Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 13 febbraio 17, 13:56   #681 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Andyflyer
 
Data registr.: 14-03-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 809
Citazione:
Originalmente inviato da massimob Visualizza messaggio
mi risulta che la legge valga anche per le riproduzioni, visto che qualcuno gareggia con modelli fatti da altri
Citazione:
Originalmente inviato da Odi Visualizza messaggio
F4B, F4C & F4G: I certify that I am the builder of this model aircraft
Il fatto che la regola sia stata conservata per le categorie in cui viene premiata maggiormente l'abilità progettuale e costruttiva (piuttosto che il pilotaggio) è più che logico.

Meno logico, anzi patetico, che qualcuno gareggi in queste competizioni esibendo l'opera altrui. Non riesco proprio a capire che soddisfazione possa provare, anche se dovesse vincere.

Andrea
__________________
Chi vola vive

"I'm not the Lord of the Rings... but neither have the nose ring, guys!| (A.S.)
Andyflyer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 17, 14:00   #682 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Indoor
 
Data registr.: 02-03-2007
Residenza: Molinella (bologna)
Messaggi: 3.150
Citazione:
Originalmente inviato da milan Visualizza messaggio
Forcaiolo ? Su cosa basi la tua certezza "vedo che fu disattesa " , su "credo di ricordare." ? COMPLIMENTI !
Bella questa storia di uno che rinuncia alla paternita' di un disegno, per rivendicarla 30 anni dopo.


Umberto
La cosa più divertente è che posta un disegno successivo in cui è riaffermato che il Galaxi è un progetto di Ruggero Pasqualini con l'aggiunta del suo nome come collaboratore e poi collabora oggi ad un progetto dichiarando di essere il progettista del Galaxi, carpendo la buona fede della ditta che produce il kit.

Il tutto senza che io ne capisca i motivi....dopo 30 anni di silenzio?
Indoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 17, 14:01   #683 (permalink)  Top
Odi
UserPlus
 
L'avatar di Odi
 
Data registr.: 10-01-2005
Residenza: Lugano - Svizzera
Messaggi: 6.061
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Tanto per uscire dalla Trimurti, Galaxy-Komet-Kosmo, avrei pensato di proporre qualche bel modello meno conosciuto, ma sicuramente interessante.

Primo messaggio di questa discussione risalente ad ottobre 2015. Ora, essendo completamente fuori dai fatti e, malgrado il rispetto per le persone che ne sono coinvolte, si potrebbe tornare a parlare di "pluri"? (Più qualche eventuale, leggero, ma interessante fuori tema che ci sta anche?).

Infine, anche se disinteressato, prima di esternare una opinione a riguardo, direi che conviene leggere attentamente quanto scritto qui e in altre discussioni in merito.

Saluti!
__________________
Save the Swiss Milk, drink Beer!

www.facebook.com/Photomodellismo
www.woodplanekit.com
Odi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 17, 14:05   #684 (permalink)  Top
Odi
UserPlus
 
L'avatar di Odi
 
Data registr.: 10-01-2005
Residenza: Lugano - Svizzera
Messaggi: 6.061
Citazione:
Originalmente inviato da Andyflyer Visualizza messaggio
Il fatto che la regola sia stata conservata per le categorie in cui viene premiata maggiormente l'abilità progettuale e costruttiva (piuttosto che il pilotaggio) è più che logico.

Meno logico, anzi patetico, che qualcuno gareggi in queste competizioni esibendo l'opera altrui. Non riesco proprio a capire che soddisfazione possa provare, anche se dovesse vincere.

Andrea
Che scopo ha corrompere degli arbitri? Prendere sostanze illecite? Infrangere la legge? Noi lo viviamo come hobby, a certi livelli gli interessi in gioco sono ben altri.


Saluti!
__________________
Save the Swiss Milk, drink Beer!

www.facebook.com/Photomodellismo
www.woodplanekit.com
Odi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 17, 15:21   #685 (permalink)  Top
 
L'avatar di Kat Sitwoy
 
Data registr.: 10-01-2013
Messaggi: 2.606
Citazione:
Originalmente inviato da Andyflyer Visualizza messaggio
Il fatto che la regola sia stata conservata per le categorie in cui viene premiata maggiormente l'abilità progettuale e costruttiva (piuttosto che il pilotaggio) è più che logico.

Meno logico, anzi patetico, che qualcuno gareggi in queste competizioni esibendo l'opera altrui. Non riesco proprio a capire che soddisfazione possa provare, anche se dovesse vincere.

