Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Radiocomandi


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 12 dicembre 11, 00:22   #21 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di LONGFLYER
 
Data registr.: 06-09-2008
Messaggi: 11.388
Smile

Citazione:
Originalmente inviato da Brevino Visualizza messaggio
Non credo che in Futaba (o qualsiasi altro marchio) stiano lì a riprogettare tutta la parte RF dei vari modelli. Almeno in casa MPX non mi risulta che sia così ed anche in passato i vari moduli FM erano intercambiabili tra le varie trasmittenti, dal basso verso l'alto di gamma. L'affidabilità della trasmissione te la garantisce la T8 come la T14. Il costo differente è giustificato dalla complessità dell'elettronica, dal software che ci gira sopra e, non ultima, una costruzione meccanica di prim'ordine.

Qui metto un link ad un set up di base di un Supra F3J (categoria che ammiro sconfinatamente) http://f3j.in.ua/fileadmin/vladimir/...e_supra_en.pdf . Studiatelo bene e capirai che certe cose le fai solo se c'è un software che te lo permette. Tempo addietro avevo trovato dei pdf dei set up di non mi ricordo quale modello che erano un delirio di miscelazioni non lineari ed uso di interruttori logici. Io possiedo una "signora radio" (RoyalPRO) ma quelle cose lì, semplicemente, me le posso scordare. E tutto questo non va visto nell'ottica dello "sborone" o del "professorone" ma di quello che va in gara ed ambisce a dire la sua nel confronto con gli altri.
Allora, contrariamente a quanto scritto qualche post fa, troveresti soddisfazione dalla T12Z in poi, quindi T12FG esclusa, perchè quest'ultima gode di interruttori logici solo per l'ingresso in fase di volo e non per le miscelazioni ...
__________________
"If flying were the language of man,
soaring would be its poetry."
LONGFLYER non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 dicembre 11, 00:39   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Emidio
 
Data registr.: 07-03-2006
Residenza: Grottammare (AP)
Messaggi: 1.873
Immagini: 8
mi permetto di commentare
Attenzione che la Turnigy con firmware aggiornato è capace di fare miracoli (e chi vi scrive usa Futaba anche se si diverte con la turnigy)
Per quanto riguarda il prezzo sembra che la Futaba sia insensibile al calo di vendite dovute alla crisi generale e soprattutto dalle numerose riceventi compatibili finalmente in vendita.
Non sono un analista ma nel settore riceventi avrà perso almeno un buon 40% di fatturato. Ma nonostante tutto il costo di una rx Futaba è sempre lo stesso
Probabilmente i margini di ricarico sui prodotti è talmente alto da farli dormire tranquilli ugualmente.
La 18 è una bella radio accattivante ma quando deciderò di cambiare andrò a fare un giro sul sito della spectrum
Emidio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 dicembre 11, 00:47   #23 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di romoloman
 
