Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Principianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 05 luglio 05, 12:23   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 25-03-2005
Residenza: parabiago
Messaggi: 390
Ciao a tutti,
la domanda è semplicissima: voi luminari dell'ala rotante quando volate( e parlo di semplici svolazzate) usate il blocco coda oppure il normal col gyro??
Ieri ho iniziato a fare un po' di volato ed ho cercato di farlo con l'avcs. Questo mi ha provocato un po' di problemi, tipo che nel far girare l'ely(col cuore a mille e con gran fatica dei pollici per mantenere quota, circa 7, 8 mt) spesso mi trovavo con la coda non allineata con la direzione dell'ely. Penso che in normal probabilmente si sarebbe allineata da sola dopo un po' di metri fatti in velocità, per via della aletta verticale sulla coda. Ma sono un po' restio a mettere in normal(specialmente in hoverin ) perchè la coda ha bisogno di continue correzioni(o per il vento o perchè do ciclico e l'ely sale bruscamente)
Inoltre se qualcuno usa qualche trucchetto durante il volo quando l'ely si allontana(e per come è grosso il rex bastano 30mt) per capire come è posizionato, perchè io ieri a causa di questo inconveniente ho dovuto affrontare 4 atterraggi di 'emergenza' di cui uno col l'ely sottosopra... con relative e drastiche conseguenze.....
Ciao a tutti e grazie per le risposte
MAXREBELOT non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 luglio 05, 14:18   #2 (permalink)  Top
Andreamugen
Guest
 
Messaggi: n/a
Vola in avcs .. e dimenticati del normal..e impara a portarti dietro la coda durante le virate.
  Rispondi citando
Vecchio 05 luglio 05, 14:29   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 25-03-2005
Residenza: parabiago
Messaggi: 390
Citazione:
Originally posted by Andreamugen@05 luglio 2005, 13:18
Vola in avcs .. e dimenticati del normal..e impara a portarti dietro la coda durante le virate.
ciao,
grazie per l'interessamento, temevo risposte del tipo: asino, l'avcs serve solo in hovering o se fai 3d... purtroppo non ho nessuno al campo che mi puo aiutare... sono tutti ad ala fissa. allora continuerò con l'avcs inserito, nella speranza di ottenere risultati migliori delle due botte di ieri!!! io la coda me la porterei pure dietro volentieri, il problema è che in alcuni momenti non capisco proprio com'è messo l'ely e... inevitabilmente va a finire per terra.. va beh, imparerò pian piano e cercherò di tenerlo piu vicino possibile, anche se questo implica virate strette e relativa perdita di quota(ma c'è il cabra e il motore col passo no?!!! a saperli dosare!!!!)
Ciao
MAXREBELOT non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 luglio 05, 15:27   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 12-02-2005
Messaggi: 210
Citazione:
Originally posted by Andreamugen@05 luglio 2005, 13:18
Vola in avcs .. e dimenticati del normal..e impara a portarti dietro la coda durante le virate.
Stessa identica risposta mi ha dato ieri sera il vicecampione italiano F3C...

Bye

Ernesto
erganapi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 luglio 05, 16:10   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-04-2003
Messaggi: 1.680
ciao!
anch'io ho il tuo stesso problemino, mi capita di non capire più in che posizione si trova l'eli quando è lontano, e questo dipende molto dalle piccole dimensioni dell'eli. per evitare di far danni ti consiglio di non allontanarti troppo. Questo (almeno per me) capita quando si va trppo adagio e quindi non si è ancora sicuri delle reazioni in volo del modello. quando ti sentirai più sicuro e andrai più veloce, vedrai che facendo virate ampie e ad una certa velocità ti sarà più facile memorizzare la posizione dell'eli a distanza e di conseguenza farlo tornare verso di te.
ciao
galaxy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 luglio 05, 16:21   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 25-03-2005
Residenza: parabiago
Messaggi: 390
Citazione:
Originally posted by galaxy@05 luglio 2005, 15:10
ciao!
anch'io ho il tuo stesso problemino, mi capita di non capire più in che posizione si trova l'eli quando è lontano, e questo dipende molto dalle piccole dimensioni dell'eli. per evitare di far danni ti consiglio di non allontanarti troppo. Questo (almeno per me) capita quando si va trppo adagio e quindi non si è ancora sicuri delle reazioni in volo del modello. quando ti sentirai più sicuro e andrai più veloce, vedrai che facendo virate ampie e ad una certa velocità ti sarà più facile memorizzare la posizione dell'eli a distanza e di conseguenza farlo tornare verso di te.
ciao
Ciao,
mamma mia che brutta sensazione però che si prova quando passano quei due tre secondi che non capisci piu dov'è la coda ed il muso e non sai da che parte muovere i comandi... io cerco comunque di mantenere sempre una certa velocità, in modo da evitare nella virata di fermarmi a mezz'aria magari con la coda verso terra... in ogni caso pensavo fosse piu facile. L'ely è gia riparato, stasera lo setto per bene e domani se non c'è vento riprovo... voglio vedere se si stanca prima lui o il mio portafogli
Ciao
MAXREBELOT non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 luglio 05, 19:52   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-12-2004
Residenza: Milano
Messaggi: 976
Bravo!!!!!
Riccardomus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 luglio 05, 12:30   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 08-12-2004
Residenza: Udine
Messaggi: 555
Da quando ho preso il gy240 volo sempre in avcs, ed è una bella sfida tenere la coda sempre in linea. Finalmente si vola con tutti e 5 i canali!
Però ho un problema che per ora risolvo con un po di buon senso: quando parto, non appena do un po di motore, la coda gira subito a destra, costringendomi ad una correzione immediata. Dopo si ferma immobile, ma ho sempre il timore di rompere le palette di coda.
Da cosa dipende?

