Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione > Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 03 settembre 16, 08:15   #21 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Trinacria
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 2.847
Citazione:
Originalmente inviato da quenda Visualizza messaggio
Anche io metto un po' di Epoxy negli incastri delle parti tagliate con fresa CNC (o laser).

Però mi sorge il dubbio che forse potrebbe essere più leggera e ugualmente efficace la vinilica oppure l'alifatica.

Cosa ne pensi?

ettore
Negativo l'epossidica diventa come la pietra, un po nei punti come carrello, castello motore, parafiamma, piani di quota e direzione è zona ruota posteriore ecc; senza comunque abbondare.
Esempio; i modelli della Flair hanno la fusoliera costruita in due parti, tu pensi che in quel punto di giunzione io metterei la vinilica/alifatica?.....no.... un filino appena di epossidica, capita un mal atterraggio la fusoliera si aprirebbe in 2.
__________________
Trinacria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 settembre 16, 09:59   #22 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di cecco
 
Data registr.: 11-04-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 7.580
Citazione:
Originalmente inviato da Trinacria Visualizza messaggio
Negativo l'epossidica diventa come la pietra, un po nei punti come carrello, castello motore, parafiamma, piani di quota e direzione è zona ruota posteriore ecc; senza comunque abbondare.
Esempio; i modelli della Flair hanno la fusoliera costruita in due parti, tu pensi che in quel punto di giunzione io metterei la vinilica/alifatica?.....no.... un filino appena di epossidica, capita un mal atterraggio la fusoliera si aprirebbe in 2.
Mo' mica vorrai insegnare a Q come si fanno i modelli nè?
__________________
.


Non si è mai troppo vecchi per imparare, non si è mai troppo giovani per insegnare.....
cecco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 settembre 16, 20:19   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di flug2000
 
Data registr.: 12-07-2009
Residenza: Nel cielo blu sopra Montevarchi
Messaggi: 1.512
Immagini: 11
Altre foto.......

[IMG]upload[/IMG]
[IMG]url immagine[/IMG]
[IMG]image hosting[/IMG]

iniziato a preparare piano di quota e deriva, compensato di 4 mm rivestito sopra e sotto da balsa di 2 mm per arrivare allo spessore di 8 mm......

[IMG]upload immagini gratis[/IMG]
[IMG]host image[/IMG]

oggi sono andato a stampare il disegno dell'Avia della rivista RCM per riprendere il disegno del carrello....pur essendo la stessa apertura alare il modello differisce nella fusoliera anche se pur di poco, ed è più "scale" del kit che ho io.
In allegato trovate il disegno (2 tavole) e l'articolo di RCM sulla costruzione.
Files allegati
Tipo file: pdf Avia_BH-3_RCM_1008(1).pdf‎ (652,1 KB, 119 visite)
Tipo file: pdf article_6704(1).pdf‎ (1,65 MB, 97 visite)

Ultima modifica di flug2000 : 05 settembre 16 alle ore 20:28
flug2000 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 settembre 16, 12:17   #24 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-06-2009
Residenza: In Volo
Messaggi: 1.344
Citazione:
Originalmente inviato da flug2000 Visualizza messaggio
....Mi chiedo una cosa.....chi cavolo progetta questi modelli perchè non tiene conto che certe parti sono assottigliate troppo come alcune ordinate e si rompono a guardarle.........azz lasciaci un pò di ciccia in più..........

[IMG]image hosting[/IMG]
Un mio consiglio usa la PU (poliuretanica) elastica e migliore della epoxi in termine di pesi.
__________________
Effettuo taglio polistirolo CNC ed anche piccoli quantitativi di centine ed ordinate in legno diverse essenze
Hotpower non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 settembre 16, 13:11   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di damgiu
 
Data registr.: 27-08-2003
Residenza: Torino
Messaggi: 4.789
Immagini: 14
Bel soggetto e bella struttura, peccato che il taglio laser lasci sempre quelle brutte bruciature che devono essere rimosse.

Nelle strutture come queste, se le parti non devono essere carteggiate uso il ciano, se si tratta di balsa, e la vinilica a rapida presa su altri materiali. L'uso del ciano richiede un perfetto accoppiamento delle parti altrimenti non funziona bene. Nei punti in cui devo carteggiare uso l'alifatica.

