Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Categoria F3K


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 18 aprile 07, 10:37   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ADSO
 
Data registr.: 27-07-2005
Residenza: Castel Maggiore (BO)
Messaggi: 1.520
Un DLG da 3 mt di a.a.?

Non pensavo fosse possibile (fisicamente parlando) ma tant'è.

http://www.rcsoaring.com/media/avadlg.wmv
ADSO non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 aprile 07, 11:44   #2 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di CantZ506
 
Data registr.: 10-04-2004
Residenza: Brescia
Messaggi: 9.730
Citazione:
Originalmente inviato da ADSO
Non pensavo fosse possibile (fisicamente parlando) ma tant'è.

http://www.rcsoaring.com/media/avadlg.wmv
...e ha trovato pure una termica raso terra!
__________________
Ciao, Piero.

URL="www.educaunranocchio.org"]www.educaunranocchio.org[/URL]
[/SIZE]onlus per il recupero di ranocchi cafoni cerca volontari da inserire nel proprio organico[/CENTER]
CantZ506 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 aprile 07, 11:52   #3 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di twentynine
 
Data registr.: 14-04-2005
Residenza: Verona
Messaggi: 8.623
Citazione:
Originalmente inviato da CantZ506
...e ha trovato pure una termica raso terra!
si vabbè....con quel modello...
__________________
RC PLANES ARE NOT DRONES
twentynine non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 aprile 07, 12:49   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Claudiopapi
 
Data registr.: 14-08-2006
Residenza: In the wide blue yonder
Messaggi: 1.833
Citazione:
Originalmente inviato da CantZ506
...e ha trovato pure una termica raso terra!
ehmm...pregasi notare inclinazione terreno, il modello fermo in aria dopo il lancio, ed il veloce spostamento appena cambia direzione...
Da me si chiama dinamica...
Ciaooo
Claudio
Claudiopapi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 aprile 07, 12:56   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ADSO
 
Data registr.: 27-07-2005
Residenza: Castel Maggiore (BO)
Messaggi: 1.520
Citazione:
Originalmente inviato da Claudiopapi
ehmm...pregasi notare inclinazione terreno, il modello fermo in aria dopo il lancio, ed il veloce spostamento appena cambia direzione...
Da me si chiama dinamica...
Ciaooo
Claudio
stavo per scrivere ......"c'è vento"
meno male che mi hai preceduto
ADSO non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 aprile 07, 15:53   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 24-02-2007
Residenza: Bergamo
Messaggi: 3.293
Non riesco a visualizzare il filmato in modo decente, ma non e' importante.
Da quanto mi hanno raccontato persone attendibili,( ripeto...detto da persone attendibili ) non sembra una cosa straordinaria...un certo Joe Wurtz..con semplici lanci a giavellotto...stessi modelli.
Quello che mi rende curioso, sarebbe il conoscere quali sono le deduzioni, pensieri, idee che voi traete da questo.
Il volo in termica e' sempre fonte di meraviglia, sfida, apprendimento e molto spesso scopro ( almeno io ) che sono un "analfabeta" del linguaggio dell' aria.

Sergio
Sergio_Pers non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 aprile 07, 16:23   #7 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di twentynine
 
Data registr.: 14-04-2005
Residenza: Verona
Messaggi: 8.623
Cosa ne deduco?

1) la quota di lancio è un buon aiuto...ma non è determinante, se il manico c'è sa già dove lanciare prima di farlo (Vedi il sedere che ho avuto in prova E secondo lancio...ho visto la termica prima del lancio e ci ho creduto un po' più degli altri)

2) Il metroemezzo limita i nostri modelli in un limbo della termicologia paurosamente tecnico e poco redditizio...se facessimo un modello identico per costruzione e tecnologia, ma di dimensioni doppie sarebbe un lampadario.

3) Il peso non è determinante come crediamo, limare il grammino serve a poco o niente...

4)Ho bisogno di un secondo modello.

5)Che così vicino a terra non ci sono regole fisse, le termiche rotolano, sbuffano e tante volte sono solo ondine. Iniziano ad organizzarsi un po' più in alto. Come ha detto qualcuno, sono lazzarone. Bisogna volare tanto e con tutte le condizioni e tante volte andare ad ispirazione...ma soprattutto fare più strada possibile

ok...non tutto era dedotto dal filmato ma mi andava di dirlo.



