Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Batterie e Caricabatterie


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 22 luglio 21, 15:34   #11 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di windsurfer
 
Data registr.: 08-05-2012
Residenza: Trieste
Messaggi: 7.895
Citazione:
Originalmente inviato da rovermer Visualizza messaggio
Idea, che non ho avuto io ma che ho visto applicata da qualche parte. per tenere 20 Ampere di corrente, i connettori Tamiya, Multiplex etc xono ascarsini, dopo pochi usi si allentano e i 20 A diventano troppi provocando surriscaldamenti e perdite di potenza, gli unici che tengono sono quelli serie XT30, che sono piccoli, o meglio gli XT60 che sono perfetti per durare a lungo anche con correnti superiori ai20 A. Per collegarli basta avere un lato, quello a cui va collegata la batteria, incollato su un supporto rigido, e quello proveniente dalla batteria si infila senza problemi anche con una sola mano. Il problema deriva dallo scollegamento. A questo punto il colpo di genio. Avete presente quelle pinze che lavorano al contrario, cioè i cui puntali stringendo le pinze si allargano inevece di stringersi? Ce ne sono a becco e vengonousate per aprire i seger chiusi. Si infilano i becchi nelle scanalature e si aprono i segere consentendo di sfilarli dagli alberi su cui sono montati per sfilarli senza romperli. Basta fare due fori, stando attenti a non arrivare sui terminali dei contatti, sul fianco dei connettori XT60, inserire i becchi della pinza e stringere il manico che i connettori si sfilano senza fatica anche solo con una mano! Più facile a fare che descriverlo!
Stai descrivendo il metodo che ho suggerito al post#5, solo con gli XT60 invece degli EC3. Tra l'altro gli EC3 hanno già delle scanalature adatte all'uso della pinza, senza bisogno di fargli dei fori.
__________________
ELI:mCPX,V911#AEREI:MiniChamp,ApprenticeS15e,UMX Habu180DF,microFW190, CESSNA400Corvallis, UMX Timber, UMX A-10,TurboTimber #BARCHE:2Airboats,1Rescuer USAF,1Airboat tattica,Hovercraft Griffon 2000,costr. da zero#TX: SPEKTRUM DX6i, FLYSKY FS-GT3B.
windsurfer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 luglio 21, 15:41   #12 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 18-08-2007
Residenza: Forlì
Messaggi: 735
Io lo avevo visto su un sito americano dove lo applicavano sugli XT90 che essendo da 5.5 mm sono molto duri da sfilare anche a due mani. Applicandolo agli XT60 si risolve facile il problema. Semplice e funzionale.
rovermer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 luglio 21, 01:06   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Milione
 
Data registr.: 07-02-2014
Residenza: campiglia city,vicenza,veneto
Messaggi: 1.544
Ho concordato con l amico disabile la soluzione base rigida più pinza....grazie a tutti per gli spunti.
__________________
meglio un cam...pari che un gatto dispari

Emil
Milione non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 luglio 21, 22:05   #14 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 2.436
Citazione:
Originalmente inviato da Milione Visualizza messaggio
Ho concordato con l amico disabile la soluzione base rigida più pinza....grazie a tutti per gli spunti.
Guarda che le banane dorate da 5mm si sfilano facilmente e reggono tanti Ah.
Claudio
__________________
"Il tempo non conta... conta quello che fai,
se lo fai bene!"
Clabe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 luglio 21, 20:54   #15 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di massimob
 
Data registr.: 03-09-2008
Residenza: Jesolo - VE
Messaggi: 10.572
Citazione:
Originalmente inviato da Clabe Visualizza messaggio
Guarda che le banane dorate da 5mm si sfilano facilmente e reggono tanti Ah.
Claudio
ma servono due mani
__________________
Massimo Bison
https://imgur.com/a/rZMlsqz
El sapiente sa poco, l'ignorante el sa massa, ma el mona sa tuto
massimob non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 luglio 21, 18:01   #16 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 2.367
...mi sa che tocca andare su questa roba, adeguatamente scelta perche' regga gli ampere richiesti, e di cui incollare tra loro oppure organizzare i cavi affinche non si possano scambiare, mescolare, etc...
Immagini allegate
Tipo file: jpg connettorialeva1.jpg‎ (8,4 KB, 24 visite)
Tipo file: png connettorialeva2.PNG‎ (30,7 KB, 22 visite)
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 luglio 21, 10:36   #17 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 05-05-2020
Messaggi: 175
io credo che i multiplex siano la soluzione ideale.
uno bello fisso sul modello e il gioco e fatto.
con una mano stacchi e atacchi tutte le volte che vuoi.
nonnotec non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 luglio 21, 20:09   #18 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Flower69
 
Data registr.: 02-12-2018
Residenza: Trento
Messaggi: 385
Ghe lo dit anca mi... Multiplex
Flower69 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Mi appassioni facilmente emrik Presentiamoci 0 17 gennaio 16 02:33
Aiuto per ROV + idea (credo) per raggiungere maggiori profondità facilmente EnriVincenzi Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc. 6 15 settembre 14 23:14
raga pezzi di ricambio che si rompono facilmente...per gare touring guggu Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 6 29 aprile 12 00:32
perno routa-semiasse saltato via molto facilmente??!! simone.bravi Automodellismo 4 15 aprile 10 19:19
Se Il Motore Si Scalda Facilmente Che Fare? PEDVED Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 18 31 maggio 08 14:19



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 12:31.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002