Buon lavoro.
__________________
Giuseppe D'AMICO

Gruppo VST- Volare su Tetti
damgiu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 settembre 16, 18:07   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pewiter
 
Data registr.: 04-12-2009
Residenza: Trieste
Messaggi: 583
Bella scelta, un modello diverso con grande fascino retrò !! Per la colla io uso la epoxy solo nei punti di maggior sforzo in fusoliera e alifatica per tutto il resto. La epoxy è vero che pesa ma tiene tanto e la alifatica è molto ben carteggiabile, mentre le colle viniliche rimangono sempre un po' gommose. Poi ognuno ha i propri "gusti" e comunque, per quanto stia attento, i miei modelli sono sempre dei mattoni volanti!!!
pewiter non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 settembre 16, 18:22   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Trinacria
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 2.847
Sto notando che alcuni kit moderni li fanno dello stesso materiale che usano per fare gli ARF, poco balsa; so che è un materiale leggero ma introvabile, ma non so se è leggero quanto il balsa.
__________________
Trinacria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 settembre 16, 19:21   #28 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di flug2000
 
Data registr.: 12-07-2009
Residenza: Nel cielo blu sopra Montevarchi
Messaggi: 1.512
Immagini: 11
Buonasera,
grazie a tutti per i suggerimenti che sono sempre input preziosi anche se uno è esperto.....non si finisce mai d'imparare!

In questo kit, essendo i pezzi piuttosto precisi ho usato ciano medio evitando l'acceleratore perchè così lega meglio col legno e penetra più in profondità, per il resto alifatica, una densa e una più fluida, e per gli incollaggi tipo parafiamma e pezzi soggetti a più sforzo la mastro d'ascia, che secondo me non ha paragoni a livello di tenuta...leggerissima...facilmente carteggiabile.
Spero che questo, nonostante tutti questi buchi.........non mi venga un mattone......l'ultimo fatto sfiorava i 9,5 kg per 2 mt. di ala..........non vi dico il decollo.......

[IMG]hostare immagini[/IMG]
flug2000 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 settembre 16, 14:31   #29 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di flug2000
 
Data registr.: 12-07-2009
Residenza: Nel cielo blu sopra Montevarchi
Messaggi: 1.512
Immagini: 11
Iniziamo le semiali.....nel kit è incluso un pannello in compensato con delle fessure in cui vanno inserite le centine....ogni centina ha 2 fori da 3 mm uno verso il BE e l'altro verso il BU. In questi fori si inseriscono dei pezzettini di tondini (legno, carbonio, etc) che si appoggiano al piano dando la giusta posizione alle centine.....poi si inseriscono i 2 longheroni in pino 10 x 10 mm e si inizia l'incollaggio. Sistema buono....senonchè:
1) non tutte le centine hanno i fori in quanti "mangiati" dall'asola di alleggerimento
2) il piano va tutto spessorato ed inoltre molte centine sono più lunghe ed escono dal piano non garantendo l'appoggio del tondino....per cui altro spessore....altro tempo perso....
Ho optato per un sistema diverso:
fissato il piano con le fessure su un altro piano, calcolato lo spessore da aggiungere per ottenere il perfetto allineamento, fissate le centine con i longheroni, posizionato lo spessore utilizzando una barra d'alluminio al BE ed BU e incollato il tutto con ciano.

[IMG]upload immagini gratis[/IMG]

[IMG]image hosting[/IMG]

[IMG]invia immagini[/IMG]

il risultato è questo....."sembrerebbero" venute piuttosto bene......
flug2000 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 settembre 16, 14:43   #30 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di flug2000
 
Data registr.: 12-07-2009
Residenza: Nel cielo blu sopra Montevarchi
Messaggi: 1.512
Immagini: 11
semiali quasi finite.....mancano gli attacchi per i tiranti collegati alla fusoliera e alcune rifiniture minori

[IMG]free image hosting[/IMG]

[IMG]caricare immagini[/IMG]

[IMG]upload immagini gratis[/IMG]

pronta anche la parte centrale.....non senza scomodare un numero considerevole di santi........

[IMG]host immagini[/IMG]
flug2000 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Aiuto, come calcolare il baricentro in un monoplano yorchidea Aeromodellismo Volo a Scoppio 22 30 aprile 15 22:16
[ac 2014] N° 15 - Avia Bh3 BIG BEAR Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni 10 07 dicembre 13 18:27
SebArt - WindS monoplano-50E o yak 55 mattfly ??? raffaele90 Aeromodellismo Volo a Scoppio 40 30 giugno 12 18:28
il biplano gemini multiplex diventa monoplano... templar Aeromodellismo Volo Elettrico 12 05 ottobre 08 07:57



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 19:31.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002