Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Vela


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 16 maggio 07, 13:23   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-05-2007
Residenza: Milano
Messaggi: 7
Question Fiocco?

Scusate la domanda un po stupida ma mi stavo chiedendo perche il fiocco delle barche rc è realizzato con una specie di bomina? Non è possibile farlo lavorare in modo simile alle barche originali?
Infatti non ho capito se si realizza cosi per motivi di funzionalita o perche rappresenta la soluzione piu performante?
Grazie a tutti.
salvodel non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 maggio 07, 18:26   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Victoria
 
Data registr.: 20-05-2006
Messaggi: 92
Immagini: 11
Invia un messaggio via MSN a Victoria
Il fiocco col boma è realizzato così perchè è autovirante,infatti se ci fai caso in tutte le barche a vela quando si vira bisogna mollare la scotta sottovento e cazzarla la scotta sulle nuove mura sottovento...
se nei modellini si usasse questo metodo sarebbe molto + complicato...infatti il fiocco dei modelli è detto auto virante proprio perchè è autonomo...
ciao victoria
Victoria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 maggio 07, 21:56   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-05-2007
Residenza: Milano
Messaggi: 7
Citazione:
Originalmente inviato da Victoria
Il fiocco col boma è realizzato così perchè è autovirante,infatti se ci fai caso in tutte le barche a vela quando si vira bisogna mollare la scotta sottovento e cazzarla la scotta sulle nuove mura sottovento...
se nei modellini si usasse questo metodo sarebbe molto + complicato...infatti il fiocco dei modelli è detto auto virante proprio perchè è autonomo...
ciao victoria
Grazie mille per la risposta. Mica hai qualche link di qualche modello senza boma? Grazie.
salvodel non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 maggio 07, 22:22   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di garbo
 
Data registr.: 29-11-2004
Residenza: Chialamberto
Messaggi: 6.018
Immagini: 1
Citazione:
Originalmente inviato da Victoria
Il fiocco col boma è realizzato così perchè è autovirante,infatti se ci fai caso in tutte le barche a vela quando si vira bisogna mollare la scotta sottovento e cazzarla la scotta sulle nuove mura sottovento...
se nei modellini si usasse questo metodo sarebbe molto + complicato...infatti il fiocco dei modelli è detto auto virante proprio perchè è autonomo...
ciao victoria

io a proposito del fiocco....vorrei proporre un altro quesito.....se invece del classico fiocco si installasse un genoa.....con 2 verricelli che lo tira da ambo le parti, dato che il genoa ha più superfice arriva sin oltre l'abero....non sarebbe più efficente di bolina.....??? di poppa credo che la barca sarebbe più lenta in quanto non lo puoi aprire tutto......mi è balenata sta cosa, perchè seguento la coppa america...ste barche hanno tutti dei genoa e non dei fiocchi come sulle nostre barche......ho sparato una ca....ta...????
__________________
garbo@libero.it sù Skipe giuseppegarbo, volo da cane sciolto in montagna, a Chialamberto, dove ora abito, sù un prato di mia proprietà..
....ASSAN........
garbo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 maggio 07, 22:45   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di miky731
 
Data registr.: 08-05-2007
Residenza: Savona/Alassio
Messaggi: 374
Invia un messaggio via MSN a miky731
ciao ragazzi.....io sto costruendo una barca da 1.5 metri e le sto pensando tutte per il fiocco.....sia con o senza "bomino".......oppure come ha detto quì il nostro amico istallare un genoa libero che venga fin dietro l'albero. Dai miei calcoli si può fare tutto con un solo servo.....ma ho dei dubbi sul funionamento senza bomino.......nel senso che potrebbe non gonfiare bene e non aver la distensione giusta, oppure non funzionare di poppa. Fare si può fare tutto, ma rende oppure ci vuol peforza il bomino?....ci vorrebbe il parere di qualcuno che ha provato e messo in pratica.
miky731 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 07, 02:00   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-05-2007
Residenza: Milano
Messaggi: 7
Citazione:
Originalmente inviato da garbo
io a proposito del fiocco....vorrei proporre un altro quesito.....se invece del classico fiocco si installasse un genoa.....con 2 verricelli che lo tira da ambo le parti, dato che il genoa ha più superfice arriva sin oltre l'abero....non sarebbe più efficente di bolina.....??? di poppa credo che la barca sarebbe più lenta in quanto non lo puoi aprire tutto......mi è balenata sta cosa, perchè seguento la coppa america...ste barche hanno tutti dei genoa e non dei fiocchi come sulle nostre barche......ho sparato una ca....ta...????
Una volta ho visto un video di una barchetta che tirava su spi....non ricordo molto ma era uno spettacolo.
salvodel non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 07, 09:02   #7 (permalink)  Top
albertoemme
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da miky731
ciao ragazzi.....io sto costruendo una barca da 1.5 metri e le sto pensando tutte per il fiocco.....sia con o senza "bomino".......oppure come ha detto quì il nostro amico istallare un genoa libero che venga fin dietro l'albero. Dai miei calcoli si può fare tutto con un solo servo.....ma ho dei dubbi sul funionamento senza bomino.......nel senso che potrebbe non gonfiare bene e non aver la distensione giusta, oppure non funzionare di poppa. Fare si può fare tutto, ma rende oppure ci vuol peforza il bomino?....ci vorrebbe il parere di qualcuno che ha provato e messo in pratica.
E' un problema che credo abbia arrovellato il cervello di molti di noi. Io qualche anno fa ho fatto un tentativo, mai messo in pratica su un modello però, sfruttando una realizzazione che applico nel mio lavoro. Spero di riuscire a spiegare. Avevo bisogno di uno schermo protettivo di un particolare in movimento (braccio meccanico di piccole dimensioni) che stesse completamente chiuso in posizione di lavoro (piatto con ingombro zero sullo spessore) e completamente aperto in riposo (forma a quarto di circonferenza per permettere la rotazione del meccanismo). Ho preso un tessuto tecnico non perforabile (molto robusto ma non rigido, ovviamente si può applicare a qualunque materiale flessibile), sul bordo inferiore ho incollato un profilo in pvc rigido preformato a caldo (sverniciatore ad aria, ferro da stiro, phon...) con la forma circolare che doveva assumere in riposo, In tal modo manteneva il tessuto con la forma del profilo (sto pensando ad un genoa aperto in posizione lasco, fra l'altro, lo terrebbe aperto quasi come un boma curvo). Tendendo il cavetto di chiusura (penserei alla scotta cazzata) il tessuto si tira all'indietro appiattendo il profilo, tornando in posizione al rilascio (effetto molla). Pensateci, magari non funziona su un fiocco, ma se dovesse funzionare voglio i diritti d'autore!
Ciao
Alberto
  Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 07, 15:20   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di garbo
 
