Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Ventole Intubate


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 03 giugno 10, 18:57   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di S_Ciambra
 
Data registr.: 28-11-2009
Residenza: Palermo
Messaggi: 3.151
Labbro e rendimento...

Salve,
qualche giorno fa abbiamo provato la Vasa Fan 90 col suo labbro montata sul 339 Flyfly e quindi col tubo di scarico.
Il motore installato è un HET 600-37-2 che la casa da per 1.200 W., valore che mi pare di ricordare confermato da una precedente prova al banco senza labbro e senza tubo di scarico.
La potenza letta con labbro e tubo è stata di 1.428 W., non ricordo con certezza l'assorbimento misurato ma mi pare sia intorno ai valori letti al banco, circa 54 A.
La maggiore potenza misurata può essere imputata al labbro?
La misurazione è stata effettuata col G.T.Power Watt Meter and Power Analyzer 130A:



Saluti
__________________
Salvatore Ciambra - Palermo (Italy)
__________FAI 11105
S_Ciambra non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 giugno 10, 19:50   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ivan-edffer
 
Data registr.: 19-10-2009
Residenza: La Spezia
Messaggi: 1.812
Citazione:
Originalmente inviato da S_Ciambra Visualizza messaggio
Salve,
qualche giorno fa abbiamo provato la Vasa Fan 90 col suo labbro montata sul 339 Flyfly e quindi col tubo di scarico.
Il motore installato è un HET 600-37-2 che la casa da per 1.200 W., valore che mi pare di ricordare confermato da una precedente prova al banco senza labbro e senza tubo di scarico.
La potenza letta con labbro e tubo è stata di 1.428 W., non ricordo con certezza l'assorbimento misurato ma mi pare sia intorno ai valori letti al banco, circa 54 A.
La maggiore potenza misurata può essere imputata al labbro?
La misurazione è stata effettuata col G.T.Power Watt Meter and Power Analyzer 130A:



Saluti
Salvo caro.... ovvio che la maggore potenza misurata è da imputare (...meglio attribuire) al labbro; solo che, secondo me, il tronco cono d'efflusso posteriore che se non erro è lungo parecchie decine di centimetri e che alla fine esce circa 70 mm, è la principale causa dell'assorbimento. Adesso scusa....fammi fare due conti:

tu ci ghài la vasa in caibbonio coll'het 600-37-2 da 1700 kv, e...presumo con le flightmax 5800 30c 6S (quelle di cui parlottavi giorni addietro) hai 54 A e 1428 W, benone...ma hai misurato la spinta statica?? Secondo me sarai circa a 2,6 kg. Te ne parlo perchè nel mio...lo stesso motore sulla MIDIFAN originale mi da 4 ampère in più e 1350 watts....ergo sarò sui 2,3 kg con un bestione di freccia che cazzarola mi pesa 2,9 kg!!
__________________
" La musica è la vita che risuona " (R. Schumann) .....e volaaa (....ivan )
ivan-edffer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 giugno 10, 08:40   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mauro.ofx
 
Data registr.: 12-12-2006
Residenza: Albaredo (TV)
Messaggi: 9.717
Immagini: 23
Stavo leggendo i vostri valori... vi posso buttare giù i miei.
Con 8 celle 4500 mAh 33C e ventola schubler da 90 sono a 70A con più di 2200 watt... potrà un povero Bae Hawk (già usato) tenerli?
Che volo mi devo aspettare?
Calcolate sono sui 3,5 Kg...
mauro.ofx non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 giugno 10, 11:45   #4 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di comet
 
Data registr.: 25-07-2005
Residenza: Livorno
Messaggi: 12.186
Citazione:
Originalmente inviato da mauro.ofx Visualizza messaggio
Stavo leggendo i vostri valori... vi posso buttare giù i miei.
Con 8 celle 4500 mAh 33C e ventola schubler da 90 sono a 70A con più di 2200 watt... potrà un povero Bae Hawk (già usato) tenerli?
Che volo mi devo aspettare?
Calcolate sono sui 3,5 Kg...
La spinta sara' senza dubbio buona e anche il carico alare sopportabile , l'unica perplessità e' se i carrelli ( notoriamente poco inclini a sopportare pesi superiori ai 3 kg) possano sopravvivere
__________________
PERDONA SEMPRE I TUOI NEMICI MA NON DIMENTICARTI MAI CHI SONO (J.F.K.)

....se votare facesse qualche differenza, non ce lo lascerebbero fare..... (M.Twain)
comet non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 giugno 10, 18:16   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di S_Ciambra
 
Data registr.: 28-11-2009
Residenza: Palermo
Messaggi: 3.151
Citazione:
Originalmente inviato da ivan-edffer Visualizza messaggio
Salvo caro.... ovvio che la maggore potenza misurata è da imputare (...meglio attribuire) al labbro; solo che, secondo me, il tronco cono d'efflusso posteriore che se non erro è lungo parecchie decine di centimetri e che alla fine esce circa 70 mm, è la principale causa dell'assorbimento. Adesso scusa....fammi fare due conti:

tu ci ghài la vasa in caibbonio coll'het 600-37-2 da 1700 kv, e...presumo con le flightmax 5800 30c 6S (quelle di cui parlottavi giorni addietro) hai 54 A e 1428 W, benone...ma hai misurato la spinta statica?? Secondo me sarai circa a 2,6 kg. Te ne parlo perchè nel mio...lo stesso motore sulla MIDIFAN originale mi da 4 ampère in più e 1350 watts....ergo sarò sui 2,3 kg con un bestione di freccia che cazzarola mi pesa 2,9 kg!!
Si sono quelle, le batterie...
Nessun altro che può dirimere i miei dubbi?

