Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 17 novembre 12, 10:59   #21 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di masmaron
 
Data registr.: 08-12-2009
Residenza: Bergamo
Messaggi: 312
Citazione:
Originalmente inviato da md30701 Visualizza messaggio
seconda serie.....
Bel lavoro complimenti tienici informati su come proseguono i lavori .
Le tue considerazioni su tutte le problematiche inerenti le pinne .
queste sono discussioni interessanti

seguendo un forum tedesco ho seguito diverse discussioni su l'impiego delle pinne
autocostruite ad oggi mi sembra che la più "copiata " sia quella di
Klapptriebwerk

questa per molte ragioni penso sia la pinna sul mercato ad oggi più interessante
Ecco sarebbe utile sapere cosa ne pensa chi ha la capacita e la possibilità di valutare una sua "Interpretazione"
masmaron non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 novembre 12, 21:14   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di md30701
 
Data registr.: 17-04-2004
Messaggi: 372
Citazione:
Originalmente inviato da f@b.io Visualizza messaggio
Complimeti!
è semplicemente stupenda!
Una curiosità, ora che la hai realizzata, avrai potuto verificare anche i costi che hai sostenuto, secondo te, i prezzi di mercato di questi oggetti, sono giustificati o no?
Diciamo che per quelle che vanno da 300 ai 500 euro non entro nel merito. Ben diverso sono le pinne come quelle Graupner "up and go" che costano sui 1000 euro oppure le "Schambeck Luftsporttechnik" da costo medio di 2000 euro !!! in questi casi nulla giustifica questi prezzi e il tutto potrebbe costare il 50% in meno.
md30701 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 novembre 12, 21:24   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di md30701
 
Data registr.: 17-04-2004
Messaggi: 372
Citazione:
Originalmente inviato da masmaron Visualizza messaggio
Bel lavoro complimenti tienici informati su come proseguono i lavori .
Le tue considerazioni su tutte le problematiche inerenti le pinne .
queste sono discussioni interessanti

seguendo un forum tedesco ho seguito diverse discussioni su l'impiego delle pinne
autocostruite ad oggi mi sembra che la più "copiata " sia quella di
Klapptriebwerk

questa per molte ragioni penso sia la pinna sul mercato ad oggi più interessante
Ecco sarebbe utile sapere cosa ne pensa chi ha la capacita e la possibilità di valutare una sua "Interpretazione"

Avevo preso in considerazione la pinna da te citata, fatto alcuni disegni e cercato soluzioni tecniche per personalizzare la meccanica.
Hanno di positivo soprattutto il fatto che sono poco invasive con "squarci" poco evidenti sulla fusoliera per contro un inevitabile amento di peso rispetto a quelle più tradizionali. Il peso calcolato mi ha fatto poi scegliere la versione che ho realizzato ma anche l'inevitabile maggiore costo per la realizzazione. Se dovessi comperare una pinna però opterei per questa Martin-Thoma.

Ultima modifica di md30701 : 17 novembre 12 alle ore 21:32
md30701 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 12, 08:59   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ChristianT
 
Data registr.: 26-09-2006
Residenza: Folgaria (Trento)
Messaggi: 611
la germania un corno!

Scusa...guarda il link nella mia firma... Ho fatto una pinna retrattile ed il mio socio la scheda di controllo che è dieci volte più avanzata di quella germanica(la scheda)
__________________
Delle cose che funzionano non c'è mai da fidarsi!
ChristianT non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 12, 11:05   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di masmaron
 
Data registr.: 08-12-2009
Residenza: Bergamo
Messaggi: 312
Citazione:
Originalmente inviato da ChristianT Visualizza messaggio
Scusa...guarda il link nella mia firma... Ho fatto una pinna retrattile ed il mio socio la scheda di controllo che è dieci volte più avanzata di quella germanica(la scheda)

sia nella shambeck che nella thoma il sequenzimetro ( ce ne sono di vari modelli) gestisce il movimento della pinna la variazione dei giri del motore in accensione e in spegnimento mentre per quanto riguarda le sicurezze sono comandate da degli interruttori meccanici collegati alla elettronica questo (mi hanno detto) per una maggiore sicurezza.
La sostanziale differenza tra le pinne tipo JK e Shambeck/Thoma e data dalla semplicità di installazione e volendo di riposizionamento in più modelli ,(la shambhek si toglie e si mette veramente in 2 minuti con 4 brugole) inoltre non necessitano di grandi scassi nella fosoliera con relativi rinforzi.l'unico difetto per quanto riguarda la Shambeck è che non ti puoi permettere degli attarraggi "Duri" perchè il sistema è un pò delicato .Io comunque l'ho usata anche in pendio decollando con la pinna accesa e l'aiuto di un elastico.
data la mia scarsa propensione alle costruzioni meccaniche sarei molto contento se anche in Italia ci fosse una Pinna autoctona che potesse mettersi in concorrenza con le pinne tettesche. Non credo però che i costi siano inferiori se prodotta e commercializzata in Italia
ho però dei dubbi sull' effettivo
masmaron non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 12, 11:20   #26 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 22-03-2008
Residenza: Vetralla-volo dove mi capita
Messaggi: 1.645

