Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo Riproduzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 25 aprile 20, 22:07   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di il maurino
 
Data registr.: 25-04-2020
Residenza: Genova
Messaggi: 11
Astrolabe 1812

Dopo la presentazione , apro un w.i.p. con il mio attuale cantiere . Si tratta della corvetta francese Astrolabe , kit prodotto dalla ditta Mantua in scala 1:50 ed iniziata quasi 2 anni fa . Devo dire che il kit presenta alcuni limiti come l'assenza del fasciame per rivestire il ponte ( le istruzioni dicono di disegnarlo ) , un imbarcazione di servizio in plastica ( inguardabile , ho dovuto costruirne un paio in legno ) , le decorazioni di poppa in lamierino ( anche qui ho provveduto autonomamente ) e le istruzioni per le manovre un pò sintetiche . Le foto che posto danno un' idea dello stato attuale dei lavori .
Mauro
Icone allegate
Astrolabe 1812-76.jpg   Astrolabe 1812-77.jpg   Astrolabe 1812-78.jpg   Astrolabe 1812-79.jpg   Astrolabe 1812-80.jpg  

il maurino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 aprile 20, 22:00   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di il maurino
 
Data registr.: 25-04-2020
Residenza: Genova
Messaggi: 11
Ancora qualche foto del modello ...
Icone allegate
Astrolabe 1812-81.jpg   Astrolabe 1812-82.jpg   Astrolabe 1812-83.jpg   Astrolabe 1812-85.jpg  
il maurino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 aprile 20, 16:04   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di il maurino
 
Data registr.: 25-04-2020
Residenza: Genova
Messaggi: 11
Le 2 ancore principali ...
Icone allegate
Astrolabe 1812-86.jpg   Astrolabe 1812-87.jpg   Astrolabe 1812-88.jpg   Astrolabe 1812-89.jpg  
il maurino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 aprile 20, 16:36   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.136
Complimenti! Ottimo lavoro.

Permettimi una piccola osservazione ( da menabelin)

Il nodo dell'ancora ha due volte (giri) nella cicala.

__________________
Never forget it.
dooling non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 aprile 20, 17:43   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di il maurino
 
Data registr.: 25-04-2020
Residenza: Genova
Messaggi: 11
Citazione:
Originalmente inviato da dooling Visualizza messaggio
Complimenti! Ottimo lavoro.

Permettimi una piccola osservazione ( da menabelin)

Il nodo dell'ancora ha due volte (giri) nella cicala.

Nessun problema per l'osservazione ( da menabelin) , girovagando tra il web ed i vari libri navali ho trovato più spesso il nodo d'ancora con un solo giro nella cicala che non con il giro doppio ( vedi la foto dell' H.M.S.Victory che allego ) , se invece il nodo è di un ancorotto il giro è quasi sempre doppio . Tralascio il nodo riportato nei piani ad uso modellistico , li è quasi sempre a giro semplice ma l' affidabilità è molto dubbia .... non saprei che dire .
Mauro
Icone allegate
Astrolabe 1812-victo01.jpg   Astrolabe 1812-7-victory_029-115-1177067894-mid.jpg  
il maurino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 maggio 20, 19:29   #6 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di cecco
 
Data registr.: 11-04-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 7.557
Quello sulla Victory non è neanche un nodo

Il gruppo d'ancorotto prevede due colli (volte) nelle quali infilare il dormiente. Poi è probabile che l'abbondante dormiente venisse legato al corrente con una fasciatura.
__________________
.


Non si è mai troppo vecchi per imparare, non si è mai troppo giovani per insegnare.....
cecco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 maggio 20, 21:51   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di il maurino
 
Data registr.: 25-04-2020
Residenza: Genova
Messaggi: 11
Citazione:
Originalmente inviato da cecco Visualizza messaggio
Quello sulla Victory non è neanche un nodo

Il gruppo d'ancorotto prevede due colli (volte) nelle quali infilare il dormiente. Poi è probabile che l'abbondante dormiente venisse legato al corrente con una fasciatura.
Per il nodo d'ancorotto sono d'accorso ma per il nodo d'ancora ho trovato spesso un solo giro dentro la cicala ma ignoro se c'è una regola fissa o meno ...
il maurino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 maggio 20, 18:01   #8 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di cecco
 
Data registr.: 11-04-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 7.557
Con un collo solo è un nodo semplice....
__________________
.


Non si è mai troppo vecchi per imparare, non si è mai troppo giovani per insegnare.....
cecco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 maggio 20, 21:47   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di il maurino
 
Data registr.: 25-04-2020
Residenza: Genova
Messaggi: 11
Avevo fatto i nodi delle ancore ( nodo di gomena ) un po di tempo fà e non ricordavo la fonte che avevo consultato , stasera l' ho recuperata . Il testo è la grande enciclopedia del modellismo navale di Orazio Curti , la Bibbia italica del navimodellismo , sono ragionevolmente sicuro di non aver sbagliato e di poter lasciare così le legature . Un grosso Grazie a Cecco ed a Dooling ( u menabelin ) per il contributo costruttivo che mi ha portato ad approfondire un particolare poco evidenziato .... tenetemi d'occhio , chissà cosa combinerò ancora .
il maurino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 maggio 20, 19:50   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.136
Scia' nu se preoccupa, scignuria.


__________________
Never forget it.
dooling non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato




Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 19:52.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002