Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 19 maggio 09, 22:04   #1 (permalink)  Top
manubrio
Guest
 
Messaggi: n/a
Szd: Il Fattaccio

Voci di corridoio riportano che l'ispettore Derrick sta indagando sull' alianticidio perpetrato a Molinella. Pare che il famigerato SZD flappato sia stato abbattuto su commissione.
Non ho capito chi sia stato il killer, le voci si fanno confuse.

Un aliante è caduto nella merda. Un trainatore, un bidule di famiglia, ha reso orfano il suo proprietario, inconsolabile.
L' altro anno dopo 15 anni senza veri incidenti ruppi un ala del Giallone: so cosa si prova. Coraggio, il Giallone è ora in perfetta forma e volerà anche per il tuo bidule.

Reggio Emila, mi dicono, ha perso una gara stravinta per aver fatto atterrare un aliante preoccupati delle stato delle batterie. Grave errore tecnico. Due pacchi da 3600 e vai dove vuoi. Così, due pacche sulla spalla e a casa.

Dieci anni di dominazione non si possono dimenticare. L' Accademia è ancora li. Elio, sono con te! (fammi i pianetti).
Ma il titolo e la prepotenza di una volta, sono ormai nelle mani di Cremona. Addio Emilia, la Lombarda Cremona usurpa il regno (Beppe, vendimi il prototipo del Frittomisto da affiancare al Giallone).
La squadra di Brunico è una meraviglia da vedere (io non c'ero e guardo le fotografie) e i loro traini mattutini pare sembrino non lasciare spazio alla concorrenza. Tecnicamente, mi chiedo cosa avvenga dopo pranzo.
Non so come sono andati i miei amici di Folgaria (quelli arrivati sul posto) ma mi hanno detto che il traino saliva in verticale.

Menozzi è già al lavoro (su commissione di un progettista polacco) e dal mio hangar è già sparita una fusoliera ma non dico quale. E' diretta dalle parti di Fabbrico, ma non so se Elio lo sa.

Dal tipico reporter che non c' era e che ha sentito solo cose confuse e di riporto (ma tutte divertenti)
vi saluto
Manubrio in vena di cazzeggio.
  Rispondi citando
Vecchio 20 maggio 09, 11:41   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di VIELGEREUTH
 
Data registr.: 07-04-2009
Residenza: Folgaria
Messaggi: 230
Citazione:
Originalmente inviato da manubrio Visualizza messaggio
Voci di corridoio riportano che l'ispettore Derrick sta indagando sull' alianticidio perpetrato a Molinella. Pare che il famigerato SZD flappato sia stato abbattuto su commissione.
Non ho capito chi sia stato il killer, le voci si fanno confuse.

Un aliante è caduto nella merda. Un trainatore, un bidule di famiglia, ha reso orfano il suo proprietario, inconsolabile.
L' altro anno dopo 15 anni senza veri incidenti ruppi un ala del Giallone: so cosa si prova. Coraggio, il Giallone è ora in perfetta forma e volerà anche per il tuo bidule.

Reggio Emila, mi dicono, ha perso una gara stravinta per aver fatto atterrare un aliante preoccupati delle stato delle batterie. Grave errore tecnico. Due pacchi da 3600 e vai dove vuoi. Così, due pacche sulla spalla e a casa.

Dieci anni di dominazione non si possono dimenticare. L' Accademia è ancora li. Elio, sono con te! (fammi i pianetti).
Ma il titolo e la prepotenza di una volta, sono ormai nelle mani di Cremona. Addio Emilia, la Lombarda Cremona usurpa il regno (Beppe, vendimi il prototipo del Frittomisto da affiancare al Giallone).
La squadra di Brunico è una meraviglia da vedere (io non c'ero e guardo le fotografie) e i loro traini mattutini pare sembrino non lasciare spazio alla concorrenza. Tecnicamente, mi chiedo cosa avvenga dopo pranzo.
Non so come sono andati i miei amici di Folgaria (quelli arrivati sul posto) ma mi hanno detto che il traino saliva in verticale.

Menozzi è già al lavoro (su commissione di un progettista polacco) e dal mio hangar è già sparita una fusoliera ma non dico quale. E' diretta dalle parti di Fabbrico, ma non so se Elio lo sa.

