer che volavano in "volo libero" avevano delle incidenze alari esagerate (5/6 gradi) perchè dovevano essere in grado di rimettersi autonomamente dagli assetti pericolosi indotti dalle condizioni ambientali (per esempio virata sottovento con vento forte, ecc.). La maggior parte dei disegni antichi è conformata con tali forti incidenze. Le repliche recenti di quei modelli antichi oggi vengono realizzate di norma con incidenza alare di 1,5 o 2 gradi. Disponendo della radioassistenza il pilota può oggi tranquillamente uscire dagli assetti pericolosi con il comando della radio. Un modello con incidenza alare esagerata ha bisogno di essere bilanciato molto avanti, richiede di solito molta zavorra nel muso, e ha un volo lento e inerte, con risposte lentissime ai comandi. Lo stesso modello realizzato con incidenza alare contenuta diventa più veloce e reattivo, plana meglio perchè vola con una resistenza all'aria minore, è molto più sensibile nella variazione di assetto e segnala al pilota molto più chiaramente le eventuali termiche.
Ben Buckle solitamente modernizza i suoi disegni rispetto agli originali, sopratutto in termini di incidenze di ali e code. Questo perchè i suoi disegni sono già adattati all'uso della radioassistenza.
A disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.
ti ringrazio per quanto mi scrivi. Credo che imposterò 0 per coda e 1.5 per ala e poi si vedrà. Ciao
tigermoth non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 febbraio 22, 10:46   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-02-2014
Messaggi: 57
Incidenza alare

Citazione:
Originalmente inviato da tigermoth Visualizza messaggio
Ciao a Tutti,

Qualcuno sa dirmi quanta incidenza alare ha il Quaker?
Dal disegno di Buckle sembra essere di 1° ma credo sia pochino.
Ciao . Vedi il sito https://outerzone.co.uk
Trovi i piani dettagliati di varie versioni del Quaker.
besuttigianfranco non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
INCIDENZA ALARE..... come costruire? pilota1 Aeromodellismo 12 08 dicembre 13 23:30
Misuratore d’incidenza alare Peppesalm Compro 0 06 ottobre 13 18:09
Quale incidenza alare? lucawing Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 4 13 dicembre 07 21:57
Calcolo incidenza alare td_2200 Aeromodellismo 10 21 febbraio 05 08:50



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 18:53.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002