Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 15 marzo 11, 01:20   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di brivido
 
Data registr.: 29-05-2008
Residenza: livorno/pisa
Messaggi: 117
multiplex milan

salve a tutti,
giusto oggi mi sono trovato a tu per tu con il soggetto del titolo, montato ma mai usato, ed ovviamente me lo sono "accattato". completo di tutto meno la rx(ovviamente).
qualcuno che lo ha volato potrebbe darmi qualche dritta sul centraggio, visto che non ho le istruzioni di montaggio.
altra domandina: che "carattere" ha? è un termicatore, un mostro di velocita,
un pacioccone.......
un grazie per tutte le info che vorrete appiopparmi.
so gia che qualcuno dirà cose strane tipo: ma chi te l'ha fatto fare, ma 'ndo vai co' 'sto cesso, etc etc. chi avesse qualcosa di serimente costruttivo è il benvenuto, con gli altri....ci andiamo a bere un bel "ponce livornese".
un salutone a tutti.
brivido non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 marzo 11, 11:06   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Brevino
 
Data registr.: 29-01-2010
Residenza: Pisa
Messaggi: 2.708
Citazione:
Originalmente inviato da brivido Visualizza messaggio
salve a tutti,
giusto oggi mi sono trovato a tu per tu con il soggetto del titolo, montato ma mai usato, ed ovviamente me lo sono "accattato". completo di tutto meno la rx(ovviamente).
qualcuno che lo ha volato potrebbe darmi qualche dritta sul centraggio, visto che non ho le istruzioni di montaggio.
altra domandina: che "carattere" ha? è un termicatore, un mostro di velocita,
un pacioccone.......
un grazie per tutte le info che vorrete appiopparmi.
so gia che qualcuno dirà cose strane tipo: ma chi te l'ha fatto fare, ma 'ndo vai co' 'sto cesso, etc etc. chi avesse qualcosa di serimente costruttivo è il benvenuto, con gli altri....ci andiamo a bere un bel "ponce livornese".
un salutone a tutti.
Quindi mi hai battuto sul tempo...
__________________
In costruzione: Musger MG12a 1/4.3 by Vincent Besançon; KeilKraft Fleetwing con S.T. S29; Flamingo MPX anni '80
Brevino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 marzo 11, 14:10   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Brevino
 
Data registr.: 29-01-2010
Residenza: Pisa
Messaggi: 2.708
Unhappy 'naggia

Esatto... mi hai proprio preceduto... ho appena parlato col Luchini.

Di' una cosa, non avrai mica intenzione di metterci il motore? T'azzanno!

In ogni caso, mi devi da bere.
__________________
In costruzione: Musger MG12a 1/4.3 by Vincent Besançon; KeilKraft Fleetwing con S.T. S29; Flamingo MPX anni '80
Brevino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 marzo 11, 14:49   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di brivido
 
Data registr.: 29-05-2008
Residenza: livorno/pisa
Messaggi: 117
filo di lana

ciao brevino,
punto primo: non lo motorizzo.
punto secondo: dimmi quando e dove, che una bevuta non te la nego.
punto terzo: come ti ho scritto......quando lo vuoi volare devi fare solo un fischio!

un salutone da ME
brivido non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 marzo 11, 19:24   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pikemax
 
Data registr.: 31-08-2004
Residenza: In termica....coi baffi.
Messaggi: 6.002
Citazione:
Originalmente inviato da brivido Visualizza messaggio
salve a tutti,
giusto oggi mi sono trovato a tu per tu con il soggetto del titolo, montato ma mai usato, ed ovviamente me lo sono "accattato". completo di tutto meno la rx(ovviamente).
qualcuno che lo ha volato potrebbe darmi qualche dritta sul centraggio, visto che non ho le istruzioni di montaggio.
altra domandina: che "carattere" ha? è un termicatore, un mostro di velocita,
un pacioccone.......
un grazie per tutte le info che vorrete appiopparmi.
so gia che qualcuno dirà cose strane tipo: ma chi te l'ha fatto fare, ma 'ndo vai co' 'sto cesso, etc etc. chi avesse qualcosa di serimente costruttivo è il benvenuto, con gli altri....ci andiamo a bere un bel "ponce livornese".
un salutone a tutti.
E' un simil f3j sovrappeso, divertente e garbato dipenda dalla messa a punto, non è troppo lento nemmeno in pendio, insomma portatelo dietro e volaci.
Ci volerai spesso.
pikemax non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 marzo 11, 19:34   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di brivido
 
