Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 13 novembre 13, 10:17   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 11-04-2012
Residenza: MILANO
Messaggi: 71
Mantua model go fly 245

Buongiorno, premetto che sono un elicotterista e quindi non grande esperto di alianti.
Ho ritrovato in "solaio" da un amico il modello in oggetto, aliante con apertura alare di 245 cm, reso motoaliante con pinna dorsale su cui e' montato motore a scoppio da un paio di cm cubi, peso dell'oggetto cirtca 2kg.
Le ali sono in polistirolo rivestite in balsa, sono sprovviste di alettoni.
Ora , ho recuparato il velivolo, e visto che io sono piu' modellista che pilota, ho subito pensato di renderlo operativo, ma vorrei fare le seguenti modifiche:
motorizzazione elettrica, e qui chiedo consiglio, quale motore usare, lo vorrei fare andare a 3 celle.
Modifico il pod motore originale e monto li' il motore elettrico, non e' cosa complessa, potrei montare anche il regolatore nel piccolo serbatoio e avrei anche vantaggio sulla bilanciatura, oppure meglio eliminare il tutto e tagliare il naso con motore un punta ed elica chiudibile? Si accettano consigli.

Secondo,
vorrei ricavare nell'ala sia alettoni che flap, secondo voi ci sono controindicazioni?
Posso fare alettoni e flap uguali?
Nel senso che ricaverei nel bordo di uscita due scassi rettangolari, diciamo di circa circa 400 x 40 mm uno verso la fusoliera ed uno verso l'estremita' alare da fare muovere ognuno con servi separati, lo stesso sull'altro lato, puo' andare oppure debbo essere piu' generoso con le dimensioni? Anche qui suggerimentio sono benvenuti.

Grazie in anticipo per le cortesi risposte.

Saluti

Marco
sailorman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 novembre 13, 20:03   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 1.838
Citazione:
Originalmente inviato da sailorman Visualizza messaggio
Buongiorno, premetto che sono un elicotterista e quindi non grande esperto di alianti.
Ho ritrovato in "solaio" da un amico il modello in oggetto, aliante con apertura alare di 245 cm, reso motoaliante con pinna dorsale su cui e' montato motore a scoppio da un paio di cm cubi, peso dell'oggetto cirtca 2kg.
Le ali sono in polistirolo rivestite in balsa, sono sprovviste di alettoni.
Ora , ho recuparato il velivolo, e visto che io sono piu' modellista che pilota, ho subito pensato di renderlo operativo, ma vorrei fare le seguenti modifiche:
motorizzazione elettrica, e qui chiedo consiglio, quale motore usare, lo vorrei fare andare a 3 celle.
Modifico il pod motore originale e monto li' il motore elettrico, non e' cosa complessa, potrei montare anche il regolatore nel piccolo serbatoio e avrei anche vantaggio sulla bilanciatura, oppure meglio eliminare il tutto e tagliare il naso con motore un punta ed elica chiudibile? Si accettano consigli.

Secondo,
vorrei ricavare nell'ala sia alettoni che flap, secondo voi ci sono controindicazioni?
Posso fare alettoni e flap uguali?
Nel senso che ricaverei nel bordo di uscita due scassi rettangolari, diciamo di circa circa 400 x 40 mm uno verso la fusoliera ed uno verso l'estremita' alare da fare muovere ognuno con servi separati, lo stesso sull'altro lato, puo' andare oppure debbo essere piu' generoso con le dimensioni? Anche qui suggerimentio sono benvenuti.

Grazie in anticipo per le cortesi risposte.

Saluti

Marco
Si può fare tutto ma io non esagererei, taglia il muso che è la cosa migliore. Gli alettoni possono essere utili anche se lui vola già bene così con due canali, i flap non li farei, ma nessuno te lo vieta.
Claudio
Clabe è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 novembre 13, 18:27   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di sonic liner
 
Data registr.: 06-05-2007
Residenza: Todi PG
Messaggi: 3.358
Immagini: 7
ne ho elettrificato uno di un amico che lo aveva a scoppio con la pinna, tagliato il muso e via elettrico, niente alettoni e flap, vola bene e poi occhio che la plastica con il tempo si indurisce e basta un niente per criccarla.
__________________
†se capisci che non ce capisci, allora non capisci†
sonic liner non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Dragon fly - Mantua Model macpaganelli Aeromodellismo Volo Vincolato, Volo Libero ed OldTimer 10 14 maggio 13 17:03
ala Go Fly 245 iottand Aeromodellismo Alianti 0 19 marzo 13 10:28
Mantua model 1/8 ALE 94 Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 9 08 febbraio 12 10:59
Mantua Model Paolone63 Aeromodellismo 10 11 ottobre 11 21:43
mantua model marco91 Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 4 23 luglio 09 22:18



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:17.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002