Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 17 settembre 15, 21:10   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-08-2015
Residenza: Como
Messaggi: 19
Exclamation Miscela GLOW ASP 52

Buonasera, vorrei sapere le percentuali e le sostanze per un motore glow ASP52 (aereo)!
Leggendo su internet ho visto che vi sono diverse possibilità dall'uso del nitro e non, all'uso dell'olio di ricino. Alcuni dicevano 80% di alcool metilico + 20% di olio di ricino, altri stesse percentuali ma con olio sintetico, altri ancora con 10% di nitro + 12% di olio (ricino / sintetico) + 78% di alcool metilico e cosi via....

Qual'è la miscela più corretta ? Ma soprattutto qual'è la miscela che rovina meno il motore ?

Spero nel vostro aiuto! Buona serata!

Ultima modifica di GiandoG17 : 17 settembre 15 alle ore 21:15
GiandoG17 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 settembre 15, 21:14   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 3.055
A mio giudizio i motori li rovinano i proprietari.

Io spesso utilizzo 70 Alcol-20oliosint KL198-10nitro.
Su un elicottero il motore OS ha girato per oltre 150 litri senza subire danni.
Saluti
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 settembre 15, 21:17   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-08-2015
Residenza: Como
Messaggi: 19
Citazione:
Originalmente inviato da lockeid Visualizza messaggio
A mio giudizio i motori li rovinano i proprietari.

Io spesso utilizzo 70 Alcol-20oliosint KL198-10nitro.
Su un elicottero il motore OS ha girato per oltre 150 litri senza subire danni.
Saluti
Non è troppo 20% di olio ?
GiandoG17 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 settembre 15, 21:21   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Tofuso Lamoto
 
Data registr.: 19-03-2014
Residenza: Kampala
Messaggi: 787
Citazione:
Originalmente inviato da GiandoG17 Visualizza messaggio
Non è troppo 20% di olio ?
Troppo in base a quale considerazione ?
Tofuso Lamoto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 settembre 15, 21:39   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 3.055
Citazione:
Originalmente inviato da GiandoG17 Visualizza messaggio
Non è troppo 20% di olio ?
IN effetti hai ragione ma l'esempio era dell'elicottero che è solito girare con queste %.
Sugli aerei utilizzo anche il 15% di Kl198.
Visto che le miscele le faccio in casa, tranne casi eccezionali, le aggiusto in base al tipo di modello, posizioone motore o stagione.
Tornando all'elicottero che stressa i motori senza eguali, d inverno ho girato con il 15% di sintetico Kl 198 e la temperatura del carter non ha mai superato i 28° ciò significa che in testa la temperatura poteve essere non superiore ai 90°.
La morale è che gli oli sintetici di qualità vanno molto bene anche se usati in assoluto.
Utilizzandoli in % dal 15 al 20 non romperai mai il tuo motore a patto che tu lo faccia girare così come vuole la regola d'arte.
Saluti
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 settembre 15, 21:44   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mistermif
 
Data registr.: 11-01-2012
Residenza: faloppio
Messaggi: 530
Ciao, per la miscela dipende da cosa devi fare, se il motore è montato su un trainer allora via con la mix solo olio, ossia 80 alcol e 20 olio molto più economica mentre se vuoi di più si mette nitro in percentuali di 5 o 10% , io ci ho volato con quel motore al 15% nitro, 18% olio molto performante fino a quando la Biella è' sparata fuori. Il mio consiglio è di non esagerare con i motori, 5% di nitro male non gli fa, lo stabilizza molto, 10% se lo vuoi più brillante, e se vuoi di più monta un motore adatto a quello che cerchi. Per l'olio fai delle prove e vedi come ti trovi, un pizzico di ricino non gli fa male.
__________________
Www.aliazzurre.it
mistermif non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 settembre 15, 21:46   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-08-2015
Residenza: Como
Messaggi: 19
Citazione:
Originalmente inviato da lockeid Visualizza messaggio
IN effetti hai ragione ma l'esempio era dell'elicottero che è solito girare con queste %.
Sugli aerei utilizzo anche il 15% di Kl198.
Visto che le miscele le faccio in casa, tranne casi eccezionali, le aggiusto in base al tipo di modello, posizioone motore o stagione.
Tornando all'elicottero che stressa i motori senza eguali, d inverno ho girato con il 15% di sintetico Kl 198 e la temperatura del carter non ha mai superato i 28° ciò significa che in testa la temperatura poteve essere non superiore ai 90°.
La morale è che gli oli sintetici di qualità vanno molto bene anche se usati in assoluto.
Utilizzandoli in % dal 15 al 20 non romperai mai il tuo motore a patto che tu lo faccia girare così come vuole la regola d'arte.
Saluti
Già, secondo me può andare bene un 15%, ma il nitrometano è indispensabile? Che differenza c'è tra l'olio sintetico e l'olio di ricino?
GiandoG17 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 settembre 15, 21:58   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mistermif
 
