Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria BaroneRosso.it > Articoli


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 03 luglio 08, 01:45   #1 (permalink)  Top
Amministratore
 
L'avatar di BaroneRosso
 
Data registr.: 27-07-2000
Residenza: Roma
Messaggi: 9.820
Immagini: 6
Lanciamissili con pic 16F84

Link all'articolo:
Lanciamissili con pic 16F84 :: BaroneRosso.it :: Il portale del modellismo in Italia

Una evoluzione in chiave moderna del vecchio circuito Lanciamissili
__________________
Saluti Francesco Kaitner alias "Il Barone Rosso"
WebMaster di: BaroneRosso.it e DroneRC.it
Il Portale del Modellismo in Italia
BaroneRosso non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 luglio 08, 14:57   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di luca0904
 
Data registr.: 28-01-2003
Residenza: Visinale di pasiano
Messaggi: 107
come faccio per programmare il PIC.
Cosa mi serve ?
Grazie per l'aiuto
luca0904 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 luglio 08, 15:06   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mrk89
 
Data registr.: 29-05-2006
Residenza: Catania
Messaggi: 2.933
Citazione:
Originalmente inviato da luca0904 Visualizza messaggio
come faccio per programmare il PIC.
Cosa mi serve ?
Grazie per l'aiuto
Ti serve un programmatore di PIC, se non lo userai mai più, potresti utilizzare quello in allegato, se no te ne costruisci uno universale che potrai sfruttare anche per altre applicazioni ( quello nel seguente link )

Programmatore MiniPropic2clone

buona costruzione
Icone allegate
Lanciamissili con pic 16F84-programmatore.gif  
__________________
Il filo attaccato all'antenna non mente mai....Troppo vento, si torna a casa....
I miei circuiti elettronici autocostruiti: Postbruciatore per ventole intubate ; Circuito luci per aeromodello-elimodello ; Rallenta servo con protezione da corto circuito
Mrk89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 luglio 08, 12:26   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-02-2008
Messaggi: 91
lanciamissili

ciao

sarei interessato all'acquisto del circuito programmato per "lancia missili"
fatemi sapere il costo che provvedo al pagamento e disturbo!

ciao
Ale
milleniumtech non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 ottobre 08, 21:39   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 24-10-2008
Messaggi: 3
Tipo Mosfet

Ciao ho realizzato il circuito con dei mosfet irf520 ma non mi da tensione in uscita se collego qualsiasi tipo di cosa anche un semplice led mentre se lascio solo collegato il tester la tensione di uscita è correta, penso che il problema sia il tipo di mosfet usato che tipo devo usare?GRAZIE.
campanticom non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 ottobre 08, 15:29   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mrk89
 
Data registr.: 29-05-2006
Residenza: Catania
Messaggi: 2.933
Citazione:
Originalmente inviato da campanticom Visualizza messaggio
Ciao ho realizzato il circuito con dei mosfet irf520 ma non mi da tensione in uscita se collego qualsiasi tipo di cosa anche un semplice led mentre se lascio solo collegato il tester la tensione di uscita è correta, penso che il problema sia il tipo di mosfet usato che tipo devo usare?GRAZIE.
Ciao, è molto strano quello che dici....
Sei sicuro di aver utilizzato il tester nella maniera corretta?
I MOS non fanno altro che funzionare da interruttori verso massa.
Il MOS irf520 ha una corrente Id=3A con VGS=5V.
Sono già abbastanza per rendere incandescente un'avvolgimento.
Un altro tipo di MOS che potresti utilizzare è irfz44n, che a parità di VGS riesce ad avere Id~10A. ( ma continuo a ripetere che il problema non penso sia questo )
__________________
Il filo attaccato all'antenna non mente mai....Troppo vento, si torna a casa....
I miei circuiti elettronici autocostruiti: Postbruciatore per ventole intubate ; Circuito luci per aeromodello-elimodello ; Rallenta servo con protezione da corto circuito
Mrk89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 ottobre 08, 22:13   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 24-10-2008
Messaggi: 3
Citazione:
Originalmente inviato da Mrk89 Visualizza messaggio
Ciao, è molto strano quello che dici....
Sei sicuro di aver utilizzato il tester nella maniera corretta?
I MOS non fanno altro che funzionare da interruttori verso massa.
Il MOS irf520 ha una corrente Id=3A con VGS=5V.
Sono già abbastanza per rendere incandescente un'avvolgimento.
Un altro tipo di MOS che potresti utilizzare è irfz44n, che a parità di VGS riesce ad avere Id~10A. ( ma continuo a ripetere che il problema non penso sia questo )
Si sono sicuro con il tester senza nulla attaccato mi da la tensione in uscita come applico un carico anche un semplice led la tensione in uscita mi da 0 zero infatti il led nn si accende.....Puo essere che il mos IRF 520 non va bene e ci voglia un mos IRL 520?
campanticom non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 ottobre 08, 14:30   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mrk89
 
