Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 18 ottobre 23, 10:29   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Eragon
 
Data registr.: 26-11-2005
Messaggi: 196
Parafiamma motori a benzina

Mi sto avvicinando aile motorizzazioni a benzina e ho notato che, molto spesso, si usa accoppiare alla tradizionale parafiamma in multistrato di betulla un ulteriore strato di G10 (composito lastra di fibra di vetro+epoxy posizionata lato motore). Qualche esperto in materia può cortesemente spiegarmi i vantaggi di questa soluzione costruttiva ?
Grazie !
__________________
Eragon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 ottobre 23, 11:42   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di German
 
Data registr.: 21-05-2013
Messaggi: 388
Question Parafiamme per alimentazioni diverse, benzina o glow?

Citazione:
Originalmente inviato da Eragon Visualizza messaggio
Mi sto avvicinando aile motorizzazioni a benzina e ho notato che, molto spesso, si usa accoppiare alla tradizionale parafiamma in multistrato di betulla un ulteriore strato di G10 (composito lastra di fibra di vetro+epoxy posizionata lato motore). Qualche esperto in materia può cortesemente spiegarmi i vantaggi di questa soluzione costruttiva ?
Grazie !
Boh!? Io non l'ho mai fatta una parafiamma così tale. Per motori endotermici sempre normalissima parafiamma, eguale per tutti i motori. Comunque adesso che l'hai detto, che è in uso da molti, al campovolo farò caso, adesso mi incuriosisce?
Non vorrei che la cosa sia più dettata dal peso del motore, per cui "si sandwichizza" lo spessore di tenuta degli attacchi e, anchesí per lo sbalzo del motore che propagherebbe maggiori vibrazioni... per esperienza mi viene questo pensiero... credo sia per questo? Poi boh!? Sentiremo chi...
German non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 ottobre 23, 12:43   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Jack Frost
 
Data registr.: 01-08-2011
Messaggi: 1.103
Immagini: 6
Question Parafiamma motori?

Citazione:
Originalmente inviato da German Visualizza messaggio
Boh!? Io non l'ho mai fatta una parafiamma così tale. Per motori endotermici sempre normalissima parafiamma, eguale per tutti i motori. Comunque adesso che l'hai detto, che è in uso da molti, al campovolo farò caso, adesso mi incuriosisce?
Non vorrei che la cosa sia più dettata dal peso del motore, per cui "si sandwichizza" lo spessore di tenuta degli attacchi e, anchesí per lo sbalzo del motore che propagherebbe maggiori vibrazioni... per esperienza mi viene questo pensiero... credo sia per questo? Poi boh!? Sentiremo chi...

Idem... con patatine!
Bah, voglio dire che: anch'io il parafiamma lo gestisco secondo lo sbalzo e il peso del motore ed eventuali possibili vibrazioni, Altri motivi non ne ho mai sentiti, a parte la libertà di come interpretare singolarmente ognuno nell'effettuare il lavoro con quali materiali diversi interposti scegliere o meno per la robustezza e la leggerezza?
__________________
U.F.O. - comando S.H.A.D.O.: prendeteli vivi.... che gh'è pensum nun!

https://www.youtube.com/watch?v=kaeTQJ3EHaI

Ultima modifica di Jack Frost : 18 ottobre 23 alle ore 12:49
Jack Frost non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 ottobre 23, 13:17   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di German
 
Data registr.: 21-05-2013
Messaggi: 388
Parafiamma motore aeromodelli.

Citazione:
Originalmente inviato da Jack Frost Visualizza messaggio
Idem... con patatine!
Bah, voglio dire che: anch'io il parafiamma lo gestisco secondo lo sbalzo e il peso del motore ed eventuali possibili vibrazioni, Altri motivi non ne ho mai sentiti, a parte la libertà di come interpretare singolarmente ognuno nell'effettuare il lavoro con quali materiali diversi interposti scegliere o meno per la robustezza e la leggerezza?