Andrea
La regola del "builder of the model" è stata abolita agli inizi degli anni '90 in parecchie categorie, in particolare in quelle dove - riproduzioni a parte - avrebbe avuto più senso e cioè nel volo libero e nel volo vincolato. La ragione addotta per l'abolizione è apparentemente di buon senso: "Dato che è materialmente impossibile dimostrare con certezza che il modellista sia anche il costruttore del modello (non necessariamente il progettista) allora tanto vale non chiederlo". In realtà, se si va a vedere da che Paesi vengono in maggioranza i delegati che in CIAM si sono dati da fare più di tutti per abolirla (ex-blocco sovietico) si comincia ad intuire che la ragione vera è di carattere molto più prosaico: loro sono in grado di costruire modelli da gara a livelli e con tecnologie che tu nemmeno ti puoi sognare e te li vendono a caro prezzo. Quindi, se vuoi essere competitivo, non puoi costruirti il modello da te e devi mettere mano al portafogli. Chiaro?
__________________
-----------


"Bisogna provare compassione per tutti gli esseri viventi perché tutti, in qualche misura, soffrono.
Alcuni soffrono troppo, altri troppo poco."


(Siddharta Gautama, il Buddha)

Kat Sitwoy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 17, 15:27   #686 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Andyflyer
 
Data registr.: 14-03-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 809
Citazione:
Originalmente inviato da Odi Visualizza messaggio
Che scopo ha corrompere degli arbitri? Prendere sostanze illecite? Infrangere la legge? Noi lo viviamo come hobby, a certi livelli gli interessi in gioco sono ben altri!
Neanche a farlo apposta, avevo fatto una chiusura al post precedente - che poi ho cancellato - in cui in pratica mi rispondevo da solo, enunciando proprio doping e arbitri corrotti. Alla terza opzione (infrangere la legge) non avevo pensato.

Ma l'ho cancellata non tanto perché mi illuda che il modellismo rappresenti un mondo fatato, alieno dai vizi del mondo esterno; quanto per il fatto che trattasi - appunto - di interessi, che tradotto vuol dire denaro.
Che con la soddisfazione che nasce dalla consapevolezza di valere realmente qualcosa c'entra poco.

Uscendo dall'OT, il bello della riscoperta del Vintage - per quanto mi riguarda - è proprio respirare nuovamente la polvere di balsa, respirare il profumo del ricino e sentire nuovamente l'urlo selvaggio dei motori come unica gradevole eco di un'epoca ormai passata.

Se invece debbo districarmi in diatribe a colpi di Watt e Ampère (?!?) come inevitabile scotto da pagare al "progresso" e alla "modernità", ma allo stesso tempo beccarmi gli strascichi di annose polemiche di trenta e più anni fa... dico no, grazie. Preferisco vivere!!!

__________________
Chi vola vive

"I'm not the Lord of the Rings... but neither have the nose ring, guys!| (A.S.)
Andyflyer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 17, 15:37   #687 (permalink)  Top
 
L'avatar di nicthepic
 
Data registr.: 26-11-2002
Residenza: Padova
Messaggi: 5.964
Citazione:
Originalmente inviato da milan Visualizza messaggio
Forcaiolo ? Su cosa basi la tua certezza "vedo che fu disattesa " , su "credo di ricordare." ? COMPLIMENTI !
Bella questa storia di uno che rinuncia alla paternita' di un disegno, per rivendicarla 30 anni dopo.


Umberto
forcaiolo forse no, forse conoscitore dell' animo umano? quel "credo di ricordare" piu altre frasi dette e lette anche da altri mi fanno tanto pensare.
per cio' che rigurda la paternita', sinceramente, a questo punto non essendoci scritti registrati, non si sapra' mai.
ci sara' un motivo che in molti stati sono secoli che registrano marchi e modelli oltre che brevetti.
per cio' che riguarda quella regola, si, mi piace, anche in F3A, per non parlare di F3K e simili, sarebbe bello vederla applicata, si tornerebbe al modellismo e non al mero pilotaggio.
__________________
"W la gnocca "
"io mi prendo la responsabilita' di capire cio' che dici, non di quello che avresti voluto intendere"
nicthepic non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 17, 15:47   #688 (permalink)  Top
Odi
UserPlus
 
L'avatar di Odi
 
Data registr.: 10-01-2005
Residenza: Lugano - Svizzera
Messaggi: 6.061
Citazione:
Originalmente inviato da Andyflyer Visualizza messaggio
Neanche a farlo apposta, avevo fatto una chiusura al post precedente - che poi ho cancellato - in cui in pratica mi rispondevo da solo, enunciando proprio doping e arbitri corrotti. Alla terza opzione (infrangere la legge) non avevo pensato.

Ma l'ho cancellata non tanto perché mi illuda che il modellismo rappresenti un mondo fatato, alieno dai vizi del mondo esterno; quanto per il fatto che trattasi - appunto - di interessi, che tradotto vuol dire denaro.
Che con la soddisfazione che nasce dalla consapevolezza di valere realmente qualcosa c'entra poco.

Uscendo dall'OT, il bello della riscoperta del Vintage - per quanto mi riguarda - è proprio respirare nuovamente la polvere di balsa, respirare il profumo del ricino e sentire nuovamente l'urlo selvaggio dei motori come unica gradevole eco di un'epoca ormai passata.

