Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Principianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 18 novembre 06, 17:04   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-08-2006
Residenza: Firenze
Messaggi: 13
Chiarimenti sulle Lypo

Salve a tutti chiederei gentilmente un po' di delucidazioni sulle batterie Lypo.
Ho un batt. del mio DF5#5 con volt 7,4 - 480 mh con il suo caricabatteria da muro con secondario 9V 1000mA che ha sopra due led uno verde(accensione) e uno rosso che non so' per cosa...
Quanto è il tempo giusto di ricarica? Esiste una formula per determinarlo? Dovrebbe essere composta da due celle, e da qualche parte ho letto di un bilanciatore potreste farmi capire meglio,poi anche di una minimo di 3,0 volt come carica minima,e anche di un caricabatteria veloce e un lipo monitor....
Ed infine cose la seconda presa (bianca) sulla batteria...
Un aiuto a toglire le nebbie...
Grazie.
Fabrizio.

Ultima modifica di ilbiboit : 18 novembre 06 alle ore 17:09
ilbiboit non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 novembre 06, 08:56   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di daniele 1973
 
Data registr.: 19-02-2006
Residenza: caserta
Messaggi: 2.196
daniele

sinceramente non ho il tuo cb quindi non so il funzionamento dei led ,ma penso che quello rosso indichi lo stato di carica mentre il led verde indichi la finew della carica.. per quanto riguarda le batt li-po dai un occhiata negli articoli in alto a destra ti spiega tutto. cmq il cavo bianco serve per collegare il bilanciatore . questo stumento serve appunto per bilanciare appunto le celle alla stessa tensione e precisamente ogni cella a 4,19volt . mi spiego meglio esempio un pacco batt. come il tuo è composto se ho ben capito da due celle , il cb che hai carica le batt dal cavo positivo negativo e manda una tensione alle batt pari alla somma delle due celle 8,40volt non è detto che questa tensione si divida in modo uguale nelle due celle può darsi che una cella arrivino 4,10volt nell'altra 4,30 questo uo causare la rottura delle celle. il bilanciatore collegato tramite l'apposito cavo manda alle singole celle la stessa tensione. è importante nelle batt li-po la tensione in quanto le queste batt si caricano a tensione costante e non a corrente costante come le nichel. .
daniele 1973 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 novembre 06, 12:04   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-08-2006
Residenza: Firenze
Messaggi: 13
Grazie...
Non avevo visto gli articoli menzinati... corro a leggerli.
Di nuovo.
Fabrizio
ilbiboit non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 novembre 06, 12:15   #4 (permalink)  Top
ftato
Guest
 
Messaggi: n/a
Il led rosso acceso segnala la fine carica ( io ho un V2 e dovrebbe essere lo stesso modello).
Il tempo stimato è di circa 50 min ma dipende dalla carica residua delle batterie a inizio carica.

Il caricabatterie cha hai tu non bilancia in quanto è collegato alla presa "di forza" la presa di carica per il bilanciatore è appunto quella bianca.

Le celle che compongono un pacco batterie sono delicate e non sopportano cariche oltre i 4,2V e scariche sotto i 2,7..3 V


Sulla questione bilanciare- non bilanciare ci sono altri post sul foum dove potrai......confonderti un pò le idee
Il bilaciatore serve per evitare che le singole celle si ricarichino oltre i 4,2V pertanto dovrebbe aumentare la vita delle batterie.
Quando ricarichi il pacco con il suo carichino la corrente che circola in entrambe le celle è la stessa. in questo caso potrebbe succere che una cella raggiunga la carica prima dell'altra ma continui a caricarsi sino a quando anche la seconda sia carica. la prima si troverebbe pertanto afd una tensione maggiore del fatidico 4.2V.


Il tempo di ricarica non so come calcolarlo....
  Rispondi citando
Vecchio 19 novembre 06, 12:25   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di kar1983
 
Data registr.: 30-09-2006
Messaggi: 425
hanno detto tutto ma vorrei aggiungere una cosa anchio ho un walky (5-4) mi trovo bene ma ti consiglio una cosa quel caricatore buttalo e prenditene uno serio...(che non costano tanto) quello carica in modo sbagliato e non stacca la carica... morale dopo 6 cariche ho dovuto buttare le lipo...
kar1983 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 novembre 06, 12:34   #6 (permalink)  Top
ftato
Guest
 
Messaggi: n/a
questo non lo sapevo...
Io ricarico le batterie con il carichino dell'Hirobo mini lama ( che non funziona più ). Dopo la prima carica fatta con il carichino originale non mi andava che il pacco non venisse bilanciato.
In effetti l'hirobo costa di più ma in alcuni casi ( vedari caricabatterie) conviene allora.
Naturalmente via di saldatore e altro per adattare li spinotti....
  Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
triton----->lypo bilanciatore bat1263 Circuiti Elettronici 0 04 ottobre 07 00:35
Ancora un 'altra domanda sulle lypo Helykopter Batterie e Caricabatterie 3 15 gennaio 07 21:10
batteria lypo smanlio Batterie e Caricabatterie 7 04 ottobre 06 11:23
Chiarimenti sulle colle chetto1965 Aeromodellismo Principianti 41 17 settembre 05 14:45



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 17:42.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002