Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Motore Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 16 giugno 11, 18:20   #21 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-08-2005
Messaggi: 291
discus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 giugno 11, 20:06   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Bobo67
 
Data registr.: 11-06-2005
Residenza: Ferrara
Messaggi: 1.935
Invia un messaggio via MSN a Bobo67
In fase di setup aumenta al massimo le escursioni del ciclico, metti ALE ed ELE alla percentuale massima senza che i servi sforzino, e fagli apprendere il range massimo di correzione (sua) con quei valori... poi li cali come desideri per volarci normalmente.
Altra cosa: muovi i potenziometri con il PC collegato e verifica sul software Align 3G V3 che abbiano un valore compreso tra 130 e 140 (il fondoscala è 200), è nel menu completamente a dx (se non hai la chiavetta usb fine dei giochi).
Tutto il resto lascialo impostato come dall'esempio di setup 500/700.
Il problema che tu riscontri da quel che ho letto in giro non è un'anomalia, è una funzione del nuovo software, dovrebbe compensare il beccheggio dell'eli sulle grosse variazioni di passo, azzerando la tendenza a cabrare o picchiare sui fine corsa del collettivo... questo scrivono su un forum americano.
La quantità d'inclinazione (si può anche azzerare) si regola in uno dei parametri avanzati, prova e fammi sapere, a me su un 450 non lo fa, ma forse perchè sono partito dal settaggio di base per gli eli piccoli.
__________________
Marco Robustini (Ardupilot Lead Tester / Ardupilot Dev Team)
My Facebook Profile

Ultima modifica di Bobo67 : 16 giugno 11 alle ore 20:15
Bobo67 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 giugno 11, 21:11   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Alessio55
 
Data registr.: 23-07-2010
Messaggi: 639
Io non ho capito una cosa... tu hai detto che nella prima fare di setup bisogna fargli appendere la massima escurzione dei servi aumentando le percentuali dei servi per poi diminiurli... ma quando li voglio diminuire per avere la percentuale da me gradita lo devo fare sempre in quella fase di setup? oppure finisco la prima facendogli apprendere il massimo range e rifaccio il setup?
Grazie Saluti

Citazione:
Originalmente inviato da Bobo67 Visualizza messaggio
In fase di setup aumenta al massimo le escursioni del ciclico, metti ALE ed ELE alla percentuale massima senza che i servi sforzino, e fagli apprendere il range massimo di correzione (sua) con quei valori... poi li cali come desideri per volarci normalmente.
Altra cosa: muovi i potenziometri con il PC collegato e verifica sul software Align 3G V3 che abbiano un valore compreso tra 130 e 140 (il fondoscala è 200), è nel menu completamente a dx (se non hai la chiavetta usb fine dei giochi).
Tutto il resto lascialo impostato come dall'esempio di setup 500/700.
Il problema che tu riscontri da quel che ho letto in giro non è un'anomalia, è una funzione del nuovo software, dovrebbe compensare il beccheggio dell'eli sulle grosse variazioni di passo, azzerando la tendenza a cabrare o picchiare sui fine corsa del collettivo... questo scrivono su un forum americano.
La quantità d'inclinazione (si può anche azzerare) si regola in uno dei parametri avanzati, prova e fammi sapere, a me su un 450 non lo fa, ma forse perchè sono partito dal settaggio di base per gli eli piccoli.
__________________
T-rex 550e Pro DFC-Ms Composit Blade Dancer-Dx7 mode3
Alessio55 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 giugno 11, 22:52   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di veleno71
 
Data registr.: 21-05-2008
Residenza: Gravina di Catania
Messaggi: 1.636
Invia un messaggio via MSN a veleno71
L'ho aggiornato anche io ed ho riscontrato pure nel mio 600 che il piatto quando è a fondo corsa prende a picchiare o cabrare, in oltre ho cercato di fare il set up come lo facevo in passato, mettevo tutto con quanti piu gradi possibile per poi diminuirli dopo il set up per portarli ai valori che uso di solito. Purtroppo facendo cosi adesso, dopo aver terminato il set up del 3G nonostante io abbassi i valori del piatto, per esempio da 70% a 40%, i gradi di ciclico restano invariati. se al momento del set up ne imposto 12 di ciclico dopo il set up anche abbassando i valori del menu piatto i gradi di ciclico restano sempre 12, strano!
Ho provato piu volte ma il risultato non cambia e sono stato costretto a settare tutto gia con i gradi che usero per il volo.
P.S. Non vorrei dire una cazzata, ma ho ll'impressione che anche la versione 2.1 si comportasse cosi.
veleno71 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 giugno 11, 22:57   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Tonino66
 
