Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 22 maggio 06, 10:57   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di xitus
 
Data registr.: 19-05-2006
Residenza: Lucca
Messaggi: 326
Motori glow alimentati a benzina

Salve,
qualcuno sa dirmi se un motore con candeletta glow, può funzionare a benzina (e olio) tenedo alimentata la candeletta di continuo e ricarburandolo?
Qualche modellista mi ha detto che ha provato e che funziona, altri mi hanno detto che è impossibile...
Io ovviamente ho provato mettendo una candeletta glow su un motore di decespugliatore trasformato in aeromodellistico.. Non sono mai risuscito ad avviarlo con la sola benzina ma l'ho tenuto in moto per qualche decina di secondi facendolo partire con miscela di alcool e poi alimentandolo a benzina.
Prova e riprova il motore si è sempre spento dopo un po'; sono io che non riesco a carburarlo o il glow a benzina non può funzionare?<_<

ciao
xitus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 maggio 06, 11:01   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Badore
 
Data registr.: 18-04-2006
Residenza: Poggibonsi (SIENA)
Messaggi: 444
Citazione:
glow a benzina non può funzionare?
ok....la seconda che hai detto !!!!!!!!!!!!!

per far andare un motore a benzina ci vogliono la candela a scintilla e ovviamente l'accensione per farla funzionare.

ciao

Bado
__________________
- Cos'è il Genio? - È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione. Rambaldo Melandri
www.gipijet.com www.vario-elicotteri.it
Badore non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 maggio 06, 12:55   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di iraciddu
 
Data registr.: 18-03-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 1.960
Invia un messaggio via MSN a iraciddu
Non può funzionare perchè sono due tipi di motore completamente diversi. Il glow è ad accensione continua, cioè la candela rimane sempre incandescente ed è la compressione della miscela, aiutata dal filamento incandescente, che fa avvenire lo scoppio, per intenderci il funzionamento è molto simile a quello dei motori diesel automobilistici a carburatore di vecchio tipo. Quelli a benzina, invece, sono ad accensione comandata, ossia lo scoppio avviene solo se c'è una scintilla di una certa entità al momento esatto, cioè quando il pistone è quasi al punto morto superiore (una decina di gradi prima che la biella sia "allineata" col cilindro). Inoltre sono totalmente differenti i due tipi di carburante, la benzina ha un potere antidetonante, solitamente espresso dal numero di ottani, inferiore rispetto alla miscela di alcool e olio usata nei glow, questo significa che se immetti benzina in una camera di scoppio con la candela a filamento incandescente, è molto probabile, se non certo, che questa si incendi parecchio prima del dovuto, causando fenomeni di battimento in testa, autoaccensione o, peggio ancora, detonazione con gravi effetti sulla biella e il motore in generale.
Se non sono stato chiaro è come provare a far andare a benzina una macchina a diesel o viceversa, il risultato è pressappoco questo .
CIAO
iraciddu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 maggio 06, 13:57   #4 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Negli anni '80 una aziendina delle mie parti con la quale bazzicava un allora noto ed inventivo aeromodellista (ricordate i TRD ?) aveva messo a punto un motore, un Atlas di cilindrata intorno ai 20cc, che poteva andare indifferentemente a benzina o miscela glow senza bisogno di "spinterogeni" (sic) e questo grazie ad una particolare conformazione della camera di scopio.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 maggio 06, 14:05   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.647
(mi ero interessato all'argomento tempo fa, poi e' giunto l'elettrico...)
Eppure (ho letto) per le gare di durata ,pare, che (qualche pazzo) mandassero
i Cox lamellari con la benzina o qualche miscela strana sempre di benzina.
Mi sembra una follia, soprattutto per il maggior pericolo di esplosione che comporterebbe, oltreche' lubrificazione,etc...
D'altro canto pero' anche nel foglietto di istruzioni\uso\manutenzione dei Cox
c'e' (o c'era) la raccomandazione di non usare benzina;chissa' se solo per
precauzione o altro...
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 maggio 06, 19:19   #6 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Hannibal
 
Data registr.: 27-11-2003
Residenza: Roma
Messaggi: 8.026
Invia un messaggio via ICQ a Hannibal
Citazione:
Originalmente inviato da iraciddu
Non può funzionare perchè sono due tipi di motore completamente diversi. Il glow è ad accensione continua, cioè la candela rimane sempre incandescente ed è la compressione della miscela, aiutata dal filamento incandescente, che fa avvenire lo scoppio, per intenderci il funzionamento è molto simile a quello dei motori diesel automobilistici a carburatore di vecchio tipo. Quelli a benzina, invece, sono ad accensione comandata, ossia lo scoppio avviene solo se c'è una scintilla di una certa entità al momento esatto, cioè quando il pistone è quasi al punto morto superiore (una decina di gradi prima che la biella sia "allineata" col cilindro). Inoltre sono totalmente differenti i due tipi di carburante, la benzina ha un potere antidetonante, solitamente espresso dal numero di ottani, inferiore rispetto alla miscela di alcool e olio usata nei glow, questo significa che se immetti benzina in una camera di scoppio con la candela a filamento incandescente, è molto probabile, se non certo, che questa si incendi parecchio prima del dovuto, causando fenomeni di battimento in testa, autoaccensione o, peggio ancora, detonazione con gravi effetti sulla biella e il motore in generale.
Se non sono stato chiaro è come provare a far andare a benzina una macchina a diesel o viceversa, il risultato è pressappoco questo .
CIAO
occhio che i diesel (almeno quelli automobilistici...) non l'hanno mai avuto il carburatore
__________________
un giorno mi librerò in volo sul mio Diavolo dalla coda biforcuta e allora attenti a voi...