Data registr.: 15-08-2007
Residenza: sto a Massa ma sono molto Positivo
Messaggi: 12.072
Citazione:
Originalmente inviato da Emidio Visualizza messaggio
mi permetto di commentare
Attenzione che la Turnigy con firmware aggiornato è capace di fare miracoli (e chi vi scrive usa Futaba anche se si diverte con la turnigy)
Per quanto riguarda il prezzo sembra che la Futaba sia insensibile al calo di vendite dovute alla crisi generale e soprattutto dalle numerose riceventi compatibili finalmente in vendita.
Non sono un analista ma nel settore riceventi avrà perso almeno un buon 40% di fatturato. Ma nonostante tutto il costo di una rx Futaba è sempre lo stesso
Probabilmente i margini di ricarico sui prodotti è talmente alto da farli dormire tranquilli ugualmente.
La 18 è una bella radio accattivante ma quando deciderò di cambiare andrò a fare un giro sul sito della spectrum
Sono un grandissimo estimatore della turnigy, ma compararla alla t14 o t18 mi sembra decisamente eccessivo.
Certo per un volatore della domenica probabilmente basta e avanza, così come per un aereo abbastanza complesso.
Ma se hai bisogno di canali, ad esempio ti viene a costare (per il momento) una cifra assurda solo per il modulo, non avendo comunque le stesse performance di una T12/T14.
Tieni presente che i moduli vengono pilotati in PPM... all'aumentare dei canali, aumenta la latenza. Se frsky documenterà il modo nativo di parlare con il suo modulo e consentirà di gestire due riceventi accoppiate, allora le cose potrebbero cambiare.
Resta il fatto che comunque sia il processore della turnigy è quello che è e le risorse pure.
Ti assicuro che non sto disprezzando la turnigy... è solo obiettività.
__________________
Vivere in qeusto mondo e molto belo belo e vale la pena starci ma a volte in questa UNICA vita che ci apartiene posono succedere cose brute brute alora mi chiedo perche siete incazziati domani pole esere anche lultimo
Grazie "TRANQUILLO"
FAI 15766
romoloman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 dicembre 11, 01:24   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di LONGFLYER
 
Data registr.: 06-09-2008
Messaggi: 11.388
Smile

Citazione:
Originalmente inviato da romoloman Visualizza messaggio
Sono un grandissimo estimatore della turnigy, ma compararla alla t14 o t18 mi sembra decisamente eccessivo.
Certo per un volatore della domenica probabilmente basta e avanza, così come per un aereo abbastanza complesso.
Ma se hai bisogno di canali, ad esempio ti viene a costare (per il momento) una cifra assurda solo per il modulo, non avendo comunque le stesse performance di una T12/T14.
Tieni presente che i moduli vengono pilotati in PPM... all'aumentare dei canali, aumenta la latenza. Se frsky documenterà il modo nativo di parlare con il suo modulo e consentirà di gestire due riceventi accoppiate, allora le cose potrebbero cambiare.
Resta il fatto che comunque sia il processore della turnigy è quello che è e le risorse pure.
Ti assicuro che non sto disprezzando la turnigy... è solo obiettività.
Quoto Romoloman MA hai solo descritto la situazione attuale
Nel prossimo futuro leggo l'applicazione dell'open hardware oltre all'open source per la realizzazione di un radiocomando ovviamente open ed allora la strada sarà davvero tutta in discesa: poco possono le simgole aziende contro un movimento globale, qui non si parla di microsoft che vive grazie cmq. alle licenze vendute su quasi ogni PC in vendita ...
__________________
"If flying were the language of man,
soaring would be its poetry."
LONGFLYER non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 dicembre 11, 01:44   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Brevino
 
Data registr.: 29-01-2010
Residenza: Pisa
Messaggi: 2.708
Citazione:
Originalmente inviato da LONGFLYER Visualizza messaggio
Quoto Romoloman MA hai solo descritto la situazione attuale
Nel prossimo futuro leggo l'applicazione dell'open hardware oltre all'open source per la realizzazione di un radiocomando ovviamente open ed allora la strada sarà davvero tutta in discesa: poco possono le simgole aziende contro un movimento globale, qui non si parla di microsoft che vive grazie cmq. alle licenze vendute su quasi ogni PC in vendita ...
A me sembrava già abbastanza "aperta" la filosofia del Template Universal delle MPX mc4000.
__________________
In costruzione: Musger MG12a 1/4.3 by Vincent Besançon; KeilKraft Fleetwing con S.T. S29; Flamingo MPX anni '80
Brevino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 dicembre 11, 01:51   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di LONGFLYER
 