Dal tipico reporter che non c' era e che ha sentito solo cose confuse e di riporto (ma tutte divertenti)
vi saluto
Manubrio in vena di cazzeggio.
Caro Maestro i miei omaggi

...per la 6 ore di quest'anno potremmo dire "hic sunt leones"... veramente grandi tutti i partecipanti !!! Peccato per i tanti incidenti.
Io ero altrove per lavoro, quindi come te per questa volta niente leone...ci rifaremo però con un lauto numero di birre...alla discesa dal pendio.
A proposito il buon Cornetto pompa già alla stra-stra-grande e poeticamente nel silenzio montano un'eco sussurrata talvolta pervade il paese trentino con una voce che chiama ...tadori ...tadori .../I]

Non aggiungo altro se non...a presto

Fede
VIELGEREUTH non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 maggio 09, 12:19   #3 (permalink)  Top
manubrio
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da VIELGEREUTH Visualizza messaggio
Caro Maestro i miei omaggi

...per la 6 ore di quest'anno potremmo dire "hic sunt leones"... veramente grandi tutti i partecipanti !!! Peccato per i tanti incidenti.
Io ero altrove per lavoro, quindi come te per questa volta niente leone...ci rifaremo però con un lauto numero di birre...alla discesa dal pendio.
A proposito il buon Cornetto pompa già alla stra-stra-grande e poeticamente nel silenzio montano un'eco sussurrata talvolta pervade il paese trentino con una voce che chiama ...tadori ...tadori .../I]

Non aggiungo altro se non...a presto

Fede
PENDIO! PENDIO!
sperimenteremo un nuovo elastico che ha caratteristiche spaziali. Solo che ne hom trovato solo un pezzo corto, una V con 5 metri ogni braccio. Però si tende tipo 80 volte...mi farò dare le specifiche dal mio amico gommista.
ste
  Rispondi citando
Vecchio 20 maggio 09, 12:29   #4 (permalink)  Top
Nobody
Guest
 
Messaggi: n/a
Cool L'ispettore Derrick sta indagando......

Citazione:
Originalmente inviato da manubrio Visualizza messaggio
Voci di corridoio riportano che l'ispettore Derrick sta indagando sull' alianticidio perpetrato a Molinella. Pare che il famigerato SZD flappato sia stato abbattuto su commissione.
Non ho capito chi sia stato il killer, le voci si fanno confuse.

Un aliante è caduto nella merda. Un trainatore, un bidule di famiglia, ha reso orfano il suo proprietario, inconsolabile.
L' altro anno dopo 15 anni senza veri incidenti ruppi un ala del Giallone: so cosa si prova. Coraggio, il Giallone è ora in perfetta forma e volerà anche per il tuo bidule.

Reggio Emila, mi dicono, ha perso una gara stravinta per aver fatto atterrare un aliante preoccupati delle stato delle batterie. Grave errore tecnico. Due pacchi da 3600 e vai dove vuoi. Così, due pacche sulla spalla e a casa.

Dieci anni di dominazione non si possono dimenticare. L' Accademia è ancora li. Elio, sono con te! (fammi i pianetti).
Ma il titolo e la prepotenza di una volta, sono ormai nelle mani di Cremona. Addio Emilia, la Lombarda Cremona usurpa il regno (Beppe, vendimi il prototipo del Frittomisto da affiancare al Giallone).
La squadra di Brunico è una meraviglia da vedere (io non c'ero e guardo le fotografie) e i loro traini mattutini pare sembrino non lasciare spazio alla concorrenza. Tecnicamente, mi chiedo cosa avvenga dopo pranzo.
Non so come sono andati i miei amici di Folgaria (quelli arrivati sul posto) ma mi hanno detto che il traino saliva in verticale.

Menozzi è già al lavoro (su commissione di un progettista polacco) e dal mio hangar è già sparita una fusoliera ma non dico quale. E' diretta dalle parti di Fabbrico, ma non so se Elio lo sa.

Dal tipico reporter che non c' era e che ha sentito solo cose confuse e di riporto (ma tutte divertenti)
vi saluto
Manubrio in vena di cazzeggio.


Direi che sarà un pò dura!? Sono falsità... che voci di corridoio riportano che l'ispettore Derrick sta indagando sull' alianticidio di Molinella???
L'ispettore, da qualche tempo è morto (L’Ispettore Derrik: addio a Horst Tappert | Tv blog: telefilm e fiction) e, non è uno scherzo!!!
  Rispondi citando
Vecchio 20 maggio 09, 12:42   #5 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di batman
 
Data registr.: 21-01-2005
Residenza: La Civile e Ospitale Emilia
Messaggi: 8.427
Citazione:
Originalmente inviato da manubrio Visualizza messaggio
Voci di corridoio riportano che l'ispettore Derrick sta indagando sull' alianticidio perpetrato a Molinella. Pare che il famigerato SZD flappato sia stato abbattuto su commissione.
Non ho capito chi sia stato il killer, le voci si fanno confuse.

