Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Automodellismo e Motomodellismo > Automodellismo Mot. Scoppio Off-Road


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 29 marzo 20, 18:20   #11 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 25-03-2020
Residenza: Milano
Messaggi: 49
Racerracer mi fa piacere che ti abbia fatto piacere
Fra75 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 marzo 20, 18:26   #12 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 25-03-2020
Residenza: Milano
Messaggi: 49
Race racer mi fa piacere che ti abbia fatto piacere confermo che quando la passione si riaccende lo fa come una valanga che ti travolge ... passo il tempo tra ripotare in vita la mugen sport assieme ai miei bambini agli altri progetti statici che abjimoniniziato , e sul forum...questo maledetto virus se non altro mi ha dato la possibilità di passare più tempo coi bambini ..... e a fare i is me cose che non ho mai avuto l’occasione di fare .
Scusate si e’ ripetuto un pezzo di messaggio ma sono da cellulare non ho pc....non so cosa sia successo e come fare a cancellarlo

Ultima modifica di Fra75 : 29 marzo 20 alle ore 18:32
Fra75 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 marzo 20, 18:43   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di raceracer
 
Data registr.: 28-01-2019
Messaggi: 70
Citazione:
Originalmente inviato da Nicola u-control Visualizza messaggio
Provata anche la hot bodies 819 ed è fantastica veramente. Se dovessi comprare un modello nuovo prenderei quella.
La si vede in questo mio video, carrozzeria verde
https://www.youtube.com/watch?v=ksIZSXF1Pho&t=259s

Comunque raceracer non sono d'accordo col tuo discorso sull'autonomia.
Un motore nitro, facendo i suoi rifornimenti, può girare all'infinito senza mai spegnersi. I motori elettrici invece devi fermarli per forza di cose dopo una 10ina di minuti altrimenti distruggi batterie, esc e motore.
1. Finalmente qualcuno che mi dà un feedback sulla Hotbodies. Davvero è così buona? Cioè, è vero che ad oggi qualunque marchio top prendi cadi in piedi, però leggere questo su un modello che ho messo "a tiro" mi fa piacere.
Per curiosità, tu dove acquisti?

2. Sul nitro si può correre tutto il giorno, però a soste con i tempi che conosciamo tutti. Sull'elettrico sinceramente parlo per quello che vedo lì alla pista. I ragazzi che girano con me vedo che fanno una "scarica" intera che gli dura 15 minuti.male che vada, la maggior parte arriva a 20 o quasi, si fermano qualche minuto, il tempo di sostituire batterie e dirsi qualche cavolata, e poi ripartono.
Sono modellisti ultra navigati (erano guru già quando iniziai quasi 20 anni fa) e non gli ho mai visto bruciare batterie,motori o esc.
Io sull'elettrico ne so praticamente zero, a parte quello che mi hanno accettato qua e là, ma li vedo girare molto e senza problemi.

3. Sworkz? È appena uscito il nuovo modello, da quello che ho visto in rete (che conta zero, lo so) mi è piaciuta ma qui da me non ce l'ha e non ce l'ha mai avuta nessuno. Mi sai dire qualcosa?

Ultima modifica di raceracer : 29 marzo 20 alle ore 18:50
raceracer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 marzo 20, 20:06   #14 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Tipo0500703
 
Data registr.: 30-12-2014
Residenza: fermo
Messaggi: 1.966
Citazione:
Originalmente inviato da raceracer Visualizza messaggio
1. Finalmente qualcuno che mi dà un feedback sulla Hotbodies. Davvero è così buona? Cioè, è vero che ad oggi qualunque marchio top prendi cadi in piedi, però leggere questo su un modello che ho messo "a tiro" mi fa piacere.
Per curiosità, tu dove acquisti?

2. Sul nitro si può correre tutto il giorno, però a soste con i tempi che conosciamo tutti. Sull'elettrico sinceramente parlo per quello che vedo lì alla pista. I ragazzi che girano con me vedo che fanno una "scarica" intera che gli dura 15 minuti.male che vada, la maggior parte arriva a 20 o quasi, si fermano qualche minuto, il tempo di sostituire batterie e dirsi qualche cavolata, e poi ripartono.
Sono modellisti ultra navigati (erano guru già quando iniziai quasi 20 anni fa) e non gli ho mai visto bruciare batterie,motori o esc.
Io sull'elettrico ne so praticamente zero, a parte quello che mi hanno accettato qua e là, ma li vedo girare molto e senza problemi.