Hannibal
alias l'Africano



Io ero il mod ciucco
Hannibal non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 maggio 06, 22:51   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ALE1969
 
Data registr.: 03-12-2004
Messaggi: 779
Tra i 2 tipi di motori ci sono anche delle differenze nel rapporto aria carburante
__________________
*Saito Club*
Edge 540 + MVVS 58 benzina,jupiter + MDS47, Show flyer + Saito 91,Expert 3D +Saito 80
Panda + Supertigre 34,New Age, funfly, ecc. ecc.
ALE1969 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 maggio 06, 00:37   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di cristianointhesky
 
Data registr.: 26-10-2005
Residenza: Roma
Messaggi: 2.664
In ultimo ragassuoli, non vedo perchè inguaiarsi in una simile trasformazione, che oltretutto (glielo avete già detto?) prevede la sostituzione del carburatore. Io mi incasinai in una impresa del genere una 15ina di anni fa con un supertigre 3250. Pagai per la candela e tutto il sistema di accensione + ovviamente carburatore circa quello che costava il motore. Inoltre partiva difficilmente (ma quella era colpa dell'anticipo sbagliato, forse), andava malissimo e non tirava. Da li capii che da un pero non nascono mele...
Saluti
__________________
Cristiano


Io si, che so volare...
cristianointhesky non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 maggio 06, 12:22   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di xitus
 
Data registr.: 19-05-2006
Residenza: Lucca
Messaggi: 326
Citazione:
Originalmente inviato da cristianointhesky
In ultimo ragassuoli, non vedo perchè inguaiarsi in una simile trasformazione, che oltretutto (glielo avete già detto?) prevede la sostituzione del carburatore.
Saluti
I vantaggi del motore alimentato a benzina sono molti:
Primo il costo del carburante, poi il consumo di benzina è mooolto inferiore di quello di alcool a causa del minor rapporto stechiometrico (ovvero la quantità combustibile/comburente), ne consegue un serbatoio più piccolo quindi meno peso, inoltre il modello non si sporca...

Per quanto riguarda i costi non ci sarebbero grossi problemi con motori di decespugliatori, motoseghe ecc... che usati e semirotti si trovano nelle discariche, poi con mole, torni e frese si tolgono volano e pesi vari e si arriva ad avere un motorino leggero... L'unica cosa laboriosa è creare un tappo di riduzione per la candela spark dove avvitare una glow.
Un problema di questo tipo di motori adattati a glow è che possono essere avviati indifferentemente in senso orario che antiorario.

Avevo anche provato a costruire una centralina per una candela spark ma poi ho abbandonato l'idea. Comunque se a qualcuno interessa allego capacitor.pdf un articolo tratto da una vecchia rivista con il progetto per costruirsela.
Io ho trovato problemi ad avvolgere il toroide ed a reperire il transistor al germanio... se qualcuno ci riesce me lo faccia sapere.
xitus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 maggio 06, 12:37   #10 (permalink)  Top
simone76
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da xitus
I vantaggi del motore alimentato a benzina sono molti

Certo che i motori a benzina hanno alcuni vantaggi... uno di questi è che si trovano in commercio motori a benzina, concepiti fin dall'orgine per questo tipo di funzionamento.
Se ti serve un motore a benzina, considerane seriamente l'acquisto, se invece quello che cerchi è un po' di sperimentazione... beh allora buon lavoro
...ma credi a chi ti dice che negli anni passati (quando il mercato offriva poco e quindi era una necessita'), a fare conversioni glow/benzina e viceversa, ci hanno provato in parecchi ma di risultati veramente buoni se ne sono visti pochini...



Simone
  Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
glow o benzina??? pincopallo Aeromodellismo 16 14 novembre 07 22:49
benzina o glow paolo53 Aeromodellismo Volo a Scoppio 5 15 settembre 07 00:15
motore 80 cc da glow a benzina Davidedj Aeromodellismo 25 11 marzo 07 23:55
Motori glow alimentati a benzina verde xitus Aeromodellismo 32 25 novembre 06 16:05
Benzina in motori glow? Fallingwater Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 7 29 giugno 06 00:22



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06:51.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002