Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 02 settembre 06, 03:07   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rafpigna
 
Data registr.: 10-01-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 8.376
Invia un messaggio via MSN a rafpigna
Elica scoppio... su elettrico....

Ciao a tutti

Mi arrovella una domanda in testa

In termini di rendimento, cosa cambia mettendo un elica per lo scoppio su un motore elettrico, rispetto ad esempio ad una APC-E ?

Immagino che essendo leggermente più pesante avrei qualche giro in meno... ma miglior rendimento? più assorbimento?

Ovviamente parlo di motori che esprimono diciamo almeno 150-200W

Cosa accade invece nel caso la montassi su un motore per slowfly ad esempio?

Grazie!
__________________
Io sono il mod brutto.
rafpigna non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 settembre 06, 07:14   #2 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di comet
 
Data registr.: 25-07-2005
Residenza: Livorno
Messaggi: 12.186
a parte il peso e il materiale differiscono leggermente anche per la forma della pala. In particolare le eliche per elettrico si dividono tra loro in eliche per riduttore ed eliche a presa in diretta.Nei motori a scoppio sono tutte in diretta Ovviamente le eliche di una certa dimensione per elettrici in diretta (diciamo da 11 in su tipo cam prop o master airscrew sono praticamente equivalenti a quelle a scoppio). Quelle per i riduttori hanno una pala molto larga e un profilo "a sciabola" per avere una sufficente efficenza a bassisimi giri, ma il loro materiale (nylon morbido per gws o duro per apc) non permette loro di girare forte. Montando su un piccolo motore elettrico (200/300w) un'elica per scoppio avresti probabilmente un maggior effetto coppia , un maggior consumo ma ad alti giri piu o meno lo stesso rendimento. I motori a scoppio hanno una curva ti potenza tale che le eliche devono essere molto efficaci a basso regime come ad alto inoltre pur mantenedo l'efficenza devono consentire al motore termico di aumentare rapidamente di giri. Nei motori elettrici la curva di potenza e praticamente una linea orizzontale. Un motore elettrico eroga già tutta la sua coppia a 1giro/min e la mantiene più o meno costante per tutto l'arco di utlizzo, quindi l'elica deve essere leggera ma efficace sopratutto ad alti giri.
comet non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 settembre 06, 08:31   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di asiatic
 
Data registr.: 24-07-2006
Residenza: vercelli
Messaggi: 1.474
Immagini: 2
cioa per dirla in parole povere, hai un rendimento deludente un consumo esagerato ed accorci la vita del motore sensibilmente, se non addirittura lo bruci direttamente.
questi esperimenti io li ho gia fatti con i primi brushless che ho avuto, sembravano potenti ma....dopo pochi voli, si bruciavano, si deformavano i rotori, ecc... ecc... tutto questo perche' i motori dovevano sopperire a sforzi troppo disumani ed inutili.... con le loro eliche dedicate girano meglio ed in sicurezza...

ciao ciao ciao by
__________________
ASIATIC
asiatic non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 settembre 06, 12:28   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rafpigna
 
Data registr.: 10-01-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 8.376
Invia un messaggio via MSN a rafpigna
ok grazie per i chiarimenti
__________________
Io sono il mod brutto.
rafpigna non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 settembre 06, 12:43   #5 (permalink)  Top
Coordinatore dello staff
 
L'avatar di staudacher300
 
Data registr.: 16-02-2004
Residenza: Roma Snakes Hill
Messaggi: 28.774
mettiamoci anche che le eliche da scoppio, dovendo espletare la funzione di volano per il motore, spesso hanno profili spessi, questo per avere materiale e quindi peso, inoltre devono reggere le sollecitazioni dovute all'accelerazione e successiva decelerazione dovute alle fasi del motore, per cui serve una resistenza meccanica eccessiva ed inutile per un motore elettrico.
anche questo é uno dei fattori (unito alla possibilità di girare eliche grandi)che aiuta l'elettrico ad avere una resa per watt di potenza erogata favorevole rispetto allo scoppio.
__________________
Sandrone: un uomo di un certo peso.
staudacher300 è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 settembre 06, 18:29   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di matteo27
 