Data registr.: 06-09-2008
Messaggi: 11.388
Smile

Citazione:
Originalmente inviato da Brevino Visualizza messaggio
A me sembrava già abbastanza "aperta" la filosofia del Template Universal delle MPX mc4000.
Nulla a confronto! Open hardware ed open software significa massima replicabilità di ogni cosa fisica e logica e perciò modificabile a proprio piacere ...
Parlando invece di software e ovvio che una comunità di progettisti modellisti che in tutto il mondo creano nuove funzioni e le implementano nelle versioni ufficiali liberamente scaricabili è una potenza di fuoco che nemmeno le più grandi blasonate potranno tener testa con i loro progettisti, anche questi fossero a decine da qualche parte ...
Prevedo tempo duri per molti marchi storici che per es. non abbiano la furbizia di pilotare il movimento open source con la loro "sana" presenza!

PS. In fondo però esistono ancora marchi come Bugatti, lamborghini etc ... ed immagina analogamente la tipologia di prodotto conseguente nonchè però anche la relativa tiratura ed interesse ...
__________________
"If flying were the language of man,
soaring would be its poetry."

Ultima modifica di LONGFLYER : 12 dicembre 11 alle ore 01:59
LONGFLYER non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 dicembre 11, 19:02   #27 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 21-12-2008
Residenza: Firenze
Messaggi: 59
La nuova Futaba t18

Scusate tutti ma al campo di volo con quale macchina andate?
cosi è per le radio
vale per la vacanza ecc,ecc,ecc
I'vocia non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 dicembre 11, 11:06   #28 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di italo.driussi
 
Data registr.: 02-07-2004
Residenza: Ronchi dei Legionari (GO)
Messaggi: 5.435
https://fjallfoss.fcc.gov/oetcf/eas/...=835167&fcc_id=

Manuali
italo.driussi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 dicembre 11, 11:32   #29 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mascalzone Volante
 
Data registr.: 03-05-2007
Residenza: Rome - Italy
Messaggi: 3.034
Immagini: 5
Citazione:
Originalmente inviato da dtruffo Visualizza messaggio
E pensa che quei setup sono ormai semplici e quasi obsoleti.
Ciao Truffo,
ci sono un sacco di persone che vedo(evo) andare in gara (F3J) con radio tipo JRPCM9 o MX22 o di livello simile ma di altre marchè (MPXEvo9), ecc..

Davvero negli ultimi tempi ci sono state evoluzioni sui settaggi da determinarne il risultato in gara?

Sia chiaro che la mia non è polemica, anzi, ma sola e pura curiosità tecnica che credendo di non essere in o.t. (parliamo di qualità di una radio specifica ma se non facciamo dei confronti tecnici chiari come si fa a capire il perchè o il percome?) mi piacerebbe approfondire.
Sapendo quali sono le cose che una radio per gare ad alto livello deve poter offrire, al di là di quelle conosciute, farebbe comodo (a me sicuramente) a tanti per imparare e crescere anche sotto questo punto di vista.

Senza scrivere 10 pagine, quali sono i punti essenziali che fanno la differenza?

Grazie
Ale
__________________
Mihi libertas necessest
FAI 15559

Ultima modifica di Mascalzone Volante : 17 dicembre 11 alle ore 11:35
Mascalzone Volante non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 dicembre 11, 22:10   #30 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 20-01-2005
Residenza: Bologna
Messaggi: 300
Citazione:
Originalmente inviato da tecman Visualizza messaggio
lasciatele ammuffire sugli scaffali ste radio da spacconi.(a dirla tutta di spacconi ne vedremo sempre di meno grazie a dio,cioè grazie a super mario)
Brutta cosa l'invidia.
stradivari non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Nuova Futaba FG 8 kris77 Radiocomandi 4 15 settembre 09 20:21
nuova futaba problema (futaba 7) dallatorretdu Radiocomandi 2 07 agosto 08 16:16
NUOVA FUTABA 6EXH mikyb Radiocomandi 1 21 settembre 05 16:22
Futaba 14MZ la nuova ammiraglia Futaba BaroneRosso News 0 17 giugno 05 00:30



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:24.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002