Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Discussioni generali > Modellismo società e istituzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 04 febbraio 20, 16:01   #11 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di enrico58
 
Data registr.: 29-06-2006
Residenza: G.A.B. Ghisalba
Messaggi: 1.215
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
A livello di singoli sicuramente......
....ma in associazioni e campi organizzati chi e' parte del direttivo dovrebbe prendesi la responsabilita' per tutti......??
Fatto salvo modifiche ai codici civile e penale la responsabilità del rispettare le regole sono personali. Vedi il rispetto delle quote nei campi con notam o simili. Come fai ad incolpare il presidente perché un socio vola oltre il limite consensitito? Dovremmo tutti acquistare un lidar e soprattutto certificarlo?
Per quanto ne so uno strumento di misura, anche il GPS, senza certificazione il dato che ottengo non è utilizzabile in giudizio...
Parla uno che tutti gli anni fa verificare ad un centro SIT non un calibro millesimale ma un volgarissimo cm in alluminio se voglio che i certificati che rilascio abbiano validità legale..
Immagino come finirà quando in tribunale il giudice chiederà la certificazione del gps.. Autovelox docet...
Giusto per seguire la prefazione all'inizio del 3D

Enrico
__________________
“Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti.”
Luigi Pirandello: Uno, nessuno e centomila....

Ultima modifica di enrico58 : 04 febbraio 20 alle ore 16:05
enrico58 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 20, 16:42   #12 (permalink)  Top
 
L'avatar di nicthepic
 
Data registr.: 26-11-2002
Residenza: Padova
Messaggi: 5.832
Citazione:
Originalmente inviato da runnerfly67 Visualizza messaggio
Forse le loro paranoie non sono proprio così sbagliate se sono arrivati dove sono e noi siamo rimasti dove stiamo.
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
A livello di singoli sicuramente......
....ma in associazioni e campi organizzati chi e' parte del direttivo dovrebbe prendesi la responsabilita' per tutti......??
rimetteremo in auge quello che fecero i partigiani: un sistema a cellule.
il direttivo edsiste, ma non si sa' chi è.
i modelli li faremo nel sottoscala, di nascosto.
metteremo degli osservatori sulle strade a segnalare auto sospette.
useremo vernici stealth ( mo, ndo' se trovano?)
__________________
"W la gnocca "
"io mi prendo la responsabilita' di capire cio' che dici, non di quello che avresti voluto intendere"
nicthepic non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 febbraio 20, 08:47   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dex1
 
Data registr.: 19-01-2005
Residenza: 33170 e dintorni
Messaggi: 10.446
Citazione:
Originalmente inviato da nicthepic Visualizza messaggio
rimetteremo in auge quello che fecero i partigiani: un sistema a cellule.
il direttivo edsiste, ma non si sa' chi è.
i modelli li faremo nel sottoscala, di nascosto.
metteremo degli osservatori sulle strade a segnalare auto sospette.
useremo vernici stealth ( mo, ndo' se trovano?)
non le trovi perche' sono occultate.
__________________
Trattiamo bene la terra su cui viviamo: essa non ci è stata donata dai nostri padri, ma ci è stata prestata dai nostri figli
dex1 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 febbraio 20, 09:36   #14 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di wrighizilla
 
Data registr.: 17-07-2013
Messaggi: 3.634
Citazione:
Originalmente inviato da nicthepic Visualizza messaggio
rimetteremo in auge quello che fecero i partigiani: un sistema a cellule.
il direttivo edsiste, ma non si sa' chi è.
i modelli li faremo nel sottoscala, di nascosto.
metteremo degli osservatori sulle strade a segnalare auto sospette.
useremo vernici stealth ( mo, ndo' se trovano?)
penso che basta molto meno.. ad esempio strafottersene il membro.
certo che se uno ha quello e solo quello è davvero messo male.
se non è periodo per modelli volanti ci sono quelli natanti, la pesca, la figa, le scommesse clandestine..
wrighizilla non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 febbraio 20, 19:13   #15 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mach .99
 
