Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Categorie


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 22 gennaio 18, 08:20   #21 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di claudio v
 
Data registr.: 18-05-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 4.323
Citazione:
Originalmente inviato da fai4602 Visualizza messaggio
Attenzione con le molle Claudio, cercatele e testatele con cura per evitare possibili isteresi che andrebbero ad inficiare la regolarità del movimento.
Scusami Fai... non capisco bene. Mi puoi spiegare meglio?
Grazie

Ultima modifica di claudio v : 22 gennaio 18 alle ore 08:23
claudio v non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 gennaio 18, 09:01   #22 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di claudio v
 
Data registr.: 18-05-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 4.323
Citazione:
Originalmente inviato da Indoor Visualizza messaggio
...

Dopo 24 ore avrete il balsa rivestito di vtr che potere piegare sul naso della centina lasciando esterna la superficie in vtr ed avrete il vostro bel DBox che esternamente non ha bisogno di essere trattato: è già pronto.

Se volete poi avere il Dbox colorato spargete sulla tavoletta la vernice e procedere poi con la VTR come descritto

Questo il mio contributo

Ciao

Paolo
Grazie Paolo,
Credo che quello che hai illustrato sia un ottimo sistema per placcare il balsa a peso minimo
In effetti anche quella può essere una soluzione, ed è "nel cassetto" qualora non riuscissimo a farlo come stiamo provando.
Quello che mi lascia un po' dubbioso sulla facilità del sistema è la raccordatura tra be riportato e balsa rivestito... che potrebbe generare qualche sorpresa.

Però noi il balsa non volevamo proprio metterlo. Ora ho finito di preparare i rivestimenti del Dbox per Euge e ho iniziato i miei. Ce n'è uno in carbonio+vetro da 34 grammi per il centrale e 2 in solo carbonio da 20 grammi per le estremità.
Una volta rifilati a misura dovrebbero venire 30 per il centrale e 15 per le estremità e dovrebbero essere sufficiemente rigidi per l'uso.

Credo che difficilmente qualunque soluzione in balsa +vetro possa dare risultati paragonabili in robustezza e rigidezza a pari peso perché il materiale più rigido sarebbe al max il 30-40% del peso totale del rivestimento. Il balsa da 1 "bello" che ho in casa pesa almeno 1 grammo a dm2.

Penso che una buona soluzione facile da fare possa essere anche un normale dbox rivestito in balsa e, una volta completato con il Be, rivestito in vetro da 25 o da 40. In questo modo il tessuto legherebbe assieme il rivestimento superiore, inferiore e il Be.

Per applicare il vetro abbiamo sempre usato la nostra solita tecnica di rivestimento con questa sequenza:
-turapori
-carteggiatina
-tessuto di vetro e resina diluita almeno al 50% e ben tirata con il pennello
-A resina polimerizzata, altra carteggiata leggera
-Seconda leggera mano di resina diluita al 100%.
-Lisciatura finale ed eventuali finiture

In questo modo, usando un po' di cura, si ottiene un rivestimento che pesa meno di 1gxdm2 aggiunto alla balsa che è abbastanza robusto, ma certamente con minore rigidezza di un carbonio da 100gm2 laminato per conto suo e attaccato "monolitico" alle centine.

Ora abbiamo anche tagliato le controsagome in espanso per incollarli in posizione.
A breve faremo un esperimento e posterò le foto.
Ciaooo
claudio v non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 gennaio 18, 11:10   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Pampa
 
Data registr.: 28-04-2008
Residenza: Santa Maria degli Angeli (PG)
Messaggi: 2.012
Immagini: 8
Citazione:
Originalmente inviato da Indoor Visualizza messaggio
Pampa e Claudio se permettete dico la mia, cioè un sistema semplicissimo per fare un Dbox, andando in una direzione diversa dal solito.

Si tratta di laminare con Vtr esternamente una tavoletta di balsa tenero da 1 mm
Ne viene fuori un elemento piano che può essere curvato facilmente sul naso delle centine

...