3. Sworkz? È appena uscito il nuovo modello, da quello che ho visto in rete (che conta zero, lo so) mi è piaciuta ma qui da me non ce l'ha e non ce l'ha mai avuta nessuno. Mi sai dire qualcosa?


io sono di parte, ho la jq black edition e quella consiglio
prima avevo la tekno, ma ho sempre voluto una jq, mi piace troppo la storia dietro il marchio, e joseph quagraine (il designer/pilota) è un mago di setup.
se cerchi su internet la sua guida al setup è famosissima, veramente facile da leggere e capire.
poi come hai detto tu racecar, ormai tutti kit seri sono ottimi, quindi la scelta è personale.

metto un link alla prima parte del video di presentazione della white edition (la macchina prima della black) così rendo l'idea.

https://www.youtube.com/watch?v=6i9FEZP44yI
__________________
JQ THEcar black edition, kyosho fw05r , team associated t4.1 (era un factory team), hot bodies lightning stadium 10
Tipo0500703 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 marzo 20, 20:35   #15 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di raceracer
 
Data registr.: 28-01-2019
Messaggi: 70
Citazione:
Originalmente inviato da Tipo0500703 Visualizza messaggio
io sono di parte, ho la jq black edition e quella consiglio
prima avevo la tekno, ma ho sempre voluto una jq, mi piace troppo la storia dietro il marchio, e joseph quagraine (il designer/pilota) è un mago di setup.
se cerchi su internet la sua guida al setup è famosissima, veramente facile da leggere e capire.
poi come hai detto tu racecar, ormai tutti kit seri sono ottimi, quindi la scelta è personale.

metto un link alla prima parte del video di presentazione della white edition (la macchina prima della black) così rendo l'idea.

https://www.youtube.com/watch?v=6i9FEZP44yI
Stavo leggendo il blog (poi mi sono accorto essere vecchio di anni...).proprio questa settimana.
È che macchine del genere qui in zona non le commercia.nessuno... Si ok, neanche la mia 1/5 non la commercia nessuno in tutta Italia ma li il discorso è diverso.
Voglio dire, i ricambi dove li ritrovo?
Ma soprattutto, per quanto tempo li trovo in vendita?
Dico questo pensando che ad oggi, anno 2020 trovo ancora i ricambi per la mia mugen MBX5.
Non pretendo tanto, ma la paura di scommettere su un cavallo sbagliato e rimanere fregati c'è, a differenza di cadere sempre sui soliti noti.

Non metto in discussione la macchina di per se, anzi, proprio perché ignorante magari mi sto facendo un falso problema, però ecco... se sgancio 600 cucuzze per un modello nuovo, per come lo uso / userei io, mi aspetto di avere ricambi per anni e con certezza di trovarli al volo.

Che poi boh, magari prendi una macchina del genere e non ti ci trovi (per motivi personali si intende, non perché il mezzo non sia valido) e alla fine altre allo scazzo ti senti pure un po' fesso per essere andato a prendere il marchio semi sconosciuto, pensando che alla fine se tutti ricadono su quei 3 o 4 marchi un motivo ci sarà pur stato.

Pensieri in libertà sia chiaro, felice di essere smentito.
raceracer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 marzo 20, 20:41   #16 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Tipo0500703
 
Data registr.: 30-12-2014
Residenza: fermo
Messaggi: 1.966
Citazione:
Originalmente inviato da raceracer Visualizza messaggio
1. Finalmente qualcuno che mi dà un feedback sulla Hotbodies. Davvero è così buona? Cioè, è vero che ad oggi qualunque marchio top prendi cadi in piedi, però leggere questo su un modello che ho messo "a tiro" mi fa piacere.
Per curiosità, tu dove acquisti?

2. Sul nitro si può correre tutto il giorno, però a soste con i tempi che conosciamo tutti. Sull'elettrico sinceramente parlo per quello che vedo lì alla pista. I ragazzi che girano con me vedo che fanno una "scarica" intera che gli dura 15 minuti.male che vada, la maggior parte arriva a 20 o quasi, si fermano qualche minuto, il tempo di sostituire batterie e dirsi qualche cavolata, e poi ripartono.
Sono modellisti ultra navigati (erano guru già quando iniziai quasi 20 anni fa) e non gli ho mai visto bruciare batterie,motori o esc.
Io sull'elettrico ne so praticamente zero, a parte quello che mi hanno accettato qua e là, ma li vedo girare molto e senza problemi.