Data registr.: 20-03-2006
Messaggi: 5.934
Citazione:
Originalmente inviato da seengapoor Visualizza messaggio
Chiunque propone idee mettendo sul tavolo un nodoso bastone di solito ha ragione.
Almeno finchè non arriva qualcuno con un bastone più grosso.
Gli USA stanno accumulando un carico di decadenza sociale, culturale ed etica che prima o poi finirà con intaccare anche l'attuale supremazia tecnologica e militare.
Il crollo di autorevolezza a livello planetario della FAA nella recente storia del Boeing MAX non sarebbe stata neppure pensabile solo 10 anni fa, per dire la prima che mi viene in mente. E il sostanziale calamento di brache davanti alla Cina dopo settimane di tweet da bulli da bar dà una vaga idea della fragilità del "miraggio americano".
Certo, se vogliono imporre una normativa oppressiva in un campo così frivolo e minoritario come l'aeromodellismo lo possono fare, e almeno formalmente può darsi che l'Europa gli vada dietro: ma non è detto che se si forma una coscienza europea la situazione non possa evolvere o addirittura ribaltarsi. Guarda le normative sulla Privacy come sono andate avanti qui da noi nonostante gli USA siano ferocemente contrari: stanno addirittura parlando di staccare i cavi oceanici e fare una Internet con DNS e gestore esclusivamente EU.
Possono succedere un sacco di cose, non c'è nulla di scritto nel granito.
Certo un po' di coesione qui da noi non farebbe mica male...
certo sono d'accordo, è proprio questa a loro forza: la coesione, che a noi manca.
Comunque i cinesi se li metteranno ampiamente in tasca, dopo averli comprati del tutto.
Certo Donald non ha fatto un gran servizio al suo paese; lasciamo fare i momentanei risultati industriali che di certo non sono merito suo, ma la reputazione e credibilità degli USA tutti con l'uomo arancione è andata a farsi benedire del tutto.


mi è piaciuta la tua espressione "miraggio americano" è proprio quello che ho sempre sostenuto del famoso sogno americano tanto sbandierato.
Mach .99 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 febbraio 20, 11:55   #16 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pieromuzio
 
Data registr.: 14-06-2011
Residenza: milano
Messaggi: 854
Citazione:
Originalmente inviato da seengapoor Visualizza messaggio
Gli USA stanno implodendo nelle proprie paranoie. Fossero solo gli aeromodelli... Ti possono sparare perchè stai facendo una foto alla morosa in centro a NewYork e al poliziotto gli sembrava che avessi una faccia da terrorista, per dire. O rispedirti indietro all'aeroporto perchè non sei su feisbuk e la cosa gli sembra sospetta.
Purtroppo da anni non fanno più testo in nessun campo, guerre perse e droni assassini a parte.
Però mi pare ti stai dimenticando McCarty ecc. ecc. che hanno superato , la guerra Nordisti - Sudisti che per certe cose è ancora in atto, e non è poi cosi lontana nel tempo, come quella fra le varie etnie che li compongono...........
Certo sono Stati che cercano e al momento riescono ad essere una Nazione.
"Guerre perse e droni assassini " discorso troppo lungo ma non è mai stato un Carter la soluzione, pensaci bene

Vedremo anzi vedrete.

Piero Muzio
pieromuzio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 febbraio 20, 13:14   #17 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Personal Jesus
 
Data registr.: 21-05-2009
Messaggi: 2.278
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
A livello di singoli sicuramente......
....ma in associazioni e campi organizzati chi e' parte del direttivo dovrebbe prendesi la responsabilita' per tutti......??
Citazione:
Originalmente inviato da enrico58 Visualizza messaggio
Fatto salvo modifiche ai codici civile e penale la responsabilità del rispettare le regole sono personali. Vedi il rispetto delle quote nei campi con notam o simili. Come fai ad incolpare il presidente perché un socio vola oltre il limite consensitito? Dovremmo tutti acquistare un lidar e soprattutto certificarlo?
Per quanto ne so uno strumento di misura, anche il GPS, senza certificazione il dato che ottengo non è utilizzabile in giudizio...
Parla uno che tutti gli anni fa verificare ad un centro SIT non un calibro millesimale ma un volgarissimo cm in alluminio se voglio che i certificati che rilascio abbiano validità legale..
Immagino come finirà quando in tribunale il giudice chiederà la certificazione del gps.. Autovelox docet...
Giusto per seguire la prefazione all'inizio del 3D