GRAZIE F@b.io
m.mauro non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 12, 11:24   #27 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 22-03-2008
Residenza: Vetralla-volo dove mi capita
Messaggi: 1.645
Come ho detto iniziando il thread......un'altro pianeta

Klapptriebwerk
m.mauro non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 12, 11:43   #28 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ChristianT
 
Data registr.: 26-09-2006
Residenza: Folgaria (Trento)
Messaggi: 611
Citazione:
Originalmente inviato da masmaron Visualizza messaggio
sia nella shambeck che nella thoma il sequenzimetro ( ce ne sono di vari modelli) gestisce il movimento della pinna la variazione dei giri del motore in accensione e in spegnimento mentre per quanto riguarda le sicurezze sono comandate da degli interruttori meccanici collegati alla elettronica questo (mi hanno detto) per una maggiore sicurezza.
La sostanziale differenza tra le pinne tipo JK e Shambeck/Thoma e data dalla semplicità di installazione e volendo di riposizionamento in più modelli ,(la shambhek si toglie e si mette veramente in 2 minuti con 4 brugole) inoltre non necessitano di grandi scassi nella fosoliera con relativi rinforzi.l'unico difetto per quanto riguarda la Shambeck è che non ti puoi permettere degli attarraggi "Duri" perchè il sistema è un pò delicato .Io comunque l'ho usata anche in pendio decollando con la pinna accesa e l'aiuto di un elastico.
data la mia scarsa propensione alle costruzioni meccaniche sarei molto contento se anche in Italia ci fosse una Pinna autoctona che potesse mettersi in concorrenza con le pinne tettesche. Non credo però che i costi siano inferiori se prodotta e commercializzata in Italia
ho però dei dubbi sull' effettivo
la nostra si monta/smonta con 4 viti, la scheda usa sensori magnetici..niente interruttori meccanici. Controllo della posizione nell'estrazione/retrazione più sensore per l'assenso (ridondante) al gas. Sequenzimetro per sportelli, controllo sull'effettiva chiusura dell'elica, ed infine la possibilità di controllare tutto su un canale o due.
Per quanto riguarda la pinna è simile ad una JK solo che con un servo standard (demoltiplicato) alziamo più o meno qualsiasi motore e di regola atterro con la pinna fuori per poter fare una riattaccata in emergenza.

Stiamo testandola da un'anno quasi (tempo permettendo)...ma prima di farci pubblicità vogliamo essere CERTI della robustezza/affidabilità del tutto.

Come prezzi (ammesso di metterla in vendita) pensiamo sarà 1/3 circa di una thoma (e parecchio meno di una jk)... Ma siamo due hobbysti..NON un negozio quindi i tempi si alllluuuuunnnnngano

Con alcuni prototipi abbiamo avuto noie di rottura a fatica. L'unica soluzione è volare-volare-volare ed accumulare ore! Inoltre (non contenti) ci siamo costruiti anche l'aliante...quindi per noi è stato un lavoro di un paio di anni...
__________________
Delle cose che funzionano non c'è mai da fidarsi!
ChristianT non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 12, 12:17   #29 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Alberto Sannazzaro
 
Data registr.: 30-08-2005
Residenza: Valenza Po - Casale M.fto
Messaggi: 2.148
Citazione:
Originalmente inviato da m.mauro Visualizza messaggio
Come ho detto iniziando il thread......un'altro pianeta

Klapptriebwerk

Non c'è storia !

Piccolo OT, ma sempre di alianti si parla:
Icone allegate
Pinna retrattile-fahrwerk1.jpg   Pinna retrattile-fahrwerk2.jpg   Pinna retrattile-fahrwerk3.jpg  
__________________
"Si vis pacem para bellum"
"Honi soit qui mal y pense"
www.gacm.it

Ultima modifica di Alberto Sannazzaro : 18 novembre 12 alle ore 12:21
Alberto Sannazzaro non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 12, 13:20   #30 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di masmaron
 
Data registr.: 08-12-2009
Residenza: Bergamo
Messaggi: 312
Con alcuni prototipi abbiamo avuto noie di rottura a fatica. L'unica soluzione è volare-volare-volare ed accumulare ore! Inoltre (non contenti) ci siamo costruiti anche l'aliante...quindi per noi è stato un lavoro di un paio di anni...[/QUOTE]

tutta la mia ammirazione per il lavoro che state svolgendo

aspetto con interesse lo sviluppo della vs. pinna anche e SOPRATUTTO dopo le necessarie
prove e modifiche in funzione delle diverse motorizzazioni. come dicevi tu occorrono ore di volo e di sperimentazioni Vi auguro di riuscire a mettere sul mercato il frutto del Vs. lavoro e magari di proporlo alla prossima seghelflugmesse( non è una parolaccia) in Cermannia
Lo spirito imprenditoriale e creativo italiano è proprio questo.
masmaron non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Pinna Retrattile gianluca17704 Aeromodellismo Alianti 6 23 settembre 11 22:15
Pinna Retrattile gianluca17704 Compro 2 22 settembre 11 22:57
pinna retrattile flyglider Aeromodellismo Alianti 6 16 marzo 09 15:36
pinna retrattile 3mendo Aeromodellismo Alianti 4 15 maggio 05 10:24



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 07:17.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002