Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Software > Software


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 26 febbraio 21, 20:25   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di SP57
 
Data registr.: 24-08-2005
Residenza: Cirie' (TO)
Messaggi: 764
Geoconsapevolezza

Buonasera,
provo ad inserire qui una mia richiesta....
Sono in rientro dopo anni di sospensione, quindi poco aggiornato, ieri ero in bicicletta ed ho incontrato due persone che usavano due droni, quattro chiacchiere e poi un pò di informazioni, il loro sistema immagino dotato di GPS sul drone permette di individuare immediatamente l'area nella quale si trovano, di segnalare i limiti di altezza consentiti ed impedire voli ad altezze che non siano a norma, mi raccontava, uno dei due, che essendo di Caselle(TO) ed essendo a due passi dall'aeroporto Sandro Pertini quando ha provato il drone in casa esso si rifiutava di decollare in quanto in area non consentita....
Ecco la domanda:
Esistono radio per aeromodelli con software di questo genere che mi sembrerebbe molto utile nei casi di voli fuori campo e di pendio?
Grazie e saluti.
__________________
Oscar Benvenuti- Tutto ciò che scrivo è rigorosamente IMHO-Avete dei chiarimenti?Volete dei dubbi?
SP57 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 febbraio 21, 20:41   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.646
Puo' sembrare come chiudere la stalla dopo la fuga degli armenti...
...forse i droni dovevano attrezzarli prima che dilagassero normative/restrizioni/leggine...
Comunque una radio cosi' non la vorrei...non per delinquere...ma perche' sarebbe una ulteriore complicazione alla complicazione...altro accrocchio, che potrebbe malfunzionare...Inoltre se voglio mettere a punto o settare il modello..(..o costruirlo..) anche in casa, bisognerebbe chiedere il consenso al radiocomando...(..oltre che a moglie e/o famigli varii..)..
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 febbraio 21, 22:05   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Flower69
 
Data registr.: 02-12-2018
Residenza: Trento
Messaggi: 476
Citazione:
Originalmente inviato da SP57 Visualizza messaggio
Buonasera,
provo ad inserire qui una mia richiesta....
Sono in rientro dopo anni di sospensione, quindi poco aggiornato, ieri ero in bicicletta ed ho incontrato due persone che usavano due droni, quattro chiacchiere e poi un pò di informazioni, il loro sistema immagino dotato di GPS sul drone permette di individuare immediatamente l'area nella quale si trovano, di segnalare i limiti di altezza consentiti ed impedire voli ad altezze che non siano a norma, mi raccontava, uno dei due, che essendo di Caselle(TO) ed essendo a due passi dall'aeroporto Sandro Pertini quando ha provato il drone in casa esso si rifiutava di decollare in quanto in area non consentita....
Ecco la domanda:
Esistono radio per aeromodelli con software di questo genere che mi sembrerebbe molto utile nei casi di voli fuori campo e di pendio?
Grazie e saluti.

Non esiste niente di paragonabile al software Dji di un drone, comunque non avrebbe neanche senso. Con un aliante in pendio chi non ha superato i 120 metri di altezza scagli la prima pietra... a volte si superano anche i -120 di bassezza. In un campo volo con aeromodelli a motore tipo acro o trainer o altri modelli che non siano alianti forse non ne vedo neanche il motivo di farlo bastano e avanzano 120 mt
Ma la domanda è perché?
Flower69 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 febbraio 21, 00:36   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di SP57
 
Data registr.: 24-08-2005
Residenza: Cirie' (TO)
Messaggi: 764
Buonasera.
Dove ero ieri c'era un limite a 45 m. E solo a 300 mt si saliva a 120 e quindi avere un software che ti avverte IMHO potrebbe essere utile.
Comunque se è per non essere troppo complicati allora basterebbe usare una radio senza miscelazioni senza proporzionali senza nulla anzi volare in volo libero.....
Comunque, senza offesa, se uno chiede una cosa perché c'è questa abitudine di filosofeggiare invece che dare una risposta chiara.... O astenersi...
__________________
Oscar Benvenuti- Tutto ciò che scrivo è rigorosamente IMHO-Avete dei chiarimenti?Volete dei dubbi?
SP57 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 febbraio 21, 01:59   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Flower69
 
Data registr.: 02-12-2018
Residenza: Trento
Messaggi: 476
Geoconsapevolezza

Citazione:
Originalmente inviato da SP57 Visualizza messaggio
Buonasera.
Dove ero ieri c'era un limite a 45 m. E solo a 300 mt si saliva a 120 e quindi avere un software che ti avverte IMHO potrebbe essere utile.
Comunque se è per non essere troppo complicati allora basterebbe usare una radio senza miscelazioni senza proporzionali senza nulla anzi volare in volo libero.....
Comunque, senza offesa, se uno chiede una cosa perché c'è questa abitudine di filosofeggiare invece che dare una risposta chiara.... O astenersi...

