Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 11 maggio 06, 14:52   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 08-06-2005
Residenza: Genova
Messaggi: 539
motore BL per aliante

Ciao a tutti volevo il vostro parere......
ho comprato un aliantino da 2m perchè volevo utilizzare il Lipotech 1025; mi sono fatto ingannare dal peso che dicevano essere intorno ai 680 gr quindi buono per il 1025.
Peccato che stò peso è a vuoto e in odv lo danno per 1300-1400 gr.
Ora......le istruzioni lo danno per quel peso con un motore 540 in diretta e pacco di NiCd penso grosso (celle da 4/5 oppure quelle più grandicelle) per cui sono sicuro, mettendo BL e lipo, di risparmiare qualcosa.
Ecco il dubbio........ho tanta paura che il modello arrivi a 1100-1200 gr per cui rischio che il 1025 sia piccolo.
Secondo voi vale la pena provare con quello (quindi montare il tutto) oppure comprare direttamente un motore più potente?
Volendolo comprare nuovo, sono indeciso tra il Lipotech 8-26 oppure il Hacker A30-28S.
Che ne pensate?
PATO65 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 maggio 06, 15:51   #2 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di batman
 
Data registr.: 21-01-2005
Residenza: La Civile e Ospitale Emilia
Messaggi: 8.427
Citazione:
Originalmente inviato da PATO65
Ciao a tutti volevo il vostro parere......
ho comprato un aliantino da 2m perchè volevo utilizzare il Lipotech 1025; mi sono fatto ingannare dal peso che dicevano essere intorno ai 680 gr quindi buono per il 1025.
Peccato che stò peso è a vuoto e in odv lo danno per 1300-1400 gr.
Ora......le istruzioni lo danno per quel peso con un motore 540 in diretta e pacco di NiCd penso grosso (celle da 4/5 oppure quelle più grandicelle) per cui sono sicuro, mettendo BL e lipo, di risparmiare qualcosa.
Ecco il dubbio........ho tanta paura che il modello arrivi a 1100-1200 gr per cui rischio che il 1025 sia piccolo.
Secondo voi vale la pena provare con quello (quindi montare il tutto) oppure comprare direttamente un motore più potente?
Volendolo comprare nuovo, sono indeciso tra il Lipotech 8-26 oppure il Hacker A30-28S.
Che ne pensate?
Se vuoi provare il Lipotech 1025 con 3S1P da 2000/2200 e un' elica 10x6/11x7 dovresti stare sui 20A di spunto e 15/16A in volo, con una spinta di quasi 700 grammi ed un peso ci circa 1000 grammi, forse anche qualcosa di meno, quindi + che sufficente per risalite tranquille.
Se vuoi andare + forte, basta un GTA 14-16 della Lipotech con una 11x7 e sei su 30A e una spinta di 1200 grammi ed oltre, per circa 1000 grammi di peso.
batman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 maggio 06, 16:00   #3 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Hannibal
 
Data registr.: 27-11-2003
Residenza: Roma
Messaggi: 8.026
Invia un messaggio via ICQ a Hannibal
Ci puoi provare tranquillamente. Considera che uno speed500 si ciuccia circa 200w in ingresso con rendimenti del 60% scarso. Quindi col BL che ha un'efficienza nettamente superiore puoi permetterti di ridurre i watt in ingresso senza peggiorare troppo le prestazioni complessive. Oltre al fatto che il peso totale usando BL e lipo sarà molto più basso.
__________________
un giorno mi librerò in volo sul mio Diavolo dalla coda biforcuta e allora attenti a voi...



Hannibal
alias l'Africano



Io ero il mod ciucco
Hannibal non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 maggio 06, 16:56   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 08-06-2005
Residenza: Genova
Messaggi: 539
@Batman
il Lipotech 14-16 mi sembra eccessivo, semmai avrei pensato all'8-26.

@Hannibal
vero che dovrei essere più leggero, ma è anche vero che dovrei spostare molto in avanti il pacco batterie (rispetto a dove hanno predisposto l'alloggiamento) a causa del motore BL molto più leggero.
Tutto ciò anche se non sembra un problema lo è abbastanza a causa della alta prefabbricazione del modello che ha già assemblato una specie di castello in legno che funge da portabatteria e portaservo.


Comunque grazie per i consigli; essendo un RTF con anche i servi già installati provo ad assiemare il tutto (motore, batteria e regolatore) e metto su bilancia.

PS: Ho anche un Permax450 turbo inutilizzato con tanto di regolatore (che però non penso di metterci)......che dite.....potrebbe farcela secondo voi?
PATO65 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 maggio 06, 17:20   #5 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Hannibal
 
Data registr.: 27-11-2003
Residenza: Roma
Messaggi: 8.026
Invia un messaggio via ICQ a Hannibal
Citazione:
Originalmente inviato da PATO65
PS: Ho anche un Permax450 turbo inutilizzato con tanto di regolatore (che però non penso di metterci)......che dite.....potrebbe farcela secondo voi?
mm.. <_< Non ci farei troppo affidamento..

Comunque qualunque sia la scelta di motore, usa eliche con un passo discreto anche se a scapito del diametro. Gli alianti infatti prediligono, al contrario di quanto si possa pensare, una discreta velocità di volo. Meglio una salita meno inclinata ma più veloce piuttosto che il contrario.
__________________
un giorno mi librerò in volo sul mio Diavolo dalla coda biforcuta e allora attenti a voi...



