Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 15 settembre 06, 09:44   #21 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di claudio v
 
Data registr.: 18-05-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 4.598
Citazione:
Originalmente inviato da playloud
......

nell' elettrico bisogna avventurarsi anche in soluzioni non comuni, non è come lo scoppio che quel motore va bene con la 8 x 6 e ci montano tutti quella..........

........questa è una configurazione che non passerebbe per l' anticamera del cervello alla maggior parte dei modellisti elettricari ma che sul modello giusto potrebbe regalare grandissime soddisfazioni.

...................
Consiglio infine a tutti coloro che si avvicinano al modellismo elettrico di scaricare motocalc
Ti appoggio in toto e ti quoto in parte per evidenziare i 3 concetti che ritengo più importanti.
Il problema è che , nonostante l'evoluzione incredibile (per chi come me ha iniziato nei primi anni 80 a elettrificare) dei materiali e delle tecnologie che abbiamo a disposizione, la media degli utilizzatori non è cresciuta in proporzione
Se allora avessimo avuto motocalc non avemmo passato giorni e giorni a fare prove, a costruire eliche (allora non c'erano tutte quelle che si trovano oggi) e testare motori (che si dovevano acquistare a carissimo prezzo) e configurazioni di vario tipo.
Con 2 ore di motocalc si fanno più prove che in 6 mesi senza e a un costo nullo.

Un casino di tecnologia e ancora si vedono modelli che volano malissimo con autonomie ridicole... l'errata concezione che per ambire a qualcosa di meglio si debba comprare materiale più sofisticato e costoso.
Una volta, certo, di elettrici ce n'erano pochi perchè bastava sbagliare poco e non funzionava nulla: ora sbagliando poco funziona lo stesso e anche sbagliando più che poco!

E questo cosa ha generato? Una specie di medioevo tecnologico modellistico che, purtroppo, tende a un livellamento verso il basso. Tutti sanno tutto e quando gli dici che forse le soluzioni che scelgono non sono il massimo ti guardano con commiserazione o tengono atteggiamenti come quello del venditore dell'elica 10 x 10.
Ricordo in passato quando alle gare spesso veniva gente incredula per vedere se gli elettrici volavano e poi copiavano le soluzioni viste e magari quando spiegavi qualcosa ascoltava: e poi c'erano altri modelli che volavano e .... c'era evoluzione.
Ora, con internet le informazioni potrebbero circolare alla velocità della luce eppure... il problema è che tutte le informazioni girano alla stessa velocità e con lo stesso grado di attendibilità: e prova a capire quali sono quelle giuste??

Credo che il modellismo, quello "vero", il cuore che trascina tutto il resto, viva solo sulla ricerca di nuovi stimoli: è lo spirito appunto della categoria (F5J http://vst.nssitaly.com/AltreFunzion...4/Default.aspx ) che stiamo lanciando, dove non servono grosse risorse economiche, ma bisogna spremersi un po' per ricavare il meglio da materiale normale.
Fare una messa a punto "a casa" e poi testare il tutto sul campo; fare un ritocco e riprovare e così via; magari in compagnia di qualche amico o da soli la sera: tanti secondi di motore che poi corrisponderanno a tanti di planata, Una certa autonomia che permette tante salite, etc
E non solo, anche tutto ciò che concerne la messa a punto di un aliante da termica e la tecnica di volo dell'F3J.
Ti vedrei bene, Marco, a provare questo gioco: come avrai visto dal sito noi a Torino ci troviamo il 22 ottobre per il secondo meeting F5J. Perchè non ti fai un giro... magari c'è anche qualche modello in più da prestare se non hai niente di pronto.

Ciao a tutti
Claudio V
claudio v non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 settembre 06, 10:36   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rafpigna
 
Data registr.: 10-01-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 8.376
Invia un messaggio via MSN a rafpigna
A questo punto mi sto confondendo un pò le idee (o forse non le ho mai avute chiare...)

Spiegatemi un attimo: in termini di comportamento in volo (stallo, potenza ncessaria a manovre acro etc)

a cosa serve la trazione
e a cosa la velocità?


mi spiego meglio. ipotizziamo che io abbia un modello da 1kg, e che il mio motore con una 10x4,7 io abbia una spinta di 800g ben sufficiente a farmi fare tutte le manvore acro, ma che in volo "livellato" va lento..

se ci montassi una 8x8 che vantaggi avrei (per un momento tralasciamo il discorso assorbimenti) ?
avrai minor trazione (ad esempio insufficiente a fare un looping da volo livellato) ma una maggiore velocità in volo?

__________________
Io sono il mod brutto.
rafpigna non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 settembre 06, 10:42   #23 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di twentynine
 
Data registr.: 14-04-2005
Residenza: Verona
Messaggi: 8.623
Citazione:
Originalmente inviato da rafpigna
A questo punto mi sto confondendo un pò le idee (o forse non le ho mai avute chiare...)

