Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 03 agosto 09, 22:01   #11 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ask21
 
Data registr.: 16-03-2007
Residenza: Castelli Romani (RM)
Messaggi: 3.253
Citazione:
Originalmente inviato da matteo27 Visualizza messaggio
edit:la TAS non è la velocità al suolo come credevo, perciò ho scritto una boiata..
La TAS è la velocità vera dell'aeromobile rispetto all'aria.Differisce dalla velocità al suolo del valore della componente longitudinale del vento.
__________________
Il Castellano says: Keep calm and make it spin-up
ask21 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 agosto 09, 22:23   #12 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di frank
 
Data registr.: 29-11-2002
Residenza: Mountain View, CA
Messaggi: 4.390
Citazione:
Originalmente inviato da ask21 Visualizza messaggio
Poniamo di essere in cabina.Decollo e al livello del mare imposto una IAS di 800kt...
Perché posti boiate figliolo?
La domanda iniziale del thread è: come mai in quota, a fronte di una velocità apparente del modello che l'osservatore giudicava X, il pitot segna meno di X?
X, in questo caso, è la TAS a meno del vento. La strumentazione (aneroide o elettronica non fa in questo caso differenza) dietro il pitot non sa quale sia l'effettiva densità dell'aria e tiene conto solo della densità standard a condizioni normali. Rapporta perciò la differenza di pressione tra la porta statica e quella dinamica con una densità dell'aria superiore a quella reale, per cui indica una velocità IAS più bassa rispetto a X.
L'uso tipico del regolo Jeppesen è quello contrario: tu sei in cabina e l'anemometro ti dice la IAS, ma tu per pianificare la rotta hai bisogno della TAS. Ma in questo thread si parla di osservatore al suolo, che "vede" la TAS e si domanda come mai la IAS non sia quella che si aspettava.
__________________
The number you dialed is imaginary. Please rotate your phone 90 degrees and redial.

Ultima modifica di frank : 03 agosto 09 alle ore 22:26
frank non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 09, 22:34   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ask21
 
Data registr.: 16-03-2007
Residenza: Castelli Romani (RM)
Messaggi: 3.253
Citazione:
Originalmente inviato da frank Visualizza messaggio
Perché posti boiate figliolo?
La domanda iniziale del thread è: come mai in quota, a fronte di una velocità apparente del modello che l'osservatore giudicava X, il pitot segna meno di X?
X, in questo caso, è la TAS a meno del vento. La strumentazione (aneroide o elettronica non fa in questo caso differenza) dietro il pitot non sa quale sia l'effettiva densità dell'aria e tiene conto solo della densità standard a condizioni normali. Rapporta perciò la differenza di pressione tra la porta statica e quella dinamica con una densità dell'aria superiore a quella reale, per cui indica una velocità IAS più bassa rispetto a X.
L'uso tipico del regolo Jeppesen è quello contrario: tu sei in cabina e l'anemometro ti dice la IAS, ma tu per pianificare la rotta hai bisogno della TAS. Ma in questo thread si parla di osservatore al suolo, che "vede" la TAS e si domanda come mai la IAS non sia quella che si aspettava.
Ahhh se parliamo di occhiometro allora possiamo stare fino a domani a guardare un modello e dire per me va ad x o per me ad y.

Cominciamo però con il dire che un anemometro non è dotato di capsula aneroide.

Comunque se volessimo dire di aver osservato attentamente il modello ed aver osservato velocità identiche ed essere sicuri che il pitot non si è disallineato nei due voli,possiamo dire che al variare della quota con TAS costante,la IAS diminuisce.

Io comunque sono più propenso al fatto che la TAS sia diminuita perchè il pitot durante i due voli si è trovato allineato diversamente rispetto al moto o semplicemente la temperatura era diversa.

Errori di densità lasciamoli a chi fa piedi e piedi di quota.
__________________
Il Castellano says: Keep calm and make it spin-up
ask21 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 agosto 09, 02:31   #14 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di sub53
 
Data registr.: 05-02-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 1.336
Ciao a tutti,
credo che la pressione a 1500mt. sia del 25% circa inferiore rispetto a quella misurata al livello del mare.
Quindi, se non dico boiate , a parità di condizioni la IAS dovrebbe essere realmente inferiore a quella rilevata al livello del mare.
sub53 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 agosto 09, 21:00   #15 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ask21
 
Data registr.: 16-03-2007
Residenza: Castelli Romani (RM)
Messaggi: 3.253
Citazione:
Originalmente inviato da sub53 Visualizza messaggio
Ciao a tutti,
credo che la pressione a 1500mt. sia del 25% circa inferiore rispetto a quella misurata al livello del mare.
Quindi, se non dico boiate , a parità di condizioni la IAS dovrebbe essere realmente inferiore a quella rilevata al livello del mare.
A parità di TAS si.
__________________
Il Castellano says: Keep calm and make it spin-up
ask21 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
ProtoSpeedMeter (Pitot sensor) protomax Circuiti Elettronici 115 09 gennaio 10 02:11
Tubo di Pitot gianmario Aeromodellismo Volo Elettrico 44 13 luglio 09 05:57
non prende quota pannanero Aeromodellismo Principianti 22 30 settembre 08 22:25
quota torniketto Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 1 02 agosto 07 22:29
realizzazione tubo di pitot pe rmisura velocità 41fabio73 Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 0 01 marzo 06 12:58



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06:41.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002