Enrico
I direttivi hanno però anche la facoltà di decidere l'espulsione del/dei socio/soci che "a loro insindacabile giudizio" metta in atto comportamenti che abbiano comunque come riflesso il porre a rischio civile, penale, amministrativo l'organizzazione stessa.
O quantomeno dovrebbero avere la facoltà d'indire e rimettere a giudizio dell'assemblea di tutti i soci l'eventuale condotto del/dei socio/soci trasgressori.
Se poi l'assemblea, o anche solo il direttivo, decide per "l'assoluzione" o la tolleranza del comportamento rischioso è ovvio che se ne prenderà (anzi gliene ricadrà) anche la responsabilità esplicita o implicita, cosciente o "incosciente", eventualmente in sede civile, penale, amministrativa.

In altre parole se vedete commettere un illecito e vi girate dall'altra parte, occhio che un giorno qualcuno potrebbe venire a cercare anche voi per chiedervi perchè vi eravate appunto girati di lato.
Personal Jesus è collegato   Rispondi citando
Vecchio Oggi, 03:01   #18 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Ergonomix
 
Data registr.: 13-12-2014
Residenza: Dubai Silicon Oasis
Messaggi: 941
Citazione:
Originalmente inviato da Karayatwo Visualizza messaggio
L'unica cosa che fa riflettere è come li' AMA, AOPA ed EAA fanno gruppo nel proporre cambiamenti alla regolamentazione dei droni/modelli... molto probabilmente riuscendoci. Qui da noi invece chi difende gli aeromodellisti? Questo dovrebbe far tremare secondo me...
Citazione:
Originalmente inviato da Kat Sitwoy Visualizza messaggio
In Germania la DMFV e finora c'è riuscita molto bene. In Italia, nessuno. Ci sono solo alcune ASD con scarso peso contrattuale ed un Aero Club completamente allo sbando.
potremmo partire prendendo spunto da quanto sta facendo Aloft hobbies, se tutti i clubs, i negozi,i forum e le riviste di settore usassero i loro database clienti per invitare tutti a scrivere una lettera all'ente preposto, potrebbe essere un buon inizio.

seguire il contenuto della mail di Aloft hobbies che mi è arrivato questa notte.


I'm sorry to bug you again with this FAA threat, but it is REALLY going to be bad. Their plan is very poorly thought out and WILL kill all forms of model aviation.

Our best chance to fight this is to tell the FAA that we do not support this NPRM and state a few simple reasons why. Don't get angry with them, simply state your reasoning. It does not need to be a huge comment. Also, you can leave more than one comment, if you think of something else to share with them.

You can leave a comment in just a couple of minutes. It is not a long drawn out process. You've spent more time trying to get glue off your fingers.

I have talked with many customers and I am amazed at how few have not commented. Some plan to do it "soon" and others think it a waste of time. Well, we are RUNNING out of time, and this is the best tool we have to fight this. If the FAA does not hear from you they will assume YOU ARE OK WITH IT and move forward with the plan. Don't let this happen!
__________________
viva il volo libero
Ergonomix non è collegato   Rispondi citando
Vecchio Oggi, 11:51   #19 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di sub53
 
Data registr.: 04-02-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 1.049
Citazione:
Originalmente inviato da Ergonomix Visualizza messaggio
potremmo partire prendendo spunto da quanto sta facendo Aloft hobbies, se tutti i clubs, i negozi,i forum e le riviste di settore usassero i loro database clienti per invitare tutti a scrivere una lettera all'ente preposto, potrebbe essere un buon inizio.

seguire il contenuto della mail di Aloft hobbies che mi è arrivato questa notte.


I'm sorry to bug you again with this FAA threat, but it is REALLY going to be bad. Their plan is very poorly thought out and WILL kill all forms of model aviation.