3. Sworkz? È appena uscito il nuovo modello, da quello che ho visto in rete (che conta zero, lo so) mi è piaciuta ma qui da me non ce l'ha e non ce l'ha mai avuta nessuno. Mi sai dire qualcosa?

tocca fare un altro post


a parte la scelta personale, la macchina è davvero ottima.
io, come ho detto ho la black edition a scoppio, e come qualità non è male.
gli ingranaggi interni dei differenziali sono indistruttibili, avranno almeno 20/30 litri e sono ancora come nuovi, ha molti componenti in alluminio, le C, i fuselli, gli hub posteriori, castelletto differenziale ecc.

l'unica pecca secondo me è una, il budget
siccome non avevano i soldi per rifare gli stampi, per avere più escursione sull'anteriore bisogna passarci col dremel sul braccetto, e bisogna limare le teste delle viti del diff posteriore, che altrimenti toccherebbero il pignone.

per il resto va bene, è facile da guidare ed è molto resistente, io fin'ora ho rotto solamente un paraurti ed un braccetto (colpa mia in quel caso) e leggermente piegato la torre ammo anteriore, che ho in seguito raddrizzato a suon di martellate
__________________
JQ THEcar black edition, kyosho fw05r , team associated t4.1 (era un factory team), hot bodies lightning stadium 10
Tipo0500703 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 marzo 20, 20:48   #17 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Tipo0500703
 
Data registr.: 30-12-2014
Residenza: fermo
Messaggi: 1.966
Citazione:
Originalmente inviato da raceracer Visualizza messaggio
Stavo leggendo il blog (poi mi sono accorto essere vecchio di anni...).proprio questa settimana.
È che macchine del genere qui in zona non le commercia.nessuno... Si ok, neanche la mia 1/5 non la commercia nessuno in tutta Italia ma li il discorso è diverso.
Voglio dire, i ricambi dove li ritrovo?
Ma soprattutto, per quanto tempo li trovo in vendita?
Dico questo pensando che ad oggi, anno 2020 trovo ancora i ricambi per la mia mugen MBX5.
Non pretendo tanto, ma la paura di scommettere su un cavallo sbagliato e rimanere fregati c'è, a differenza di cadere sempre sui soliti noti.

Non metto in discussione la macchina di per se, anzi, proprio perché ignorante magari mi sto facendo un falso problema, però ecco... se sgancio 600 cucuzze per un modello nuovo, per come lo uso / userei io, mi aspetto di avere ricambi per anni e con certezza di trovarli al volo.

Che poi boh, magari prendi una macchina del genere e non ti ci trovi (per motivi personali si intende, non perché il mezzo non sia valido) e alla fine altre allo scazzo ti senti pure un po' fesso per essere andato a prendere il marchio semi sconosciuto, pensando che alla fine se tutti ricadono su quei 3 o 4 marchi un motivo ci sarà pur stato.

Pensieri in libertà sia chiaro, felice di essere smentito.
certo, se vuoi prenderli al negozio fisico beh probabilmente rimarrai deluso, perché come ho detto, in italia è ancora poco diffusa, ma i ricambi si trovano eccome, e non è proprio una macchina che oggi c'è e domani no, ormai sono 10 anni.

io i ricambi li compro su eurorc, ed in italia il rivenditore è imolarc, che anche lui ha tutto.
__________________
JQ THEcar black edition, kyosho fw05r , team associated t4.1 (era un factory team), hot bodies lightning stadium 10
Tipo0500703 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 marzo 20, 21:19   #18 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Nicola u-control
 
Data registr.: 23-02-2010
Residenza: padova e dintorni
Messaggi: 2.571
Citazione:
Originalmente inviato da raceracer Visualizza messaggio
1. Finalmente qualcuno che mi dà un feedback sulla Hotbodies. Davvero è così buona? Cioè, è vero che ad oggi qualunque marchio top prendi cadi in piedi, però leggere questo su un modello che ho messo "a tiro" mi fa piacere.
Per curiosità, tu dove acquisti?

2. Sul nitro si può correre tutto il giorno, però a soste con i tempi che conosciamo tutti. Sull'elettrico sinceramente parlo per quello che vedo lì alla pista. I ragazzi che girano con me vedo che fanno una "scarica" intera che gli dura 15 minuti.male che vada, la maggior parte arriva a 20 o quasi, si fermano qualche minuto, il tempo di sostituire batterie e dirsi qualche cavolata, e poi ripartono.
Sono modellisti ultra navigati (erano guru già quando iniziai quasi 20 anni fa) e non gli ho mai visto bruciare batterie,motori o esc.
Io sull'elettrico ne so praticamente zero, a parte quello che mi hanno accettato qua e là, ma li vedo girare molto e senza problemi.

3. Sworkz? È appena uscito il nuovo modello, da quello che ho visto in rete (che conta zero, lo so) mi è piaciuta ma qui da me non ce l'ha e non ce l'ha mai avuta nessuno. Mi sai dire qualcosa?
1- ti parlo per mia esperienza da pilota della domenica. Rispetto alla mia Losi va veramente bene, scattante e reattiva nei cambi di direzione, stabile in volo e con un sacco di sterzo. Poi bisogna anche dire che la mia Losi ha 5 anni e 80 litri sul groppone, la hb che ho provato è nuova di pacca, uscita a febbraio dal negozio. Quindi bisogna trarre le dovute considerazioni. Il mio amico si serve da emporio 2000, che da quanto ho capito dovrebbe essere l'importatore italiano.