Un aliante è caduto nella merda. Un trainatore, un bidule di famiglia, ha reso orfano il suo proprietario, inconsolabile.
L' altro anno dopo 15 anni senza veri incidenti ruppi un ala del Giallone: so cosa si prova. Coraggio, il Giallone è ora in perfetta forma e volerà anche per il tuo bidule.

Reggio Emila, mi dicono, ha perso una gara stravinta per aver fatto atterrare un aliante preoccupati delle stato delle batterie. Grave errore tecnico. Due pacchi da 3600 e vai dove vuoi. Così, due pacche sulla spalla e a casa.

Dieci anni di dominazione non si possono dimenticare. L' Accademia è ancora li. Elio, sono con te! (fammi i pianetti).
Ma il titolo e la prepotenza di una volta, sono ormai nelle mani di Cremona. Addio Emilia, la Lombarda Cremona usurpa il regno (Beppe, vendimi il prototipo del Frittomisto da affiancare al Giallone).
La squadra di Brunico è una meraviglia da vedere (io non c'ero e guardo le fotografie) e i loro traini mattutini pare sembrino non lasciare spazio alla concorrenza. Tecnicamente, mi chiedo cosa avvenga dopo pranzo.
Non so come sono andati i miei amici di Folgaria (quelli arrivati sul posto) ma mi hanno detto che il traino saliva in verticale.

Menozzi è già al lavoro (su commissione di un progettista polacco) e dal mio hangar è già sparita una fusoliera ma non dico quale. E' diretta dalle parti di Fabbrico, ma non so se Elio lo sa.

Dal tipico reporter che non c' era e che ha sentito solo cose confuse e di riporto (ma tutte divertenti)
vi saluto
Manubrio in vena di cazzeggio.
A parte le questioni economiche e di sicurezza (rischiare che un aliante precipiti perchè non sai quanto durano le batterie, se rientri sei una persona SERIA senza ombra di dubbi), devo dire che gli aliantari "puri" NON sono mai stati dei grossi esperti di batterie, ne pare vogliano evolversi più di tanto.....
Mi dispiace per loro, ma se lasciassero stare le famose "soluzioni che sono 20 anni che vanno bene così che bisogno c' è di cambiare" e provassero che so ad usare centraline a 2 ingressi NON con i soliti diodi o se proprio vogliono usare i diodi almeno montasre uno dei 2 pacchi a Lipo con riduttore (così PRIMA si consuma la Lipo, POI la batteria secondaria, casomai con un LED che si accende SOTTO la fuso per dirci che è entrata in azione la seconda batteria e darci un' indicazione, (naturalmente con la 2.4 e la telemetria utilizzata SOLO per il monitoraggio batterie Rx i problemi sarebbero risolti)), in somma, sarebbe alfin meglio.....
batman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 maggio 09, 06:40   #6 (permalink)  Top
manubrio
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da Nobody Visualizza messaggio
Direi che sarà un pò dura!? Sono falsità... che voci di corridoio riportano che l'ispettore Derrick sta indagando sull' alianticidio di Molinella???
L'ispettore, da qualche tempo è morto (L’Ispettore Derrik: addio a Horst Tappert | Tv blog: telefilm e fiction) e, non è uno scherzo!!!
Cribbio, dopo Nero Wolfe anche l' ispettore Derrik...
  Rispondi citando
Vecchio 21 maggio 09, 21:07   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Personal Jesus
 
Data registr.: 21-05-2009
Messaggi: 2.776
Rispondo qui perchè ormai è un paio di giorni che leggo il forum riguardo alla 6 ore e alla fine mi sento chiamato in causa, essendo il proprietario del modello di Reggio Emilia che è dovuto rientrare dopo "solo" 3 ore di volo.