Spiegatemi un attimo: in termini di comportamento in volo (stallo, potenza ncessaria a manovre acro etc)

a cosa serve la trazione
e a cosa la velocità?


mi spiego meglio. ipotizziamo che io abbia un modello da 1kg, e che il mio motore con una 10x4,7 io abbia una spinta di 800g ben sufficiente a farmi fare tutte le manvore acro, ma che in volo "livellato" va lento..

se ci montassi una 8x8 che vantaggi avrei (per un momento tralasciamo il discorso assorbimenti) ?
avrai minor trazione (ad esempio insufficiente a fare un looping da volo livellato) ma una maggiore velocità in volo?

comparare sempre con le marce della macchina puo' essere utile per capire.. eliche corte per avere trazione come in prima e seconda, eliche lunghe per avere aalungo come in quinta...ma appena si inizia a salire...
__________________
RC PLANES ARE NOT DRONES
twentynine non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 settembre 06, 11:09   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rafpigna
 
Data registr.: 10-01-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 8.376
Invia un messaggio via MSN a rafpigna
Citazione:
Originalmente inviato da twentynine
comparare sempre con le marce della macchina puo' essere utile per capire.. eliche corte per avere trazione come in prima e seconda, eliche lunghe per avere aalungo come in quinta...ma appena si inizia a salire...
si questo punto mi è familiare e chiaro
quello che non capisco è perchè una 8x8 dovrebbe andare meglio di una 10x4,7

questo è vero solo se voglio che il modello sia veloce a 1/4 di gas... ma in questo caso.. ad 1/4 di gas il modello sarà si veloce ma avra trazione bassissima.....

questo sul comportamento di volo, come influisce?
Con un modello con scarsa trazione rispetto al suo peso, ma molta velocità, cosa si "vede" in volo????

giustooooooooooo?????
__________________
Io sono il mod brutto.
rafpigna non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 settembre 06, 11:26   #25 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di twentynine
 
Data registr.: 14-04-2005
Residenza: Verona
Messaggi: 8.623
Citazione:
Originalmente inviato da rafpigna
questo sul comportamento di volo, come influisce?
Con un modello con scarsa trazione rispetto al suo peso, ma molta velocità, cosa si "vede" in volo????
Che in affondatata vai a cannone ma poi a risalire....l'è dura
__________________
RC PLANES ARE NOT DRONES
twentynine non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 settembre 06, 12:05   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rafpigna
 
Data registr.: 10-01-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 8.376
Invia un messaggio via MSN a rafpigna
Citazione:
Originalmente inviato da twentynine
Che in affondatata vai a cannone ma poi a risalire....l'è dura

__________________
Io sono il mod brutto.
rafpigna non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 settembre 06, 13:37   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di blinking
 
Data registr.: 31-03-2005
Residenza: Torino
Messaggi: 6.162
questo vale se vuoi fare la salita più corta ma al 12%, se invece fai il giro con la tangenziale ma che sale al 4% e riesci a far girare veloce il motore e magari arrivi anche prima. (occhio all'autovelox però )

magari mi sbaglio, ma nel ragionamento di rafpigna manca un dettaglio essenziale: la resistenza aerodinamica del modello. un conto è dover tirare un pylon e un'altro è dover muovere un pilatus porter. per vincere la resistenza serve la trazione.

attendo bacchettate

Citazione:
Originalmente inviato da twentynine
Che in affondatata vai a cannone ma poi a risalire....l'è dura
__________________
quota, velocità, idee: averne sempre almeno due
blinking non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 settembre 06, 14:23   #28 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di twentynine
 
Data registr.: 14-04-2005
Residenza: Verona
Messaggi: 8.623
Nulla...è tutto perfetto.
__________________
RC PLANES ARE NOT DRONES
twentynine non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 settembre 06, 18:58   #29 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di stroncapaperi
 
Data registr.: 19-03-2006
Residenza: Cittadino del mondo sulle Colline del Chianti
Messaggi: 4.282
Immagini: 11
Invia un messaggio via MSN a stroncapaperi
Sono mancato due giorni, ma la cosa si fa avvincente.....
@claudiov ti ho mandato il mio indirizzo mail se hai qualcosa di didattico.
Proverò le eliche che mi hai consigliato. Sono ancora un po' incerto sul motore, e nessuno mi ha dato consigli sul forum (sono in ferie quelli i cui giudizi aspettavo mannaggia...), ma siccome il modello è arrivato stasera o domani al massimo devo ordinare tutto il mancante.
Un poco più chiara la situazione ce l'ho.
Grazie

p.s. stasera mi scarico motocalc e ci studio un po' sopra.
__________________
Ciao emme2, amico, compagno di voli, maestro e compagno di merende....
I Have no dream, ma mi piace u' pilù
stroncapaperi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 settembre 06, 10:52   #30 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di stroncapaperi
 
Data registr.: 19-03-2006
Residenza: Cittadino del mondo sulle Colline del Chianti
Messaggi: 4.282
Immagini: 11
Invia un messaggio via MSN a stroncapaperi
Vedi che si impara sempre qualcosa.....
Il mio modello risaliva bene solo a tutto motore...., a 3/4 di gas quasi mi stallava se provavo a salire.
Dopo questa nostra (anzi vostra spiegazione) ho cambiato l'elica (consigliata dal venditore ...) e la situazione è subito migliorata.
Mi pare che tutti tendano a mettere eliche dai diametri giganteschi a scapito del passo. L'ultimo consiglio per motorizzare il mio hawk datomi da chi mi deve vendere il motore, è di una 14X4 (alla faccia dell'elica quadra), quando claudio mi ha consigliato una 12x8 (che è quella con cui partirò....).
Mi prenderò anche una 13x7 consigliata dal venditore del modello e poi proverò sul campo di battaglia.....
Però questa dovrebbe essere matematica.......
__________________
Ciao emme2, amico, compagno di voli, maestro e compagno di merende....
I Have no dream, ma mi piace u' pilù
stroncapaperi non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Eliche kitaro Aeromodellismo Principianti 4 20 aprile 07 23:11
Eliche!!! breaker Aeromodellismo 1 16 aprile 07 14:44
Eliche APC mod E Robby Naish Aeromodellismo Principianti 5 21 marzo 07 20:22
Eliche? Fedegas Aeromodellismo Principianti 19 18 maggio 05 10:55
Ripiegabili e non dracoxs Aeromodellismo Principianti 12 21 febbraio 05 14:20



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 05:13.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002