Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Categoria Rc-Combat


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 26 novembre 07, 18:46   #21 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 17-11-2003
Messaggi: 1.121
[quote=rafpigna]46A... su 54g... non è ancora andato a fuoco come un palla di lava?

é un motore di buona qualità regge 60 ampere continui su 4 s....
AOOOOOO'
AntonioUSA non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 novembre 07, 19:03   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di marcellofanelli
 
Data registr.: 24-11-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 1.080
Citazione:
Originalmente inviato da il_Zott
marcello lo so che torna, i dati mica me li sono inventati
avevo il solito aggettetto che misura la corrente e un contagiri digitala
allora il kv era calcolato?
__________________
MARKFAN
marcellofanelli non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 novembre 07, 19:21   #23 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di il_Zott
 
Data registr.: 14-10-2002
Residenza: Roma
Messaggi: 19.841
il motore è questo:
http://cfk-motors.com/shop/index.php...&product_id=18

950kv, rirodvo 900...
comunque gira come un forsennato, gli misi una 10/4 arrivo a circa 30A e praticamente faceva il panico !! il modello da più di un kg se lo protva a candela conmeno di mezzo gas, imbarazzante... sempre 4S..
il_Zott non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 novembre 07, 19:23   #24 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di il_Zott
 
Data registr.: 14-10-2002
Residenza: Roma
Messaggi: 19.841
Citazione:
Originalmente inviato da centorame
x ilzott: il modello usa delle celle 4s perchè è un modello in tutto e per tutto conforme alle regole Aces, non è profile!

ho capito che non era un profile400, quindi nel combat diciamo a scoppio, non c'è ancora una normativa per un'eventuale elettrificazione ?
si può usare qualsiasi cosa ?
il_Zott non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 novembre 07, 20:52   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lux.tor
 
Data registr.: 09-10-2003
Residenza: Anzio - Roma
Messaggi: 280
Citazione:
Originalmente inviato da il_Zott
ho capito che non era un profile400, quindi nel combat diciamo a scoppio, non c'è ancora una normativa per un'eventuale elettrificazione ?
si può usare qualsiasi cosa ?
Ecco un estratto del regolamento ACES 2002:
3.3 Cilindrata del motore
Se l’aereo aveva un’apertura alare di almeno 12 mt , e il modello ha un’apertura alare di almeno un metro, si può utilizzare un .21 2-tempi o un .21-.26 4-tempi.
Se l'aereo originale aveva una apertura alare di almeno 12 mt con una superficie alare di almeno 25 metri quadri, e il modello ha un'apertura di almeno un metro, il modello può utilizzare un motore .25 2-tempi. Gli altri devono utilizzare un motore .15 . I plurimotori possono usare motori .15, e il modello deve avere lo stesso numero di motori dell'originale. I modelli monomotore a ventola intubata possono usare un motore .25 .I motori elettrici possono essere usati (per il momento) senza limitazioni.
3.4 Prestazioni motore ed elica
La seguente tabella si riferisce ai limiti massimi delle prestazioni del motore e delle dimensioni dell’elica. La misura dell’elica è da intendersi come somma del passo e del diametro.

Dimensione motore Giri Max Misura Elica

- .15 17.000 12
- .21 16.000 13
- .25 16.000 14
- elettrico 16.000 13

-.26 4-tempi 13.000 15



Le misurazioni del numero di giri vengono effettuate in alcuni casi, su decisione dei direttori di gara e/o degli organizzatori. Le misurazioni, se ci sono, devono avvenire prima del combattimento, durante la fase di preparazione.
I giri al minuto si intendono a piena potenza,e con i settaggi usati nella gara. Gli incaricati delle misurazioni devono avere completo accesso al complesso modello/motore e al trasmettitore. E’ responsabilità del partecipante assicurarsi che il suo motore sia nei limiti utilizzando un contagiri messo a disposizione del gruppo organizzatore e usato per effettuare i controlli. Possono essere utilizzate solo eliche commercialmente disponibili nel Paese in cui è tenuta la competizione. Per commercialmente disponibili si intende di normale reperimento nei negozi di modellismo.


3.5 Peso
La seguente tabella si riferisce ai pesi orientativi dei modelli:

Motore Peso (minimo) del modello

.10 500g
.15 700g
.21 1000g
.25 1000g
-.26 4-tempi 1000g

Elettrico 700g
Singola ventola intubata 700g
Plurimotore 1200g

Un modello non può in ogni caso superare i 1700 gr. Questa regola si sovrappone a tutte le altre riguardanti il peso.

