Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Automodellismo e Motomodellismo > Automodellismo Mot. Elettrico Off-Road


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 25 marzo 17, 19:36   #11 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di cinghio
 
Data registr.: 21-06-2007
Residenza: Verona
Messaggi: 3.345
Pensare ad una soluzione del genere perché " l'elettronica seria e affidabile ha costi alti" è una grossa fesseria.
Le complicazioni tecnico meccaniche ed elettroniche di questa soluzione non le immagini neanche.
Se tu volessi anche solo avvicinarti alla metà delle prestazioni e affidabilità di un buggy elettrico serio con elettronica seria.. spenderesti cifre folli e chissà quante centinaia di ore di ricerca e sviluppo.

ti faccio riflettere solo su alcuni dei temi tra le tante complicazioni in ballo..

1) i motori solidali ai mozzi aumenterebbero a dismisura le masse non sospese... cosa terribile in un mezzo che cerca prestazioni dinamiche. . Se poi parliamo di specialità off road dove il lavoro delle sospensioni è importante. . È una eresia.

2) il montaggio sui mozzi esporrebbe i motori a enormi stress meccanici (vibrazioni e urti in primis) con una enorme aumento di probabilità di guasto anche se il motore fosse uno solo... ma sono 4 quindi moltiplica x 4 questa probabilità.

3) la simulazione elettronica del lavoro dei differenziali (ti auguro di trovare un programmatore che voglia lavorare gratis a questo sviluppo) presuppone l uso di diversi sensori in grado di dire alla centralina quando e quanto deve disaccoppiare avantreno retrotreno ruote dx e sx. Altri soldi, punti deboli e sfide tecniche nel loro utilizzo

Potrei continuare a lungo ma spero basti x farti capire che l idea è una *********.

Quello che forse potresti realizzare... è un mezzo con prestazioni dinamiche ridicole. .. tipo una ruspa o un carrarmato rc.... niente che possa stare dietro a un vero buggy elettrico su una pista
__________________
«Due sole cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana... ma sul primo ho ancora qualche dubbio».
Albert Einstein
cinghio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 aprile 17, 18:27   #12 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di BlackCat
 
Data registr.: 10-05-2011
Residenza: Firenze
Messaggi: 147
Wink

Ciao Josef!
Concordo con gli altri in quanto la tua idea è di difficile riuscita e ti farebbe spendere mooolto di più che convertire in modo "tradizionale" il tuo modello elettrico o anche comprarne uno ex novo.

Inoltre l'idea, per quanto strampalata, si avvicina molto al prototipo "Bumble B" visto all'Expo Model Show di Malpensa lo scorso anno: EXPO MODEL SHOW 2016 – MalpensaFiere (VA)
BlackCat non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 aprile 17, 06:39   #13 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 09-08-2007
Residenza: udine e provincia
Messaggi: 563
Oltre all idea a dir poco strampalata nn riesco capire il nesso logico del risparmio in componentistica...4 motori costeranno piu di uno solo...oltre a tutte complicazioni che ne verrebbero.... O converti il buggy in elettrico(niente di particolarmente complesso ma se sei principiante magari lascia stare) oppure compra un buggy elettrico oppure tienilo cosi
ale8202 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Tenetevi liberi il 5 e 6 giugno carlogabutti Elimodellismo Acrobazia 422 17 giugno 10 22:13
domenica 30 maggio tenetevi liberi!!! MIKYCIANCIO Aeromodellismo Volo 3D 2 13 aprile 10 22:00



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 16:10.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002