__________________
RC PLANES ARE NOT DRONES

Ultima modifica di twentynine : 18 aprile 07 alle ore 16:28
twentynine non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 aprile 07, 17:27   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ADSO
 
Data registr.: 27-07-2005
Residenza: Castel Maggiore (BO)
Messaggi: 1.520
Citazione:
Originalmente inviato da Sergio_Pers
...un certo Joe Wurtz..con semplici lanci a giavellotto...stessi modelli.

ho un dvd con i lanci di Wurtz e ogni volta che li vedo rimango impressionato da quello che riesce a fare con il lancio a giavellotto di modelli ben + piccoli dell'AVA; quell'uomo ha qualcosa di non umano nelle braccia...
ADSO non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 aprile 07, 17:45   #9 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di batman
 
Data registr.: 21-01-2005
Residenza: La Civile e Ospitale Emilia
Messaggi: 8.427
Citazione:
Originalmente inviato da twentynine
Cosa ne deduco?


1) la quota di lancio è un buon aiuto...ma non è determinante, se il manico c'è sa già dove lanciare prima di farlo (Vedi il sedere che ho avuto in prova E secondo lancio...ho visto la termica prima del lancio e ci ho creduto un po' più degli altri)

2) Il metroemezzo limita i nostri modelli in un limbo della termicologia paurosamente tecnico e poco redditizio...se facessimo un modello identico per costruzione e tecnologia, ma di dimensioni doppie sarebbe un lampadario.

3) Il peso non è determinante come crediamo, limare il grammino serve a poco o niente...

4)Ho bisogno di un secondo modello.

5)Che così vicino a terra non ci sono regole fisse, le termiche rotolano, sbuffano e tante volte sono solo ondine. Iniziano ad organizzarsi un po' più in alto. Come ha detto qualcuno, sono lazzarone. Bisogna volare tanto e con tutte le condizioni e tante volte andare ad ispirazione...ma soprattutto fare più strada possibile

ok...non tutto era dedotto dal filmato ma mi andava di dirlo.


OT ma non troppo...
A Molinella nei pomeriggi di giugno e luglio nella zona sud ci sono dei termiconi talmente terrificanti che si tirano su anche dei pluri di 2 metri, lo si nota se fai un traversone, sono delle bolle che si staccano dall' argine sopravvento e se non stai attento ti portano via il modello, e poi lo ritrovi a S. Martino in Strada.....
Io per uscire da una termica con un modello di 2 Kg a motore ci ho chiuso le ali.......
batman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 aprile 07, 18:13   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Claudiopapi
 
Data registr.: 14-08-2006
Residenza: In the wide blue yonder
Messaggi: 1.833
Citazione:
Originalmente inviato da twentynine
Cosa ne deduco?

1) la quota di lancio è un buon aiuto...ma non è determinante, se il manico c'è sa già dove lanciare prima di farlo (Vedi il sedere che ho avuto in prova E secondo lancio...ho visto la termica prima del lancio e ci ho creduto un po' più degli altri)

2) Il metroemezzo limita i nostri modelli in un limbo della termicologia paurosamente tecnico e poco redditizio...se facessimo un modello identico per costruzione e tecnologia, ma di dimensioni doppie sarebbe un lampadario.

3) Il peso non è determinante come crediamo, limare il grammino serve a poco o niente...

4)Ho bisogno di un secondo modello.

5)Che così vicino a terra non ci sono regole fisse, le termiche rotolano, sbuffano e tante volte sono solo ondine. Iniziano ad organizzarsi un po' più in alto. Come ha detto qualcuno, sono lazzarone. Bisogna volare tanto e con tutte le condizioni e tante volte andare ad ispirazione...ma soprattutto fare più strada possibile

ok...non tutto era dedotto dal filmato ma mi andava di dirlo.



MIIIII!!!!!
ma fai gare per sapere tutte ste cose?!?

Bau
ClauZ
Claudiopapi non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato




Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 07:50.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002