A onor del vero c'è subito da puntualizzare che il merito del volo va a Paolo Dall'acqua, che è riuscito a pilotare per 3 ore senza batter ciglio e anzi, se non ci fosse stato timore per le batterie, sarebbe andato avanti ad oltranza. Io ho avuto solo l'onere di trainare il modello in quota e pilotarlo per sì e no i primi dieci minuti. Fortuna ha voluto che ho agganciato la termica dopo trenta secondi dallo sgancio e che la stessa mi abbia "sparato" ad almeno 600 metri in meno di un minuto. Dopo di che, vista la quota, la visibilità e la baraonda che si era creata non me la son sentita di continuare il pilotaggio. Anzi, penso di aver definitavamente capito di non esser più tagliato per le competezioni, nella fattispecie questa.

La causa del secondo posto comunque, non va tanto ricercata, secondo me, nelle batterie o nelle tre ore. Per assurdo il primo posto lo abbiamo perso il primo lancio con soli 24 minuti (loro avevano già invece un volo da 42) e il terzo con soli 10 minuti. Anzi, sempre per assurdo, il fatto di aver fallito il secondo lancio con perdita del modello, ha forse favorito Cremona molto più di quello che si può pensare. In questo modo infatti loro sono decollati un'ora dopo di noi (alle 13 circa contro di noi che siamo partiti alle 12 circa). Ciò vuol dire che loro, nel migliore dei casi, avrebbero dovuto volare al massimo 4 ore, fino alle 17. Noi, invece, avremmo dovuto puntare a cinque ore di volo per terminare con due lanci.
Ora, sfido chiunque ad affermare con certezza che si sarebbe fidato a tenere in aria un modello per cinque ore. Già l'ipotetico volo di Cremona al limite delle 4, nonostante tutte le batterie che vogliate mettere su, lo vedo comunque leggermente a rischio. Ciò non toglie che essere rientrati dopo tre ore gli ha consegnato la gara sul piatto d'argento, ma secondo me li ha anche salvati da fargli passare un brutto quarto d'ora a loro volta, con il nostro stesso pensiero per le batterie.

Il colpo finale è stato poi aver bucato il terzo lancio con soli dieci minuti. Perchè in caso contrario, saremmo incappati nel volo ad oltranza fino alle 17. E lì mi piacerebbe chiedere a Cesare cosa accedrebbe: si vola fino a notte? Si stoppa la gara e si da il primo posto ex-equo? Si guarda il volo + lungo? Si fa la media dei tre lanci? (ma allora forse vincevano comunque loro)

Comunque tengo anche a precisare (e so già che forse scatenerò polemiche nella mia stessa squadra) che ero venuto alla gara con la convinzione che il mio modello sarebbe stato una sorta da "muletto", da usare nel caso Dall'acqua col suo avesso appunto bucato qualche lancio. Perciò, in cuor mio, non pensavo mai di dover raggiungere tre ore di volo (mai dire mai lo so e la pratica lo ha dimostrato), però se questa è stata la prestazione con il "muletto"...al secondo posto io ci farei la firma...Lo stesso Paolo al quarto lancio, con i giochi ormai fatti, ha voluto tornar su col mio e non con il suo. E' bastato guardarci negli occhi. Non se abbia pensato la stessa cosa, mi vien da azzardare che abbia pensato "torniamo su con il tuo e mettiamo un po' di pepe a Cremona che si sa mai che saltino le batterie" (pessimo pensiero, antisportivo lo so, ma chi mi dice di no...bisognerebbe chiederlo a lui)

Sottoscrivo comunque Ghisleri: occorrerebbe porre un limite al tempo di volo, poichè è ormai chiaro che di questo passo si rischia di raggiungere l'assurdo di fare un lancio all'ultimo sangue da 6 ore (dalle 11 alle 17). E sinceramente lo vedo un guinness dei primati piuttosto che una gara più o meno competitiva.

Per Giobalde: non ti preoccupare che se anche non siamo più l'accademia, lo siamo comunque stati. Meglio ancora, siamo stati la PRIMA. Come c'è scritto a Bologna? Alma Mater Studiorum se non sbaglio? Sarò presuntuoso ma forse noi potremmo scrivere Alma Mater Trainorum. E non a caso Menozzi da dove viene?

