Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 10 novembre 07, 00:55   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ditinogrosso
 
Data registr.: 20-01-2007
Messaggi: 114
Pinza amperometrica.Come si usa?

Eccomi qua con i soliti stupidi problemi che mi affliggono.Ho acquistato una pinza amperometrica ma i valori che leggo non mi sembrano affidabili allora mi sono sorte alcune domande…..
1- E’ valido provare il motore al banco a tutto gas con l’elica per sapere l’assorbimento max??
2- Gli assorbimenti in volo aumentano o diminuiscono???
3- Faccio giusto a provare un filo per volta????
4- L’assorbimento è quello che trovo filo per filo oppure è la somma di tutti 3??? Ridi ridi ma queste cose mi sono nuove….
5- Per non parlare dei calcoli che mi ero fatto con la formula matematica della potenza assorbita dall’elica che non vanno proprio d’accordo con la pinza……. P=K(=1,11per eliche APC)xpasso(in ft)x diametro(in ft)alla quarta x rpm (in migliaia)alla terza
6- Perché i valori che mi da la pinza non coincidono con quelli che ottengo dalla formula…(una 9x4,7 dalla formula assorbe più di una 8 x 6 ma nella realtà no).AIUTO e grazie mille per i consigli….Ciao
ditinogrosso non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 novembre 07, 01:17   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rippi
 
Data registr.: 26-10-2006
Residenza: Crema
Messaggi: 526
Citazione:
Originalmente inviato da ditinogrosso
Eccomi qua con i soliti stupidi problemi che mi affliggono.Ho acquistato una pinza amperometrica ma i valori che leggo non mi sembrano affidabili allora mi sono sorte alcune domande…..
1- E’ valido provare il motore al banco a tutto gas con l’elica per sapere l’assorbimento max??
2- Gli assorbimenti in volo aumentano o diminuiscono???
3- Faccio giusto a provare un filo per volta????
4- L’assorbimento è quello che trovo filo per filo oppure è la somma di tutti 3??? Ridi ridi ma queste cose mi sono nuove….
5- Per non parlare dei calcoli che mi ero fatto con la formula matematica della potenza assorbita dall’elica che non vanno proprio d’accordo con la pinza……. P=K(=1,11per eliche APC)xpasso(in ft)x diametro(in ft)alla quarta x rpm (in migliaia)alla terza
6- Perché i valori che mi da la pinza non coincidono con quelli che ottengo dalla formula…(una 9x4,7 dalla formula assorbe più di una 8 x 6 ma nella realtà no).AIUTO e grazie mille per i consigli….Ciao
1: Sì
2: Mediamente diminuiscono
3: Sì. Altrimenti dà 0
4: Un filo solo. Tante corrente entra altrettanta ne esce. Kirchhoff. Pensa ad un fiume che entra in un lago e ne esce. La portata è identica sia a monte che a valle del lago. Basta misurare una delle due
5: Non so
6: Non so molto, ma il passo incide in modo esponenziale, il diametro lineare. Qualcosa del genere. Vedi: http://www.helifly.org/Index_Lezioni.asp

Ciao
rippi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 novembre 07, 01:35   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Naraj
 
Data registr.: 25-07-2004
Residenza: Trieste
Messaggi: 5.652
Mi sembra di capire che misuri la corrente sul filo che va dal regolatore al motore.
L'assorbimento del motore si misura su un solo filo che va dalla batteria al regolatore.
Se la misura l'hai fatta come descritto nel primo caso, la lettura sarà sicuramente falsata dalla corrente pulsante che va dal regolatore al motore.

Naraj.
Naraj non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 novembre 07, 01:37   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-01-2006
Messaggi: 707
Red face

Citazione:
Originalmente inviato da ditinogrosso
Eccomi qua con i soliti stupidi problemi che mi affliggono.Ho acquistato una pinza amperometrica ma i valori che leggo non mi sembrano affidabili allora mi sono sorte alcune domande…..
1- E’ valido provare il motore al banco a tutto gas con l’elica per sapere l’assorbimento max??
2- Gli assorbimenti in volo aumentano o diminuiscono???
3- Faccio giusto a provare un filo per volta????
4- L’assorbimento è quello che trovo filo per filo oppure è la somma di tutti 3??? Ridi ridi ma queste cose mi sono nuove….
5- Per non parlare dei calcoli che mi ero fatto con la formula matematica della potenza assorbita dall’elica che non vanno proprio d’accordo con la pinza……. P=K(=1,11per eliche APC)xpasso(in ft)x diametro(in ft)alla quarta x rpm (in migliaia)alla terza
6- Perché i valori che mi da la pinza non coincidono con quelli che ottengo dalla formula…(una 9x4,7 dalla formula assorbe più di una 8 x 6 ma nella realtà no).AIUTO e grazie mille per i consigli….Ciao
vorrei aggiungere alla risposte che ti hanno dato che l'assorbimento si misura di norma tra la batteria e il regolatore quindi non sui tre fili salvo casi particolari in cui si vuole controllare se vi sono differenze di assorbimentro nelle tre fasi ma visto le frequenze in gioco solo con pinze molto costose si possono far misure attendibili, inoltre bisogna tener conto che non va inserita a caso ma si deve rispettare la direzione della corrente da misurare e per questo vi è stampigliata una freccia oppure un + e un -
Pietro1944 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 novembre 07, 00:12   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ditinogrosso
 