Questo il mio contributo

Ciao

Paolo
Bella idea. Mi piace.
L'ho stampata ed inserita nella cartellina del progetto.
Grazie.
Pampa
__________________
Francesco P. A.K.A. Pampa
"Anyone who's not interested in model airplanes must have a screw loose somewhere" (Paul MacCready)
Pampa non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 gennaio 18, 13:27   #24 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 18-08-2007
Residenza: Forlì
Messaggi: 474
Citazione:
Originalmente inviato da Indoor Visualizza messaggio
Pampa e Claudio se permettete dico la mia, cioè un sistema semplicissimo per fare un Dbox, andando in una direzione diversa dal solito.

Si tratta di laminare con Vtr esternamente una tavoletta di balsa tenero da 1 mm
Ne viene fuori un elemento piano che può essere curvato facilmente sul naso delle centine

L'unica seccatura è che dovrete procurarvi due tavolette di legno laminato
Andando in un Brico o da Leroy Merlen esiste un reparto che vende tavolette da 18 mm di spessore lunghe fino a 120 cm
Sono larghe circa 50 cm e ve le fate tagliare a metà
Già che ci siete comperate pure una lastra da 10 mm di gomma piuma (costo totale di tutto inferiore ai 20 €

Poi dovete procurarvi del tessuto di vtr da 25 gr mq ( lo vende Sorvolando Compositi) del distaccante e della resina per laminare

Spargete il distaccante su una tavoletta ( datene almeno 5 mani) poi stendete il tessuto e bagnatelo con la resina e con scottex assorbite ben bene l'eccesso

Sovrapponete il balsa da 1 mm. che sia balsa tenero e con una bella vena diritta) pulendolo accuratamente dalla polvere
Coprite il balsa con carta da forno sovrapponete uno strato di gommapiuma e poi la seconda tavoletta che avete comperato

Mettete tutto nel sacco a vuoto e date il massimo della pressione

Dopo 24 ore avrete il balsa rivestito di vtr che potere piegare sul naso della centina lasciando esterna la superficie in vtr ed avrete il vostro bel DBox che esternamente non ha bisogno di essere trattato: è già pronto.

Se volete poi avere il Dbox colorato spargete sulla tavoletta la vernice e procedere poi con la VTR come descritto

Questo il mio contributo

Ciao

Paolo
Paolo, invece di propinarci il tuo immenso sapere a piccole pillole, perchè non scrivi un bel libretto, ad uso e consumo nostro, di quali trucchi e sistemi usi per costruire i tuoi modelli? Ogni tanto sforni delle idee molto interessanti come questa ad esempio, segno di enorme esperienza e conoscenza dei problemi costruttivi.
rovermer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 gennaio 18, 13:52   #25 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Citazione:
Originalmente inviato da claudio v Visualizza messaggio
Scusami Fai... non capisco bene. Mi puoi spiegare meglio?
Grazie
Se ho ben capito, ma forse non ho capito per niente, intendete usare delle molle come ritorno.
Se è così allora il mio post ha un senso, se non è così fai pure come se non avessi scritto niente
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 gennaio 18, 15:45   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Pampa
 
Data registr.: 28-04-2008
Residenza: Santa Maria degli Angeli (PG)
Messaggi: 2.012
Immagini: 8
Citazione:
Originalmente inviato da rovermer Visualizza messaggio
Paolo, invece di propinarci il tuo immenso sapere a piccole pillole, perchè non scrivi un bel libretto, ad uso e consumo nostro, di quali trucchi e sistemi usi per costruire i tuoi modelli? Ogni tanto sforni delle idee molto interessanti come questa ad esempio, segno di enorme esperienza e conoscenza dei problemi costruttivi.
Visto che siete uno in Emilia e l'altro in Romagna, incontratevi verso Forlì davanti ad un piatto di qualcosa di buono e fate una bella lista di argomenti.
Ne avete da raccontare tutti e due, no?
__________________
Francesco P. A.K.A. Pampa
"Anyone who's not interested in model airplanes must have a screw loose somewhere" (Paul MacCready)
Pampa non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 gennaio 18, 22:21   #27 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Indoor
 
