Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 17 giugno 10, 13:05   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mavrin33
 
Data registr.: 17-11-2004
Messaggi: 63
Come identificare brushless

Ciao A tutti,
ho ricevuto a seguito scambio con materiale a scoppio, motore brushless di cui non conosco le caratteristiche. Come posso fare per identificarne la classe di appartenenza, potenza e dati salienti, per poterne fare una giusta applicazione?
Saluti
mavrin33 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 giugno 10, 13:36   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mrk89
 
Data registr.: 29-05-2006
Residenza: Catania
Messaggi: 2.933
Citazione:
Originalmente inviato da mavrin33 Visualizza messaggio
Ciao A tutti,
ho ricevuto a seguito scambio con materiale a scoppio, motore brushless di cui non conosco le caratteristiche. Come posso fare per identificarne la classe di appartenenza, potenza e dati salienti, per poterne fare una giusta applicazione?
Saluti
Ciao, sul motore non c'è scritto proprio nulla?? Posta una foto....La grandezza del motore può dare informazioni su quello che riuscirà a fare!!
__________________
Il filo attaccato all'antenna non mente mai....Troppo vento, si torna a casa....
I miei circuiti elettronici autocostruiti: Postbruciatore per ventole intubate ; Circuito luci per aeromodello-elimodello ; Rallenta servo con protezione da corto circuito
Mrk89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 giugno 10, 13:49   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fradellaq
 
Data registr.: 31-05-2009
Residenza: Benevento
Messaggi: 3.439
Oltre la grandezza, misura anche il peso del motore.
Poi, avendo un idea di massima, altri parametri li puoi ricavare tu , ad esempio assorbimento con varie eliche, numero di giri col contagiri. Comunque sarà sicuramente l'ennesimo motore cinese con caratteristiche molto simili a motori di dimensioni e peso simili.
Ciao
fradellaq non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 giugno 10, 07:15   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mavrin33
 
Data registr.: 17-11-2004
Messaggi: 63
Citazione:
Originalmente inviato da fradellaq Visualizza messaggio
Oltre la grandezza, misura anche il peso del motore.
Poi, avendo un idea di massima, altri parametri li puoi ricavare tu , ad esempio assorbimento con varie eliche, numero di giri col contagiri. Comunque sarà sicuramente l'ennesimo motore cinese con caratteristiche molto simili a motori di dimensioni e peso simili.
Ciao
Inserirò le caratteristiche dimensionali e foto del motore, ma n° di giri ed assorbimento richiedono strumenti specifici o si può trovare qualcosa di hobbistico sul mercato?
mavrin33 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 giugno 10, 20:59   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mavrin33
 
Data registr.: 17-11-2004
Messaggi: 63
Citazione:
Originalmente inviato da mavrin33 Visualizza messaggio
Inserirò le caratteristiche dimensionali e foto del motore, ma n° di giri ed assorbimento richiedono strumenti specifici o si può trovare qualcosa di hobbistico sul mercato?
Allora il peso del motore è di 118 g la lunghezza è escluso albero d.4 di 36 mm ed il diametro della cassa è di 35 mm. Allego foto

Ultima modifica di mavrin33 : 22 luglio 11 alle ore 11:44
mavrin33 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 giugno 10, 21:33   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di airdemon
 
Data registr.: 14-06-2005
Residenza: Cagliari
Messaggi: 3.180
Dovrebbe quindi essere un 3536, cerchi con Google brushless 3536 e trovi per esempio questo
Motore Brushless per aeromodelli RC Jem 3536-850 con accessori-RCM0108
che tra l'altro ci somiglia molto!
Per risalire ai KV (giri/volt) è molto utile questo
HobbyKing Online R/C Hobby Store : Hobby King K1 RPM-KV meter for BL motors
airdemon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 agosto 11, 11:19   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mavrin33
 
Data registr.: 17-11-2004
Messaggi: 63
Citazione:
Originalmente inviato da airdemon Visualizza messaggio
Dovrebbe quindi essere un 3536, cerchi con Google brushless 3536 e trovi per esempio questo
Motore Brushless per aeromodelli RC Jem 3536-850 con accessori-RCM0108
che tra l'altro ci somiglia molto!
Per risalire ai KV (giri/volt) è molto utile questo
HobbyKing Online R/C Hobby Store : Hobby King K1 RPM-KV meter for BL motors
Buongiorno,
riprendo questa discussione, poichè volevo applicare il motore in oggetto su un Piper Cub da a.a. 1200. di cui debbo acquistare l'elica, ma non sapendo quale montare, volevo sapere se le indicazioni date (11 x4,5) sul sito di cui sopra sono attendibili o se sono consigliate altre misure.