Data registr.: 29-11-2004
Residenza: Chialamberto
Messaggi: 6.018
Immagini: 1
Citazione:
Originalmente inviato da salvodel
Una volta ho visto un video di una barchetta che tirava su spi....non ricordo molto ma era uno spettacolo.
quì a torino anni fà un modellista aveva realizzato uno spi per una vela rc...e funzionava egregiamente...lo spi era racchiuso in un tubo messo in coperta e usciva facendo tirare la scotta da un verricello...per ripiegarlo manovra opposta...ma dato che lui fà solo regate, la complessità e il peso annullavano i vantaggi, ed è tornato al solo fiocco....invece per il genoa....sempre quì a torino, un altro modellista con la riproduzione di luna rossa da 2 m., aveva il genoa e non il fiocco, e funzionava bene, solo che non l'ho vista in acqua, ho dovuto andare via, ed è stato lui a dirmi che però perdeva do poppa....ora è da vedere QUANTO perda di poppa........però se pochissimi lo usano...forse un motivo c'è....che però mi sfugge...
__________________
garbo@libero.it sù Skipe giuseppegarbo, volo da cane sciolto in montagna, a Chialamberto, dove ora abito, sù un prato di mia proprietà..
....ASSAN........
garbo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 07, 17:00   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di francescob
 
Data registr.: 16-11-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 452
Ciao..io ho uno scafo da 1.2 m e ho un genoa al (100%) non bomato...comandato da un solo verricello (ne ho un altro per la randa) ma è problematico per tre motivi:

-Bisogna prevedere un punto di scotta che possa essere spostato (e fin qui lo ho risolto con una rotaia)
-Bisogna prevedere il circuito di scotte ( e fin qui ero ok)
-Si deve fare in modo che funzioni bene (e qui una parte del problema)
-Non si può esagerare con il peso perchè lo scafo è piccolo (colegato a quello che dirò dopo)

Con un solo verricello e la radio miscelata (la mia è da aeromodellismo) , funziona egregiamente quando le vele sono tutte cazzate...poi quando si lascano si ha il poblema che la scotta che tende a tirare è quella sopravvento ,non quella sotto...con di fatto una vela murata troppo al centro e poco efficiente.....
C'è poi il problema della poppa..la vela...rimanendo sempre troppo cazzata (il punto di scotta si può spostatre di una quantità limitata con un solo verricello) è sempre troppo chiusa e non contribuisce a creare spinta....

Dati questi ultimi problemi mi sono quindi limitato a cambiare il blocco con un genoa bomato (per me è una cosa non molto bella esteticamente ma sicuramente funziona meglio così)

L'unico sistema è quello dei due verricelli già proposti che cazzino altrenativamente...quello sopravento si disabilita con la scotta lascata....già con un verricello hitec si può, utilizzando un rinvio, filare circa 80 cm di scotta (raddoppiando cioè i circa 40 cm massimi), consentendo non solo l'uso perfetto del genoa ma anche l'uso in contemporanea di una staysail (le velette piccole che si accoppiano ai genoa o ai gennaker negli acc)...
In particolare in Francia questo sistema è usato sulle riproduzioni degli open 60 da 2 m..dove però i verricelli sono fatti custom con motori elettrici e riduzioni...

Ciao
Francesco
__________________
"If the facts don't fit the theory, change the facts."
A. Einstein



francescob non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 07, 19:02   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Victoria
 
Data registr.: 20-05-2006
Messaggi: 92
Immagini: 11
Invia un messaggio via MSN a Victoria
spi

non mi dispiace ma di linke nn ce ne ho...
Anche io tempo fa ho provato a mettere un gennaker con bompresso sulla mia barca,ma fare 2 buchi sullo scafo mi dava noia e per cui sentimentale come sono non l'ho installato...(magari facevo la bua alla barca)...se volete pero vi do i progetti base...
comunque guardate questo sito dove ci sono quelli che l'hanno provato lo spi...
http://www.microsail.com/video.html
ciao victoria

Ultima modifica di Victoria : 17 maggio 07 alle ore 19:07 Motivo: errore
Victoria non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Fiocco Radiale claudioD Navimodellismo a Vela 4 27 dicembre 07 12:41
Randa + fiocco da cambiare grecale Navimodellismo a Vela 12 29 marzo 07 11:51
Fiocco azzurro in casa m&m Marco m&m Aeromodellismo Volo 3D 15 06 marzo 07 08:46
quasi natto fiocco rosa :) fabio1963 Aeromodellismo Alianti 16 05 agosto 05 11:46
UN FIOCCO BLU SULLA PORTA DEL GARAGE ginopilotino Aeromodellismo 31 23 dicembre 04 12:19



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 03:06.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002