Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > CNC e Stampanti 3D


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 01 febbraio 07, 14:07   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 25-11-2005
Messaggi: 30
un mare di frese

salve a tutti gli amici del forum. in giro purtroppo c'e' una confusione incredibile sui vari tipi di frese e sul loro utilizzo, frese diamantate, monoelica, doppio taglio, pcb, a smussare, a sgrossare, a finire etc, senza parlare poi dei materiali di cui sono composte e a quale materiali sono adatte per il taglio. sarebbe simpatico senonche' utile aprire un dibattito su quali sono le piu' adatte al nostro hobby, quali sono le caratteristiche e magari postare qualche link. grazie a tutti i partecipanti
ciro1000 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 febbraio 07, 14:13   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di akitainu
 
Data registr.: 29-09-2004
Residenza: Ludwigsburg (Deutschland)
Messaggi: 3.335
Invia un messaggio via MSN a akitainu
Citazione:
Originalmente inviato da ciro1000
salve a tutti gli amici del forum. in giro purtroppo c'e' una confusione incredibile sui vari tipi di frese e sul loro utilizzo, frese diamantate, monoelica, doppio taglio, pcb, a smussare, a sgrossare, a finire etc, senza parlare poi dei materiali di cui sono composte e a quale materiali sono adatte per il taglio. sarebbe simpatico senonche' utile aprire un dibattito su quali sono le piu' adatte al nostro hobby, quali sono le caratteristiche e magari postare qualche link. grazie a tutti i partecipanti
QUOTO in pieno...

ve ne sarei grato pure io.

se poi ci si aggiungesse velocita di taglio e tipo di materiale, sarebbe il massimo. Quantomeno per evitare a chi è nuovo di fare mille prove.

azie
__________________
No CUTS No PUSSY!!
akitainu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 febbraio 07, 20:33   #3 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di protomax
 
Data registr.: 21-02-2005
Residenza: TURIN 45N 7E
Messaggi: 1.951
Invia un messaggio via MSN a protomax
Si direi che un bel tutorial con qualche immagine delle frese e il loro utilizzo sarebbe ottimo .

Sosteniamo la causa Tutorial Frese
__________________
C'e' chi vola con l'elettronica e chi fa volare l'elettronica ... entrambi volano.
________________________________________________
ProtoMax proudly present: ProtoMeter 2
32bit ARM core + ZigBee Radio all in one Telemetry system
... Next on this forum
protomax non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 febbraio 07, 09:15   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 23-08-2004
Messaggi: 478
Avevo aperto un topic anche io , ma nessuno ha risposto. A volte mi viene il dubbio che chi ha una fresa a livello elettronico e/o meccanico e quindi ti risponde a velocita' curvatura alle tue domande poi la usi davvero la fresa perche' ci sono queste domande semplici che con un po' di pratica di utilizzo della fresa ti permettono gia' di rispondere, eppure finiscono nel dimenticatoio...bo!

Comunque se puo' servire, io ho fatto alcune banali prove usando una punta diamantata molto fine (1-2mm) sulla balsa per incidere delle scritte e ovviamente non ci sono stati problemi (5mm di profondita' di scritta), con un pezzo di compensato e stessa punta invece ho avuto qualche noia. Pensandoci ho notato che il programma aveva generato il gcode in modo che l'asse z penetrasse nel compensato fino ai 5mm e poi iniziasse a muoversi, il compensato e' piu' duro della balsa e la punta non idealissima per togliere via il compensato da 5mm a una discreta velocita', per riuscirci con la stessa punta era meglio fare passaggi suggessivi magari da 1mm l'uno: ho fatto esperienza

Girovagando ho anche colto suggerimenti per il taglio del depron (usare la punta fine per forare i pcb) e in generale ho visto che le punte per fresa in legno sono piu' simili alle punte tipo trapano per dremel quindi a testa tonda: la prossima prova sara' proprio con queste punte e proviamo
Rata non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 febbraio 07, 12:43   #5 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di agomago
 
Data registr.: 21-11-2003
Residenza: Cittadella PD
Messaggi: 1.231
Immagini: 15
Bisognerebbe...(ma io non sono in grado).. fare una tabella a cui tutti possono aggiungere dei dati con campi fissi(materiale da lavorare,giri,diametro,tipo fresa,diametro fresa,avanzamento taglio,avanzamento foratura ecc)e che poi si possa consultare come base di partenza per certe lavorazioni..
Magari fare una discussione di riferimento bloccata come quella dei progetti cnc..dove si presenta tale tabella aggiornata alla prima pagina...
Ma ci vuole un volontario + esperto di me...
Un'idea come tante..
Ago
agomago non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 febbraio 07, 13:02   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 23-08-2004
Messaggi: 478
Citazione:
Originalmente inviato da agomago
Magari fare una discussione di riferimento bloccata come quella dei progetti cnc..dove si presenta tale tabella aggiornata alla prima pagina...
Ma ci vuole un volontario + esperto di me...
Un'idea come tante..
Ago
Idea grandiosa direi! Penso che comunque prima serva che qualcuno inserisca i dati , poi si possono raccogliere. Su forza fruitori di frese, condividete le vostre esperienze !
Rata non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 febbraio 07, 09:42   #7 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di protomax
 