Se invece debbo districarmi in diatribe a colpi di Watt e Ampère (?!?) come inevitabile scotto da pagare al "progresso" e alla "modernità", ma allo stesso tempo beccarmi gli strascichi di annose polemiche di trenta e più anni fa... dico no, grazie. Preferisco vivere!!!


Il bello del vintage è che riporta una categoria "ambita" come la F3A alla portata di tutti. Dopo una battuta d'arresto durata 10 anni mi sono ritrovato in un mondo che ha richiesto diverso tempo per essere digerito. Partendo dai progressi fatti con i Brucheless e l'abbattimento dei costi (quando smisi acquistai un piccolo BL, primo della sua classe della LRK per modelli fino a 300g, con regolatore e "LiPo 3S da 700mAh" che mi costò più di 250 euro..).
Ora la F3A è rappresentata da modelli che somigliano a cefali arenati, motorizzazioni controrotanti, ecc, ecc... ci mancherebbe, se tutti pilotano con le stesse tecniche a fare la differenza resta il pilota. Vero anche che non tutti hanno 5'000 euro da investire in un modello che, da buona regola, per entrare nelle proprie corde, essere settato e programmare tutti i mixer del caso, necessita di almeno 200 lanci (quindi attaccaci almeno 10 pacchi LiPo 10S da 5Ah...per sostenere delle sessioni di allenamento decenti).
La vintage invece lascia alle persone la libertà di fare le proprie scelte costruttive e di scegliere un modello piuttosto che un altro, magari sfruttando come tattica aerei più consoni a determinate figure con K elevato a dipendenza del programma scelto (anche qui...fossilizzarsi sullo stesso programma è controproducente sia dal punto di vista ricreativo sia di costruzione).

Sulla diatriba elettrico/scoppio...qui non si parla di eseguire looping triangolari diritti/inversi con 6/4 di tonneau ne di realizzare un looping tondo con 1/2 tonneau lento in salita, snaproll e 1/2 tonneau lento in discesa e soprattutto a velocità costante! figure dove aereo e tecnica sono indispesabili, ma di realizzare 3 looping diritti in croce, un immelmann e altre figure base, la differenza la fa il pilota e la sua strategia nel costruire e presentare un tipo di pluri piuttosto che un altro.

Saluti!
__________________
Save the Swiss Milk, drink Beer!

www.facebook.com/Photomodellismo
www.woodplanekit.com
Odi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 17, 16:12   #689 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Andyflyer
 
Data registr.: 14-03-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 809
Citazione:
Originalmente inviato da Odi Visualizza messaggio
Sulla diatriba elettrico/scoppio... (...) la differenza la fa il pilota e la sua strategia nel costruire e presentare un tipo di pluri piuttosto che un altro
Per carità non parliamo di pile, che si può alzare il solito polverone

Era solo per fare un esempio di una cosa "moderna" che si suole applicare al Vintage ed ormai da tutti accettata, per amore o per forza
In contrapposizione agli scheletri (ormai più che decomposti... ) di antichi e polverosi armadi.

Poi ognuno se la può vivere come gli pare, l'importante è che del passato si prenda solo il meglio, che di litigi, casini, ENAC e altre amenità del genere già ci basta e avanza il presente

Ciao
Andrea
__________________
Chi vola vive

"I'm not the Lord of the Rings... but neither have the nose ring, guys!| (A.S.)
Andyflyer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 17, 17:25   #690 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di milan
 
Data registr.: 11-01-2009
Residenza: bologna
Messaggi: 6.170
Citazione:
Originalmente inviato da nicthepic Visualizza messaggio
forcaiolo forse no, forse conoscitore dell' animo umano? quel "credo di ricordare" piu altre frasi dette e lette anche da altri mi fanno tanto pensare.
per cio' che rigurda la paternita', sinceramente, a questo punto non essendoci scritti registrati, non si sapra' mai.
ci sara' un motivo che in molti stati sono secoli che registrano marchi e modelli oltre che brevetti.
per cio' che riguarda quella regola, si, mi piace, anche in F3A, per non parlare di F3K e simili, sarebbe bello vederla applicata, si tornerebbe al modellismo e non al mero pilotaggio.
Invece da un "credo di ricordare" passi ad una certezza pur non avendo nessuna prova, tanto per condannare.
E rassegnarsi che gli aeromodellisti costruttori sono mosche bianche, senza i modelli precotti ci sarebbe solo il VVC, ma anche con quelli (i precotti) è un declino, detto da un commerciante importante.


Umberto
__________________
SONO DEI POLLI !
----------------
milan non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Pluri vintage e VVC 18 ottobre grifonevolante Incontri Modellistici 3 29 settembre 15 16:12
MiniSUPER pluri RC BlackHawk87 Aeromodellismo Principianti 15 26 settembre 12 12:34
ritrovo pluri federicocanella Aeromodellismo Volo 3D 5 10 febbraio 11 14:13
proposte di date per le nuove gare COMBAT PROFILE400 a Roma marcellofanelli Incontri Modellistici 6 20 settembre 07 22:18



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 07:26.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002