Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 04 giugno 12, 17:31   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di nick.benve
 
Data registr.: 25-08-2005
Messaggi: 103
Minimoa - Black Horse

Salve a tutti,

l'anno scorso ho acquistato un Minimoa Black Horse e in questi giorni stavo terminando l'assemblaggio.

Mi chiedevo se qualcuno ne fosse già in possesso e se ci sono degli accorgimenti per migliorare la costruzione nonchè il comportamento in volo del modello: posizionamento dei pesi, ricevente, etc.

Ringrazio anticipatamente chiunque mi voglia dare qualche consiglio,
__________________
"Non esistono domande stupide e nessuno diventa stupido, fino a che non smette di fare domande."
Charles Proteus Steinmetz
nick.benve non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 giugno 12, 20:12   #2 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 08-05-2012
Messaggi: 472
Posso solo farti i complimenti per il modello scelto e il marchio del tuo minimoa
desueto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 12, 08:23   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di nick.benve
 
Data registr.: 25-08-2005
Messaggi: 103
Citazione:
Originalmente inviato da desueto Visualizza messaggio
Posso solo farti i complimenti per il modello scelto e il marchio del tuo minimoa
Hai acquistato anche tu modelli Black Horse?

In effetti sono soddisfatto in quanto per meno di 400 Euro ho acquistato un modello vintage con costruzione classica in balsa e compensato mentre moltre altre case forniscono quantomeno la fusoliera in fibra.

Certo alcune rifiniture non sono eccelse ma nel complesso il rapporto qualità prezzo è ottimo.
__________________
"Non esistono domande stupide e nessuno diventa stupido, fino a che non smette di fare domande."
Charles Proteus Steinmetz
nick.benve non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 12, 10:09   #4 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 08-05-2012
Messaggi: 472
Citazione:
Originalmente inviato da nick.benve Visualizza messaggio
Hai acquistato anche tu modelli Black Horse?

In effetti sono soddisfatto in quanto per meno di 400 Euro ho acquistato un modello vintage con costruzione classica in balsa e compensato mentre moltre altre case forniscono quantomeno la fusoliera in fibra.

Certo alcune rifiniture non sono eccelse ma nel complesso il rapporto qualità prezzo è ottimo.
non capisco se rimpiangi il fatto di non avere una fusoliera in fibra (quel quantomeno mi confonde"). Sono per la costruzione tradizionale in legno, ho fatto giusto venerdì l' ordine dello short kit del Minimoa e anche del listellame vario.
Non ho avuto modelli black horse ma quando cercavo un Minimoa ero a un bivio tra un modello ARF e un kit e mi hanno detto che la marca che hai scelto era un' ottima marca.
pensa che stavo per acquistare un aliante da 2M in fibra con coda a V, ma quando ho visto il Minimoa non ho saputo resistere
desueto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 12, 10:18   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di nick.benve
 
Data registr.: 25-08-2005
Messaggi: 103
Citazione:
Originalmente inviato da desueto Visualizza messaggio
non capisco se rimpiangi il fatto di non avere una fusoliera in fibra (quel quantomeno mi confonde"). Sono per la costruzione tradizionale in legno, ho fatto giusto venerdì l' ordine dello short kit del Minimoa e anche del listellame vario.
Non ho avuto modelli black horse ma quando cercavo un Minimoa ero a un bivio tra un modello ARF e un kit e mi hanno detto che la marca che hai scelto era un' ottima marca.
pensa che stavo per acquistare un aliante da 2M in fibra con coda a V, ma quando ho visto il Minimoa non ho saputo resistere
No assolutamente non rimpiango una fuso in fibra per un modello del genere era solo per sottolineare che marchi ben più blasonati e costosi ( 2.500 -3.000 Euro) propongono questo modello con la fuso in fibra che dal punto di vista riproduzione non si può dire che sia il massimo...
__________________
"Non esistono domande stupide e nessuno diventa stupido, fino a che non smette di fare domande."
Charles Proteus Steinmetz
nick.benve non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 12, 10:51   #6 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 08-05-2012
Messaggi: 472
Citazione:
Originalmente inviato da nick.benve Visualizza messaggio
No assolutamente non rimpiango una fuso in fibra per un modello del genere era solo per sottolineare che marchi ben più blasonati e costosi ( 2.500 -3.000 Euro) propongono questo modello con la fuso in fibra che dal punto di vista riproduzione non si può dire che sia il massimo...
posso pensare che modelli di quel costo abbiano dimensioni molto generose e che la fibra assicuri una resistenza maggiore agli stress strutturali in volo e negli atterraggi. molti modelli in legno vengono comunque fibrati esternamente per dare maggiore solidità, ma essendo la base in legno, mantengono comunque un aspetto fedele all' originale. Il mio Minimoa lo fibrerò internamente in modo che la superficie esterna sia ancora più simile alo style old timer a cui appartiene
desueto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 12, 11:04   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di nick.benve
 
