Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 14 gennaio 06, 13:26   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di spectr3
 
Data registr.: 13-01-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 23
Focke Wulf 190 Scorpio - consigli per la costruzione

Buongiorno a tutti,
ieri ho comprato il Focke Wulf 190 della Scorpio, c'è qualcuno che è già in possesso del modello ed ha dei consigli da darmi a riguardo della costruzione? Anche se non siete in possesso del modello ed avete dei consigli da darmi va benissimo!

Non mi convince molto il fatto che le cerniere non esistano, o meglio, che siano parte integrante del materiale che compone l'ala...sarebbe meglio mettere un nastro di rinforzo?E se sì, che tipo di nastro posso usare?

Vi chiederei inoltre quale soluzione avete adottato per fissare il pacco pile:nelle istruzioni (tutte in inglese) viene preso in considerazione il fatto che si utilizzino delle celle formato "stilo" 4+3, io ho delle 8 celle Kan da 1050..

Per ultima cosa chiedo un consiglio riguardo alla motorizzazione:
Il negoziante mi ha consigliato (e venduto) uno speed 480 pro BB della jamara (22.000 giri/min), associato al riduttore di giri MPJ 3:1 (fornito con il modello - spero di non ricordare male il rapporto di riduzione) ed al pacco 8 celle Kan 1050, che elica devo adottare? Nelle istruzione è segnata una 10*7 da slow-fly ed anche il negoziante mi ha consigliato di tenere quella..Voi cose mi consigliate? Come regolatore non ho problemi..è sicuramente sovradimensionato, avendolo acquistato per altri scopi, è un 50 A della scorpio...
Queste sono le caratteristice del modello(prese dal sito della scorpio):

» Apertura alare 1000 mm
» Lunghezza 820 mm
» Superficie alare 17.5 dm2
» Peso 750 g
» Carico alare 42 g/dm2

Vi ringrazio anticipatamente per i consigli.
Buon week-end a tutti!!
Paolo
spectr3 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 gennaio 06, 15:22   #2 (permalink)  Top
Coordinatore dello staff
 
L'avatar di staudacher300
 
Data registr.: 16-02-2004
Residenza: Roma Snakes Hill
Messaggi: 28.722
Citazione:
Originalmente inviato da spectr3
Buongiorno a tutti,
ieri ho comprato il Focke Wulf 190 della Scorpio, c'è qualcuno che è già in possesso del modello ed ha dei consigli da darmi a riguardo della costruzione? Anche se non siete in possesso del modello ed avete dei consigli da darmi va benissimo!

Non mi convince molto il fatto che le cerniere non esistano, o meglio, che siano parte integrante del materiale che compone l'ala...sarebbe meglio mettere un nastro di rinforzo?E se sì, che tipo di nastro posso usare?

Vi chiederei inoltre quale soluzione avete adottato per fissare il pacco pile:nelle istruzioni (tutte in inglese) viene preso in considerazione il fatto che si utilizzino delle celle formato "stilo" 4+3, io ho delle 8 celle Kan da 1050..

Per ultima cosa chiedo un consiglio riguardo alla motorizzazione:
Il negoziante mi ha consigliato (e venduto) uno speed 480 pro BB della jamara (22.000 giri/min), associato al riduttore di giri MPJ 3:1 (fornito con il modello - spero di non ricordare male il rapporto di riduzione) ed al pacco 8 celle Kan 1050, che elica devo adottare? Nelle istruzione è segnata una 10*7 da slow-fly ed anche il negoziante mi ha consigliato di tenere quella..Voi cose mi consigliate? Come regolatore non ho problemi..è sicuramente sovradimensionato, avendolo acquistato per altri scopi, è un 50 A della scorpio...
Queste sono le caratteristice del modello(prese dal sito della scorpio):

» Apertura alare 1000 mm
» Lunghezza 820 mm
» Superficie alare 17.5 dm2
» Peso 750 g
» Carico alare 42 g/dm2

Vi ringrazio anticipatamente per i consigli.
Buon week-end a tutti!!
Paolo
Direi che come motore sei ok ma sul fiacchino, io non ti avrei fatto spendere soldi su un motore a spazzole. Meglio andare al sodo con una cosa definitiva e godereccia.
__________________
Sandrone: un uomo di un certo peso.
staudacher300 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 gennaio 06, 10:01   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di spectr3
 
Data registr.: 13-01-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 23
Citazione:
Originalmente inviato da staudacher300
Direi che come motore sei ok ma sul fiacchino, io non ti avrei fatto spendere soldi su un motore a spazzole. Meglio andare al sodo con una cosa definitiva e godereccia.
Grazie per la conferma!
Per il momento vorrei utilizzare questa motorizzazione, anche perchè, per prenderci la mano, preferisco un modello tranquillo..
Grazie ancora.
spectr3 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 gennaio 06, 12:39   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-01-2005
Messaggi: 225
ciao, io ho avuto quel modello, montavo lo stesso motore. usavo 8 celle da 500 nicd, messe 4+4 e ci stavano perfettamente nello scomparto creato apposta. per le cerniere, vai più che tranquillo che fanno il loro dovere. elica è giusta la 10*4.7. il modello va bene, logico che se ti piace passerei ad un brushless cassa ritante con pacco lipo, più leggero, più motore e più autonomia. io con le 500 facevo sui 3 minuti, 3 minutio e mezzo. immagino che con 8 kan farai il doppio. magari pensa a metterne 9 dato che sono nimh.
l'unica cosa dove devi stare attento è l'ogiva che ti danno nella scatola, è un casino farla dritta bilanciata bene, e se è sbilanciata ... ti lascio immaginare cosa succede. provalo senza la prima volt e rispetta il centraggio. in volo è molto bello da vedere. altro consiglio, occhio alle decals, che sono delicate.
in atterraggio occhio che se atterri sul duro rimbalza un pò, e facilmante si fermerà sulle ruote anteriori e sul muso.
ciao
franz13 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 gennaio 06, 14:42   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di spectr3
 
Data registr.: 13-01-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 23
Citazione:
Originalmente inviato da franz13
ciao, io ho avuto quel modello, montavo lo stesso motore. usavo 8 celle da 500 nicd, messe 4+4 e ci stavano perfettamente nello scomparto creato apposta. per le cerniere, vai più che tranquillo che fanno il loro dovere. elica è giusta la 10*4.7. il modello va bene, logico che se ti piace passerei ad un brushless cassa ritante con pacco lipo, più leggero, più motore e più autonomia. io con le 500 facevo sui 3 minuti, 3 minutio e mezzo. immagino che con 8 kan farai il doppio. magari pensa a metterne 9 dato che sono nimh.
l'unica cosa dove devi stare attento è l'ogiva che ti danno nella scatola, è un casino farla dritta bilanciata bene, e se è sbilanciata ... ti lascio immaginare cosa succede. provalo senza la prima volt e rispetta il centraggio. in volo è molto bello da vedere. altro consiglio, occhio alle decals, che sono delicate.
in atterraggio occhio che se atterri sul duro rimbalza un pò, e facilmante si fermerà sulle ruote anteriori e sul muso.
ciao
Grazie sei stato gentilissimo!!All'ogiva non ci avevo minimamente pensato!!Farò come dici tu: il primo volo senza! Poi se non risultasse centrata quella che costruisco con il kit la sostituisco con una di serie anche se non avrebbe quella forma arrotondata...
Grazie ancora
spectr3 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
TA183 Huckebein Focke-Wulf ClaBos Aeromodellismo Ventole Intubate 98 18 settembre 06 22:23
Focke wulf 190a francescob Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 2 12 settembre 06 14:41



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:52.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002