Data registr.: 26-03-2007
Residenza: Tor San Lorenzo (Ardea)
Messaggi: 854
... ciao,
Alessio55...
ti rispondo io sull'argomento:
durante la programmazione, ed in particolare il 1° punto, fai in modo, dopo aver regolato il passo necessario per il tuo elicottero (+/- 12 per 550/600), tramite sempre lo swash plate della radio regoli ail ed ele in modo da avere la massima escursione senza interferenze meccaniche.
Successivamente fai il limit di ail ed ele con tali impostazioni massime.
Una volta usciti dalla programmazione, agisci SOLO sulla radio ed in particolare sullo swash plate di ail ed ele abbassando il valore ripeto SOLO di tali parametri.
Cisì facendo avrai un elicottero molto docile se riduci di parecchio tai parametri sulla radio, mentre se li aumenti avrai un elicottero che diviene man mano più nervoso....

Sta cosetta io la prima volta non l'avevo capita... come ho alzato il 550...mi sembrava di avere per le mani una bestia inferocita....poi ho erroneamente rifatto i limit riducendo i gradi di ail ed ele....e l'elicottero andava bene lo stesso....ma la procedura corretta è quella che ti ho indicato sopra, in quanto il 3G è in poche parole fatto da 3 giroscopi...e si comportano come si comporta il classico gyro che mettiamo in coda....dove facciamo i limit al massimo dell'escursione e poi per aumentare la velocità di poroletta aumentiamo gli endpoint o li diminuiamo a nostro piacimento.
Spero di essere stato abbastanza esaustivo.
Ciao
Tonino

Veleno 71...deve fare così.....non si misurano i gradi di ciclico vai tranquillo....non servono a tè tutti quei gradi, ma al 3g per correggere al max possibile....
Ciao
__________________
Fliton Inspire 60 con OS FS 91SII P elica APC 15*4w ; Yak 54 GP con OSmax 160 FX elica menz 19*6; TREX 500 in Fusoliera MD500.Trex 600ESP con Beastx - 3 BLS451/251 coda - reg CC Ice 100 - Mot T600 TG +BEC Align. TREX 550 con Beastx

Ultima modifica di Tonino66 : 16 giugno 11 alle ore 23:00
Tonino66 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 giugno 11, 23:09   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di veleno71
 
Data registr.: 21-05-2008
Residenza: Gravina di Catania
Messaggi: 1.636
Invia un messaggio via MSN a veleno71
Citazione:
Originalmente inviato da Tonino66 Visualizza messaggio
...
Veleno 71...deve fare così.....non si misurano i gradi di ciclico vai tranquillo....non servono a tè tutti quei gradi, ma al 3g per correggere al max possibile....
Ciao
Scusa perche non posso misurare i gradi?
Se io faccio tutto il set up, perche dopo se misuro i gradi di ciclico mi da sempre gli stessi valori? non dovrebbero abbassarsi? in fondo cosa cambia se do tutto picchia sul tavolo o in volo, sempre quei gradi mi prende, o no!
veleno71 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 giugno 11, 00:21   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Bobo67
 