Per ultimo devo forse fare un po' di polemica (dice, perchè fino ad ora non l'hai fatta?), anche se so che mi verrà addosso tutto il forum.
Aggiungere flap ad una riproduzione che non li ha è un indubbio vantaggio. Per questo secondo me è regolare toglierli dove ci sono ma non lo è aggiungerli dove non ci sono. Perchè altrimenti se si avvalla anche quest'ultima ipotesi, allora possiamo lasciar cadere anche il fatto della semiriproduzione e fare direttamente il campionato per modelli aerotrainati di apertura superiore a 4 mt, ecc. ecc. Dove vengono per esempio Alpina, oppure modelli di fantasia costruiti ad hoc.
E per carità, io non avrei nulla in contrario a fare un simil campionato, però mi pare che lo spirito della Pellizza fosse un altro. E checchè se ne dica, secondo me è ancora chiarissimo, solo evidentemente non lo si vuole più tener presente del tutto. Il consiglio che do è, fate una riproduzione di un'aliante coi flap e vedrete che di balle non ce ne sono.
Anche tu Francesco, visto che ci conosciamo da vent'anni, sai benissimo che puoi vincere anche con un modello senza flap. Lo ripeto, io ti conosco, ti ho visto e ti vedo volare: non hai minimamente bisogno di cadere in queste trappole, sei sicuramente vincente anche se ti presenti con un modello senza flap e, ancor di più, se ti presenti con regolare riproduzione che so io di un nimbus.

Saluti a tutti
Personal Jesus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 maggio 09, 01:01   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di blinking
 
Data registr.: 31-03-2005
Residenza: Torino
Messaggi: 6.162
Citazione:
Originalmente inviato da Personal Jesus Visualizza messaggio
Ora, sfido chiunque ad affermare con certezza che si sarebbe fidato a tenere in aria un modello per cinque ore. Già l'ipotetico volo di Cremona al limite delle 4, nonostante tutte le batterie che vogliate mettere su, lo vedo comunque leggermente a rischio. Ciò non toglie che essere rientrati dopo tre ore gli ha consegnato la gara sul piatto d'argento, ma secondo me li ha anche salvati da fargli passare un brutto quarto d'ora a loro volta, con il nostro stesso pensiero per le batterie.
ciao e benvenuto su questo forum

ti faccio una domanda tecnica, senza polemica: quando siete atterrati, avete ricaricato o meglio ancora ciclato le batterie? quanti mAh hanno preso e/o ceduto ancora?


ciao
Davide
__________________
quota, velocità, idee: averne sempre almeno due
blinking non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 maggio 09, 08:45   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Personal Jesus
 
Data registr.: 21-05-2009
Messaggi: 2.776
Le batterie erano delle 2000 mAh 5 celle. Provato con tester sotto carico davano 5 V. Praticamente 1 V per elemento, che se non sbaglio è circa la soglia dopo di cui inizia il crollo verticale. In pratica siamo arrivati giusto a pelo.
Due considerazioni. Effettivamente delle 2000 mAh per questa gara sono forse fin troppo piccole. La mia paranoia è la seguente però. A terra misurando l'assorbimento a comando fermi il consumo è di circa 60 mAh. Provando a muovere tutti i comandi velocemente si arriva a picchi istantanei di massimo 1 A. Se però uno calcola l'assorbimento medio 2 Ah/3 h verrebbe fuori che in volo il modello consuma quasi 700 mAh e Paolo tra l'altro pilotava in punta di dita...
Non solo, tenendo apparentemente per buono questo assobimento medio (che per altro è anche il carico di tanti tester per batterie in commercio) risulterebbe che una spinetta o un interruttore con una resistenza di contatto di 1-2 ohm è già in grado di sviluppare una caduta di tensione di 0.5-1 V. E se a valle c'è la ricevente....
Personal Jesus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 maggio 09, 09:36   #10 (permalink)  Top
 
L'avatar di nicthepic
 
Data registr.: 26-11-2002
Residenza: Padova
Messaggi: 5.964
erano batterie nimh? marca e modello delle batterie? quando erano state ricaricate?
te lo chiedo perche ho notato un abbassamento della qualita' delle nimh, sopratutto per cio che riguarda l'autoscarica, in una settimana il 25% e piu di autoscarica.
ho visto delle nuove sanyo, chiamate eneloop, dovrebbero aver "risolto" il problema dell'autoscarica.
__________________
"W la gnocca "
"io mi prendo la responsabilita' di capire cio' che dici, non di quello che avresti voluto intendere"
nicthepic non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Szd 59 Acro mister no Aeromodellismo Alianti 22 16 giugno 09 14:38
SZD-22 Mucha dilbert Aeromodellismo Alianti 2 17 gennaio 09 09:42
Szd 30 Pirat pipercubgiallo Aeromodellismo Alianti 4 24 dicembre 08 18:32



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 13:11.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002