Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Automodellismo e Motomodellismo > Automodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 15 marzo 11, 21:39   #11 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Guingia-91
 
Data registr.: 27-08-2010
Residenza: Modena
Messaggi: 695
ciao bad!

si concordo con tutto quello chehai detto!

il b6 è una cosa che rasenta l'entry level...

infatti avevo messo in luce giusto il B610pro che mi sembrava il più avanzato della imax...

ma per lavorare bene sarebbe meglio andare su qualcosa di più pregiato...

il b6 te lo sconsiglio...

Ultima modifica di Guingia-91 : 15 marzo 11 alle ore 21:44
Guingia-91 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 marzo 11, 21:57   #12 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MiniG
 
Data registr.: 20-02-2009
Residenza: Exclave
Messaggi: 1.457
Invia un messaggio via MSN a MiniG
Citazione:
Originalmente inviato da Badlucifer Visualizza messaggio
Finchè ci sai lascia perdere tutti i B6 e i loro cloni vari...
Hanno un bilanciatore che fa pena, e un software di carica che definir "sgarbato" è un complimento.
Se ci tieni alle tue batterie spendi qualche eurino in più per un CB serio...
tipo Robbe, Graupner, Hyperion ecc ecc

Prima di esser assalito alla gola come al solito da chi giudica il B6 un ottimo CB, aggiungo che dovrebbe vederlo a confronto a parità di carica con un cb buono.... ed osservare sia il ciclo CA, che quello CV.... oltre a controllare le celle in bilanciamento.
Giusterrimo: non a caso uso un HyperionDuo610 3 e a breve aggiungero' un Graupner60. Va anche detto pero' che non sono caricatori nell'ordine di prezzo dei sopracitati "cosi economici" tipo Imax e Hobbyking ma di materiale al Top della qualità e di conseguenza il prezzo è allineato. Inoltre per alimentare tali caricabatterie una spesa che si aggiunge è un alimentatore "come si deve" in questi casi non sono sufficienti gli alimentatori del PC modificati che danno al max 10A spannometrici e non costanti.

Ultima modifica di MiniG : 15 marzo 11 alle ore 22:01
MiniG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 marzo 11, 22:15   #14 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MiniG
 
Data registr.: 20-02-2009
Residenza: Exclave
Messaggi: 1.457
Invia un messaggio via MSN a MiniG
Da come è presentato e dalla dotazione sembra una bomba, ma in pista mai visto qualcuno usarlo. Non si puo' dire se non si sa come carica. Affidati a caricabatterie che si usano con frequenza in pista da chi richiede prestazioni e usa spesso il materiale in condizioni "serie" ,sarai sicuramente piu' garantito che da una pubblicità accattivante.
Io ho questi :
Chargers :: DC :: Advantage Clubman Lipo - Team Orion come back up ,ora in vendita
FlyModelComponents :: Carica Batterie :: CARICABATTERIE HYPERION :: Carica batterie HYPERION EOS0615iDUO 3+ il mio "mulo" accoppiato ad alimentatore da 40A
MiniG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 marzo 11, 17:06   #15 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di campe89
 
Data registr.: 21-01-2009
Residenza: Modena
Messaggi: 1.231
io personalmente ho questo HobbyKing Online R/C Hobby Store : iCharger 206B 300W 8s Balance/Charger e posso tranquillamente dire che vale tutti soldi che costa
quello che però non capisco è il perchè discriminare i cb e le lipo di hobbyking: sono prodotti economici che hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo.
io da tempo mi affido ai loro prodotti e non ho mai avuto problemi, soprattutto come lipo.
chiaro però che non sono prodotti professionali(anche se si vede sempre più gente che li usa).
__________________
Brushless, what else?
campe89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 marzo 11, 17:10   #16 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 28-09-2006
Residenza: In garage tra i modelli.....
Messaggi: 7.681
Citazione:
Originalmente inviato da campe89 Visualizza messaggio
io personalmente ho questo HobbyKing Online R/C Hobby Store : iCharger 206B 300W 8s Balance/Charger e posso tranquillamente dire che vale tutti soldi che costa
quello che però non capisco è il perchè discriminare i cb e le lipo di hobbyking: sono prodotti economici che hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo.
io da tempo mi affido ai loro prodotti e non ho mai avuto problemi, soprattutto come lipo.
chiaro però che non sono prodotti professionali(anche se si vede sempre più gente che li usa).
Io non discrimino le lipo di HK, ho praticamente solo di quelle...
Però con i B6 non vado molto d'accordo, dopo aver avuto modo di testarlo a fondo e compararlo con un CB degno di tal nome...
Badlucifer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 marzo 11, 22:25   #17 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di totosalva
 
