BaroneRosso.it - Forum Modellismo

BaroneRosso.it - Forum Modellismo (https://www.baronerosso.it/forum/)
-   Radiocomandi (https://www.baronerosso.it/forum/radiocomandi/)
-   -   la nuova futaba 18 (https://www.baronerosso.it/forum/radiocomandi/231842-la-nuova-futaba-18-a.html)

Brevino 10 dicembre 11 17:06

Quoto in pieno, è come spendere soldi per Photoshop per ruotare le foto del compleanno del nipotino...

Certi prodotti hanno ragione di essere e valgono i soldi che costano, il limite è nell'utilizzatore e nelle sue esigenze. Ho il set up di alcuni modelli da F3J disponibili on line e posso garantire che con la mia RoyalPRO non li programmo. Con la mc4000 sì ma siamo parenti delle T14, T18 etc...

LONGFLYER 10 dicembre 11 19:18

Citazione:

Originalmente inviato da Brevino (Messaggio 2915018)
Quoto in pieno, è come spendere soldi per Photoshop per ruotare le foto del compleanno del nipotino...

Certi prodotti hanno ragione di essere e valgono i soldi che costano, il limite è nell'utilizzatore e nelle sue esigenze. Ho il set up di alcuni modelli da F3J disponibili on line e posso garantire che con la mia RoyalPRO non li programmo. Con la mc4000 sì ma siamo parenti delle T14, T18 etc...

Se li programma la T14 allora molto probabilmente li pilota anche la T12FG con 900€ e non oltre 2000€ ... volendo anche con qualcosa meno di 900€ se si ha la voglia e capacità di cercare ... :wink:

Ovvio che la T12FG è però: no frills (senza fronzoli)! :rolleyes:

tecman 10 dicembre 11 20:41

e dimmi dimmi
cosa puoi ottenere dal modello con la t18 che non potresti ottenere con un aurora9??
mettiamola cosi che è meglio:

chi ha i soldi da spendere si può comprare tutte le cacchio di radio che vuole!(anche solo perchè è più bella e basta)
e aggiungo che questo mondo non cambierà mai fino a quando ci sarà quello che si può permettere una radio di 2000 euro e invece c'è chi si deve arrangiare con una da 100.(da prendere solo come esempio ovviamente)
io non voglio colpevolizzare nessuno ma questo è un dato di fatto.
la ricchezza va ridistribuita a livello globale altrimenti verranno cose molto brutte da raccontare:wink:

scusate l'ot :P

Citazione:

Originalmente inviato da dtruffo (Messaggio 2914875)
Pefettamente in sintonia. il problema non e' delle radio, ma dalla mancanza di conoscenza su quello che si vuole ottenere dal modello..:shutup:


LONGFLYER 10 dicembre 11 20:47

Citazione:

Originalmente inviato da tecman (Messaggio 2915313)
e dimmi dimmi
cosa puoi ottenere dal modello con la t18 che non potresti ottenere con un aurora9??
mettiamola cosi che è meglio:

chi ha i soldi da spendere si può comprare tutte le cacchio di radio che vuole!(anche solo perchè è più bella e basta)
e aggiungo che questo mondo non cambierà mai fino a quando ci sarà quello che si può permettere una radio di 2000 euro e invece c'è chi si deve arrangiare con una da 100.(da prendere solo come esempio ovviamente)
io non voglio colpevolizzare nessuno ma questo è un dato di fatto.
la ricchezza va ridistribuita a livello globale altrimenti verranno cose molto brutte da raccontare:wink:

scusate l'ot :P

Concordo sull'esagerazione del prezzo della T18 ma Ti assicuro che in termini di prestazioni, come di ogni altra cosa, la A9 non può reggere il confronto! La questione però non è questa ma quest'altra: tutta l'elettronica sta drasticamente calando di prezzo (da sempre) ed ora ancor di più oggi che siamo in crisi ... penso quindi, che se in Futaba davvero la vorranno vendere (e non solo la T18), dovranno ritoccare il piano commerciale :uhm:

D'altro canto però c'è da sottolineare che a discapito della crisi il mercato del lusso tira eccome e quindi, se per lusso si intende T18 nel mercato del modellismo, magari ha anche qualche chance di "cavarsela" :o: Un pò meno, credo i restanti prodotti della famiglia che dovrebbero guardare più la massa: troppe alternative a basso costo sono cresciute e nuove sono già in arrivo, da vedere quindi quante fetta di mercato leveranno ai marchi storici ... (parlando specificatamente di Futaba, abbiamo visto con quale velocità e decisioni sia corsa ai ripari con la T8FG Super :rolleyes:).