Data registr.: 16-04-2004
Residenza: ciampino(rm)
Messaggi: 3.306
Immagini: 12
raf tuttovero ma la 5,7x3 da scoppio APC sul mio bl 300f va un amore...e fin'ora mi sono trovato sempre meglio che con la 5x5 o 4,7x4,7 sempre apc che secondo me vogliono un pylon per rendere...
assorbimenti nella norma e motore vivo e vegeto
provare provare provare!!
ciao!
matteo27 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 settembre 06, 19:36   #7 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Citazione:
Originalmente inviato da staudacher300
mettiamoci anche che le eliche da scoppio, dovendo espletare la funzione di volano per il motore, spesso hanno profili spessi, questo per avere materiale e quindi peso, inoltre devono reggere le sollecitazioni dovute all'accelerazione e successiva decelerazione dovute alle fasi del motore, per cui serve una resistenza meccanica eccessiva ed inutile per un motore elettrico.
anche questo é uno dei fattori (unito alla possibilità di girare eliche grandi)che aiuta l'elettrico ad avere una resa per watt di potenza erogata favorevole rispetto allo scoppio.
A questo punto spiegatemi per piacere.

Vorrei mettere su di un 600 ridotto 3:1, con il quale attualmente utilizzo una 11x8 folding, una 11x8 rigida.
In loco non ne trovo di Graupner o di APC per volo elettrico ma ho una caterva di 11x8, ed altre misure, in legno di varie marche, leggere e sottili, larghe e pesanti, a pala stretta o larga.
Pensavo di utilizzare una di queste. Mi fido ?
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 settembre 06, 08:29   #8 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di comet
 
Data registr.: 25-07-2005
Residenza: Livorno
Messaggi: 12.186
Citazione:
Originalmente inviato da fai4602
A questo punto spiegatemi per piacere.

Vorrei mettere su di un 600 ridotto 3:1, con il quale attualmente utilizzo una 11x8 folding, una 11x8 rigida.
In loco non ne trovo di Graupner o di APC per volo elettrico ma ho una caterva di 11x8, ed altre misure, in legno di varie marche, leggere e sottili, larghe e pesanti, a pala stretta o larga.
Pensavo di utilizzare una di queste. Mi fido ?
io qualche prova la farei.... contagiri e pinza amperometrica alla mano. Dal momento che si tratta di un grosso motore a spazzole e per di più ridotto non corri il rischio di danneggiare nulla, a patto di non eccedere con gli ampere.
comet non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 settembre 06, 08:33   #9 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Sebbene ridotto un 600 ciuccia una ventina di A e pure qualche cosina di più.

Grazie, proverò.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 settembre 06, 18:02   #10 (permalink)  Top
Coordinatore dello staff
 
L'avatar di staudacher300
 
Data registr.: 16-02-2004
Residenza: Roma Snakes Hill
Messaggi: 28.774
Fai, tu mi insegni che le eliche in legno sono quantomai efficienti, e la loro relativa leggerezza le avvicina (se non supera) molto ad un'elica per elettrico, anzi, mi stupisce un pò che qualcuno non ne realizzi di specifiche per il volo elettrico, o meglio, so che la master ha tentato ma senza seguito.
Comunque a seconda del 600 puoi anche arrivare ad una 12X 10 con quei rapporti di riduzione, che 600 é di preciso? e quale riduttore monta?
ho motorizzato un hotliner di un amico da un paio di metri col 600 ridotto 3,3 ad uno (Mpjet planetario) 3 celle lipo e 12X10, direi che fà la sua porca figura
la 12X10 la prendemmo da jonathan.
__________________
Sandrone: un uomo di un certo peso.
staudacher300 è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
elica tripala per elettrico denis.orsenigo Aeromodellismo Volo Elettrico 13 26 febbraio 15 14:32
differenza elica scoppio elica elettrica tottino Aeromodellismo 4 29 marzo 07 11:27
Elica per scoppio f.alberto Aeromodellismo 2 05 ottobre 06 21:32
consiglio elica motore scoppio 1.6cc dalaydano Aeromodellismo 9 02 aprile 05 14:25



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:04.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002