Data registr.: 04-01-2011
Residenza: bitonto
Messaggi: 183
sentendo le vostre avventure mi sono fatto un'idea sul prodotto imax b6 anche se altrove sento dire che il b6 si fa valere rispetto ad altri prodotti piu costosi,sarà un caso,infatti per il prezzo che vale è un onesto caricatore che fa il suo lavoro di certo...
comunque anche se il b6 non sarà uno dei migliori non lo userò per caricare batterie prestanti ma una lipo 2s 4500 mah..
campe89 come ti trovi con quel caricatore???
totosalva non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 marzo 11, 12:17   #18 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MiniG
 
Data registr.: 20-02-2009
Residenza: Exclave
Messaggi: 1.457
Invia un messaggio via MSN a MiniG
Citazione:
Originalmente inviato da campe89 Visualizza messaggio
io personalmente ho questo HobbyKing Online R/C Hobby Store : iCharger 206B 300W 8s Balance/Charger e posso tranquillamente dire che vale tutti soldi che costa
quello che però non capisco è il perchè discriminare i cb e le lipo di hobbyking: sono prodotti economici che hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo.
io da tempo mi affido ai loro prodotti e non ho mai avuto problemi, soprattutto come lipo.
chiaro però che non sono prodotti professionali(anche se si vede sempre più gente che li usa).
Non è una situazione discriminatoria,semplicemente si tratta delle esigenze che si hanno. A me servono batterie che possano venire caricate anche tre volte al giorno e dare prestazioni con regoatori e motori che appena finisce un pacco ,siano in grado di digerirsene un altro,uno subito dopo l'altro ,esistono regolatori,motori, batterie in grado di farti divertire un pomeriggio intero se usati a scarichette da 3 minuti e poi fermi,se utilizzati come li uso io ,ho già riscontrato che cuociono o fanno gonfiare le batterie. Considerato che in pista ci vado con almeno 8 pacchi batterie fatti un po il conto di quanto lavoro e corrente dovrebbe ciuccciarsi il povero caricabatterie, di certo un cosin oda 60 euro ,non per il prezzo ma per la costruzione che ha ( ho avuto l'iMAX da vendere) non mi da fiducia lasciarlo a caricare dalle 08.30 alle 20.0 di un giorno intero,che sia ad Agosto ma anche a dicembre.Io macino materiale senza sosta,vado in pista per girare non per stare li a smanettare con il cacciavite,altrimenti mi darei allo scoppio. In sintesi: prendere del materiale che "puo' andare bene" è una cosa ,il materiale che in vece è certo che va bene e di differenza ne fa(pure parecchia) è una questione delle esigenze che si hanno e di come si intende il "divertimento" ,in fondo si sa ,c'è chi va in pista e chi va su piazzale e comunque sostiene di divertirsi : la regola fissa in questo hobby si sa ma non si vuole accettare; chi piu' spende,meno spende.

Ultima modifica di MiniG : 17 marzo 11 alle ore 12:20
MiniG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 marzo 11, 13:04   #19 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di totosalva
 
Data registr.: 04-01-2011
Residenza: bitonto
Messaggi: 183
si il concetto di chi piu spende ,spende meno l'ho capito ed è logico però per l'uso che io ne devo fare (piazzale e prima macchina ) non mi sento di spendere molti soldi perchè il caricatore lo userò +o- una volta al giorno e non di più per caricare un solo pacco lipo
totosalva non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 marzo 11, 13:21   #20 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di campe89
 
Data registr.: 21-01-2009
Residenza: Modena
Messaggi: 1.231
"chi più spende, meno spende" vale fino a un certo punto...basta solamente comprare subito i prodotti giusti, tutto qui.
sul e-revo potevo montare un esc tekin da 250€, invece ho montato una "cinesata" chiamata xerun, pagata 80-90€ ma funziona da dio...

x totosalva: se non hai esisgenze particolari quel cb è fin troppo, io l'ho acquistato per poter caricare i pacchi fino a 20A
se non hai queste esigenze, anche questo potrebbe fare al caso tuo HobbyKing Online R/C Hobby Store : iCharger 106B-plus 250W 6s Balance/Charger
__________________
Brushless, what else?
campe89 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Consigli su acquisto caricatore Lipo e Ni-Cd Fly4ever Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 1 05 maggio 09 15:43
caricatore lipo sgraz Batterie e Caricabatterie 3 15 aprile 09 20:43
Caricatore Lipo MorenoP66 Elimodellismo Principianti 3 13 giugno 06 23:50
Consiglio acquisto caricatore lento.... doctorwho Aeromodellismo Volo Elettrico 5 14 settembre 04 19:38



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 02:13.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002