Data registr.: 11-06-2005
Residenza: Ferrara
Messaggi: 1.935
Invia un messaggio via MSN a Bobo67
Veleno, fai il setup come ti ho precedentemente scritto e come ha ribadito anche Tonino, è la procedura oramai sperimentata da tutti e così si deve fare per farlo andare decentemente.
Quando esci dal setup cali nello swash (c-piatto) della radio le percentuali e provi in volo... è troppo cattivo? Agisci abbassando i valori nel DR/AFR oppure cali ancora le percentuali dello swash, una cosa vale l'altra.
L'importante è che il 3G prenda in setup i limiti massimi del ciclico, per eventualmente usarli nelle correzioni, esattamente come setti i limiti di un gyro di coda.
__________________
Marco Robustini (Ardupilot Lead Tester / Ardupilot Dev Team)
My Facebook Profile
Bobo67 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 giugno 11, 00:57   #28 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-08-2005
Messaggi: 291
Ovvio in fase di setup bisogna fargli prendere la massima escursione ,poi finito cio si settano i gradi abbassando la % di swash sulla radio.
Un altra anomalia che ho riscontrato ke settanto i potenziometri a 50% come dicono se collego al pc stramite usb mi legge come parametro 0-200,ho letto qualcosa su helyfreak e anche ad alcuni fa cosi però dicono di lascirli comunque al 50%
per andare ad un valore piu basso dovrei ruotarli parecchio in senso antiorario.....
con la versione 2.1 invece piu o meno avevo lo steso valore ovvero se avevo total gain 70 giravo leggermente il potenziometro in modo ke il valore era pure 70 quindi se modificavo il paramento tramite il software e mandavo alla centralina leggendo i parametri nell'ultima schermata avevo un valore corrispondente..........
non so se mi sono spiegato........
discus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 giugno 11, 07:01   #29 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 04-12-2007
Messaggi: 892
Citazione:
Originalmente inviato da Tonino66 Visualizza messaggio
... ciao,
Alessio55...
ti rispondo io sull'argomento:
durante la programmazione, ed in particolare il 1° punto, fai in modo, dopo aver regolato il passo necessario per il tuo elicottero (+/- 12 per 550/600), tramite sempre lo swash plate della radio regoli ail ed ele in modo da avere la massima escursione senza interferenze meccaniche.
Successivamente fai il limit di ail ed ele con tali impostazioni massime.
Una volta usciti dalla programmazione, agisci SOLO sulla radio ed in particolare sullo swash plate di ail ed ele abbassando il valore ripeto SOLO di tali parametri.
Cisì facendo avrai un elicottero molto docile se riduci di parecchio tai parametri sulla radio, mentre se li aumenti avrai un elicottero che diviene man mano più nervoso....

Sta cosetta io la prima volta non l'avevo capita... come ho alzato il 550...mi sembrava di avere per le mani una bestia inferocita....poi ho erroneamente rifatto i limit riducendo i gradi di ail ed ele....e l'elicottero andava bene lo stesso....ma la procedura corretta è quella che ti ho indicato sopra, in quanto il 3G è in poche parole fatto da 3 giroscopi...e si comportano come si comporta il classico gyro che mettiamo in coda....dove facciamo i limit al massimo dell'escursione e poi per aumentare la velocità di poroletta aumentiamo gli endpoint o li diminuiamo a nostro piacimento.
Spero di essere stato abbastanza esaustivo.
Ciao
Tonino

Veleno 71...deve fare così.....non si misurano i gradi di ciclico vai tranquillo....non servono a tè tutti quei gradi, ma al 3g per correggere al max possibile....
Ciao
Io possiedo la versione v1 quindi da quello che ho capito non bisogna impostare i gradi di ciclico che il manuale del 3g indica(nel mio caso un 450 pro dove indicano max 9° di ciclico)ma impostare il max dei gradi di ciclico che si riesce ad avere senza far sforzare i servi giusto????e poi regolo o le percentuali di swash o le percentuali del d/r(che alla fine allo stesso effetto)di ail ed ele a setup terminato per adattarlo al mio stile di guida giusto???
utikor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 giugno 11, 08:55   #30 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di @serafino@
 
Data registr.: 06-05-2007
Residenza: ROMA LA CAPITALE
Messaggi: 647
perchè tutti questi dubbi, e molto semplice come già spiegato
non confondetevi se nel momento del setup date la massima escursione al piatto per programmare il 3g e giusto. Poi una volta programmato e provate a vedere i gradi noterete che sono come la fase di programmazione es: 14° ok fate l'esempio del giro di coda, quando fate i fine corsa dx-sx con la radio con la corsa 100%
e se date comando sx-dx avrete il modello ad una certa velocità ok, ora se riduciamo la percentuale a 80% il modello diminuira la sua velocità, ma se guardate la corsa del servo coda sarà la stessa che avete fatto al 100% in fase di programmazione. Per questo il modello va provato in volo spero che mi sono fatto capire
__________________
@serafino@ non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
firmware esc dex1 Circuiti Elettronici 4 16 ottobre 10 09:05
Spartan DS 760 firmware 2.0 nigel_uno Elimodellismo Acrobazia 23 30 aprile 09 20:55
T14 aggiornamento firmware m.rik Elimodellismo in Generale 2 22 giugno 08 21:09



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 18:10.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002