Hannibal
alias l'Africano



Io ero il mod ciucco
Hannibal non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 maggio 06, 03:00   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Jose
 
Data registr.: 06-01-2005
Residenza: Napoli
Messaggi: 67
Citazione:
Originalmente inviato da batman
Se vuoi provare il Lipotech 1025 con 3S1P da 2000/2200 e un' elica 10x6/11x7 dovresti stare sui 20A di spunto e 15/16A in volo, con una spinta di quasi 700 grammi ed un peso ci circa 1000 grammi, forse anche qualcosa di meno, quindi + che sufficente per risalite tranquille.
3s/1p ed una 11x7 credo che superi i 24A (detto in parole povere friggi tutto)
poi anche se fossero 20A assorbito sul banco di prova, in volo al massimo perderebbe il 10% quindi starebbe sui 18A (15/16mi sembrano un po' pochini.....)
..
Ma la mia domanda è:
Quanto è il diametro della fuso?....
ci entrano questi brushless consigliati che si aggirano intorno ai 4cm di diametro?...

Ciaooo
__________________
...l'uomo vuol essere pesce e uccello...
...il gatto vuole solo essere gatto,
quest'essere perfetto..
P.Neruda
Jose non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 maggio 06, 09:28   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 08-06-2005
Residenza: Genova
Messaggi: 539
Il GT1025 è un motore piccolo di diametro, fin troppo piccolo per il muso dell'aliantino che, essendo fatto per un 540 ha un diametro di 45 mm.
PATO65 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 maggio 06, 09:42   #8 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di CantZ506
 
Data registr.: 10-04-2004
Residenza: Brescia
Messaggi: 9.730
Io ero tentato di prendere il Python 200/HT di Bichler per il mio Electra PRO, di 2,5 mt 2000 gr ca; ma ho temuto che fosse troppo limitato. Per il tuo dovrebbe andar bene.
Ecco il link;
se lo provi, poi mi dici come va.
__________________
Ciao, Piero.

URL="www.educaunranocchio.org"]www.educaunranocchio.org[/URL]
[/SIZE]onlus per il recupero di ranocchi cafoni cerca volontari da inserire nel proprio organico[/CENTER]
CantZ506 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 maggio 06, 09:48   #9 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di batman
 
Data registr.: 21-01-2005
Residenza: La Civile e Ospitale Emilia
Messaggi: 8.427
Citazione:
Originalmente inviato da PATO65
Il GT1025 è un motore piccolo di diametro, fin troppo piccolo per il muso dell'aliantino che, essendo fatto per un 540 ha un diametro di 45 mm.
Stavo per dirlo io...
Questi motori stanno dentro anche a minialianti tipo il Navaho e simili, che nascono per il 400, bisogna solo stare attenti al giro dei cavi di alimentazione, che non sfreghino sulla cassa.
Il variare della corrente da punto fisso alla Vmax varia da un 5 a un 20 percento a seconda della V del modello, passo dell' elica ecc, solo programmi tipo Motocalc riescono a dare un' idea APPROSSIMATIVA del consuo.
Questi motori sono tutti previsti per assorbire correnti anche doppie per alcuni secondi e del 30/40% superiori alla corrente continuativa per almeno 30 secondi (l' importante è che siano ventilati, se no non tengono NEANCHE la corrente nominale e cuociono.).
I variatori di solito si cuociono perchè sono vecchi...
i nuovi hanno tutti la protezione automatica sia sulla temperatura che sulla corrente, il Chip è sempre lo stesso, cambia solo la taratura.
Con dei vatiatori neanche tanto nuovi da 18 e da 40A della Jeti (senza Lipo) il 18 sopporta 30A e poi va in protezione, il 40 sopporta 60A e non mi è mai andato in protezione, l' unico sistema per romperli e crashare col modello.... ma mi sembra un pò costosa come prova.
batman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 maggio 06, 16:25   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 08-06-2005
Residenza: Genova
Messaggi: 539
Citazione:
Originalmente inviato da batman
Stavo per dirlo io...
Questi motori stanno dentro anche a minialianti tipo il Navaho e simili, che nascono per il 400, bisogna solo stare attenti al giro dei cavi di alimentazione, che non sfreghino sulla cassa.
Il variare della corrente da punto fisso alla Vmax varia da un 5 a un 20 percento a seconda della V del modello, passo dell' elica ecc, solo programmi tipo Motocalc riescono a dare un' idea APPROSSIMATIVA del consuo.
Questi motori sono tutti previsti per assorbire correnti anche doppie per alcuni secondi e del 30/40% superiori alla corrente continuativa per almeno 30 secondi (l' importante è che siano ventilati, se no non tengono NEANCHE la corrente nominale e cuociono.).
I variatori di solito si cuociono perchè sono vecchi...
i nuovi hanno tutti la protezione automatica sia sulla temperatura che sulla corrente, il Chip è sempre lo stesso, cambia solo la taratura.
Con dei vatiatori neanche tanto nuovi da 18 e da 40A della Jeti (senza Lipo) il 18 sopporta 30A e poi va in protezione, il 40 sopporta 60A e non mi è mai andato in protezione, l' unico sistema per romperli e crashare col modello.... ma mi sembra un pò costosa come prova.
Ciao Batman, scusa ma non ho capito. Sei sicuro che sia la risposta a quanto ho detto io?
PATO65 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
motore aliante francedesa Aeromodellismo 7 09 settembre 07 12:16
Motore x aliante Accetta77 Aeromodellismo Volo Elettrico 0 25 giugno 07 17:05
Comando motore su aliante mattiadifrancesco Aeromodellismo Alianti 3 22 gennaio 07 17:44
che motore per aliante 2:80 m? ciopper Aeromodellismo Volo Elettrico 3 07 gennaio 07 16:09
Consiglio su motore per aliante geoalby Aeromodellismo Volo Elettrico 2 31 maggio 05 15:09



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01:17.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002