Data registr.: 11-01-2012
Residenza: faloppio
Messaggi: 530
Nitrometano meno se ne usa meglio e'. perché fa ossidare il motore e bisogna prendere delle precauzioni. Non perforza necessario, il motore lo porto in volo sempre senza nitro le prime volte, poi vedo se è irregolare e se ha bisogno di più potenza allora si mette. Per quanto riguarda l'olio ci sono diverse scuole di pensiero, quel che penso è' che ormai siamo arrivati ad una tecnologia molto avanzata e che l'olio sintetico si avvicina molto al ricino come potere lubrificante ed in più hanno aggiunto antiossidanti ecc.. Io sono per il ricino ed il suo profumo. Non farti mille seghe mentali fai la miscela con le percentuali consigliate dal manuale del motore e cosa più importante rispetta il tuo motore!
__________________
Www.aliazzurre.it
mistermif non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 settembre 15, 23:46   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 3.055
Citazione:
Originalmente inviato da GiandoG17 Visualizza messaggio
Già, secondo me può andare bene un 15%, ma il nitrometano è indispensabile? Che differenza c'è tra l'olio sintetico e l'olio di ricino?
L'olio di ricino è quello che ha sempre funzionato meglio fin dai tempi del 20ennio.
Lati negativi è che sporca molto anche se degommato, e di tanto si ha bisogno di una pulita interna ed esterna del motore sopratutto se lo si tiene fermo per tempo senza calcolare macchie indelebili.
L'olio sintetico non sporca nulla, motore sempre brillante, carbuarzione più regolare ma è sempre opportuno avere una carburazione ottimale.
Personalemente ho abbandonato definitivamente il ricino tranne che sui vecchi motori che girano su bronzina alimentati a Diesel.
Per me il nitrometano è una regola imprescindibile con una concentrazione di un minimo il 10% per gli aerei fino al 30% per l'elicottero.
Utilizzare il 5% significa che può andare bene anche senza.
Potrebbe creare qualche principio di ossido sui cuscinetti ma nel fratempo che dovrai sostituirli avrai fatto fuori 5 modelli con lo stesso motore.
Con il nitro varia il rapporto stachiometrico della miscela ciò significa che rispetto ad una miscela no nitro l'apertura dello spillo sarà maggiore affinche il motore giri carburato.
Ciò significa maggior apporto di carburante che contribuirà ad un maggiore smaltimento del calore oltre a prestazioni maggiori senza escludere maggior lubrificazione.
Se non vuoi spaccarti troppo la testa con le mix fai da te (come faccio io)prova ad acquistare una tanichetta di rapicon aereo 10% e ti divertirai senza troppi pensieri.
saluti
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 settembre 15, 00:17   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 31-08-2006
Messaggi: 153
Citazione:
Originalmente inviato da GiandoG17 Visualizza messaggio
Buonasera, vorrei sapere le percentuali e le sostanze per un motore glow ASP52 (aereo)!
Leggendo su internet ho visto che vi sono diverse possibilità dall'uso del nitro e non, all'uso dell'olio di ricino. Alcuni dicevano 80% di alcool metilico + 20% di olio di ricino, altri stesse percentuali ma con olio sintetico, altri ancora con 10% di nitro + 12% di olio (ricino / sintetico) + 78% di alcool metilico e cosi via....

Qual'è la miscela più corretta ? Ma soprattutto qual'è la miscela che rovina meno il motore ?

Spero nel vostro aiuto! Buona serata!
Ciao se non voli tanto puoi comprarla gia' fatta. Rapicon 10% nitro e voli sereno.
La vende jonathan
Buoni voli
Fabrizio
fabrizio67 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Candela ASP .52 2t GLOW GiandoG17 Aeromodellismo Volo a Scoppio 15 04 settembre 15 21:54
Rodaggio ASP .52 2t GLOW GiandoG17 Aeromodellismo Volo a Scoppio 22 25 agosto 15 15:40
Asp fs120 e fs52 da Glow a Benzina? fabri2005 Aeromodellismo Volo a Scoppio 1 03 maggio 15 20:47
ASP Hornet 0.15 Two Stroke Glow Engine jackie2_it Aeromodellismo Volo a Scoppio 2 05 dicembre 13 02:13
ASP S21A Two Stroke Glow Engine rcgrillo96 Aeromodellismo Volo a Scoppio 5 24 settembre 11 14:22



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 03:51.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002