Data registr.: 02-03-2007
Residenza: Molinella (bologna)
Messaggi: 2.982
Citazione:
Originalmente inviato da claudio v Visualizza messaggio
Grazie Paolo,
In questo modo, usando un po' di cura, si ottiene un rivestimento che pesa meno di 1gxdm2 aggiunto alla balsa che è abbastanza robusto, ma certamente con minore rigidezza di un carbonio da 100gm2 laminato per conto suo e attaccato "monolitico" alle centine.
Ora abbiamo anche tagliato le controsagome in espanso per incollarli in posizione.
A breve faremo un esperimento e posterò le foto.
Ciaooo
Claudio do il mio contributo
esiste un carbonio unidirezionale che costa come il vetro

Tessuto di carbonio unidirezionale 25 gr/mq H=1030 mm L=1 mt.

meno di 10 € al mq
comperando questo è possibile creare il tessuto che si desidera con la grammatura che vogliamo

Come si fa?
Semplicissimo (ora che ve lo ho detto)
Lo si incolla in più strati e con la vena incrociata come vogliamo

Con cosa si incolla
....spargendo un velo infinetisimale di spray 3M 77 su un tessuto e adagiandovi sopra altro tessuto
La 3M è compatibile con la resina
Se proprio volete lo spray specifico lo si compra sempre da Sorvolando Compositi ma costa quasi il doppio

A questo punto avremo un tessuto FORMIDABILE in quanto sarà composto da fili di carbonio sottilissimi al contrario dei tessuti con grammatura superiore.
Ecco realizzato il tessuto che dovremo usare per un Dbox resistentissimo e leggero....e avremo speso un....ciofeca e specialmente ce lo possiamo fare con la grammatura che vogliamo, multipla di 25 gr/mq

memorizza questa idea e a te valutarla.

Ti posto anche la foto di un campioncino di questo tessuto che come vedo preso singolarmente fa quasi schifo in quanto i vari fili non sono uniti e lasciano degli spazi
Sovrapponendoli incrociati gli spazi si annullano ed avremo un tessuto formidabile e che ci costa pochissimo.

Apro un altro post per descrivere come farei un Dbox universale in carbonio
Icone allegate
AGO 2018-aliante per la  prossima stagione di Autonomy-F5J-img_6712.jpg  
Indoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 gennaio 18, 22:50   #28 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Indoor
 
Data registr.: 02-03-2007
Residenza: Molinella (bologna)
Messaggi: 2.982
D box universale

Citazione:
Originalmente inviato da Indoor Visualizza messaggio
Apro un altro post per descrivere come farei un Dbox universale in carbonio
Il D box classico che tutti fanno ha l'inconveniente di essere difficile da realizzare perché richiede una forma sulla quale adagiare il tessuto.

La mia idea invece è realizzare un D box piano che possa essere facilmente curvato
Questo ha il grande vantaggio che si può incollare comodamente la parte inferiore (l'intradosso) della centina e poi ribaltare il D box sulla parte superiore (l'estradosso) ed incollarlo con colla a lunga presa

Ho fatto un provino semplicissimo per illustrare l'idea con qualche foto

In cosa è diverso

....che la linea di curvatura sul naso della centina (già dotata di bordo di entrata come appoggio) è realizzata con peel ply

Come si realizza?

con la stessa tecnica che ho illustrato nel post precedente, cioè laminandolo su un piano
e comprimendolo con sottovuoto

Nella prima foto si vede come abbia posizionato su un piano con distaccante il peel ply e due strisce di tessuto di carbonio realizzato come descritto nel post precedente, distanziate di 2,5 mm

Per la prova ho imbevuto con ciano e dopo pochi secondi ho staccato il tutto

Nella terza foto presa dal retro si vede il Peel ply in posizione (circa!!!! avevo fretta)

nella quarta e quinta foto si vede come sia possibile piegarlo tranquillamente usando le caratteristiche del Peel ply

Questo è un provino per dare l'idea, ma realizzato con resina e su un piano con distaccante e con pressione uniforme sovrapponendo carta da forno e gomma piuma avremo un D box piano che potremo comodamente poi posizionare sulla struttura.

...e ribadisco se spargerete colore (vanno bene le bombolette acriliche) sul piano avrete il D box colorato

....va bene il nome D box universale?