2- scusami ma ancora mi sembra strano. Un motore a scoppio, carburato a modo, può correre anche per 24 ore filate, io stesso ho assistito a varie endurance di 4 o 6 ore.
I motori brushless dopo 7 minuti viaggiano sui 75 gradi e per tutte le ventole che ci metti ti devi per forza fermare. Non ho mai visto nessuno fermarsi, cambiare la batteria e ripartire senza far freddare tutto. Per non parlare del fatto che dovresti portarti dietro 20 pacchi batterie.

3- Provato anche la sworkz eco. Per come si guida mi ricorda la mia vecchia mugen. Per quel che mi riguarda è un buon modello, e tutti quelli che ce l'hanno sono soddisfatti.
__________________
"L'ignoranza, accompagnata alla presunzione, e' il virus piu' pericoloso di tutti.
Per quella, purtroppo, il vaccino non c'e'" [cit.]
I video delle mie scorribande --> https://www.youtube.com/user/agropiastrella
Nicola u-control non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 marzo 20, 22:02   #19 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di raceracer
 
Data registr.: 28-01-2019
Messaggi: 70
Citazione:
Originalmente inviato da Nicola u-control Visualizza messaggio

2- scusami ma ancora mi sembra strano. Un motore a scoppio, carburato a modo, può correre anche per 24 ore filate, io stesso ho assistito a varie endurance di 4 o 6 ore.
I motori brushless dopo 7 minuti viaggiano sui 75 gradi e per tutte le ventole che ci metti ti devi per forza fermare. Non ho mai visto nessuno fermarsi, cambiare la batteria e ripartire senza far freddare tutto. Per non parlare del fatto che dovresti portarti dietro 20 pacchi batterie.
Probabilmente mi sono spiegato male io.
Un motore nitro carburato a modo può girare ore senza spente. Verissimo.
Però, e qui è il mio discorso, ogni circa 8 minuti devi rientrare e rifornire, e mentre sei in pista devi sempre contare il tempo o i giri per non spegnere.

Un elettrico ad un certo punto deve necessariamente spegnere e raffreddare, non può girare ore continuate come un nitro. Verissimo.
Però, banalmente, una scarica di batterie vedo che dura dai 15 ai 20 minuti.

Ecco a cosa mi riferisco.
Un pieno di miscela di nitro equivale a 8/9 minuti.
Una batteria (per quello che vedo dagli altri) dura 15/20 minuti.

I ragazzi con l'elettrico che girano qui hanno 4 pacchi batterie, certo, io con il nitro potrei girare dalle 9 di mattina a mezzogiorno senza mai smettere, ma dovendo rifornire spesso.
Loro come tempo assoluto potenzialmente girano meno di me, ma da quando accendono la batteria a quando la scaricano vanno lisci filati, io invece mi sono già dovuto fermare e rifornire 2 volte.

Capisci che quando la domenica vai a girare solo per divertirsi insieme agli altri, ed essere l'unico che deve obbligatoriamente rifornire e lasciare la bagarre in pista con gli altri che son lì a darsi ruotate dopo un po' scazza.

Ma intendiamo, il """problema"""" è puramente personale, solo perché nel mio gruppo sono al 99% elettrici.

Ultima modifica di raceracer : 29 marzo 20 alle ore 22:05
raceracer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 marzo 20, 23:11   #20 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 25-03-2020
Residenza: Milano
Messaggi: 49
Ragazzi ho seguito i discorsi e sono andato a vedermi tutte le auto che avete nominato .... tutte gran belle, pezzi molto seri .
Nessuno però mi ha dato degli input per i braccetti in ergal , nessuno li ha mai montato o visti montati e avuto feedback?
Per quanto riguarda il problema di racerracer di “girare”o insieme ai suoi amici elettrici , non basterebbe un serbatoio autocostruito che senza sbilanciare troppo il modello abbia più capacità ? Perdonatemi forse semplifico troppo il problema ma io farei così ......
Fra75 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Ritornare all'automodellismo off-road fuel 1:8 Balthug Automodellismo 17 23 giugno 15 19:08
Ritornare a volare dopo 3 Anni. Dubbi, paure e consigli... sanchez79 Elimodellismo Principianti 16 28 febbraio 14 11:26
Passaggio alle LiPo: Consigli! Spooner Batterie e Caricabatterie 7 26 novembre 09 22:34
Alle prime armi consigli Pilota1967 Aeromodellismo Principianti 7 30 maggio 08 17:00



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 07:07.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002