Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Principianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 04 giugno 13, 23:33   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di m.stara
 
Data registr.: 17-04-2009
Residenza: Olbia
Messaggi: 272
HK Soar 40 sports - collaudo e impressioni - report - lunghetto


Oggi volo di collaudo.

Assemblato da scatola, completa di tutto, qualità decorosa, regolazioni come consigliato nelle istruzioni, cg a 85 mm. motorizzato ST g51 elica 10x6 Master Airscrew.
Condizione meteo ottimale, vento 4 nodi abbastanza allineato in pista, batterie cariche (lipo da 2s 1000mah + bec turnigy 3A, 4 servi standard graupner, radio tgy 9x con firmware opentx - grazie romoloman & co.!!) ricontrolli ok, do gradatamente metà gas breve corsa di decollo (timone da desensibilizzare), piccola pressione sul cabra e lui va su morbido, stabile, preciso.

Due tacche di trim al cabra e due a dx agli alettoni e lui va che è una meraviglia.

Passo la radio all' allievo (Antonello è un vecchio aeromodellista che non pilotava da almeno 10 anni, a suo tempo autonomo, e che ha voluto riprendere "alla grande" con questo trainer ad ala bassa), un po di ruggine ma subito a suo agio, primi "biscotti" mi ripassa la radio, si rilassa, atterriamo, mi guarda come decolla facile questo aeroplano, e mi fa "voglio provare il decollo", l' aereo è il suo, ho fiducia .... nell' aereo... lo riporto giu, gli passo la radio decolla lui.... lo seguo, preciso preciso, basta tenere il direzionale e l' aereo allineato in pista, a velocità adeguata una piccola pressione sul cabra et voilà: in volo... senza toccare gli alettoni! riporto a terra, ci ha voluto riprovare, ancora bene, ottimo!

Continua a fare i biscotti (il biscotto è il circuito di traffico sulla pista, un rettangolo con allineamento controvento sulla pista a simulare l' allineamento per l' atterraggio), ad un avvicinamento particolarmente preciso, mi fa "atterro", ATTERRO?? l' aereo è il suo, ho fiducia .... nell' aereo... vabbè lo seguo, ok, sostieni, non esagerare, mantieni livellato, ok, lascialo correre, sostieni, non allentare il cabra, oops rimbalzo, sostieni... ok... ..sei a terra! bravo taxi e torna al parcheggio! Bravo Soar! eeehmmm... Antonello!!

Oltre le aspettative, il modello davvero un trainer eccezionale, rapido e preciso da assemblare, completo di tutto, facile e intuitivo da pilotare, lento ma preciso e docile.

La motorizzazione ideale è decisamente un .40 2t, o immagino anche un .60 4t, il modello ha un profilo alare importante, non adatto ad un volo veloce, con il .51 st 2t elica 10x6 si vola con 1/3 di gas, max 1/2, oltre non serve, proverà con una 11x5 per sfruttare tutto il range del motore e fruire di maggior tiro per quando si vorrà dedicare a qualche manovra più spinta (oggi si è lanciato in qualche tonneau) o sostituirà il motore con un st gs40 che comunque ha già.

Che dire, oltre le aspettative, mi sento di consigliare questo modello (clone del calmato 40 sport, vecchia versione, simile al tiger 40), dal prezzo molto allettante, anche per un principiante assoluto, ma solo se affiancato da un istruttore, meglio se con cavo trainer.

E se, imparando, si rompe? con quello che costa, e la rapidità di assemblaggio, mi sentirei di dire al principiante: comprane due!! quando lo rompi trasferisci motore ed elettronica sull' altro e via al campo!

Ciao, Max.
m.stara non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 13, 11:58   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mauro.ofx
 
Data registr.: 12-12-2006
Residenza: Albaredo (TV)
Messaggi: 9.717
Immagini: 23
Ottimo, bella esperienza!

Grazie per aver condiviso!!!
mauro.ofx non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 13, 12:19   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di matteo27
 
Data registr.: 16-04-2004
Residenza: ciampino(rm)
Messaggi: 3.306
Immagini: 12
Citazione:
Originalmente inviato da m.stara Visualizza messaggio

Oggi volo di collaudo.