Data registr.: 21-02-2005
Residenza: TURIN 45N 7E
Messaggi: 1.951
Invia un messaggio via MSN a protomax
L'idea della tabella e' geniale ...Grande agomago ... Movimentiamo questo tread e vediamo se se c'e' la possibilita' di ottenere attenzione di quelli che "mangiano balsa e frese" tutti i giorni
__________________
C'e' chi vola con l'elettronica e chi fa volare l'elettronica ... entrambi volano.
________________________________________________
ProtoMax proudly present: ProtoMeter 2
32bit ARM core + ZigBee Radio all in one Telemetry system
... Next on this forum
protomax non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 febbraio 07, 10:46   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 23-08-2004
Messaggi: 478
Oggi ho fatto alcune prove di taglio per depron da 3mm e 6mm. In effetti posso confermare e consigliare per questi materiali l'uso dei una classica punta per forare i pcb, ovvero quelle a forma di punta normale da trapano solo che sono da 0.6 e 0.8 mm (un capello insomma ). Il taglio risulta netto e preciso e non ci sono stati problemi di surriscaldamento e accumulo di materiale, sembrava un taglio a filo a caldo. Unica accortezza e' controllare che la punta abbia la scanalatura per una profondita' sufficiente. Ho provato le stesse su balsa da 5mm pero' non mi ha soddisfatto allo stesso modo, il taglio c'era ed era preciso pero' c'erano un po' troppi pelucchi per dire che era perfetto, comunque si taglia anche questa magari a velocita' un po' inferiori. Un altra prova pero' sommaria e' stata con la punta sferica di diametro di 2 mm, non quella diamantata, bensi' quella che ha una spirale che parte dall'alto: ottima per incidere il compensato e legni duri, magari per una scritta veloce e non eccessivamente in profondita', non so se va bene per cose a rilievo su legno, provero'.
Rata non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 febbraio 07, 16:35   #9 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di agomago
 
Data registr.: 21-11-2003
Residenza: Cittadella PD
Messaggi: 1.231
Immagini: 15
Scusate però..
Io intendevo una tabella schematica precisa(per lavoro sono abituato a fare dei controlli di routine schematici e ripetitivi senza che ci sia la possibilità del minimo dubbio su cosa si fa)...Cioè...
Faccio un esempio..
1)materiale :lastra in carbonio da 1 mm autocostruita con resina epoxy 285 e 3 strati di tessuto da 300 gr.
2) fresa usata: 726SPIda 2mm(della ditta Mjcnc)
3)giri mandrino:circa 18000
4)Avanzamento di foratura :100(cm/minuto)
5)avanzamento taglio: 100 (cm/minuto)
Risultato:taglio ottimo senza bave e necessità di rifinitura a mano...(allego foto..naturalmente parlo dei pezzi neri in foto...quelli rossi sono gli originali da cui sono state ricavate le misure)
Il tutto dovrebbe essere messo in una tabella tipo excel in ordine in modo che uno cerca il materiale che deve tagliare e di conseguenza ha dei parametri di partenza sulla fresa da usare e le varie variabili da adottare...
ciao Ago
Icone allegate
un mare di frese-telaiomaxir-carbonio-005light.jpg  
agomago non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 febbraio 07, 17:17   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 23-08-2004
Messaggi: 478
Ok, speriamo di non essere l'unico

1)materiale :depron da 3mm o da 6mm
2) fresa usata: clone del dremel da 130watt
3)giri mandrino: 20000
4)Avanzamento di foratura :
5)avanzamento taglio: 200 mm/min

Risultato:taglio ottimo senza bave e necessità di rifinitura a mano
Rata non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Mare: si vola? mozzmozz Aeromodellismo Alianti 10 08 novembre 07 19:03
Pratica Di Mare comet Incontri Modellistici 11 26 maggio 07 00:33
Frese: EBay vs Infodelta Lillo CNC e Stampanti 3D 28 07 agosto 06 12:54
Frese (Carbide) Low Price Iceman CNC e Stampanti 3D 13 26 gennaio 05 14:06



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 04:49.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002