Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Circuiti Elettronici


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 11 ottobre 21, 10:57   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di komet49
 
Data registr.: 20-09-2012
Residenza: Torino
Messaggi: 742
Giunzione connettori EC3 malfunzionante

Buongiorno.
Sto riscontrando problemi con connettori EC3.

Avevo delle spinette maschio acquistate qualche anno fa e le ho usate per sostituire il DEANS su un regolatore.

Non entravano completamente nella spina della batteria, perché i connettori non erano completamente inseriti nell'alloggiamento di plastica e non c’era verso di spingerli nella posizione corretta.

Acquisto nuove spinette e connettori, questi vanno in posizione (spinti col cacciavite) ma anche in questo caso la giunzione con la spina femmina non va fino in fondo . si ferma prima, resta lasca e quindi si sfila. Non ritengo corretto fissarle con del nastro perché i contatti sono imperfetti, non entrando completamente i connettori maschi.

Chiedo, ma le misure degli EC3 son standard o ci sono misure differenti?
Oppure sbaglio qualcosa nella saldatura? Non ci sono sbordamenti di stagno, i connettori esternamente sono puliti.
komet49 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 ottobre 21, 20:39   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Minestrone
 
Data registr.: 13-09-2012
Messaggi: 4.658
Provali prima di saldarli.

Inviato dal mio M2004J19C utilizzando Tapatalk
Minestrone non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 ottobre 21, 21:24   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Flower69
 
Data registr.: 02-12-2018
Residenza: Trento
Messaggi: 428
Giunzione connettori EC3 malfunzionante

Citazione:
Originalmente inviato da komet49 Visualizza messaggio
Buongiorno.
Sto riscontrando problemi con connettori EC3.

Avevo delle spinette maschio acquistate qualche anno fa e le ho usate per sostituire il DEANS su un regolatore.

Non entravano completamente nella spina della batteria, perché i connettori non erano completamente inseriti nell'alloggiamento di plastica e non c’era verso di spingerli nella posizione corretta.

Acquisto nuove spinette e connettori, questi vanno in posizione (spinti col cacciavite) ma anche in questo caso la giunzione con la spina femmina non va fino in fondo . si ferma prima, resta lasca e quindi si sfila. Non ritengo corretto fissarle con del nastro perché i contatti sono imperfetti, non entrando completamente i connettori maschi.

Chiedo, ma le misure degli EC3 son standard o ci sono misure differenti?
Oppure sbaglio qualcosa nella saldatura? Non ci sono sbordamenti di stagno, i connettori esternamente sono puliti.

Per esperienza posso dirti che è sempre meglio acquistare e utilizzare maschi e femmine della stessa marca, ci sono piccole tolleranze e rischi falsi contatti tra marche diverse. Almeno per quanto riguarda gli EC3, su altri connettori non saprei perché non li ho mai utilizzati. Comunque con il tempo le lamelle dei maschi tendono a rilassarsi, quando non senti più sforzo nel collegarli cambiali, altro errore è scaldare troppo il maschio durante la saldatura, perdono elasticità le lamelle.
Flower69 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 ottobre 21, 21:52   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di komet49
 
Data registr.: 20-09-2012
Residenza: Torino
Messaggi: 742
Giunzione connettori EC3 malfunzionante

Citazione:
Originalmente inviato da Flower69 Visualizza messaggio
Comunque con il tempo le lamelle dei maschi tendono a rilassarsi, quando non senti più sforzo nel collegarli cambiali, altro errore è scaldare troppo il maschio durante la saldatura, perdono elasticità le lamelle.


E' da qualche giorno che lo pensavo, infatti ho provato a fare un maschio senza fili e entra in tutte le femmine delle batterie.



Per la saldatura ho fatto così: scaldo il connettore, quando è a temperatura inserisco il filo di stagno nell'alloggiamento, aspetto un momento, quindi inserisco il cavo elettrico, sempre tenendo la punta a contatto col connettore, aspetto ancora un attimo, poi stacco il puntale del saldatore.

La temperatura del saldatore che uso è la massima, 450 gradi per 480 Watt.