Ho risposto che non esiste! più chiaro di così... se non le piace la risposta allora si faccia una domanda e si dia una risposta.
Se non le piacciono le divagazioni è un problema suo, qui si divaga alla grande.
Buonanotte

Ultima modifica di Flower69 : 27 febbraio 21 alle ore 02:05
Flower69 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 febbraio 21, 08:45   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 30-12-2007
Residenza: pisa
Messaggi: 1.664
Citazione:
Originalmente inviato da SP57 Visualizza messaggio
Buonasera.
Dove ero ieri c'era un limite a 45 m. E solo a 300 mt si saliva a 120 e quindi avere un software che ti avverte IMHO potrebbe essere utile.
Comunque se è per non essere troppo complicati allora basterebbe usare una radio senza miscelazioni senza proporzionali senza nulla anzi volare in volo libero.....
Comunque, senza offesa, se uno chiede una cosa perché c'è questa abitudine di filosofeggiare invece che dare una risposta chiara.... O astenersi...
Hai ancora tanto da imparare sulle realtà dei forum.....
Cmq il tuo paragone è del tutto fuori luogo!

Per finire,prova con un aereo ad arrivare ad un limite di distanza e poi mi racconti come si comporta!
esponenziale non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 febbraio 21, 08:55   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.646
Vabbe'..non prendiamocela esageratamente...
Talvolta le risposte non sono come ci si aspetta...non siamo tutti uguali...e la varieta' e' la forza della specie...
Per il radiocomando semplice, per cio' che mi riguarda deve essere la piu' semplice ed elementare possibile (...non ho radio programmabili e quando posso, uso miscelatori meccanici.....perche' la mia radio deve fare quello che gli 'dico' quando glielo 'dico'..)
(..e appena riesco, me la fabbrico pure da me.....)
Per la questione in topic, forse sarebbe piu' opportuna una App che sul cellulare ti avvisa di tutte le questioni, etc...perche' avere il radiocomando che praticamente intralcia il comando per questioni legali o di sicurezza...potrebbe essere la cosa piu' pericolosa di tutte..per tutti...
(..che poi una App del genere possa non aver successo...sarebbe il rischio dell'intrapresa.....)
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 febbraio 21, 22:29   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.703
Basta consultare le carte aeronautiche.......dopo aver fatto un corso e superato un esame si DEVE essere in grado di usare gli strumenti UFFICIALI che abbiamo in Italia ovvero le carte di navigazione di AIP Italia......valide dal drone di 250 grammi al Boeing 747........
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 marzo 21, 09:38   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di SP57
 
Data registr.: 24-08-2005
Residenza: Cirie' (TO)
Messaggi: 764
Sicuramente consultare le carte aeronautiche è la cosa più giusta, ma se esiste un sistema più preciso (semprechè aggiornato ed affidabile) che la stima su una carta penso che sarebbe d'aiuto.
Avendo io la patente nautica e sapendo fare un punto nave non è detto che non possa usare il GPS per sapere dove sono....
Comunque chiaro ....attualmente non esiste un software del genere (anche se sono convinto che a breve lo avremo)
Grazie e saluti.
__________________
Oscar Benvenuti- Tutto ciò che scrivo è rigorosamente IMHO-Avete dei chiarimenti?Volete dei dubbi?
SP57 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 marzo 21, 13:47   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.703
Citazione:
Originalmente inviato da SP57 Visualizza messaggio
Sicuramente consultare le carte aeronautiche è la cosa più giusta, ma se esiste un sistema più preciso (semprechè aggiornato ed affidabile) che la stima su una carta penso che sarebbe d'aiuto.
Avendo io la patente nautica e sapendo fare un punto nave non è detto che non possa usare il GPS per sapere dove sono....
Comunque chiaro ....attualmente non esiste un software del genere (anche se sono convinto che a breve lo avremo)
Grazie e saluti.
Le carte aeronautiche sono aggiornate mensilmente per il volo a vista ...VFR...e settimanalmente per il volo strumentale .. IFR......sono su AIP Italia........e proprio per questo sono il sistema più preciso
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato




Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06:07.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002