Data registr.: 25-08-2005
Messaggi: 103
Citazione:
Originalmente inviato da desueto Visualizza messaggio
posso pensare che modelli di quel costo abbiano dimensioni molto generose e che la fibra assicuri una resistenza maggiore agli stress strutturali in volo e negli atterraggi. molti modelli in legno vengono comunque fibrati esternamente per dare maggiore solidità, ma essendo la base in legno, mantengono comunque un aspetto fedele all' originale. Il mio Minimoa lo fibrerò internamente in modo che la superficie esterna sia ancora più simile alo style old timer a cui appartiene
Grande idea quella di fribralo internamente e non esternamente come si fa di solito.

L'idea dello short kit è ottima, putroppo io non ho spazio per dedicarmi ad una costruzione di questo tipo altrimenti mi sarei volentieri orientato su modello di Cornia tipo Pellicano e meglio ancora il MOWE.

Io giusto per dare pelo più di rigidità alla balsa gli ho dato un paio di mani di turapori.

Già che ci siamo ti faccio una domanda banale: mi è stato detto che per gli aerofreni devo posizionare le squadrette in modo che a servo nel neutro siano tutte avanti così da dare la massima corsa. E' corretto? Ciò significa che poi sul radiocomando devo escludere la corsa in negativo? Ovvero se normalmente il servo fa +100/-100 devo fare in modo che faccia solo +100/0 giusto?
__________________
"Non esistono domande stupide e nessuno diventa stupido, fino a che non smette di fare domande."
Charles Proteus Steinmetz
nick.benve non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 12, 11:19   #8 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 08-05-2012
Messaggi: 472
io ho lo Scott Viking di Cornia, modello semplicemente eccezionale. Il Mowe (che avrei preso se non avessi incontrato il Minimoa) aveva ali troppo lunghe per il mio tavolo di lavoro e il pellicano era troppo per la mia poca esperienza di costruttore e pilota.
io ho messo aerofreni elettrici che vengono su verticali, non ho messo quelli più simili al modello originale con pannello che si alza. intendi metterli su stick o su switch? io li ho messi sullo stick del gas, stick giù, gas a zero (in teoria) e quindi freni su. Stick su massima velocità a motore (in teoria) e quindi freni giù.
desueto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 12, 22:10   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di nick.benve
 
Data registr.: 25-08-2005
Messaggi: 103
Citazione:
Originalmente inviato da desueto Visualizza messaggio
io ho lo Scott Viking di Cornia, modello semplicemente eccezionale. Il Mowe (che avrei preso se non avessi incontrato il Minimoa) aveva ali troppo lunghe per il mio tavolo di lavoro e il pellicano era troppo per la mia poca esperienza di costruttore e pilota.
io ho messo aerofreni elettrici che vengono su verticali, non ho messo quelli più simili al modello originale con pannello che si alza. intendi metterli su stick o su switch? io li ho messi sullo stick del gas, stick giù, gas a zero (in teoria) e quindi freni su. Stick su massima velocità a motore (in teoria) e quindi freni giù.
L'idea e' di metterli su uno stick: il dubbio e' come posizionare la squadretta del servocomando quando e' nella posizione di neutro.
__________________
"Non esistono domande stupide e nessuno diventa stupido, fino a che non smette di fare domande."
Charles Proteus Steinmetz
nick.benve non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 12, 22:27   #10 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 08-05-2012
Messaggi: 472
Cosa intendi per neutro?ti riferisci al freno o allo stick?
desueto non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
p-40 black horse seawolf66 Aeromodellismo Volo a Scoppio 4 03 maggio 12 21:09
Ripmax Black Horse Mosquito 63" nonnopaolo Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni 17 16 dicembre 11 15:37
mustang black horse Maurizio71 Aeromodellismo Volo Elettrico 1 16 dicembre 11 14:49
Glimore Red Lion 40 Black Horse maxmb339 Aeromodellismo 8 20 dicembre 10 09:25



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 21:25.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002