Our best chance to fight this is to tell the FAA that we do not support this NPRM and state a few simple reasons why. Don't get angry with them, simply state your reasoning. It does not need to be a huge comment. Also, you can leave more than one comment, if you think of something else to share with them.

You can leave a comment in just a couple of minutes. It is not a long drawn out process. You've spent more time trying to get glue off your fingers.

I have talked with many customers and I am amazed at how few have not commented. Some plan to do it "soon" and others think it a waste of time. Well, we are RUNNING out of time, and this is the best tool we have to fight this. If the FAA does not hear from you they will assume YOU ARE OK WITH IT and move forward with the plan. Don't let this happen!

Sicuramente una lodevole ed interessante iniziativa.... ma da quello che ho letto:

https://www.federalregister.gov/docu...eid=ee92ad0db8

This action would require the remote identification of unmanned aircraft systems. The remote identification of unmanned aircraft systems in the airspace of the United States would address safety, national security, and law enforcement concerns regarding the further integration of these aircraft into the airspace of the United States while also enabling greater operational capabilities.


Quindi o hanno realmente valutato possibile un uso illegale/terroristico del modellismo o non capiscono una mazza
in ogni caso il mantra della sicurezza non può essere contestato, e se in USA hanno la possibilità, remota, di essere ascoltati... in Italia per i motivi più volte elencati siamo fottuti... siamo considerati solo dei sudditi e come tali, dobbiamo tacere rassegnati

L'esempio reale è stata l'ultima domenica a piedi con il blocco delle auto a Milano... il sindaco Sala ha candidamente ammesso che non avrebbe portato nessun beneficio alla diminuzione dell' inquinamento ma serviva per rieducare i cittadini !

Quando si arriva a questo pensi che inondare Enac di lettere possa servire a modificare una decisione probabilmente già presa, ufficialmente per motivi nobili come la sicurezza dei sudditi ?

P.S.: With the exception of Italy and Qatar, no individual ICAO-member Civil Aviation Authority has remote identification requirements for UAS.
__________________
Se è vero che il denaro parla, l'unica cosa che gli ho sentito dire è «addio»
(dal film Analisi di un delitto)
sub53 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio Oggi, 13:15   #20 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 3.847
Citazione:
Originalmente inviato da Personal Jesus Visualizza messaggio
I direttivi hanno però anche la facoltà di decidere l'espulsione del/dei socio/soci che "a loro insindacabile giudizio" metta in atto comportamenti che abbiano comunque come riflesso il porre a rischio civile, penale, amministrativo l'organizzazione stessa.
O quantomeno dovrebbero avere la facoltà d'indire e rimettere a giudizio dell'assemblea di tutti i soci l'eventuale condotto del/dei socio/soci trasgressori.
Se poi l'assemblea, o anche solo il direttivo, decide per "l'assoluzione" o la tolleranza del comportamento rischioso è ovvio che se ne prenderà (anzi gliene ricadrà) anche la responsabilità esplicita o implicita, cosciente o "incosciente", eventualmente in sede civile, penale, amministrativa.

In altre parole se vedete commettere un illecito e vi girate dall'altra parte, occhio che un giorno qualcuno potrebbe venire a cercare anche voi per chiedervi perchè vi eravate appunto girati di lato.
Noi voliamo in zona segregata.......il non rispetto dei limiti porta automaticamente a perdere il titolo per volare in quel campo dato che siamo in ATZ e io, in quanto presidente dell'Aec locale che ha chiesto e ottenuto questa qualifica dovrei rendere conto a tutti gli altri soci del
perche' non si puo' piu' volare nel nostro campo.........
In caso di incidente sarei io a dover spiegare a Enac il motivo per cui non venivano rispettate le regole....
Abbiamo la scuola per il rilascio dgli attestati di aeromodellista e in qualita' di istruttore sono anche il responsabile della sicurezza del campo.......
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.gruppoaeromodellistibiellesi.com; www.aecbiella.com

Ultima modifica di MAXZANI : Oggi alle ore 13:18
MAXZANI è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato




Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 19:22.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002