Data registr.: 29-05-2008
Residenza: livorno/pisa
Messaggi: 117
Question milan multiplex

Citazione:
Originalmente inviato da pikemax Visualizza messaggio
E' un simil f3j sovrappeso, divertente e garbato dipenda dalla messa a punto, non è troppo lento nemmeno in pendio, insomma portatelo dietro e volaci.
Ci volerai spesso.
ciao pikemax,
hai notizie riguardo al C.G.? secondo me, dato la freccia della seconda parte dell'ala,potrebbe essere attorno al 40% dal B.E. alla radice?
saluti
luca
brivido non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 marzo 11, 19:41   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pikemax
 
Data registr.: 31-08-2004
Residenza: In termica....coi baffi.
Messaggi: 6.002
Citazione:
Originalmente inviato da brivido Visualizza messaggio
ciao pikemax,
hai notizie riguardo al C.G.? secondo me, dato la freccia della seconda parte dell'ala,potrebbe essere attorno al 40% dal B.E. alla radice?
saluti
luca
No, ma all'attacco avrai una corda da 24/27 cm e quindi se parti da 100 mm non sbagli tanto, poi sistemi in volo ma vedai che devi togliere incidenza all'ala spessorando il BE dell'elevatore ed arretrando il cg progressivamente , viceversa vola come un sacco di sassi....la mpx ha sempre come abitudine di mettere i cg avanti e tanta incidenza che poi paghi in resistenza inutile.
pikemax non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 marzo 11, 01:25   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 07-07-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 859
Fino a che punto si può arretrare il baricentro e dare trim a picchiare ?
Parlo in generale sugli alianti da termica non troppo veloci ....
l'ideale sarebbe avere un baricentro e un dl tali che il modello sia sempre neutro a qualsiasi velocità , ma non sompre è così ....
scusate l'OT ma può essere utile a tutti
ciao
Andrea
anpast non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 marzo 11, 01:42   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Reste1964
 
Data registr.: 17-07-2006
Residenza: Bergamo
Messaggi: 487
Citazione:
Originalmente inviato da brivido Visualizza messaggio
ciao pikemax,
hai notizie riguardo al C.G.? secondo me, dato la freccia della seconda parte dell'ala,potrebbe essere attorno al 40% dal B.E. alla radice?
saluti
luca
Ciao, io sono entrato in possesso oggi di un Milan Multiplex/Tangent recuperato da un amico, di seconda mano, quasi nuovo.
Il CG e' segnato sotto l'ala a 95 mm dal BE misurato in radice, su una corda di 240 mm (mi e' stato detto che sia il punto indicato dalle istruzioni ma io non le ho viste)
Domattina, se non piove, lo provo e poi ti so dire se va bene.
A occhio e per esperienze passate credo che Pikemax abbia ragione, sara' necessario ridurre il diedro longitudinale e di conseguenza arretrare il CG.
A presto

Alberto
__________________
----Alberto Restelli----
Gruppo Alisei - Bergamo

L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare. (G.B. Shaw)
Reste1964 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 marzo 11, 15:20   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di brivido
 
Data registr.: 29-05-2008
Residenza: livorno/pisa
Messaggi: 117
milan multiplex

Citazione:
Originalmente inviato da Reste1964 Visualizza messaggio
Ciao, io sono entrato in possesso oggi di un Milan Multiplex/Tangent recuperato da un amico, di seconda mano, quasi nuovo.
Il CG e' segnato sotto l'ala a 95 mm dal BE misurato in radice, su una corda di 240 mm (mi e' stato detto che sia il punto indicato dalle istruzioni ma io non le ho viste)
Domattina, se non piove, lo provo e poi ti so dire se va bene.
A occhio e per esperienze passate credo che Pikemax abbia ragione, sara' necessario ridurre il diedro longitudinale e di conseguenza arretrare il CG.
A presto

Alberto
buongiorno, facendo due conti ad occhio, mi risultano 96 m/m dal B.E. alla radice. dato che i piani di coda sono gia' montati,l'unico modo per variare l'incidenza è spessorare l'ala al B.U., altrimenti altre soluzioni non traumatiche non ne vedo.
il problema dei piani di coda a V è la difficile misurazione del diedro longitudinale,come tutti ben sapete. avete un idea su come misurare precisamente questo valore? dispongo dell' incidenzametro della great planes, ma i piani a V non li misura.
salutoni per ora
luca
brivido non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Milan della multiplex DG 600 Aeromodellismo Alianti 20 26 marzo 11 00:34



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 21:40.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002