Assemblato da scatola, completa di tutto, qualità decorosa, regolazioni come consigliato nelle istruzioni, cg a 85 mm. motorizzato ST g51 elica 10x6 Master Airscrew.
Condizione meteo ottimale, vento 4 nodi abbastanza allineato in pista, batterie cariche (lipo da 2s 1000mah + bec turnigy 3A, 4 servi standard graupner, radio tgy 9x con firmware opentx - grazie romoloman & co.!!) ricontrolli ok, do gradatamente metà gas breve corsa di decollo (timone da desensibilizzare), piccola pressione sul cabra e lui va su morbido, stabile, preciso.

Due tacche di trim al cabra e due a dx agli alettoni e lui va che è una meraviglia.

Passo la radio all' allievo (Antonello è un vecchio aeromodellista che non pilotava da almeno 10 anni, a suo tempo autonomo, e che ha voluto riprendere "alla grande" con questo trainer ad ala bassa), un po di ruggine ma subito a suo agio, primi "biscotti" mi ripassa la radio, si rilassa, atterriamo, mi guarda come decolla facile questo aeroplano, e mi fa "voglio provare il decollo", l' aereo è il suo, ho fiducia .... nell' aereo... lo riporto giu, gli passo la radio decolla lui.... lo seguo, preciso preciso, basta tenere il direzionale e l' aereo allineato in pista, a velocità adeguata una piccola pressione sul cabra et voilà: in volo... senza toccare gli alettoni! riporto a terra, ci ha voluto riprovare, ancora bene, ottimo!

Continua a fare i biscotti (il biscotto è il circuito di traffico sulla pista, un rettangolo con allineamento controvento sulla pista a simulare l' allineamento per l' atterraggio), ad un avvicinamento particolarmente preciso, mi fa "atterro", ATTERRO?? l' aereo è il suo, ho fiducia .... nell' aereo... vabbè lo seguo, ok, sostieni, non esagerare, mantieni livellato, ok, lascialo correre, sostieni, non allentare il cabra, oops rimbalzo, sostieni... ok... ..sei a terra! bravo taxi e torna al parcheggio! Bravo Soar! eeehmmm... Antonello!!

Oltre le aspettative, il modello davvero un trainer eccezionale, rapido e preciso da assemblare, completo di tutto, facile e intuitivo da pilotare, lento ma preciso e docile.

La motorizzazione ideale è decisamente un .40 2t, o immagino anche un .60 4t, il modello ha un profilo alare importante, non adatto ad un volo veloce, con il .51 st 2t elica 10x6 si vola con 1/3 di gas, max 1/2, oltre non serve, proverà con una 11x5 per sfruttare tutto il range del motore e fruire di maggior tiro per quando si vorrà dedicare a qualche manovra più spinta (oggi si è lanciato in qualche tonneau) o sostituirà il motore con un st gs40 che comunque ha già.

Che dire, oltre le aspettative, mi sento di consigliare questo modello (clone del calmato 40 sport, vecchia versione, simile al tiger 40), dal prezzo molto allettante, anche per un principiante assoluto, ma solo se affiancato da un istruttore, meglio se con cavo trainer.

E se, imparando, si rompe? con quello che costa, e la rapidità di assemblaggio, mi sentirei di dire al principiante: comprane due!! quando lo rompi trasferisci motore ed elettronica sull' altro e via al campo!