Luca
lux.tor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 novembre 07, 20:53   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giulio_89
 
Data registr.: 08-07-2007
Messaggi: 2.627
Immagini: 7
per me è una grande ca..ta quella dell'elettrico
va bene nei profile400 ma niente di piu...

vi immaginate i costi delle batterie e dei regolatori?
e non ditemi di prendere le batterie da hongkong che durano si e no 15cicli
e poi qundo ci si scontra in volo e la batteria si danneggia, si schiaccia, esplode sai quante bestemmie

io rimango con i miei rossi e mvvs
giulio_89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 novembre 07, 21:25   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lux.tor
 
Data registr.: 09-10-2003
Residenza: Anzio - Roma
Messaggi: 280
Citazione:
Originalmente inviato da il_Zott
ho capito che non era un profile400, quindi nel combat diciamo a scoppio, non c'è ancora una normativa per un'eventuale elettrificazione ?
si può usare qualsiasi cosa ?
Nella gara di Selciatella 2006 "alluvionata" Sergio Shark aveva portato il suo P40 motorizzato AXI con due pacchi LiPo 2200 - 3 celle - 20C (più o meno) in parallelo con una 9x5 APC scoppio tirava a 14500 giri con 40 A.
Partiva a missile in candela da fermo e durava giusti giusti 6,30 minuti.
Per i primi 5 minuti era superiore a un 3 e mezzo poi decadevano un pò le prestazioni.
L'unico problema era il peso che superava il Kilo e Due e in virata doveva andare largo a scapito della manovrabilità.

Forse oggi i pesi potrebbero essere ridotti e, la scelta più grande dei motori, permetterebbe sicuramente l'uso di batterie da 4 celle per avere consumi più bassi.

Il costo iniziale sarebbe però sempre più elevato di una ottima motorizzazione a scoppio perchè per evitare tempi di ricarica troppo lunghi occorrerebbero almeno tre pacchi di batterie e almeno due modelli pronti completi di motore e regolatore.
Inoltre in caso di crash le batterie andrebbero sicuramente distrutte come anche il regolatore.
Anche le eliche, visto che si possono fermere a caso, possono rompersi più facilmente in atterraggio (le eliche elettriche costano di più)

Specialmente CorvoKiller dovrebbe saperlo con tutti i crash che a subito.

Ricordo Giuseppe Mencarelli che nella gara del 2003 a Fano portò un Mig3 elettrico.
Dopo il mio collaudo, andato abbastanza bene nonostante la poca potenza a disposizione, durante la partenza della prima manche andò letteralmente a fuoco il regolatore terminando prematuramente per sempre la carriera di combattaro di Giuseppe.

Per me ancora troppo rischio, tropo calore, troppo delicato, troppi soldi.

Ciao
Luca
lux.tor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 novembre 07, 21:26   #28 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di il_Zott
 
Data registr.: 14-10-2002
Residenza: Roma
Messaggi: 19.841
ma sicuramente la sperimentazione è molto divertente, e se poi però l'elettrico va meglio dello scoppio? stai sicuro che gira gira alla fine andranno tutti ad elettroni... o magari no..
anche perche lo scoppio ha sempre il suo fascino, è più econimico ed in alcune categorie a rischio "botto" è da preferire, ma in molte altre alla fine l'elettrico ha soppiantato pesantemente lo scoppio. (vedi F3A...)

Moderatore on
Per favore non apriamo il solto post in mega ot
megli elettrico o scoppio !!!!
moderatore off


ciaooooooooo
il_Zott non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 novembre 07, 21:49   #29 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 17-11-2003
Messaggi: 1.121
...questo e' vero...
ricordo nella mia carriera di open combat quante volte ho dovuto estrarre dal sottosuolo i miei OS e mvvs....una pulita fatta bene e funzionano com nuovi.... immaingina uno di questi che va a conficcarsi a 180 all'ora nel terreno, lipo, regolatore, e motore spacciati...
con lo scoppio al max si sgrana un servo, ma tutto e' riutilizzabile...
poi c'e' la questione dei giri....
sappiamo quanto smagrisce in aria un mvvs o un Webra o .25 fx....
non e' quantificabile....
va a finire che a terra ti gira 16000 giri con una 10x4 e in aria arriva a 18500....l'elelettrico va a diminuire e non ad aumentare con i minuti che passano...
AntonioUSA non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 novembre 07, 21:51   #30 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 17-11-2003
Messaggi: 1.121
cmq diciamo che uno elettrico come riserva.....potrebbe essere utile...
ti porti 2 a scoppio e il terzo elettrico....
puo' sempre essere utile per terminare una gara....
AntonioUSA non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Combat Elettrico: chimera o realtà? aardvark Aeromodellismo Volo Elettrico 8 14 dicembre 06 19:14
Combat Elettrico: chimera o realtà? aardvark Categoria Rc-Combat 3 14 dicembre 06 14:18
combat elettrico valpozzo Aeromodellismo Volo Elettrico 4 24 luglio 06 23:33
Combat elettrico Hannibal Categoria Rc-Combat 172 10 gennaio 06 12:25



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:05.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002