Data registr.: 29-05-2006
Residenza: Catania
Messaggi: 2.933
Citazione:
Originalmente inviato da campanticom Visualizza messaggio
Si sono sicuro con il tester senza nulla attaccato mi da la tensione in uscita come applico un carico anche un semplice led la tensione in uscita mi da 0 zero infatti il led nn si accende.....Puo essere che il mos IRF 520 non va bene e ci voglia un mos IRL 520?
Ciao, se hai collegato tutto come nello schema qui di seguito riportato, e continua a non accendersi nulla, allora il problema potrebbe essere che hai collegato i MOS al contrario.
Al momento non vedo altre possibilità.
Fammi sapere che risolviamo il sistema.
Icone allegate
Lanciamissili con pic 16F84-immagine.jpg  
__________________
Il filo attaccato all'antenna non mente mai....Troppo vento, si torna a casa....
I miei circuiti elettronici autocostruiti: Postbruciatore per ventole intubate ; Circuito luci per aeromodello-elimodello ; Rallenta servo con protezione da corto circuito
Mrk89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 ottobre 08, 17:52   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 24-10-2008
Messaggi: 3
Citazione:
Originalmente inviato da Mrk89 Visualizza messaggio
Ciao, se hai collegato tutto come nello schema qui di seguito riportato, e continua a non accendersi nulla, allora il problema potrebbe essere che hai collegato i MOS al contrario.
Al momento non vedo altre possibilità.
Fammi sapere che risolviamo il sistema.

Ciao allora ho risolta in parte il mio problema che era dovuto all'imentazione del pic mi resta pero un problema gli se collego un led allle uscite del mosfet si accende se invece collego l'accenditore non si innesca.
Collegando l'accenditore diretto alla batteria si innesca. Come mai?
campanticom non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 ottobre 08, 19:43   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mrk89
 
Data registr.: 29-05-2006
Residenza: Catania
Messaggi: 2.933
Citazione:
Originalmente inviato da campanticom Visualizza messaggio
Ciao allora ho risolta in parte il mio problema che era dovuto all'imentazione del pic mi resta pero un problema gli se collego un led allle uscite del mosfet si accende se invece collego l'accenditore non si innesca.
Collegando l'accenditore diretto alla batteria si innesca. Come mai?
Mettendo in corto la batteria sull'accenditore passa una corrente ( teoricamente infinita ) ma comunque molto alta ( dipende dal tipo di batteria, capacità della stessa, C di scarica ).
Con i MOS da te utilizzati la corrente che passa attraverso il drain è pari a 3A, sufficienti per far accendere un fiammifero.
Devi studiare l'accenditore con il MOS collegato....Se lo studi solo collegandolo alla batteria, essa si distruggerà ( soprattutto se lipo ) in poco tempo, e l'accensione non funzionerebbe correttamente una volta collegata al circuito.
Quando ho testato le accensioni ho fatto accendere fiammiferi da 1.5 A in su, i fiammiferi si accendono in 5-6 secondi.
__________________
Il filo attaccato all'antenna non mente mai....Troppo vento, si torna a casa....
I miei circuiti elettronici autocostruiti: Postbruciatore per ventole intubate ; Circuito luci per aeromodello-elimodello ; Rallenta servo con protezione da corto circuito
Mrk89 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
pic 16f84 PoWeR Circuiti Elettronici 2 12 maggio 06 22:35
Schemi - Regolatore con Pic 16F84 BaroneRosso News 0 16 giugno 05 00:31
Regolatore con pic 16f84 dbkill Circuiti Elettronici 2 01 giugno 05 12:23
Regolatore pic 16f84 Angqwe Circuiti Elettronici 5 28 novembre 03 21:55
Regolatore pic 16f84 Kayser_Soze Circuiti Elettronici 5 27 novembre 03 15:12



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 11:15.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002