Oggi mi sono arrivati i due pacchi Zippy Flightmax 4S 5.000 mAh. 40C. destinate a nutrire l'ARC 36-75-1 montato dulla Wemotec Midi Fan Pro per il Phantom Jepe; quasi quasi provo il gruppo motore/ventola del 339 in configurazione 8S...
Chissà che musica...
__________________
Salvatore Ciambra - Palermo (Italy)
__________FAI 11105

Ultima modifica di S_Ciambra : 04 giugno 10 alle ore 18:20
S_Ciambra non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 10, 10:38   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mauro.ofx
 
Data registr.: 12-12-2006
Residenza: Albaredo (TV)
Messaggi: 9.717
Immagini: 23
Citazione:
Originalmente inviato da comet Visualizza messaggio
La spinta sara' senza dubbio buona e anche il carico alare sopportabile , l'unica perplessità e' se i carrelli ( notoriamente poco inclini a sopportare pesi superiori ai 3 kg) possano sopravvivere
Guarda, ero già perplesso per quei carrelli facendo andare nel tunel del condominio... Adesso che mi dici così e calcolando la pista in erba immagino già che cederanno!!!
mauro.ofx non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 10, 19:45   #7 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di comet
 
Data registr.: 25-07-2005
Residenza: Livorno
Messaggi: 12.186
Citazione:
Originalmente inviato da mauro.ofx Visualizza messaggio
Guarda, ero già perplesso per quei carrelli facendo andare nel tunel del condominio... Adesso che mi dici così e calcolando la pista in erba immagino già che cederanno!!!
Non vorrei allarmarti oltre il necessario, la loro fragilità a mio avviso è stata in qualche modo voluta da chi li ha disegnati. Le macchinette in plastica reggono benone, le gambe in alluminio pure. I punti deboli sono gli spezzoni di tondino in acciaio che uniscono la macchinetta alla gamba, si piegano con una facilità disarmante. Tuttavia è meglio che si pieghino quelli piuttosto che metterci quelli più rigidi ma che scaricherebbero lo sforzo sull'incollaggio ala/macchinetta col risultato di rovinare l'ala. Un altro punto debole di questi carrelli è la forcella ammortizzata che presto prende gioco ma questo è un problema se vogliao marginale.
__________________
PERDONA SEMPRE I TUOI NEMICI MA NON DIMENTICARTI MAI CHI SONO (J.F.K.)

....se votare facesse qualche differenza, non ce lo lascerebbero fare..... (M.Twain)
comet non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 10, 20:11   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di S_Ciambra
 
Data registr.: 28-11-2009
Residenza: Palermo
Messaggi: 3.151
Non è che siete un "pelino" O.T.?
__________________
Salvatore Ciambra - Palermo (Italy)
__________FAI 11105
S_Ciambra non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 giugno 10, 09:29   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mauro.ofx
 
Data registr.: 12-12-2006
Residenza: Albaredo (TV)
Messaggi: 9.717
Immagini: 23
Citazione:
Originalmente inviato da comet Visualizza messaggio
Non vorrei allarmarti oltre il necessario, la loro fragilità a mio avviso è stata in qualche modo voluta da chi li ha disegnati. Le macchinette in plastica reggono benone, le gambe in alluminio pure. I punti deboli sono gli spezzoni di tondino in acciaio che uniscono la macchinetta alla gamba, si piegano con una facilità disarmante. Tuttavia è meglio che si pieghino quelli piuttosto che metterci quelli più rigidi ma che scaricherebbero lo sforzo sull'incollaggio ala/macchinetta col risultato di rovinare l'ala. Un altro punto debole di questi carrelli è la forcella ammortizzata che presto prende gioco ma questo è un problema se vogliao marginale.
Grazie!

Scusate Out of Topic!
mauro.ofx non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
rendimento brushless checamo Aeromodellismo Volo Elett. - Realizzazione Motori 100 15 settembre 10 18:36
Rendimento elica magrinsi Aeromodellismo Volo Elettrico 1 10 novembre 08 13:48
Rendimento Ventole Gabry88 Aeromodellismo Ventole Intubate 2 22 aprile 08 21:24
Rendimento PoWeR Aeromodellismo Volo Elettrico 2 10 ottobre 05 13:03
Rapporto rendimento e rumore claudio476 Aeromodellismo Volo Elett. - Realizzazione Motori 13 06 luglio 05 17:37



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:15.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002