Aspetto vostri suggerimenti.

Grazie e ciao.
elios non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 luglio 05, 18:43   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lesath82
 
Data registr.: 22-04-2005
Residenza: profondo sud... ...di Milano!
Messaggi: 1.633
La mia sarà la voce fuori dal coro: io, dall'alto della mia esperienza di hovering di coda e niente più, per principio preferisco tenerlo non in avcs. E' che vorrei il più possibile qualcosa di simile ad un elicottero vero (e questo significa che covo il sogno un giorno di fare a meno del tutto del giro, probabilmente su un eli non troppo piccolo), e il blocco coda mi suona proprio di artificiale. Dai, arriva una folata e lui torna a posto! E' piuttosto finto, no? Certo può essere UTILE imparare a costringere la coda a seguire la curva mentre l'avcs cerca di tenerla ferma, ma se devo incontrare delle difficoltà preferisco affrontare per prima quelle più reali di un volo col giro normale. Il massimo sarebbe saperlo pilotare in ogni modo e poi scegliere quale dà più soddisfazione, ma un giudizio di principio io l'ho dato già adesso.

Ditemi che ne pensate!
__________________
o
"The ability to destroy a planet is insignificant next to the power of the Force" (Darth Vader)
o
¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,
lesath82 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 luglio 05, 19:13   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 12-02-2005
Messaggi: 210
Citazione:
Originally posted by lesath82@09 luglio 2005, 17:43
E' che vorrei il più possibile qualcosa di simile ad un elicottero vero (e questo significa che covo il sogno un giorno di fare a meno del tutto del giro, probabilmente su un eli non troppo piccolo), e il blocco coda mi suona proprio di artificiale. Dai, arriva una folata e lui torna a posto! E' piuttosto finto, no?
Forse i primi prototipi di Sikorsky non avevano nessun tipo di AFCS (stabilizzazione automatica del volo) ma ti garantisco che dagli anni '60 in poi gli elicotteri hanno un qualcosa che fa la stessa funzione del "blocco coda", se non c'è significa che c'è qualcosa di rotto e allora volare diventa un vero stress...
L'esempio che meglio conosco è l'impianto con microswitch sui pedali, vale a dire:
se il pilota sta andando dritto la funzione heading è sempre inserita, se vuole cambiare rotta deve usari i pedali, appena appoggia il piede l'AFCS viene disingaggiata (sul solo canale dello yaw), appena il pilota è sulla nuova prua lascia i pedali, l'AFCS si riattiva memorizzando la nuova prua.
Il tutto con tecnologia anni '60, giroscopi, flux valves e amplificatori di segnale con schede elettroniche che ricordano molto HAL 9000 di Kubryckiana memoria.
Gli elicotteri moderni useranno qualcosa di ultraminiaturizzato ma il principio è sempre lo stesso e funziona come nei Gyro dei modelli, appena dai pedale (perdonatemi il termine, lo so che non esistono i pedali sui radiocomandi ma prorio non viene di chiamarli in altro modo!) lui annulla il segnale "di prua" e lo azzera appena li riporti al centro (a meno che non ci sia un FD o altro autopilota che ti riporta su una prua magnetica esatta impostata a parte, generalmente su un indicatore HSI).

Figurati se gli elicotteri non avessero questa funzione!
Ti immagini fare un soccorso in mare con vento con l'elicottero che ruota come una banderuola!
Probabilmente mi sarei congedato anni fa o avrei cercato di passare all'ala fissa!

Se proprio vuoi fare a meno del Gyro comprati un elicotterino di una decina di anni fa, programma una miscelazione meccanica passo-motore-coda e vediamo come ti diverti... io rimango con la tecnologia attuale (che è poi quella "di sempre" degli eli veri...)!

Bye

Ernesto

P.S. Sempre a disposizione per informazioni sugli eli "veri", sui modelli sto ancora chiedendo in giro anch'io

Dimenticavo, nella realtà l'AFCS a volte si rompe, o viene sganciata per addestramento o per un volo prova, e allora si che si balla di brutto, che devi fare il doppio di attenzione al vento etc, insomma non è nè piacevole nè tantomeno "dia soddisfazione"!
erganapi non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Il gyro è meglio in avcs o normal ?? silver3637 Elimodellismo Motore Elettrico 2 21 aprile 07 15:08
OPTIC 6 ch mode NORMAL-AVCS pippo38 Elimodellismo in Generale 4 12 febbraio 07 23:20
OPTIC 6 ch mode NORMAL-AVCS pippo38 Aeromodellismo Principianti 1 11 febbraio 07 23:33
AVCS Vs Normal... Creative Elimodellismo Principianti 11 25 gennaio 07 21:38
Virata con AVCS/Normal maxmax Elimodellismo in Generale 1 25 settembre 06 13:19



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 23:14.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002