Data registr.: 20-01-2007
Messaggi: 114
Citazione:
Originalmente inviato da Pietro1944
vorrei aggiungere alla risposte che ti hanno dato che l'assorbimento si misura di norma tra la batteria e il regolatore quindi non sui tre fili salvo casi particolari in cui si vuole controllare se vi sono differenze di assorbimentro nelle tre fasi ma visto le frequenze in gioco solo con pinze molto costose si possono far misure attendibili, inoltre bisogna tener conto che non va inserita a caso ma si deve rispettare la direzione della corrente da misurare e per questo vi è stampigliata una freccia oppure un + e un -
Mi è stato suggerito di controllare con la pinza uno dei 2 cavi che portano tensione dalla batteria al regolatore ma anche lì non ho fiducia infatti la pinza mi va da un max di circa 1 A e poi si stabilizza attorno ai 0,3 A. Voglio precisare che sulla mia pinza vi è il simbolo dell’alternata come quello che si differenzia la tensione da alternata a continua (forse non posso provare la corrente sui due fili della batteria perché è corrente continua????).
A questo punto ti chiedo gentilmente qual è il metodo per sapere la corrente assorbita dal motore?quali sono i valori più affidabili??e quanto sono affidabili secondo la tua esperienza????
ditinogrosso non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 novembre 07, 00:16   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di QuietStorm
 
Data registr.: 02-02-2005
Residenza: Bologna
Messaggi: 1.053
Invia un messaggio via MSN a QuietStorm
Citazione:
Originalmente inviato da ditinogrosso
<CUT>
(forse non posso provare la corrente sui due fili della batteria perché è corrente continua????).
<CUT>
Il metodo è semplice: basta comprare una pinza amperometrica che misuri la corrente CONTINUA!

Ciao!
__________________
Fabrizio
Sei basso e in rovescio! CABRAAAAAAAAAAAA!!!
QuietStorm non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 novembre 07, 00:18   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ditinogrosso
 
Data registr.: 20-01-2007
Messaggi: 114
Citazione:
Originalmente inviato da QuietStorm
Il metodo è semplice: basta comprare una pinza amperometrica che misuro la corrente CONTINUA!

Ciao!
ok ma quella che leggo provando filo per filo sul motore non è corretta?
infondo quella che provi sulla batteria non tiene conto anche dei consumi di riceventi servi e regolatore??
ditinogrosso non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 novembre 07, 00:37   #8 (permalink)  Top
Cesare de Robertis
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da ditinogrosso
ok ma quella che leggo provando filo per filo sul motore non è corretta?
infondo quella che provi sulla batteria non tiene conto anche dei consumi di riceventi servi e regolatore??
Un'osservazione che potrà apparire banale, ma che non lo è: il filo non va "pinzato", ma deve stare libero, all'interno del foro fra le ganasce della pinza. Molti non lo sanno e le letture risultano alquanto diverse...
  Rispondi citando
Vecchio 11 novembre 07, 01:48   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Naraj
 
Data registr.: 25-07-2004
Residenza: Trieste
Messaggi: 5.652
Citazione:
Originalmente inviato da ditinogrosso
ok ma quella che leggo provando filo per filo sul motore non è corretta?
infondo quella che provi sulla batteria non tiene conto anche dei consumi di riceventi servi e regolatore??
Come già detto, la misura va fatta su un filo tra batteria e regolatore.
Il consumo della RX e dei servi (quando quest'ultimi sono fermi), è di pochi millesimi di ampere e non influiscono sulla lettura della corrente del motore. Se hai dei dubbi, stacca le spinette dei servi.

Ancora una cosa fondamentale, sei sicuro che la pinza è adatta a misure di corrente continua?
Se lo strumento in questione l'hai pagato 10-30 euro misura solo corrente alternata. Una pinza per corrente continua costa circa 80-90 euro.

Naraj.
Naraj non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 novembre 07, 19:41   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di paologiusy
 
Data registr.: 21-02-2006
Messaggi: 11.443
Citazione:
Originalmente inviato da rippi
1: Sì
2: Mediamente diminuiscono
3: Sì. Altrimenti dà 0
4: Un filo solo. Tante corrente entra altrettanta ne esce. Kirchhoff. Pensa ad un fiume che entra in un lago e ne esce. La portata è identica sia a monte che a valle del lago. Basta misurare una delle due
5: Non so
6: Non so molto, ma il passo incide in modo esponenziale, il diametro lineare. Qualcosa del genere. Vedi: http://www.helifly.org/Index_Lezioni.asp

Ciao
Nel ringraziarti per aver postato il link, suggerisco a Ditinogrosso di leggersi la pagina 6 dove è confermata la legge che menziona.

E che dice la tua risposta numero 6 è errata in quanto la potenza assorbita (adesso lo so) da un'elica varia con la 4a potenza del diametro ed è lineare con il passo.

Non per rompere i maroni , ma solo per evitare la diffusione di informazioni non corrette.

Ciao
__________________
________________________________________
Pensare e' gratis. Non farlo puo' costare carissimo

paologiusy non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Pinza amperometrica nicolapodda Aeromodellismo Volo Elettrico 25 21 febbraio 09 03:38
Pinza amperometrica PAPERINO Aeromodellismo Volo Elettrico 21 24 gennaio 07 17:45
pinza amperometrica power83 Circuiti Elettronici 10 18 settembre 06 10:00
pinza amperometrica publo Aeromodellismo Volo Elettrico 2 15 luglio 06 00:07
pinza amperometrica galaxy Aeromodellismo Volo Elettrico 2 08 novembre 05 21:51



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:43.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002