Infatti possono essere diverse le ragioni di come scegliere un parafiamma? Materiali ed installazione sono in considerazione sia del castello motore che del motore e dello sbalzo tra la distanza parafiamma e mozzo-elica, quali vibrazioni deve sopportare senza rompersi e, del peso castellomotore-motore? Per cui c'è chi preferisce tutta di legno multistrato, o combinata sandwich con lastra di carbonio e/o di vetroresina, o anche tutta in metallo che, a parer mio è la peggiore per la propagazione delle vibrazioni in frequenze mortali per l'aeromodello(!!!), poi va beh oh, d'accordo, ognuno ha le sue... come le biglie... già!
German non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 ottobre 23, 19:55   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Eragon
 
Data registr.: 26-11-2005
Messaggi: 196
Mi viene da pensare che la piastra in G10 serva a limitare lo schiacciamente del compensato da parte delle colonnine in alluminio e a irrigidire ulteriormente la parafiamma.
In questo video un esempio di applicazione :
https://www.youtube.com/watch?v=qVPuoSRU9iM
__________________
Eragon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 ottobre 23, 22:08   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di German
 
Data registr.: 21-05-2013
Messaggi: 388
Cool Parafiamma rigido?

Citazione:
Originalmente inviato da Eragon Visualizza messaggio
Mi viene da pensare che la piastra in G10 serva a limitare lo schiacciamente del compensato da parte delle colonnine in alluminio e a irrigidire ulteriormente la parafiamma.
In questo video un esempio di applicazione :
https://www.youtube.com/watch?v=qVPuoSRU9iM

Mhmm... perché no, può essere, ma ho visto che di solito si usa e usano sui maxi benzina, la flangia a quadrifoglio in alluminio, tra l'altro sembra che questa sia il meglio per gli smorzamenti senza silent-block.
German non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 ottobre 23, 06:38   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 3.241
Citazione:
Originalmente inviato da Eragon Visualizza messaggio
Mi sto avvicinando aile motorizzazioni a benzina e ho notato che, molto spesso, si usa accoppiare alla tradizionale parafiamma in multistrato di betulla un ulteriore strato di G10 (composito lastra di fibra di vetro+epoxy posizionata lato motore). Qualche esperto in materia può cortesemente spiegarmi i vantaggi di questa soluzione costruttiva ?
Grazie !
É un rinforzo della parafiamma che sui modelli commerciali é ritenuta sottile, inoltre evita che olio e benzina impregnino il legno. Inoltre se sotto la stretta delle viti il legno cede cambia l'incidenza motore. Poi fa fico! Secondo me.
Claudio
__________________
"Il tempo non conta... conta quello che fai,
se lo fai bene!"
Clabe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 ottobre 23, 09:19   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Eragon
 
Data registr.: 26-11-2005
Messaggi: 196
Citazione:
Originalmente inviato da Clabe Visualizza messaggio
É un rinforzo della parafiamma che sui modelli commerciali é ritenuta sottile, inoltre evita che olio e benzina impregnino il legno. Inoltre se sotto la stretta delle viti il legno cede cambia l'incidenza motore. Poi fa fico! Secondo me.
Claudio
Sono d' accordo, direi che funziona proprio così.
Grazie a tutti.
__________________
Eragon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 ottobre 23, 13:49   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Coccarda
 
Data registr.: 12-10-2023
Messaggi: 279
Anche rivestendolo di alluminio adesivo proteggie!, io quando ero piccolo avevo il vizio di stringere troppo forte le viti, adesso stringo quanto basta e metto anche frena filetti medio che può essere svitato in futuro.
Curerei anche il fissaggio alla fusoliera se c'è la possibilità di incollare dei bei triangoloni di legno duro.
Coccarda è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 ottobre 23, 17:08   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.709
Citazione:
Originalmente inviato da Coccarda Visualizza messaggio
Anche rivestendolo di alluminio adesivo proteggie!, io quando ero piccolo avevo il vizio di stringere troppo forte le viti, adesso stringo quanto basta e metto anche frena filetti medio che può essere svitato in futuro.
Curerei anche il fissaggio alla fusoliera se c'è la possibilità di incollare dei bei triangoloni di legno duro.
L'alluminio adesivo non evita lo schiacciamento del legno........
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
motori a benzina da 60 cc ? marcolin Aeromodellismo Volo a Scoppio 3 06 settembre 10 21:00
motori a benzina ma quale benzina? albip51d Aeromodellismo 9 17 novembre 07 06:28
motori a benzina ferny71 Aeromodellismo 15 30 marzo 07 16:07
motori benzina brunettto Aeromodellismo Volo 3D 5 15 gennaio 07 10:30
Motori Benzina dadovago Aeromodellismo Principianti 1 05 dicembre 04 20:16



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01:01.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002