Ciao, Max.
interessante, c'era un certo interesse verso il modello..
permettimi solo di dissentire su una cosa, è vero che il modello costa pochissimo ma per un principiante anche riparare un modello è formativo...detto questo, complimenti ad Antonello per la scelta ed un complimenti per i pollici non più arrugginiti!
matteo27 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 13, 15:44   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di m.stara
 
Data registr.: 17-04-2009
Residenza: Olbia
Messaggi: 272
Citazione:
Originalmente inviato da matteo27 Visualizza messaggio
.... per un principiante anche riparare un modello è formativo..
Sono assolutamente d' accordo e io ho sempre riparato fin quando possibile, in ogni caso il costo decisamente abbordabile (dall' olanda, senza dogana e con costi di spedizione sostenibili) rende possibile, in caso di danni irreparabili, di sostituire rapidamente la cellula con poca spesa e poco tempo di assemblaggio (per capirci, ci sono anche già i fori per le squadrette nelle parti mobili, i bowden incollati e posizionati, l' ordinata parafiamma già forata e con i dadi a zanca già installati, il carrello anteriore premontato, i pioli e i fori bulloni fissaggio ali già pronti etc.).

Ribadisco però al principiante che ci leggerà: fatti seguire (possibilmente anche nell' assemblaggio oltre che nel pilotaggio) da un aeromodellista "anziano" - è IL sistema per imparare rapidamente: non perderai tempo a fare errori che lui avrà già fatto!!

Buon vento!

Max.
m.stara non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 13, 18:32   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di panterone
 
Data registr.: 26-06-2007
Messaggi: 4.043
Citazione:
Originalmente inviato da matteo27 Visualizza messaggio
interessante, c'era un certo interesse verso il modello..
permettimi solo di dissentire su una cosa, è vero che il modello costa pochissimo ma per un principiante anche riparare un modello è formativo...detto questo, complimenti ad Antonello per la scelta ed un complimenti per i pollici non più arrugginiti!
ha solo un servo per gli alettoni, vero?
panterone non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 13, 18:58   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di milan
 
Data registr.: 11-01-2009
Residenza: bologna
Messaggi: 6.170
@ Panterone:

Adesso ti è chiara la questione delle offerte di HK ?


Umberto
milan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 13, 19:11   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di panterone
 
Data registr.: 26-06-2007
Messaggi: 4.043
Citazione:
Originalmente inviato da milan Visualizza messaggio
@ Panterone:

Adesso ti è chiara la questione delle offerte di HK ?


Umberto
Si grazie

Inviato dal mio GT-i9300 con Tapatalk 2
panterone non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 13, 20:02   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di 622090
 
Data registr.: 01-04-2011
Residenza: Cerveteri
Messaggi: 1.124
Bello ed economico. L'ho visto tempo fa quando sono andato in visita ad un Campo volo in Toscana. Mi sembra che il proprietario mi ha detto che ha anche la predisposizione per l'elettrico. Qualcuno me lo può confermare? Perché se così fosse sono interessato, anche se comunque non è poi così difficile inventarsi qualcosa.

Grazie
Claudio
622090 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 giugno 13, 12:23   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mauro.ofx
 
Data registr.: 12-12-2006
Residenza: Albaredo (TV)
Messaggi: 9.717
Immagini: 23
Citazione:
Originalmente inviato da m.stara Visualizza messaggio
...
Ciao, Max.
Hai MP!
mauro.ofx non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 giugno 13, 15:34   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di m.stara
 
Data registr.: 17-04-2009
Residenza: Olbia
Messaggi: 272
Citazione:
Originalmente inviato da panterone Visualizza messaggio
ha solo un servo per gli alettoni, vero?
Si, ma è facile allargare lo scasso al centro dell' ala e usarne due, usando gli stessi rinvii, ....poi con una miscelazione usarli differenziali o a mo di flaperoni per chi volesse cimentarsi, ma non se ne sente la necessità.

Ciao,

Max.
m.stara non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Report primo volo dell'anno e collaudo Swift 3.7 Airworld abe77 Aeromodellismo Alianti 2 02 gennaio 10 14:48
Reduce dal collaudo del Firebird: le mie impressioni... bidibonvi Aeromodellismo Ventole Intubate 9 28 gennaio 08 09:56
X-Treme 50 CF - Collaudo & prime impressioni nigel_uno Elimodellismo Acrobazia 71 06 gennaio 08 11:28
Report modifiche e collaudo Longshot abe77 Aeromodellismo Alianti 0 23 settembre 06 17:21



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 00:23.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002