Ultima modifica di komet49 : 12 ottobre 21 alle ore 21:58
komet49 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 ottobre 21, 09:11   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Flower69
 
Data registr.: 02-12-2018
Residenza: Trento
Messaggi: 428
Basta non insistere troppo con il saldatore, cerca di fare velocemente, occhio anche che il maschio durante la saldatura non sia inserito in qualcosa che preme le sue lamelle.
Flower69 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 ottobre 21, 22:12   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di enrico58
 
Data registr.: 29-06-2006
Residenza: G.A.B. Ghisalba
Messaggi: 1.395
Citazione:
Originalmente inviato da komet49 Visualizza messaggio
E' da qualche giorno che lo pensavo, infatti ho provato a fare un maschio senza fili e entra in tutte le femmine delle batterie.

Per la saldatura ho fatto così: scaldo il connettore, quando è a temperatura inserisco il filo di stagno nell'alloggiamento, aspetto un momento, quindi inserisco il cavo elettrico, sempre tenendo la punta a contatto col connettore, aspetto ancora un attimo, poi stacco il puntale del saldatore.

La temperatura del saldatore che uso è la massima, 450 gradi per 480 Watt.
Sicuro che sia davvero da 450w?
Perche con un saldatore simile saldi le lamiere!
Un onesto saldatore da 50/70 w basta e avanza!
Anche per la temperatura resterei sotto i 430Cº

È buona norma saldare il connettore lasciandolo inserito nella sua controparte così che il calore non sposti i connettori che restano guidati dall'altra metà del connettore..

Enrico
__________________
“Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti.”
Luigi Pirandello: Uno, nessuno e centomila....
enrico58 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 ottobre 21, 22:27   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Flower69
 
Data registr.: 02-12-2018
Residenza: Trento
Messaggi: 428
Citazione:
Originalmente inviato da enrico58 Visualizza messaggio
Sicuro che sia davvero da 450w?
Perche con un saldatore simile saldi le lamiere!
Un onesto saldatore da 50/70 w basta e avanza!
Anche per la temperatura resterei sotto i 430Cº

È buona norma saldare il connettore lasciandolo inserito nella sua controparte così che il calore non sposti i connettori che restano guidati dall'altra metà del connettore..

Enrico

Per i watt avrà sbagliato a scrivere.
Il connettore inserito va bene per le multiplex, deans, xt60 ecc.. gli EC3 sono un’altra cosa, il metallo non è affogato nella plastica, non serve, anzi se scaldi troppo le lamelle del maschio quando è inserito nella femmina perdono elasticità e una volta freddo si sfila troppo facilmente perdendo efficacia di connessione.
Flower69 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 ottobre 21, 23:02   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di komet49
 
Data registr.: 20-09-2012
Residenza: Torino
Messaggi: 742
Citazione:
Originalmente inviato da enrico58 Visualizza messaggio
Sicuro che sia davvero da 450w?

Enrico
C'era uno zero in più...

e sono 48W
komet49 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 ottobre 21, 21:30   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di komet49
 
Data registr.: 20-09-2012
Residenza: Torino
Messaggi: 742
Effettuata una saldatura di prova limitando drasticamente il tempo di permanenza della punta del saldatore sul connettore e funziona.
komet49 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 ottobre 21, 09:45   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di windsurfer
 
Data registr.: 08-05-2012
Residenza: Trieste
Messaggi: 7.968
Per saldare gli spinotti degli EC3 io uso metterli in una basetta di legno con sei fori, tre col diametro dei maschi e tre con quello delle femmine (tre + tre perchè ci saldo anche gli spinotti dei motori brushless e dei relativi ESC). Scaldo lo stagno e lo faccio colare nello spinotto e ci immergo il cavo. Il sistema è abbastanza rapido da non surriscaldare lo spinotto.
__________________
ELI:mCPX,V911#AEREI:MiniChamp,ApprenticeS15e,UMX Habu180DF,microFW190, CESSNA400Corvallis, UMX Timber, UMX A-10,TurboTimber #BARCHE:2Airboats,1Rescuer USAF,1Airboat tattica,Hovercraft Griffon 2000,costr. da zero#TX: SPEKTRUM DX6i, FLYSKY FS-GT3B.
windsurfer non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Connettori ec3 su xt60 ? Brie667 Batterie e Caricabatterie 2 15 agosto 20 16:17
15 coppie connettori EC3 torazza Merc. Motori ed Elettronica 1 04 novembre 16 19:20
Usare ec3 su 1:8 mattiaxbuggy Automodellismo Mot. Elettrico Off-Road 9 13 giugno 12 22:43
connettori EC3 e batteria 5000 mAh 30-40 C 2s _-Exodus-_ Batterie e Caricabatterie 6 21 ottobre 10 13:18



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 07:14.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002