Chi vivrà vedrà ed aggiungo non dovrà nemmeno campare troppo per vedere/provare nuove emozioni di prezzo B)

dtruffo 10 dicembre 11 21:06

Citazione:

Originalmente inviato da tecman (Messaggio 2915313)
e dimmi dimmi
cosa puoi ottenere dal modello con la t18 che non potresti ottenere con un aurora9??
mettiamola cosi che è meglio:

chi ha i soldi da spendere si può comprare tutte le cacchio di radio che vuole!(anche solo perchè è più bella e basta)
e aggiungo che questo mondo non cambierà mai fino a quando ci sarà quello che si può permettere una radio di 2000 euro e invece c'è chi si deve arrangiare con una da 100.(da prendere solo come esempio ovviamente)
io non voglio colpevolizzare nessuno ma questo è un dato di fatto.
la ricchezza va ridistribuita a livello globale altrimenti verranno cose molto brutte da raccontare:wink:

scusate l'ot :P

Dalla tua affermazione intuisco che non hai mai avuto modo di affrontare la complessita' di programmazine di un modello di un certo tipo per ottenere prestazioni di alto livello.

Ovvio che per il volatore della domenica (che magari ritiene che per gli alettoni o i flap sia piu' che sufficiente il collegamento con un cavo a Y) certe radio siano assolutamente inutili e inutilmente complicate.

Quando vedi una T14 (o simile) utilizzata per un gommolo... allora si che viene da ridere, ma quando si sente qualcuno affermare che con una A9, DX8, Turnigy o simile si possa programmare un F3J, viene da ribaltarsi sotto il tavolo !!

merengue 10 dicembre 11 21:11

Citazione:

Originalmente inviato da dtruffo (Messaggio 2915343)
Quando vedi una T14 (o simile) utilizzata per un gommolo... allora si che viene da ridere, ma quando si sente qualcuno affermare che con una A9, DX8, Turnigy o simile si possa programmare un F3J, viene da ribaltarsi sotto il tavolo !!

esagerato! quale sarebbe il problema?

dtruffo 10 dicembre 11 21:14

Citazione:

Originalmente inviato da merengue (Messaggio 2915348)
esagerato! quale sarebbe il problema?

Vieni ad una delle gare e prova a guardare i modelli dei top 10, poi mi dici !!

A spiegarlo ci vogliono a10 pagine !!

Non dico che con programmazioni piu' semplici non volino, ma tutto e' legato a cosa si vuole ottenere e a quali risultati si punta. Mi sono 'dilettato' a configurare un Pike su una DX7. A parte il fatto di averci passato un sacco di tempo per ottenere le funzioni minime indispensabili, il modello sta in aria, per carita', ma fa solo quello, volare come si chiete a tale categoria di modello e' altra cosa.

Axl_74 11 dicembre 11 23:42

Citazione:

Originalmente inviato da dtruffo (Messaggio 2915351)
Vieni ad una delle gare e prova a guardare i modelli dei top 10, poi mi dici !!

A spiegarlo ci vogliono a10 pagine !!

Non dico che con programmazioni piu' semplici non volino, ma tutto e' legato a cosa si vuole ottenere e a quali risultati si punta. Mi sono 'dilettato' a configurare un Pike su una DX7. A parte il fatto di averci passato un sacco di tempo per ottenere le funzioni minime indispensabili, il modello sta in aria, per carita', ma fa solo quello, volare come si chiete a tale categoria di modello e' altra cosa.

Puoi fare un esempio per far capire la differenza? Io credo e spero che le differenze sostanziali siano nelle qualità dei componenti interni alla radio e alla loro affidabilità :rolleyes:

Brevino 12 dicembre 11 00:18

Citazione:

Originalmente inviato da Axl_74 (Messaggio 2917107)
Puoi fare un esempio per far capire la differenza? Io credo e spero che le differenze sostanziali siano nelle qualità dei componenti interni alla radio e alla loro affidabilità :rolleyes:

Non credo che in Futaba (o qualsiasi altro marchio) stiano lì a riprogettare tutta la parte RF dei vari modelli. Almeno in casa MPX non mi risulta che sia così ed anche in passato i vari moduli FM erano intercambiabili tra le varie trasmittenti, dal basso verso l'alto di gamma. L'affidabilità della trasmissione te la garantisce la T8 come la T14. Il costo differente è giustificato dalla complessità dell'elettronica, dal software che ci gira sopra e, non ultima, una costruzione meccanica di prim'ordine.

Qui metto un link ad un set up di base di un Supra F3J (categoria che ammiro sconfinatamente) http://f3j.in.ua/fileadmin/vladimir/...e_supra_en.pdf . Studiatelo bene e capirai che certe cose le fai solo se c'è un software che te lo permette. Tempo addietro avevo trovato dei pdf dei set up di non mi ricordo quale modello che erano un delirio di miscelazioni non lineari ed uso di interruttori logici. Io possiedo una "signora radio" (RoyalPRO) ma quelle cose lì, semplicemente, me le posso scordare. E tutto questo non va visto nell'ottica dello "sborone" o del "professorone" ma di quello che va in gara ed ambisce a dire la sua nel confronto con gli altri.

dtruffo 12 dicembre 11 00:19

E pensa che quei setup sono ormai semplici e quasi obsoleti.


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 13:16.

Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002