Saluti
Maurizio
mavrin33 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 agosto 11, 12:19   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Kevlar
 
Data registr.: 10-08-2005
Residenza: Ticino-Svizzera
Messaggi: 317
Piper Cub, IMHO andrei su una 10x4.7 APC oppure 10x5 TGS Sport. 11x4.5 va comunque bene, guadagna qualcosa in trazione ma forse assorbe un pelino in più. Alla fine il responso reale te lo da lo strumento quando provi potenza, assorbimento, tiro statico e magari giri reali col contagiri se proprio vuoi sapere tutto, come pure misurazione della temperatura del motore in modo che non diventi eccessiva (tenendo conto che in volo scalda un po' meno).
E come va in volo, se devo dirla tutta, lo vedi solo... una volta in volo.

Io ultimamente faccio sempre le misure al banco, ma poi prendo più versioni di eliche con scarti di uno o mezzo pollice (ove possibile) e le provo nella pratica, poichè ognuno preferisce un modo di risposta diverso dello stesso modello, ed anche il modello stesso sfrutta meglio o peggio determinate eliche in base al suo modo di volare. Un profilo grosso e molto portante non predilige certo eliche piccole con grande passo, sarebbe energia sprecata per andare "forte" che "non si può" e "non serve". Meglio un passo più ristretto ed un pollice di diametro in più, ma a volte facendo il contrario (senza esagerare) su certi modelli con profili che sconfessano la vocazione del volo troppo lento di alcune riproduzioni, si vola meglio, il modello è più godibile e consuma pure meno, magari garantendo anche un "prop wash" maggiore sulle superfici mobili in determinate fasi del volo !

Alla fine di tutta sta cotoletta alla milanese il succo è: test strumentali per un raffronto tra le eliche, e poi test pratico per scegliere quella che meglio ti soddisfa in volo, senza uscire troppo dai parametri misurati al banco.
__________________
Aereo decolla = modello appesantito da troppa epossidica.
Kevlar non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 11, 10:17   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mavrin33
 
Data registr.: 17-11-2004
Messaggi: 63
Citazione:
Originalmente inviato da Kevlar Visualizza messaggio
Piper Cub, IMHO andrei su una 10x4.7 APC oppure 10x5 TGS Sport. 11x4.5 va comunque bene, guadagna qualcosa in trazione ma forse assorbe un pelino in più. Alla fine il responso reale te lo da lo strumento quando provi potenza, assorbimento, tiro statico e magari giri reali col contagiri se proprio vuoi sapere tutto, come pure misurazione della temperatura del motore in modo che non diventi eccessiva (tenendo conto che in volo scalda un po' meno).
E come va in volo, se devo dirla tutta, lo vedi solo... una volta in volo.

Io ultimamente faccio sempre le misure al banco, ma poi prendo più versioni di eliche con scarti di uno o mezzo pollice (ove possibile) e le provo nella pratica, poichè ognuno preferisce un modo di risposta diverso dello stesso modello, ed anche il modello stesso sfrutta meglio o peggio determinate eliche in base al suo modo di volare. Un profilo grosso e molto portante non predilige certo eliche piccole con grande passo, sarebbe energia sprecata per andare "forte" che "non si può" e "non serve". Meglio un passo più ristretto ed un pollice di diametro in più, ma a volte facendo il contrario (senza esagerare) su certi modelli con profili che sconfessano la vocazione del volo troppo lento di alcune riproduzioni, si vola meglio, il modello è più godibile e consuma pure meno, magari garantendo anche un "prop wash" maggiore sulle superfici mobili in determinate fasi del volo !

Alla fine di tutta sta cotoletta alla milanese il succo è: test strumentali per un raffronto tra le eliche, e poi test pratico per scegliere quella che meglio ti soddisfa in volo, senza uscire troppo dai parametri misurati al banco.
Grazie Kevlar,
risposta molto esaustiva e soprattutto competente, mi accingo oggi ad acquistare quanto proposto.
Un ringraziamento a tutti.
Saluti
Maurizio
mavrin33 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Chi mi aiuta ad identificare il modello? cavallopazzo Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 7 03 gennaio 10 13:30



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 01:54.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002