Si può fare come si vuole, con le dimensioni che vogliamo e se la curvatura del naso è elevata basta lasciare in vista più peel ply (dimenticavo, anche questo lo trovate da Sorvolando Compositi e credo costi 5 € al mq)

Io uso materiali poco costosi tanto che un modello me lo faccio spendendo veramente poco

Grazie dell'attenzione

Ciao

Paolo
Icone allegate
AGO 2018-aliante per la  prossima stagione di Autonomy-F5J-1.jpg   AGO 2018-aliante per la  prossima stagione di Autonomy-F5J-2.jpg   AGO 2018-aliante per la  prossima stagione di Autonomy-F5J-3.jpg   AGO 2018-aliante per la  prossima stagione di Autonomy-F5J-4.jpg   AGO 2018-aliante per la  prossima stagione di Autonomy-F5J-5.jpg  

Indoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 gennaio 18, 08:09   #29 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di claudio v
 
Data registr.: 18-05-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 4.323
Citazione:
Originalmente inviato da Indoor Visualizza messaggio
Il D box classico che tutti fanno ha l'inconveniente di essere difficile da realizzare perché richiede una forma sulla quale adagiare il tessuto.

...
....va bene il nome D box universale?

Si può fare come si vuole, con le dimensioni che vogliamo e se la curvatura del naso è elevata basta lasciare in vista più peel ply (dimenticavo, anche questo lo trovate da Sorvolando Compositi e credo costi 5 € al mq)

Io uso materiali poco costosi tanto che un modello me lo faccio spendendo veramente poco

Grazie dell'attenzione

Ciao

Paolo
L'idea mi sembra molto interessante e l'uso di materiali economici ancora di più

Noi avevamo già semplificato parecchio usando una L di lamiera piegata per fare 2 pezzi piani con il raggio del naso già di pezzo, ma qui si fa con pressoché niente

Mi sfuggono però alcuni dettagli.

L'unidirezionale da 25 non l'ho mai usato e mi sembra veramente fine ed "etereo". Hai altre accortezze particolari per maneggiarlo per fare le pezze senza che si smonti?
Sul D box...
Dopo averlo messo in posa, il "naso" come lo completerai?
Il peel ply rimarrà dentro e gli laminerai sopra il be?

O hai altre idee a riguardo che mi sfuggono?

Tutto questo è molto interessante e meritetebbe di essere approfondito in una topic dedicata al Dbox universale. Potrebbe essere utile per tutti riportare questi messaggi lì e poi continuare e approfondire.


Per Paolo.
Qui non ho poteri " moderanti" e non posso aiutarti con spostamenti e varie, ma ma penso che sarebbe comunque utile tenere qui i tuoi i tuoi post a riguardo.

Però se quoti da te i messaggi e li metti nella nuova topic per continuare e approfondire la sequenza costruttiva penso possa essere utile per tutti.

Qui poi mettiamo una indicazione che indirizzi alla topic nuova di approfondimento.
Che ne dici?
claudio v non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 gennaio 18, 08:13   #30 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Edima
 
Data registr.: 19-12-2009
Residenza: Turriaco (GO)
Messaggi: 1.050
Seguo sempre con interesse tutto ciò che riguarda i modelli planatori e le varie tecniche di costruzione.
Ultimamente leggo qui di ali con dbox in composito e relativa attrezzatura per la loro costruzione e mi sorge una domanda, ma che ci fate con quei modelli da necessitare di simili costruzioni e scomodare persino il carbonio!?
Dal 1995 stampo dbox in composito con un'attrezzatura che nel tempo ha subito diverse evoluzioni: 1 sottovuoto, 2 sottovuoto e autoclave, 3 sottovuoto e pressione meccanica, 4 la più semplice solo pressione meccanica.
Questa ultima versione è ancora in uso per fare i dbox per i Coupe d'Hiver e F1E, se vi interessa credo di avere ancora dei disegni per realizzarla.

Edi
Edima non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Pubblicato il calendari 2018 per l'Autonomy Indoor Aeromodellismo Categorie 1 29 dicembre 17 18:43
Consiglio per Aliante F5J autonomy Cello62 Aeromodellismo Alianti 3 08 giugno 14 21:00
Autonomy F5J -ultima di stagione a Molinella il 14 novembre e programmi 2011 claudio v Aeromodellismo Categorie 129 20 novembre 10 18:51
AUTONOMY F5J per il 2008 e AUTONOMY by E-MAIL (postale) claudio v Aeromodellismo Categorie 17 17 dicembre 07 09:00



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 10:45.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002